Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley Superlega: l'esperto Daldello veste la maglia di Trento
SuperLega
0

Volley Superlega: l'esperto Daldello veste la maglia di Trento

Il trentacinquenne regista di Treviso, dopo la stagione a Milano, sarà il vice di Simone Giannelli

TRENTO- Esperienza ed estro per coprire adeguatamente le spalle a Simone Giannelli: qualità che Trentino Volley ha individuato in Nicola Daldello, da oggi ufficialmente il nuovo secondo palleggiatore gialloblù.
L’accordo annuale fra il Club di via Trener ed il trentacinquenne alzatore di Treviso è stato siglato nelle ultime ore, completando il roster in un ruolo particolarmente delicato con un giocatore che conosce bene il massimo campionato italiano. Cresciuto nella Sisley Treviso, con cui ha anche vinto tre scudetti giovanili e compiuto i suoi primi passi in Serie B2, Daldello vanta infatti un bagaglio di esperienza notevole, avendo disputato già otto anni di Serie A con le maglie di Perugia, Pineto, Sora, Città di Castello, Monza e, nell’ultima stagione, Milano. In tutte le piazze in cui ha giocato ha sempre saputo ritagliarsi il suo spazio, rendendosi utile grazie all’ottima tecnica di palleggio sviluppata negli anni delle giovanili in maglia orogranata, ad un servizio incisivo e alla capacità di essere sempre utile alle dinamiche di gruppo. Conosce già bene la realtà trentina, avendo vestito la maglia della Blue City di Serie B1 undici anni fa (stagione 2006/07) assieme al fratello, il libero Matteo.

Daldello ha firmato un contratto annuale e sarà regolarmente a disposizione già a partire dal raduno della squadra, previsto come sempre per la seconda metà di agosto. Vestirà la maglia numero 6.

LE PAROLE DI NICOLA DALDELLO-

« Da avversario ho sempre ammirato Trentino Volley e l’ambiente che ha saputo creare attorno alla squadra . Arrivo in una Società molto organizzata, professionale e solida, dove c’è grande unione di intenti. Era da anni che volevo vivere un’esperienza del genere, a stretto contatto con grandi giocatori ma anche con un allenatore come Lorenzetti che io considero fra i migliori in assoluto. E’ stato proprio lui a chiamarmi per chiedermi di venire a Trento: non potevo assolutamente dire di no. Darò come sempre il massimo per aiutare la squadra, cercando di portare un contributo importante anche in spogliatoio ».

LE PAROLE DEL TECNICO ANGELO LORENZETTI-

« Dopo due stagioni in cui avevamo scelto di affiancare a Giannelli giocatori giovani, in questo caso abbiamo deciso di puntare tutto sull’esperienza. Daldello ne ha tanta, per aver giocato numerose partite negli ultimi campionati ed oltre ad essere un ottimo interprete del suo ruolo è pure un uomo squadra. Sono molto contento del suo arrivo e al tempo stesso sono convinto che offrirà un importante contributo sotto tutti i punti di vista: in allenamento, come in spogliatoio ».

LE PAROLE DEL GENERAL MANAGER BRUNO DA RE-

« Mi fa piacere ritrovare un giocatore che ho visto crescere ai tempi nelle giovanili di Treviso. Daldello è un ragazzo serio, che è cresciuto in maniera esponenziale durante la sua carriera e che potrà al tempo stesso permettere a  Giannelli di tirare il fiato quando ne avrà necessità ».

Vedi tutte le news di SuperLega

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti