Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A2 Maschile Girone Blu, Grottazzolina corsara a Cisano Bergamasco
© Legavolley
A2 maschile
0

Volley: A2 Maschile Girone Blu, Grottazzolina corsara a Cisano Bergamasco

La squadra di Ortenzi passa 1-3 (26-24, 23-25, 22-25, 22-25) sul campo della neo promossa formazione bergamasca

CISANO BERGAMASCO (BERGAMO)- Uno scatenato Centelles, nel primo anticipo del campionato di A2 Maschile, regala la prima vittoria stagionale alla Videx Grottazzolina che espugna il Pala Pozzoni di Cisano per 1-3. I padroni di casa della Tipiesse, neo promossi in Serie A2, confermano di poter stare benissimo nella categoria e tengono testa per tutto il match alla più quotata Videx.

LA CRONACA DEL MATCH-

Coach Zanchi si affida agli uomini della promozione e schiera Sbrolla e Burbello in diagonale, Piccini e Milesi al centro, Costa e Ruggeri sulle bande. L’unico cambio è nelle casella del libero, con l’esordio da titolare in maglia Tipiesse di Brunetti. La Videx – senza il cubano Poey – risponde con la super diagonale composta da Minnoni e il palleggiatore Marchiani, l’altro cubano Centelles e Vecchi in banda, al centro i centimetri di Cubito e Gaspari. Libero l’esperto Roberto Romiti.

Il primo storico punto in A2 della Tipiesse è firmato da Marcelo Costa che ne mette a terra altri due prima del break di 4-1 della Videx (4/7). Uno scatenato Piccinini permette ai ragazzi di Zanchi di impattare sul 10 pari e poi ci pensa un muro dell’altro centrale Milesi a scrivere il nuovo sorpasso sul 13/12. Altri tre punti di Cisano, di cui due a firma Burbello, costringono coach Ortenzi a chiamare il primo timeout dell’incontro. Il set scivola via con continui cambia palla fino all’uno due cisanese firmato da un muro di squadra e la schiacciata di Burbello (23/21). Un muro dell’opposto di coach Zanchi regala il primo set point alla Tipiesse, prontamente annullato dalla Videx. Un primo tempo di Piccinini e un attacco di M Costa scrivono però la parola fine al primo periodo (26/24).

Sulle ali dell’entusiasmo la Tipiesse parte forte e piazza in apertura un break di 4-2. Nell’avvio di secondo set da segnalare anche il primo cartellino verde del girone blu che viene estratto al capitano Filippo Sbrolla che conferma il suo tocco a muro ed evita l’utilizzo del videocheck. Il set procede ad altalena con continui sorpassi e contro sorpassi da entrambi i lati del campo: un muro di Cisano scrive il 14/11 per la Tipiesse, ma la Videx impatta subito con un break di 4-1 (15/15). Nel finale di periodo salgono in cattedra i centrali ospiti con due muri per il 19/22. Timeout di coach Zanchi che sortisce l’effetto sperato con un break di 2-0 (21/22). Sul meno uno sale in cattedra il capitano Sbrolla che mette giù il pallone con un tocco di seconda e poi piazza un ace micidiale per il 23 pari. La Videx però non si spaventa e chiude i conti con un primo tempo di Cubito e un attacco di Centelles per il 23/25 finale.

L’avvio di terzo set è difficoltoso per la Tipiesse che va subito sotto e perde un po’ di lucidità. Il muro però è l’arma in più dei bergamaschi che sorpassano sul 10/9. Un attacco out della Videx scrive il più due (12/11), ma gli ospiti tornano prepotentemente sotto sul 15/16. Timeout richiesto da coach Zanchi e rientro in campo perfetto della Tipiesse con un break di 2-0. La Videx si affida a Centelles che tiene a galla i suoi (21/22). Coach Zanchi chiama ancora timeout, ma questa volta non sortisce l’effetto sperato e il set si chiude a favore della Videx Grottazzolina con l’ace di Calarco (22/25).

Tipiesse completamente assente in avvio di quarto set: dopo l’attacco di Baldazzi (entrato al posto di Burbello per un leggero fastidio ad una spalla), la Videx piazza un break di 7-0 e scappa. Coach Zanchi si gioca le carte Lozzi e Gaggini, ma ci pensa Piccinini ad arginare l’emorragia (2/7). I nuovi innesti sortiscono però l’effetti sperato perché la Tipiesse prova a rimanere attaccata agli ospiti (10/14). Cisano così non molla e resta in scia con la pipe di Marcelo Costa (12/17) e quattro punti consecutivi di Gaggini (16/19). In casa Videx coach Ortenzi riordina i ranghi e così Grottazzolina tiene sempre tre lunghezze di vantaggio, anche se la partita è sempre aperta (19/22). Un salvataggio miracoloso dei centrali Milesi e Piccinini e il punto numero 20 della Tipiesse – firmato Costa – sembra riaprire i giochi, ma ci pensa sempre Centelles in appoggio ha regalare 3 match point ai suoi. Il primo è annullato da milesi, ma sul secondo la Videx chiude i conti con muro out (22/25).

I PROTAGONISTI-

Cristian Zanchi (Allenatore Tipiesse Cisano Bergamasco)- « E’ andata bene perché comunque anche nel quarto set abbiamo avuto una reazione e non ci siamo accontentati. Peccato per il secondo set, dove abbiamo pagato un po’ di inesperienza su un paio di palloni. Complimenti a Centelles che ha messo a terra 34 punti ed è risultato decisivo per la vittoria della Videx. Ho visto delle belle cose in campo e quindi pensiamo alla prossima partita perché la stagione è appena cominciata. Ovviamente quest’anno ci sarà sempre da combattere perché ogni match sarà una battaglia: sono soddisfatto della prestazione di questa sera, ma comunque non dobbiamo accontentarci e puntare sempre a migliorarci ».

Davide Brunetti (Tipiesse Cisano Bergamasco)- « Esordio positivo a parte per il risultato, che però penso non tarderà ad arrivare. Stiamo giocando bene e devo dire che il pubblico ci ha dato una grande mano questa sera. Speriamo sia sempre così caloroso anche nelle prossime partite in casa e soprattutto di riuscire a giocare ancora meglio. Cosa c’è mancato? Penso ci sia stato un piccolo calo di tensione: stiamo tenendo un livello molto alto per giocare contro le altre squadre di serie A2 e ogni tanto qualche calo, soprattutto all’inizio della stagione, ci può anche stare. Comunque proveremo a non averne più e penso che il risultato arriverà, magari già domenica ».

IL TABELLINO-

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO – VIDEX GROTTAZZOLINA 1-3 (26-24, 23-25, 22-25, 22-25)  

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Sbrolla 3, Costa 19, Piccinini 6, Burbello 12, Ruggeri 5, Milesi 15, Pozzi (L), Baldazzi 5, Brunetti (L), Gaggini 5, Lozzi 2. N.E. Genovese. All. Zanchi.

VIDEX GROTTAZZOLINA: Marchiani 1, Vecchi 13, Gaspari 3, Minnoni 1, Centelles Rosales 34, Cubito 5, Vallese (L), Romiti (L), Calarco 13, Di Bonaventura 0, Pulcini 1, Romagnoli 1. N.E. Poey. All. Ortenzi.

ARBITRI: Sessolo, Piubelli.

NOTE – durata set: 27′, 29′, 32′, 28′; tot: 116′.

Vedi tutte le news di A2 maschile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti