Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley: Superlega, Sora ingaggia il canadese Duncan Thibault

Volley: Superlega, Sora ingaggia il canadese Duncan Thibault
© Legavolley

Il neo giocatore sorano in questa stagione  è stato insignito in patria del titolo di dell'anno e quello per meriti sportivi. 305 i punti totali messi a segno con una media di 20 a match,

Sullo stesso argomento

 

giovedì 29 giugno 2017 15:19

SORA (FROSINONE)- Movimenti di mercato anche in posto 2 per la BioSì Indexa Sora che ingaggia il canadese Alex Duncan Thibault.

Si spostano così, dalle isole Hawaii alla regione dell’Ontario, gli interessi oltreoceano dell’Argos Volley che dalla York University pesca un giocatore dalle spiccate qualità fisiche che al termine dell’ultima stagione sportiva è stato insignito di due riconoscimenti importantissimi quali il premio come Giocatore dell’anno e quello per meriti sportivi. 305 i punti totali messi a segno per una media di 20 a match, questa l’ottima e fondamentale stagione di Alex per farsi notare e conoscere.

Nato il 4 maggio 1994, l’opposto di 2 metri di altezza e 93 chilogrammi di peso, lascerà per la prima volta il suo paese e il suo college nella quale squadra del York University appunto, ha militato dal 2012 a oggi.

Non si è mai confrontato con una pallavolo, con campioni o con campionati diversi, ma dell’opposto dalle spiccate qualità fisiche, dotato di un buon salto con un reach spike di 356 centimetri e un reach block di 340.

Alla società volsca di Patron Giannetti restano ancora poco più di 20 giorni per ultimare il roster in vista del Volley Mercato e della sua chiusura, previsto nei giorni del 18-19-20 luglio a Bologna. Per ora i coach Barbiero-Colucci possono contare sul palleggiatore Georgi Seganov, che già prima della fine della scorsa stagione aveva confermato e firmato la sua presenza in maglia bianconera; sugli schiacciatori Mattia Rosso arrivato alla terza presenza, e sui nuovi acquisti Rasmus Nielsen Breuning e Kupono Fey; e sull’altro riconfermato, il centrale Andrea Mattei.

« Alex Duncan Thibault è un atleta dalle grandi potenzialità-ha detto il tecnico in seconda dei sorani Maurizio Colucci- sia fisiche che tecniche. Ha bisogno di buon lavoro e di confrontarsi con atleti di livello per poter emergere in un campionato del calibro della SuperLega e questo è il programma che con lo staff tecnico abbiamo in mente per lui ».

 

Articoli correlati

Commenti