Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

A2 femminile

Vedi Tutte
A2 femminile

Volley: A2 Femminile, Trento per riaprirla, Monza per festeggiare

Volley: A2 Femminile, Trento per riaprirla, Monza per festeggiare

Domani Gara 2 della finale promozione (ore 20.30) che, in caso di vittoria, può portele le brianzole in A1. Non sono d'accordo naturalmente le ragazze di Gazzotti che vogliono portare la serie a Gara 3

Sullo stesso argomento

 

martedì 3 maggio 2016 21:59

TRENTO- Esaurita la stagione di Serie A1 con il trionfo dell’Imoco Volley Conegliano, l’attenzione si rivolge ora alla Finale Promozione della Master Group Sport Volley Cup di Serie A2 Femminile. Mercoledì sera al PalaTrento, con inizio alle 20.30, è in programma la Gara-2 della sfida tra Delta Informatica Trentino e Saugella Team Monza. Le brianzole di Davide Delmati sono avanti 1-0 in virtù del successo interno ottenuto domenica scorsa e dunque avranno la prima possibilità di chiudere i conti e di raggiungere l’obiettivo della promozione in A1 che stanno inseguendo da quasi un triennio – e che sfiorarono nel maggio 2014, quando in vantaggio per 1-0 si fecero raggiungere e superare da Il Bisonte San Casciano. Le gialloblù di Marco Gazzotti, d’altro canto, cercheranno di pareggiare sfruttando il fattore campo per poi giocarsi tutto nell’eventuale Gara-3 in Lombardia (prevista per domenica 8 maggio). Dopo aver rimontato la Lardini Filottrano nei quarti di finale ed estromesso la prima forza della post season (il Volley Soverato) in semifinale, c’è bisogno di un’altra impresa per inseguire il sogno.

Sulla via del recupero Giada Marchioron, ma quasi certamente non disponibile per il match di mercoledì, per quanto riguarda la Delta Informatica. Formazione al completo per il Saugella Team.

« La partita di Monza ha dimostrato che la nostra squadra possiede le carte in regola per potersela giocare anche contro una formazione che, indiscutibilmente, ha qualcosa in più rispetto a noi – spiega Marco Gazzotti, allenatore della Delta Informatica –. Dopo un primo set sottotono abbiamo saputo mantenere il passo di Monza, recuperare situazioni di svantaggio e arrivare a giocarcela fino ai punti finali di ciascuna frazione. Proprio nella gestione di queste situazioni dovremo compiere un salto di qualità ulteriore, così come sarà importante migliorare la ricezione nelle rotazioni con Bezarevic, Candi e Zago al servizio che ci hanno creato qualche problema di troppo. Il Saugella ha una forza d’urto notevole, in attacco e a muro soprattutto, noi ci aggrapperemo alle nostre armi che sono la determinazione, il carattere, la pazienza. Siamo arrivati fino a qui ed abbiamo tutte le intenzioni di vendere cara la pelle ».

« Andiamo a Trento con la determinazione e l’aggressività di chi vuole raggiungere un obiettivo ambizioso – afferma Francesca Devetag, centrale del Saugella Team Monza -. Sappiamo che sarà una partita diversa da quella giocata domenica: Trento avrà sicuramente lavorato sulla correlazione muro-difesa per fermare il nostro attacco, fondamentale che ha funzionato molto bene nella primo confronto. Il PalaTrento? Non è il loro impianto abituale ma avranno sicuramente preso le giuste misure. In ogni caso, in una finale questo è un elemento che conterà relativamente sull’esito della gara ».

« E’ chiaro che dentro di noi ci sono tante emozioni – aggiunge Elisa Cardani, libero delle brianzole -. Dobbiamo ripartire da zero, come se non avessimo ancor fatto nulla. Punto su punto dovremo costruire una partita perfetta per riuscire a centrare il nostro obiettivo ».

L TABELLONE DEI PLAY OFF PROMOZIONE-

(3) Saugella Team Monza – (6) Delta Informatica Trentino 1-0

IL PROGRAMMA DELLA FINALE
Gara-1
Domenica 1 maggio, ore 18.00
Saugella Team Monza – Delta Informatica Trentino 3-1 (25-13, 21-25, 25-21, 25-23)

Gara-2
Mercoledì 4 maggio, ore 20.30
Delta Informatica Trentino –  Saugella Team Monza  Arbitri: Del Vecchio-Fretta

Ev. Gara-3
Domenica 8 maggio, ore 18.00

Saugella Team Monza – Delta Informatica Trentino

Articoli correlati

Commenti