Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A2 Femminile, Giorgia Quarchioni braccio pesante per Roma
© Acqua e Sapone
A2 femminile
0

Volley: A2 Femminile, Giorgia Quarchioni braccio pesante per Roma

La squadra capitolina si assicura le performance del martello/ricevitore, lo scorso anno in forza a Baronissi

ROMA- Grande disponibilità, capacità di adattamento nei diversi ruoli, infaticabile lavoratrice e soprattutto braccio pesante. È questo l’identikit di Giorgia Quarchioni, classe ’95 di Porto Recanati, martello ricevitore, lo scorso anno in forza a Baronissi in A2, che ha firmato per l'Acqua & Sapone Roma. Cresciuta nelle Marche, ha giocato a Jesi e Todi in serie B1 prima di andare in Friuli. Ha vestito le maglie di Martignacco in B1 e dell’Atomat. Studia Economia Aziendale. Poi il grande salto in Campania e ora l’avventura a Roma.

LE PAROLE DI GIORGIA QUARCHIONI-

« Ho sempre sognato di poter giocare in serie A nella Capitale, è una grande città mi affascina. Poi devo dire che dopo anni di serie B era arrivato il momento di provare a costruire qualcosa di più grande. Lo scorso anno mi sono giocata le mie opportunità e sono cresciuta come atleta. Mi sento pronta per questa situazione. Mi hanno convinto la società, seria e lineare, e anche il tecnico. Sono molto contenta di trovare un allenatore preparato e di esperienza che mi può far crescere. Sono una grande lavoratrice. Un attaccante di palla alta, più morbida per poter scaricare meglio il braccio. Posso ricoprire il ruolo di martello, ma all’occorrenza anche di opposto. Privilegio la potenza alla velocità della giocata. Devo riconoscere, però che ho preso anche gusto ad attaccare molto la palla spinta, la cosiddetta super. Sarà una bella esperienza anche di vita, non vedo l’ora di iniziare ».

Vedi tutte le news di A2 femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti