/

Foto

© LAPRESSE
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© BARTOLETTI
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© LAPRESSE
© BARTOLETTI
1 di 49

Roma agli ottavi di Europa League: Dzeko, record e ko

La squadra di Fonseca batte il Braga nel ritorno dei sedicesimi con il bosniaco (superato Totti, ora è il miglior marcatore giallorosso nelle competizioni europee), Carles Perez e Borja Mayoral che nella ripresa rimpiazza proprio Dzeko per un problema all’inguine. Inutile per i portoghesi l’autorete di Cristante

Per approfondire