Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A1 Femminile, Bergamo: arriva Hannah Tapp
Volley A1 femminile
0

Volley: A1 Femminile, Bergamo: arriva Hannah Tapp

La centrale statunitense, lo scorso anno a Firenze, è stata scelta per il reparto delle centrali della nuova Zanetti

BERGAMO-Arriva dagli Stati Uniti dopo una duplice esperienza lontana da casa, in Germania e a Firenze. E’ Hannah Tapp ed è il primo tassello del reparto centrale della Zanetti Bergamo.

LA CARRIERA-

Nata a Stewartville (USA) nel 1995, alta 188 centimetri, nella passata stagione ha vestito la maglia de Il Bisonte Firenze. E ora si prepara a indossare i colori rossoblù: Sorella gemella della pallavolista Paige Tapp, inizia a giocare a pallavolo nei tornei scolastici del Minnesota, con la Stewartville High School. Dopo il diploma entra a far parte della squadra di pallavolo femminile della University of Minnesota: partecipa alla NCAA Division I dal 2013 al 2016, raggiungendo due volte la Final Four.

Appena conclusi gli impegni con la sua università, firma il suo primo contratto in Germania, ingaggiata per la seconda parte della stagione 2016|2017 dallo Schweriner, col quale vince lo scudetto; nel 2017 esordisce nella Nazionale statunitense in occasione del World Grand Prix e arriva in Italia, in A1 con Il Bisonte Firenze. Nel 2018 il trasferimento a Bergamo.

LE PAROLE DI HANNAH TAPP-

« Ho scelto questa nuova avventura a Bergamo perché ho sempre il desiderio di conoscere nuovi posti. Voglio continuare a migliorare il mio gioco e crescere con grandi giocatori intorno a me in uno dei migliori campionati del mondo ».

Dagli Stati Uniti, Hannah già si dice entusiasta di provare la nuova vita della Zanetti Bergamo:

« Devo ancora conoscere Bergamo quindi sono molto curiosa ed entusiasta di vivere tutto quello che il club e la città hanno da offrire. Amo la cultura e la bellezza dell’Italia.
Prima del mio anno a Firenze ho fatto un’esperienza in Germania, vincendo il Campionato. Ma adoro il livello di concorrenza che il campionato italiano offre ».

Tapp ha iniziato con il volley nella sua città, a Stewartville, ha continuato nel Minnesota Golden Gophers prima delle sue avventure europee:

« Gioco a pallavolo perché è la mia passione. Trovo tanta gioia nello stare in campo e voglio essere il miglior giocatore che posso diventare. Adoro le sfide e questo sport ne presenta tante e diverse ».

Che tipo di giocatore sei?
« Sono un giocatore molto energico e adoro esserci per le mie compagne nei punti e nelle fasi di gara più importanti! Mi piace divertirmi sul campo e anche fuori!”.

Oltre alla Zanetti Bergamo, anche la Nazionale è nei pensieri di Hannah:

« Il mio piano con la nazionale americana è quello di lavorare per trovare posto in ogni competizione possibile, ma a lungo termine lavoro instancabilmente per aiutare il team usa a vincere il suo primo oro olimpico per la pallavolo femminile indoor, a Tokyo nel 2020.
Mi sto allenando duramente e migliorando e non vedo l’ora di portare quello che imparo a Bergamo la prossima stagione! ».

Vedi tutte le news di Volley A1 femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti