Volley

Vedi Tutte
Volley

Volley: A1 Maschile, Ravenna prende Enrico Zappoli

Il nuovo acquisto della Cmc ha 19 anni, è alto 1,95 ed ha giocato nell’ultimo campionato nelle fila del Canoas, che ha disputato la Superliga brasiliana

 

lunedì 16 giugno 2014 17:09

RAVENNA- E’ sempre più giovane ed ancora più brasiliano il nuovo Porto Robur Costa. Dopo l’opposto Renan Buiatti, infatti, la società ravennate annuncia di avere sottoscritto un contratto triennale con lo schiacciatore-ricevitore Enrico Guarienti Zappoli. Nato il 12 maggio 1995 a Porto Alegre, alto 1,95, Zappoli figura da tempo nell’orbita delle rappresentative nazionali giovanili del Brasile e nel 2011 ha vinto il premio come miglior giocatore ai Campionati Prejuniores del Sudamerica. Il nuovo acquisto della Cmc ha giocato nell’ultimo campionato nelle fila del Canoas, che ha disputato la Superliga brasiliana.

« Si tratta – spiega il d,g Beppe Cormio - di un ragazzo molto interessante e con qualità evidenti sia in attacco che in ricezione. Dal momento che il padre è un ex giocatore ed ora procuratore avevo chiamato tre anni e mezzo fa Enrico a Trento e l’idea era quella di ricorrere al primo tesseramento per farlo giocare da italiano. Poi il ragazzo decise invece di tornare in Brasile e non se ne fece a, ma ora che ha dato la disponibilità ad affrontare l’avventura in Italia ho colto al volo l’opportunità invitandolo già ad aprile a conoscere il nostro ambiente e ad allenarsi per una settimana con la squadra. Starà al nostro allenatore Waldo Kantor collocare Zappoli all’interno della squadra e valutare il suo utilizzo, dal canto nostro siamo convinti che sia un atleta di sicuro interesse e siamo nel contempo felici di averlo a Ravenna per continuare anche grazie a lui la politica avviata dalla società ormai un anno fa, volta alla ricerca di giovani prospetti molto interessanti ».

Per Approfondire