Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Superlega, Solè è il nuovo centrale di Verona
SuperLega
0

Volley: Superlega, Solè è il nuovo centrale di Verona

Torna in Italia, dopo una stagione in Brasile, il 27enne giocatore titolare della nazionale albiceleste

VERONA-La Calzedonia Verona comunica ufficialmente di aver trovato l'accordo con il giocatore, Nazionale argentino, Sebastian Solè. Il centrale, con alle spalle un'importante esperienza in Italia a Trento, la prossima stagione vestirà la maglia di Verona.

Sebastian è nato il 12 giugno 1991 a Rosario, Argentina. Si fa notare in campo pallavolistico a livello internazionale vincendo sudamericano under 19 e under 21: inizia il suo percorso nel Club Son de Rosario e nel 2009 esordisce in nazionale maggiore. Nel 2010 viene ingaggiato dal Club Ciudad de Bolivar, dove vince il campionato sudamericano per club. Nella stagione 2012/13 approda in Italia, alla Trentino Volley, dove rimane fino alla stagione 2016/17, prima di passare al campionato brasiliano con il Funvic.

Con la nazionale argentina ha partecipato ai giochi olimpici di Rio de Janeiro del 2016 e ha vinto due ori ai giochi panamericani (2015 e 2017) e un bronzo nella stessa competizione del 2011, oltre a raccogliere spesso premi individuali come miglior muro e miglior centrale.

Vedi tutte le news di SuperLega

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti