Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A2 Femminile, due acquisti per Baronissi: Ferrari e Hodzic
A2 maschile
0

Volley: A2 Femminile, due acquisti per Baronissi: Ferrari e Hodzic

Una palleggiatrice e un'opposta vanno a rinforzare l'organico a disposizione di Guadalupi

BARONISSI (SALERNO)-La P2P Baronissi batte altri due colpi di mercato: in Campania approdano l’altoatesina Andrea Ferrari, regista, e l’opposta piacentina (papà bosniaco, mamma croata) Alissa Hodzic. Ferrari farà reparto con l’esperta palleggiatrice Dall’Igna e Hodzic, al suo secondo campionato di serie A2 più promozione sfiorata l’anno scorso ai playoff di B1 con l’Abo Offanengo, sarà una validissima alternativa alla francese Dascalu. Hodzic, dopo l’offerta della P2P, s’è messa in ascolto.

LE PAROLE DI ALISSA HODZIC-

« Mia madre Mertiha è il mio motore sempre acceso, la mia guida. Lei mi ha spronato subito ad accettare l’offerta di Baronissi per mettermi in gioco in un campionato esaltante, avvincente. Sono una persona solare e tenace. Con entusiasmo, voglia di far bene e anche tanta rabbia agonistica dopo i playoff persi qualche mese fa contro Udine, mi riaffaccio al campionato di serie A2 che ritrovo alcuni anni dopo il mio debutto assoluto, a 16 anni, a Pavia. E’ un onore avere in squadra compagne del calibro di Dall’Igna e Dascalu. Con Dascalu nello stesso reparto, potrà solo migliorare il mio modo di giocare, sarà uno sprone. Sono mancina, alta 184 centimetri, cerco di sfruttare l’elevazione a beneficio di una schiacciata più potente. Toccherà a Dall’Igna, il top per questa categoria, ed a Ferrari esaltare le caratteristiche delle attaccanti della P2P ».

LE PAROLE DI ANDREA FERRARI-

« In presenza di una buona ricezione e pallone in mano, mi piace molto dialogare con le centrali, o anche il muro tra i fondamentali migliori. Cresciuta con SSV Bolzano, in B2 con il Neruda Bolzano e in B1 con Trento, adesso non vedo l’ora di tuffarmi in questa avventura di A2. Ambiente nuovo, emozioni nuove: la presenza di Dall’Igna in regia può aiutare la mia crescita pallavolistica e nello stesso tempo sarò concentrata, pronta a sfruttare al massimo le opportunità che coach Guadalupi vorrà concedermi nel corso della stagione ».

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti