Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley A1 femminile

Vedi Tutte
Volley A1 femminile

Volley: A1 Femminile, Francois Salvagni è il tecnico di Bolzano

Volley: A1 Femminile, Francois Salvagni è il tecnico di Bolzano
© Legavolleyfemminile

Dopo aver concluso l'acquisto del titolo sportivo di Modena il nuovo corso del Neruda Volley prende il via con l'ingaggio del tecnico emiliano.

Sullo stesso argomento

 

venerdì 24 giugno 2016 13:47

BOLZANO- Sarà Francois Salvagni l’allenatore del Neruda Volley Bolzano nella stagione 2016/2017. Il 44enne tecnico bolognese è il prescelto per sedersi sulla panchina della squadra arancioblù nella sua seconda stagione nella massima serie. Salvagni torna così nella massima serie italiana dopo le esperienze con Urbino e Chieri, reduce da alcune stagioni all’estero fra l’Azerbaijan e la Romania dove alla guida del Csm Bucarest ha vinto la Challenge Cup lo scorso mese di aprile.  Dopo aver concluso l’acquisto del titolo sportivo di Modena il nuovo corso del Neruda Volley Bolzano prende il via con la definizione dell’arrivo del tecnico emiliano, mentre nei prossimi giorni sarà completato anche lo staff a disposizione del neo allenatore. Salvagni ha iniziato da giovanissimo la propria carriera di allenatore, tanto da arrivare a sedersi in panchina in A2 appena 22enne nella sua Bologna, prima come vice coach e quindi con il ruolo di primo tecnico. Una carriera che l’ha visto poi sedersi poi su panchine molto prestigiose, quali ad esempio quelle di Imola, Castelfidardo ed Urbino, conquistando negli anni due vittorie di assoluto livello internazionale quali quella in Coppa Cev nel 2011 alla guida di Urbino e, come detto, della Challenge Cup di due mesi fa. Fino ad arrivare ad essere nominato, oltre due anni fa, commissario tecnico della nazionale algerina femminile.

Articoli correlati

Commenti