/

Alessandria - Parma

Serie B · 18ª giornata

Alessandria
Alessandria
    Parma
    Parma
    • F. Vázquez , 31'
    • A. Benedyczak , 42'
    0 - 2
    Finita
    Serie B - 19.12.2021
    Stadio Giuseppe Moccagatta

    Arbitro Gianluca Manganiello
    Alessandria
    0 - 2
    Finita
    Parma
    Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match di Serie B.
    Il Parma festeggia il ritorno a un successo che mancava da un mese e mezzo. Iachini, alla prima vittoria sulla panchina ducale, può guardare dunque con ottimismo agli ultimi impegni dell'anno, le sfide casalinghe con Crotone e Frosinone. Longo, che non riesce a bissare il successo contro la Reggina, cercherà il riscatto nella trasferta di Vicenza.
    Grazie all'uno-due messo a segno nel primo tempo, il Parma espugna il Moccagatta e porta a casa i tre punti. L'Alessandria, che ha faticato in fase offensiva, è riuscita a rendersi pericolosa solo nel finale di match, non trovando la rete per imprecisioni proprie e per un paio di grandi interventi del solito Buffon.
    90'+5'
    FINE PARTITA: ALESSANDRIA-PARMA 0-2. Reti di Vázquez e Benedyczak.
    90'+2'
    Saranno cinque i minuti di recupero.
    90'
    BONNY! Incredibile errore del giovane francese, che, sotto porta, senza opposizione, manda in curva il pallone.
    89'
    OCCASIONE ALESSANDRIA! Kolaj fa impazzire la difesa del Parma con un paio di dribbling, per poi concludere con un esterno destro che sorvola la traversa.
    88'
    OCCASIONE PARMA! Destro di Brunetta dal limite dell'area. La palla sfiora il palo.
    84'
    Inglese prova a proteggere un pallone in area dall'attacco di tre avversari, ma non ci riesce.
    80'
    Ora si fa insistente l'azione dell'Alessandria. A dieci minuti dal termine, gli uomini di Longo devono premere sull'acceleratore se vogliono riaprire la gara.
    79'
    AMMONITO DI GENNARO, per fallo su Bonny.
    78'
    Sostituzione PARMA: esce anche Sohm; dentro Stanko Jurić.
    78'
    Sostituzione PARMA: fuori Schiattarella; dentro Juan Brunetta.
    76'
    OCCASIONE ALESSANDRIA! Mustacchio recapita un ottimo pallone dalla destra nel cuore dell'area. Marconi, solissimo, colpisce di testa da un paio di metri, facendo esibire Buffon in un magnifico intervento.
    74'
    Kolaj verticalizza per Marconi, che calcia con il sinistro, trovando ancora la pronta replica di Buffon. Manganiello ferma l'azione per fuorigioco.
    70'
    Tocca a Del Prato ricevere cure da parte del team medico del Parma. Il numero 15 lamenta problemi a una caviglia, ma pare poter proseguire.
    68'
    Sostituzione ALESSANDRIA: fuori anche Andrea Beghetto; dentro Mattia Mustacchio.
    68'
    Sostituzione ALESSANDRIA: esce Prestia; entra Valerio Mantovani.
    67'
    Problemi fisici anche per Prestia. Il difensore dei Grigi, costretto a ricorrere alle cure dello staff medico, sembra non poter continuare.
    66'
    Destro di Bonny dal limite dell'area. Pisseri si tuffa e devia in corner.
    65'
    Continua a far fatica la squadra di Longo, nell'organizzare la manovra.
    61'
    Pierozzi mette dentro un pallone insidioso dalla destra, ma Buffon esce con attenzione dai pali e fa sua la sfera.
    58'
    Ottima percussione centrale di Pierozzi, che calcia in maniera imprecisa e manda alto.
    57'
    Kolaj trova lo spazio per far partire il tiro, ma la sua conclusione è murata.
    55'
    Sostituzione PARMA: non ce la fa a proseguire, Adrian Benedyczak. Tocca a Ange-Yoan Bonny.
    54'
    Problemi per Benedyczak. Il giocatore polacco, visibilmente dolorante a un ginocchio, è costretto a ricevere in campo le cure dello staff sanitario.
    54'
    Nonostante i cambi, la formazione di Longo fatica mantenere il controllo del gioco.
    47'
    AMMONITO BEGHETTO, per aver ostacolato una ripartenza di Benedyczak.
    46'
    Inizio secondo tempo di ALESSANDRIA-PARMA. Tre volti nuovi nei Grigi.
    46'
    Sostituzione ALESSANDRIA: Longo completa il triplice cambio, togliendo Corazza e inserendo Michele Marconi.
    46'
    Sostituzione ALESSANDRIA: fuori Arrighini; dentro Federico Casarini.
    46'
    Sostituzione ALESSANDRIA: fuori Chiarello; dentro Aristidi Kolaj.
    I Ducali hanno mostrato grande attenzione difensiva, contenendo bene le offensive dell'Alessandria, e notevole cinismo in fase offensiva. La squadra di Longo è sembrata piuttosto prevedibile in avanti, riuscendo per sole due volte ad andare al tiro in porta e trovando le pronte repliche di Buffon.
    Dopo un inizio prudente, la formazione di Iachini ha sfruttato due chances concesse dall'Alessandria, portandosi sul doppio vantaggio.
    45'+2'
    FINE PRIMO TEMPO: ALESSANDRIA-PARMA 0-2. Reti di Vazquez e Benedyczak.
    42'
    GOL! Alessandria-PARMA 0-2! Rete di Benedyczak. Pisseri regala palla a Inglese con un rinvio corto. Il numero 45 centra subito, trovando la deviazione vincente di Benedyczak sotto porta.
    39'
    Destro a rientrare di Parodi. Buffon si tuffa e blocca.
    38'
    Schiattarella rimane a terra dopo uno scontro di gioco. L'ex di Spal e Benevento viene soccorso dallo staff medico e riprende subito il suo posto in campo.
    36'
    Reazione dei Grigi, che provano a rimettere subito in parità il punteggio.
    31'
    GOL! Alessandria-PARMA 0-1! Rete di Vázquez. El Mudo raccoglie una respinta di Pisseri, che aveva deviato un tiro di Benedyczak, disorienta Prestia con una finta e deposita la palla in fondo alla rete.
    29'
    Milanese raccoglie un cross basso di Arrighini e scaglia il destro. Buffon risponde presente.
    28'
    Inglese cerca lo spazio per il tiro, ma Prestia fa muro.
    26'
    Inglese, sfruttando la sponda aerea di Benedyczak, va in gol. Anche in questo caso, però, è fuorigioco.
    25'
    Ba finisce a terra in area, dopo uno scontro con Vázquez. Tutto regolare per l'arbitro.
    23'
    Milanese, favorito da un rimpallo, entra in area e appoggia per Parodi, il cui cross viene allontanato da Danilo.
    21'
    Vázquez conquista una punizione da più di venti metri. E' lo stesso argentino a calciare, cercando la testa di Cobbaut. La difesa alessandrina fa buona guardia.
    18'
    Cross basso di Rispoli. Inglese si avventa sulla palla sotto porta, costringendo Pisseri a una grande risposta. Ma Manganiello ferma tutto per off-side.
    15'
    Ancora Inglese prova a lavorare da boa offensiva per i compagni. Ba lo controlla con attenzione.
    12'
    Dopo i primi dieci minuti condotti con atteggiamento guardingo, il Parma inizia ad affacciarsi dalle parti di Pisseri. E' Benedyczak a provare il primo tiro, su servizio di Inglese. Palla alta.
    8'
    Milanese prova il tiro, ma la conclusione termina a lato.
    6'
    L'Alessandria guadagna una sterile supremazia territoriale, provando a mantenere alto il proprio baricentro.
    3'
    Giornata soleggiata ad Alessandria. La temperatura si aggira intorno ai cinque gradi. Prime fasi del match piuttosto tattiche.
    1'
    Inizio primo tempo di ALESSANDRIA-PARMA. Al Moccagatta arbitra il signor Manganiello di Pinerolo. Palla mossa dai padroni di casa.
    Vista la squalifica di Iachini, sarà Giuseppe Carillo a guidare il Parma dalla panchina. C'è solo un cambio nell'undici titolare dei gialloblù rispetto all'ultimo match: non ci sarà Tutino; al suo posto, in attacco, tocca a Benedyczak.
    Longo, rispetto all'undici che ha espugnato il Granillo, cambia tre elementi, uno per reparto. In difesa, c'è Di Gennaro al posto di Benedetti. A centrocampo, sulla sinistra, spazio a Beghetto, mentre, davanti, parte dal primo minuto Arrighini al posto di Kolaj.
    Iachini, ancora alla ricerca del primo successo sulla panchina gialloblù, manda in campo un 3-4-1-2: Buffon - Osorio, Danilo, Cobbaut - Rispoli, Sohm, Schiattarella, Del Prato - Vazquez - Inglese, Benedyczak.
    In panchina ci saranno Mantovani, Casarini, Bruccini, Mustacchio, Kolaj, Palombi, Marconi, Crisanto e Russo.
    Moreno Longo schiera il 3-4-2-1: Pisseri - Parodi, Prestia, Di Gennaro - Pierozzi, Ba, Milanese, Beghetto - Arrighini, Chiarello - Corazza.
    I piemontesi cercano altri punti in chiave salvezza, dopo i tre ottenuti nell'ultimo turno per effetto del roboante 4-0 esterno sulla Reggina. Un succcesso odierno consentirebbe loro di agganciare in classifica proprio il Parma e di risucchiarlo nella lotta salvezza.
    L'incrocio tra Grigi e Ducali torna in Serie B dopo ben 47 anni. Il bilancio nel torneo cadetto è in perfetta parità (6 vittorie per parte e 8 pareggi), ma il Parma non ha mai vinto ad Alessandria.
    Allo stadio Moccagatta, sta per andare in scena l'interessante confronto tra i padroni di casa dell'Alessandria e il Parma.

    Commenti

    Loading...