Zanetti: «Inter, tutti pronti
a dare una mano a Leo»

Il capitano nerazzurro: «È una persona capace e intelligente. Abbiamo un grande entusiasmo»

MILANO, 31 dicembre - «C'è grande entusiasmo. È arrivato Leo, che ritengo una persona molto capace e, soprattutto, molto intelligente. Dobbiamo essere un gruppo unito e dargli una mano tutti. Per lui e per noi sarà una grande sfida e speriamo di iniziare il 2011 nel migliore dei modi»: sono le parole di benvenuto al nuovo allenatore dell'Inter Leonardo di capitan Zanetti, intervistato da Inter Channel. «Per tutti noi, quello che si sta chiudendo sarà sempre un anno indimenticabile - esordisce Javier Zanetti - per tutto quello che abbiamo vinto e con tutte le emozioni che abbiamo vissuto insieme ai nostri tifosi, al nostro presidente, e a tutta la società. Però quest'annata finisce oggi, e si riprenderà subito con il 2011, che speriamo possa essere anche migliore».

SUCCESSI
- Cinque trofei alzati in questo 2010: «Sono felicissimo. Credo che la grande famiglia dell'Inter meritasse questo momento. Ho avuto il privilegio di alzare tutti questi trofei come capitano, in rappresentanza di un grande gruppo come il nostro». «Il trofeo più bello? Tutti hanno un sapore speciale e particolare. Sottolineo le vittorie della Champions League a Madrid e del Mondiale per Club ad Abu Dhabi, perchè l'Inter era tanto tempo che non conquistava queste due competizioni e noi siamo riusciti, vincendole, a entrare nella storia come la Grande Inter di tanti anni fa. Questo mi fa un enorme piacere», conclude l'argentino.

17
  1. intersfegatato Scrive:
    02/01/2011 13:24:58

    zanetti 6 un grande calciatore,uomo,persona una persona che nel calcio come te non ce nessuno neanche del piero ringrazio te zanetti,cambiasso,snejder e tutti gli altri quest anno vinceremo ancora tanto

  2. scriabin Scrive:
    01/01/2011 17:55:59

    Se vinciamo le ultime 2 d'andata e i recuperi torniamo in corsa...

  3. cuoreazzurrooooo Scrive:
    01/01/2011 15:45:27

    Beh potevate dare una mano anche a Benitez...

  4. Siculo84 Scrive:
    01/01/2011 13:58:42

    Non sono interista ma devo dire che l'unico giocatore che ammiro nell'inter è Zanetti

  5. mirkogasparini Scrive:
    01/01/2011 13:48:51

    Sono un tifoso romanista ma voglio lasciare un commento per questo grande atleta e uomo.
    Un vero signore.

  6. miky1981 Scrive:
    01/01/2011 13:07:50

    Spero che il giorno in cui Zanetti lasci il calcio giocato sia ancoora lontano nel tempo. Zanetti è rimasto,credo, l'ultimo esempio di calciatore dotato di professionalità ,serietà, e costanza di rendimento ovviamente...personaggio irreprensibile sotto ogni punto di vista, che gode della stima anche dei sostenitori delle squadre avversarie:Grazie Capitano,simbolo di un calcio di un'altra epoca,di cui siamo rimasti affezionati,tu dalla faccia pulita degno erede del carissimo Giacinto Facchetti.

  7. lucignolo98 Scrive:
    01/01/2011 12:48:55

    IBERNIAMO ZANETTI!!!

    Scrivi un commento
    Per poter inserire un commento/articolo devi eseguire il login


     


     
    Se non sei ancora registrato clicca quì: REGISTRATI
     

    Adv