Leonardo: Tutto calcolato
Pazzini: Milan, niente festa

Il tecnico dell'Inter: «Tutto organizzato da prima, tutto perfetto così. Scudetto? Siamo a 5 punti dal Milan, non lo so, può succedere di tutto. L'obiettivo di oggi è la Champions, poi vediamo che cosa succede»

ROMA, 30 aprile - «Era tutto calcolato, tutto organizzato da prima, tutto perfetto così». Scherza Leonardo dopo la rimonta 'pazzesca' a Cesena nei minuti di recupero che ha permesso all'Inter di restare al secondo posto e a -5 provvisorio dal Milan di rimandare come minimo la festa scudetto dei rossoneri. «La vedevamo come una partita decisiva ed era molto importante fare tre punti per la Champions, anche se non è ancora fatta - ha detto il tecnico nerazzurro al microfono di Sky Sport -. Vincere in questo modo qua è veramente incredibile, anche se non è la prima rimonta». Leonardo ride forte quando gli chiedono se è ancora possibile la rimonta scudetto, poi dice serio: «Siamo a 5 punti dal Milan, non lo so, può succedere di tutto. L'obiettivo di oggi è la Champions, poi vediamo che cosa succede».

PAZZINI - «Non volevamo che gli altri vincessero perchè glielo lasciavamo noi e poi ho fatto anche un regalo agli amici della Samp». Così Giampaolo Pazzini al microfono di Sky Sport dopo la doppietta nel recupero a Cesena, che tiene l'Inter al secondo posto e quantomeno rimanda la festa scudetto del Milan, che dovrà aspettare per festeggiare il titolo anche se dovesse vincere domani contro il Bologna. La sconfitta del Cesena favorisce nella lotta salvezza la Sampdoria, ex squadra di Pazzini. «Noi vogliamo vincere per noi, poi vedremo dove saremo arrivati", ha aggiunto l'attaccante nerazzurro, che poi ha rivolto una frecciata alla stampa con il sorriso sulle labbra: "I gol sono una risposta a me, si diceva che da 40 giorni non segnavo, mi sono divertito a leggerlo, ma mi diverto di più a far gol».

10
  1. sardo_milanista Scrive:
    01/05/2011 19:19:00

    "per canterbury" milan-inter 3 0 e -8 ssssssst rossica !!

  2. scriabin Scrive:
    01/05/2011 17:57:10

    Partita peggiore di Catania-Inter perché lì almeno avevamo cominciato a reagire prima...Comunque tre punti fondamentali verso la matematica certezza del terzo posto:questo è l'obiettivo da raggiungere prima di concentrarci sul futuro(finale di Coppa Italia e/o mercato che sia).Se la juve batte la Lazio siamo praticamente terzi ma siccome non tifo juve neanche sotto tortura e men che meno contro la Lazio vediamo di fare i 3 punti che mancano domenica. Su Leo d'accordo con smeazza...

  3. smeazza Scrive:
    01/05/2011 15:17:20

    Milito e Pandev ormai sono da mandare in vacanza,l'aegntino avrà tutto il tempo di riposarsi,visto che probabilemnte non verrà nemmeno convocato in nazionale.Leonardo dispone di una squadra che nonostante la stagione si sta comportando bene,se dovesse rimanere lui l'anno prossimo deve assolutamente prepararsi meglio nella fase difensiva,ma fossi Moratti mi darei delle alternative.

  4. canterbury Scrive:
    01/05/2011 14:45:07

    RORRO...CESENA 2 MILAN 0...

  5. rorro-milanista Scrive:
    01/05/2011 13:57:27

    gli interisti furbi sanno che se vogliono tornare a vincere leo se ne deve andare,scarso in zona difensiva, attacca solo e tanto a posto non è dicendo praticamente che per lo scudetto e ancora tutto aperto.Ma la cosa più bella è che secondo lui vincere nel recupero con la neo promossa in seria A sia da grande squadra ma almeno stai zitto visto che oltretutto a sbagliato tutta la partita non mettendo pazzini e mettendo pandev e milito,infatti quasi tutta la partita è stata in mano al cesena

  6. utordone Scrive:
    01/05/2011 12:26:28

    Ciò che dispiace è prendere atto come una squadra (il Cesena) con una vittoria che probabilmente l'avrebbe portata fuori dalla lotta per non retrocedere, già in tasca, sia invece stata capace di fare "harakiri" negli ultimi 3 minuti di gioco effettivo (nel recupero !!!) Una cosa incredibile che da queste parti, nel cesenate, non si dimenticherà tanto facilmente . Se si andrà in B ... qualcuno dovrà riflettere su quegli ultimi 3 minuti di incredibile follia !!

  7. saldipa Scrive:
    01/05/2011 09:39:26

    Con due tiri in porta in novanta minuti, altra vittoria per Leonardo, il tecnico più fortunato del pianeta. Il cesena ha lottato 90 minuti, mentre l'inter, 5 minuti, risultato finale 1-2

  8. PensatoreAzzurro Scrive:
    01/05/2011 09:16:21

    ma quale tutto calcolato...ancora ieri si è vista la tua inesperienza e la tua sfacciata fortuna!!!5 minuti di recupero è il top per voi.

  9. cortespassator Scrive:
    30/04/2011 21:28:56

    vai leonardo...datti corraggio...solo quello ti e' rimasto...forse.

  10. PanzerPavl Scrive:
    30/04/2011 21:15:20

    gli amici della Samp... quelli che hai tradito lasciando la squadra che andava a fondo?

    Scrivi un commento
    Per poter inserire un commento/articolo devi eseguire il login


     


     
    Se non sei ancora registrato clicca quì: REGISTRATI
     

    Adv