News motori
0

Fiat Punto GT, fenomeno “tuning”

Fiat Punto GT, la figlia della Uno nata dalla penna di Giugiaro, ha appassionato generazioni grazie alle sue mille possibili interpretazioni “tuning”. Il minimo sindacale per aumentare aggressività e ruggito era turbina filtro e scarico, e per i più esigenti anche una mappatura per la centralina. Gli amanti dell'estetica invece partivano dagli spoiler, minigonne e cerchi, i perfezionisti non potevano rinunciare agli specchietti (quelli a goccia erano i più gettonati) prese d'aria sul cofano e retina metallica sul paraurti anteriore ma anche fanali con fondo cromato o scuro. In alternativa, sui posteriori si usavano calze nere per ottenere lo stesso effetto. Si arrivava persino a togliere le scritte della Casa ed il buco della serratura del portellone posteriore per non avere nessuna "imperfezione" su questo piccolo 1.4cc che, con pochi accorgimenti, arrivava tranquillamente a scaricare tutto il tachimetro (fonte foto Facebook)

Vedi Tutte

Per approfondire

Commenti

Le Più

Potrebbero interessarti