Beach Volley

Vedi Tutte
Beach Volley

Beach Volley: a Catania Lupo-Nicolai ancora protagonisti

Beach Volley: a Catania Lupo-Nicolai ancora protagonisti
© Fipav

La coppia Campione d'Europa infiamma le Capannine dove domani si assegneranno gli scudetti maschile e femminile

Sullo stesso argomento

 

sabato 2 settembre 2017 22:48

CATANIA- Conto alla rovescia per l’assegnazione del titolo di Campione d’Italia 2017 di Beach Volley: oggi alle Capannine di Catania, al termine di un’intensissima giornata di gare, sono state definite le prime due coppie semifinaliste delle Finali Scudetto, tanto per il torneo maschile quanto per quello femminile. Domani, a partire dalle 9, la tappa finale del Campionato Italiano assoluto si concluderà con l’ultimo turno del tabellone perdenti, seguito dalle semifinali (ore 11.30) e dalle finali per le medaglie. Semifinali e finali per il primo posto (dalle 16) saranno trasmesse in diretta televisiva da FOX Sports sul canale 204 del pacchetto Sky, e in live streaming da Laola1.tv, con l’esclusione del territorio italiano. Già nella giornata di oggi, intanto, gli spettatori hanno gremito il campo centrale per assistere alle sfide che hanno coinvolto atleti di primo piano come gli azzurri Lupo-Nicolai e Ranghieri-Carambula, e per partecipare alle attività organizzate dagli sponsor EA7 Emporio Armani e Samsung. Il sabato si concluderà con una grande festa dedicata dall’ASD Le Capannine ad atleti, arbitri e staff organizzativo.

In campo maschile rispettano ancora i pronostici Daniele Lupo e Paolo Nicolai, che dopo aver battuto Avalle-Crusca si impongono anche su Andreatta-Abbiati, numero 4 del seeding, vincendo il primo set in rimonta per 21-19 e imponendosi nel secondo per 21-18. L’altra coppia a festeggiare la qualificazione alla semifinale è quella composta da Alex Ranghieri e Adrian Carambula, vittoriosi nel “derby” azzurro con Enrico Rossi e Marco Caminati per 2-0 (21-13, 21-17) davanti al pubblico numeroso ed entusiasta del campo centrale. Nel tabellone perdenti restano in corsa Cecchini-Dal Molin, che fermano la corsa dei giovani Cappio-Windisch, e Lupo-Vanni, protagonisti di due battaglie all’ultimo punto prima contro Di Stefano-Bonifazi e poi contro Ficosecco-Casadei (15-13 al tie break).


Nel torneo femminile grande giornata per le nazionali Laura Giombini e Agata Zuccarelli, che dopo aver portato a termine una bella rimonta su Scarabelli-Allegretti (15-9 al tie break) si ripetono anche contro le campionesse d’Italia Under 19 e Under 21 They-Orsi Toth: la gara è equilibratissima, ma Zuccarelli-Giombini strappano ai vantaggi il primo set (23-21) e impongono la propria legge anche nel secondo, chiuso sul 21-18. Alle semifinali si qualificano anche Francesca Giogoli e Giada Benazzi, che sconfiggono due delle coppie grandi favorite per la vittoria finale: Toti-Annibalini e Gili-Costantini, fresche di successo nella Coppa Italia. Nel tabellone perdenti, intanto, Bonifazi-Allegretti riemergono dopo la sconfitta subita contro They-Orsi Toth battendo le coriacee Aprile-Dalmazzo e poi Gradini-Enzo; superbo il cammino delle giovani del Club Italia Piccoli-Scampoli, che inanellano quattro vittorie di fila contro coppie del calibro di Leoni-Fasano, Toti-Annibalini e Leonardi-Lantignotti.
 

TORNEO MASCHILE-

 

2° TURNO PERDENTI: Falcione-Del Carpio/Chinellato-Pizzolotto 0-2 (17-21, 14-21); Zavoianni-Torello/Casellato-Canegalllo 0-2 (13-21, 17-21); Cecchini-Dal Molin/Arezzo Di Trifiletti-Nicotra 2-0 (21-5, 21-13); Gambarelli-Dall’Olio/Kessler-Seregni 0-2 (18-21, 9-21); La Rosa-Garofalo/Amorico-Amore 0-2 (16-21, 18-21); Manni-Carucci/Porcellini-Perini 1-2 (20-22, 21-13, 6-15); Mazza-Laganà/Di Stefano-Bonifazi 1-2 (12-21, 21-13, 13-15); Bottolo-Marchetto/Rizzi-Benvenuti 2-1 (17-21, 24-22, 15-10).

3° TURNO VINCENTI: Nicolai-Lupo/Avalle-Crusca 2-0 (21-14, 21-17); Cappio-Windisch/Andreatta-Abbiati 1-2 (17-21, 21-18, 17-19); Rossi-Caminati/Lupo-Vanni 2-0 (21-14, 21-10); Ficosecco-Casadei/Ranghieri-Carambula 0-2 (18-21, 21-23).

3° TURNO PERDENTI: Chinellato-Pizzolotto/Casellato-Canegallo 2-1 (17-21, 22-20, 15-11); Cecchini-Dal Molin/Kessler-Seregni 2-0 (21-14, 21-14); Amorico-Amore/Porcellini-Perini 1-2 (21-17, 19-21, 8-15); Di Stefano-Bonifazi/Bottolo-Marchetto 2-0 (21-10, 21-15).

4° TURNO PERDENTI: Chinellato-Pizzolotto/Cappio-Windisch 0-2 (14-21, 16-21); Cecchini-Dal Molin/Avalle-Crusca 2-1 (27-25, 17-21, 15-11); Porcellini-Perini/Ficosecco-Casadei 0-2 (12-21, 11-21); Di Stefano-Bonifazi/Lupo-Vanni 1-2 (18-21, 21-19, 9-15).

4° TURNO VINCENTI: Nicolai-Lupo/Andreatta-Abbiati 2-0 (21-19, 21-18); Rossi-Caminati/Ranghieri-Carambula 0-2 (13-21, 17-21).

5° TURNO PERDENTI: Cappio-Windisch/Cecchini-Dal Molin 0-2 (18-21, 15-21); Ficosecco-Casadei/Lupo-Vanni 1-2 (19-21, 21-19, 13-15). 

TORNEO FEMMINILE-

2° TURNO PERDENTI: Bulgarelli-Pini/Colombi-Breidenbach 1-2 (11-21, 21-18, 11-15); Tamagnone-Foresti/Aprile-Dalmazzo 0-2 (12-21, 14-21); Zuppardo-Bachini/Gradini-Enzo 0-2 (13-21, 17-21); Vigna-Prioglio/Aime-Sacco 0-2 (17-21, 14-21); Maestroni-Arcaini/Michieletto-Ferraris 1-2 (21-19, 17-21, 14-16); Mazzulla-Lestini/Lantignotti-Leonardi 0-2 (18-21, 16-21); Riccardelli-De Maggi/Leoni-Fasano 0-2 (11-21, 14-21); Gianandrea-Fiore/Piccoli-Scampoli 1-2 (18-21, 21-14, 15-17).

3° TURNO VINCENTI: Zuccarelli-Giombini/Scarabelli-Allegretti 2-1 (18-21, 21-11, 15-9); Orsi Toth-They/Bonifazi-Allegretti 2-1 (21-19, 16-21, 15-12); Toti-Annibalini/Giogoli-Benazzi 1-2 (21-19, 18-21, 15-17); Puccinelli-Colzi/Gili-Costantini 0-2 (21-23, 18-21).

3° TURNO PERDENTI: Colombi-Breidenbach/Aprile-Dalmazzo 0-2 (17-21, 19-21); Gradini-Enzo/Aime-Sacco 2-0 (21-8, 23-21); Michieletto-Ferraris/Lantignotti-Leonardi 0-2 (19-21, 14-21); Leoni-Fasano/Piccoli-Scampoli 0-2 (19-21, 27-29).

4° TURNO PERDENTI: Aprile-Dalmazzo/Bonifazi-Allegretti 1-2 (21-14, 15-21, 9-15); Gradini-Enzo/Scarabelli-Allegretti 2-1 (21-11, 14-21, 15-9); Lantignotti-Leonardi/Puccinelli-Colzi 2-1 (21-19, 19-21, 15-11); Piccoli-Scampoli/Toti-Annibalini 2-0 (23-21, 21-17).

4° TURNO VINCENTI: Zuccarelli-Giombini/Orsi Toth-They 2-0 (23-21, 21-16); Giogoli-Benazzi/Gili-Costantini 2-0 (21-18, 21-19).

5° TURNO PERDENTI: Bonifazi-Allegretti/Gradini-Enzo 2-0 (21-13, 21-14); Lantignotti-Leonardi/Piccoli-Scampoli 0-2 (16-21, 21-23).

Articoli correlati

Commenti