Milan-Anderlecht, l'1 vale solo 1.45

Le quote prospettano un esordio vincente per i rossoneri contro la squadra sulla carta più abbordabile del gruppo C

martedì 18 settembre 2012

ROMA, 18 settembre - Martedì sera inizia la quarta stagione consecutiva del Milan in Champions League. Il primo avversario della fase a gironi sarà l’Anderlecht campione del Belgio, sulla carta la squadra più abbordabile del gruppo C . La squadra allenata dall’olandese van den Brom è attualmente seconda (a pari merito con il Waregem) in campionato, staccata di 4 lunghezze dal Bruges. Lo score finora registrato dall’Ander-lecht in 7 giornate di “Pro League” è di 3 vittorie e 4 pari, con un ruolino esterno (non eccelso) di un successo e 3 pareggi. Il Milan proverà a sfatare il tabù San Siro di questo avvio di stagione, che ha visto i rossoneri soccombere sotto i colpi di Sampdoria e Atalanta (0-1). Contro l’Anderlecht, tuttavia, i quattro precedenti sono positivi: due vittorie e altrettanti pareggi (un solo gol al passivo per i rossoneri). In più, le trasferte in terra italiana dell’Anderlecht sono state caratterizzate da 9 sconfitte, 5 pari e neanche una vittoria. Una tradizione che per le quote dovrebbe continuare, considerando che il premio assegnato all’1 rossonero si ferma a 1.45 mentre il “2” ospite è sorpresa da ben 7 volte la posta. Non è un momento facile per la squadra di Allegri ma la vittoria, alla fine, dovrebbe arrivare. Tra le altre opzioni in lavagna potrebbe starci il No Goal, offerto da Better a 1.77 .

A cura di Jackpot2001

Utilizza questa funzione per segnalare il commento ai moderatori.
Quale di queste opzioni descrive meglio la motivazione della segnalazione:

Per commentare, loggati con uno dei servizi disponibili:

in edicola
Vai alla prima pagina
probabili formazioni

Adv