/

Foto

1 di 6

Pellegrini in spalla a Di Bartolomei: spunta il murales a Roma

"Un calcio alle paure" è l'opera della street artist Laika realizzata a Testaccio. "È dal 30 maggio 1984 che aspettavamo questo momento, da quando non riuscimmo ad alzare la Coppa dei Campioni sul prato dell'Olimpico - ha scritto su Instagram - Una coppa europea sognata per decenni che ora il capitano Lorenzo Pellegrini ha sollevato al cielo nello stadio di Tirana. Un'immagine che per noi tifosi custodisce in sé i sogni e le speranze che ci hanno accompagnato in tutti questi anni. Questa coppa è di tutti noi, di tutti i giallorossi che non ci sono più, di tutti i calciatori che hanno vestito questa maglia con orgoglio e lealtà, di tutti i nostri capitani romani e romanisti, da Giuseppe Giannini a Francesco Totti fino a Daniele De Rossi. Ma soprattutto è di Agostino Di Bartolomei, simbolo eterno di purezza e romanismo. Ago, siamo entrati in porto col vessillo!"

Per approfondire