/

Alessandria - Spal

Serie B · 32ª giornata

Alessandria
Alessandria
  • S. Corazza, 18'
  • M. Marconi, 81'
Spal
Spal
  • E. Capradossi , 32'
  • F. Viviani , 50'
2 - 2
Finita
Serie B - 02.04.2022
Stadio Giuseppe Moccagatta

Arbitro Simone Sozza
Alessandria
2 - 2
Finita
Spal
Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie B!
Il prossimo turno di campionato è infrasettimanale, con l'Alessandria in visita alla Cremonese; la SPAL invece giocherà in casa l'altro scontro diretto con il Cosenza.
Al Moccagatta la SPAL esce con il proprio margine di sicurezza sulla zona playout intatto, mentre l'Alessandria con la consapevolezza dei propri mezzi. Un 2 a 2 ricco di ribaltamenti di punteggio, con il primo tempo che ha visto i padroni di casa scaltri a passare in vantaggio con Corazza e a subire il pari di Capradossi da calcio d'angolo. Nella ripresa Viviani porta avanti i suoi, inventandosi il gol della giornata con il tiro da centrocampo terminato sotto l'incrocio dei pali. I biancoazzurri, come nella prima frazione, gestiscono e costruiscono molte occasioni per chiudere i conti e il discorso salvezza, sprecando con Colombo e trovando i guanti di Pisseri. L'Alessandria fatica a trovare continuità e fluidità di manovra nel secondo tempo, ma sfrutta l’episodio trovando il pareggio da rimessa laterale con Marconi. Un risultato dunque più "comodo" per Venturato e compagni, sempre più complicato trovare una salvezza senza i playout per la squadra di Longo. Discorso insomma rinviato alle prossime, decisive partite di campionato.
90'+5'
L'arbitro fischia tre volte: finisce in parità la sfida per le speranze salvezza tra Alessandria e SPAL!
90'+2'
LATTE LATH! Controllo e tiro ad incrociare sul secondo palo da parte dell'attaccante spallino, abile a crearsi lo spazio per affondare verso l'area avversaria, ma Pisseri chiude bloccando a terra la palla.
90'
Saranno cinque i minuti di recupero al termine della partita. La SPAL è in attacco.
89'
Finale di fuoco con continui ribaltamenti di fronte e contrasti al limite; l'arbitro lascia giocare favorendo così l'adrenalina dei protagonisti in campo.
86'
... mentre scende Pinato e sale Latte Lath.
86'
Ecco infatti Venturato pronto a mettere mano con le sostituzioni: esce uno stremato Vido in favore di Mora in attacco...
85'
La SPAL sembrava in controllo del finale di partita pur senza rinunciare a giocare, ma questo gol dà fiducia ai Grigi!
82'
Ammonizione per Marconi che si era levato la maglietta durante la sua esultanza, ora il Moccagatta è infuocato!
81'
GOL! ALESSANDRIA - SPAL 2-2! MARCONI! Entra e segna! Azione rocambolesca iniziata da una rimessa laterale di Mantovani a sinistra lanciata verso l’area avversaria, Pierozzi sbuca sul secondo palo e colpisce il legno da due passi, il pallone rimbalza su Marconi che la scaraventa poi in rete!
76'
Calcio piazzato in favore dei ferraresi sulla sinistra: Esposito prova a mettere in mezzo un traversone insidioso, ma c'è Pisseri in presa alta.
76'
Sostituzione Mattia Mustacchio Edoardo Pierozzi
74'
Ammonizione per Zanellato a causa di una gomitata alta ai danni di Marconi.
73'
Ultimi minuti di partita di marca spallina. È sempre la squadra di Venturato ad attaccare dopo i cambi, mentre l'Alessandria non riesce ad avvicinarsi con pericolosità alla porta avversaria.
72'
PINATO! SPAL vicina al 3 a 1! Palla rimasta disponibile in favore dei biancoazzurri per il mancato rinvio da parte della difesa grigia, il giocatore però "svirgola" la conclusione da fuori area mandandola larga di poco dal secondo palo.
69'
... e all'ultimo scende anche Viviani a causa di un colpo alla caviglia preso nell'ultima azione, dentro così Esposito a centrocampo.
69'
... mentre un Mancosu poco ispirato lascia il campo a Da Riva...
69'
Tripla sostituzione da parte di Venturato: esce un Colombo troppo sprecone, al suo posto sale Melchiorri...
68'
... mentre Ba si accomoda in panchina per l'ingresso di Palombi.
68'
Altre due sostituzioni per Longo a dare la scossa ai suoi: esce Fabbrini ed entra Kolaj...
66'
Palla interessante di Pinato in mezzo dalla sinistra a cercare Colombo, il quale si avventa bene ma non riesce poi a controllarla in mezzo ai difensori avversari.
63'
Cartellino giallo anche per Colombo: intervento scomposto su Mattiello.
60'
Siamo all'ora di gioco e il ritmo della partita da qualche minuto è molto frammentato da diversi falli e pochi fraseggi a centrocampo.
57'
... mentre l'autore del vantaggio piemontese Corazza lascia il posto a Marconi.
57'
Prova infatti a intervenire il tecnico Longo per risolvere questi problemi: esce Lunetta ed entra Mattiello...
55'
Sono passati i primi dieci minuti della ripresa, con la SPAL sempre propositiva in costruzione offensiva, mentre l'Alessandria è troppo precipitosa e con poche reali idee per riprendere in mano la partita.
53'
Giallo per Vido: intervento giudicato falloso dall'arbitro sul giocatore avversario.
52'
Grande momento di difficoltà ora per i Grigi, i quali hanno soltanto un risultato a disposizione per tenere vive le speranze di salvezza diretta in questa stagione.
51'
COLOMBO SI DIVORA IL 3 A 1! Contropiede tre contro due dei biancoazzurri, con Zanellato in controllo fino in area di rigore, passa poi la palla a sinistra per Colombo che ha tutto il tempo per controllarla e calciarla, mandandola però incredibilmente alta sopra la traversa!
50'
GOL! Alessandria - SPAL 1-2! VIVIAAAANIIII! MA CHE GOOOL! Direttamente sul seguente calcio di punizione, dai 40 metri il centrocampista lascia partire un tiro secco che termina sotto l'incrocio dei pali! Moccagatta ammutolito!
49'
Cartellino giallo per Ba: non si è concretizzato il vantaggio spallino con il centrocampista francese che aveva sgambettato Mancosu.
45'
COMINCIA LA RIPRESA! Non ci sono stati cambi all'intervallo, il pallone viene giocato dai padroni di casa.
Al vantaggio di Corazza risponde Capradossi. Nel mezzo, un paio di salvataggi fondamentali di Pisseri e tanta confusione. Il primo tempo del Moccagatta tra Alessandria e SPAL si chiude con diverse occasioni sprecate dai biancoazzurri. È la squadra di Venturato a cercare maggiormente il gol, sfiorato con Colombo e Zanellato; a passare per primo in vantaggio è il gruppo di Longo, abile a sfruttare i calci piazzati per creare pericoli. Numerosi ribaltamenti di fronte ma molta imprecisione per la fretta e la tensione di cercare la via del gol.
45'
L'arbitro fischia due volte e manda le squadre negli spogliatoi: nessun recupero, all'intervallo parità tra Alessandria e SPAL!
42'
Ultimi minuti della prima frazione di partita: ritmi abbastanza alti ma poche occasioni scaturite da azioni di gioco.
39'
Si allarga Colombo sulla destra e prova una palla tagliata a cercare l'inserimento in area di Pinato, ma il passaggio è troppo lungo per il compagno.
35'
Ci prova la squadra piemontese con un nuovo calcio di punizione: da sinistra parte Milanesi, cross sul secondo palo per Fabbrini che cerca di rimettere la palla in mezzo, ma c'è la chiusura della difesa avversaria.
33'
Ora è l'Alessandria a riorganizzare le idee: vantaggio annullato, vedremo se ci sarà una reazione dei Grigi.
32'
GOL! Alessandria - SPAL 1-1! IL PARI DELLA SPAL CON CAPRADOSSI! Proprio sul corner, Viviani lascia partire un potente cross arcuato verso l'area di rigore, dove svetta Capradossi più in alto di tutti a deviare di testa il pallone in rete!
32'
ZANELLATO! Vido porta palla fino al limite dell'area, scarica poi a destra per la corsa del compagno che lascia partire un tiro potente di collo pieno, ma vola ancora Pisseri a chiudere la conclusione in calcio d'angolo!
31'
Fase di gioco molto confusa in questo finale di primo tempo: entrambe le squadre provano a giocare la palla ma con troppa fretta, favorendo così imprecisioni e poche ripartenze.
30'
Ed ecco il primo ammonito della partita: è Pinato per un contrasto in ritardo su Ba a centrocampo.
26'
Scontro Mantovani - Zanellato sugli sviluppi di un'azione biancoazzurra e si accendono le liti tra i giocatori in campo: molto lavoro per Sozza nel placare gli animi ora accesi per la posta in palio.
25'
PISSERI! CHE RIFLESSO SU VIDO! Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Viviani, il pallone carambola sul primo palo dove Vido prova un colpo dello scorpione con agilità, trovando però i guanti del portiere!
23'
Calcio di punizione battuto da Milanese sulla trequarti spallina: cross sul secondo palo a cercare la testa di Mantovani, ma la sua deviazione di testa termina sul fondo.
19'
Doccia fredda per la SPAL che aveva approcciato bene la sfida e sfiorato il gol qualche minuto prima con Colombo. Infatti la squadra di Venturato torna in avanti per segnare.
18'
GOL! ALESSANDRIA - SPAL 1-0! CORAZZA! Decimo gol in campionato per lui! Con astuzia i Grigi battono un calcio di punizione da centrocampo a cercare Chiarello a destra, il quale gira la palla in mezzo senza guardare trovando la deviazione di Viviani che favorisce la posizione da due passi di Corazza dove non può proprio sbagliare!
16'
MUSTACCHIO! Contropiede dei Grigi azionato da Corazza, bravissimo a girare tutto a destra per il compagno libero al limite dell'area avversaria che calcia con il sinistro a girare, ma la traiettoria è larga rispetto allo specchio della porta!
14'
COLOMBO! Occasione enorme per la SPAL! Palla dentro brillante di Vido, sponda di Zanellato a rimetterla a centro area, dal dischetto l'attaccante la colpisce con il mancino schiacciandola però a terra mandandola sopra la traversa!
12'
Spinge ancora l'Alessandria sulla sinistra con lo scambio Fabbrini - Lunetta, con quest'ultimo bravo a cogliere il servizio del compagno scattato sul filo del fuorigioco, poi il suo traversone basso viene respinto dalla difesa ospite.
10'
Si affaccia anche l'Alessandria con la sventagliata a sinistra e la corsa di Lunetta: cross morbido ma lungo verso lo specchio della porta, Alfonso non si fida della presa e mette il pallone oltre la traversa.
7'
Attacca la SPAL con un'azione in verticale di Mancuso a cercare Vido sulla trequarti, quest'ultimo poi apre di prima a sinistra per Colombo che dal limite calcia in porta con un tiro debole e centrale. Avvio propositivo della squadra di Venturato, l'Alessandria deve ancora entrare in partita.
4'
Calcio d'angolo in favore della SPAL: schema eseguito da Viviani a crossare in mezzo il pallone, esce male Pisseri ma i giocatori biancoazzurri non riescono ad approfittarne.
3'
È la SPAL a tenere il possesso del pallone in questi primi minuti di partita; la squadra di casa attende gli avversari raccolta nella propria metà campo e lasciando loro l'iniziativa.
1'
FISCHIO D'INIZIO! Il primo pallone viene giocato dalla squadra ferrarese. Intanto il cielo a volte si schiarisce.
Le squadre entrano in campo accolte dal caloroso tifo di casa; da oggi gli spalti possono tornare al pieno della capienza. Ed ecco allora il pubblico pronto a spingere i Grigi in questo scontro diretto contro i biancoazzurri. Cielo coperto e clima freddo ma terreno in ottime condizioni di gioco.
Arbitro di questa sfida ad alta tensione è il signor Simone Sozza della sezione di Seregno. I guardalinee sono Bindoni – Tolfo, IV uomo Tremolada. Al VAR c'è Maggioni assistito da Raspollini.
Anche Venturato recupera due pedine importanti come Mancosu e Viviani, entrambi titolari al posto di Esposito a centrocampo e D’Orazio sulla trequarti dopo la sconfitta interna contro la Cremonese nel turno precedente. Colombo e Vido duo offensivo. Ritornano tra i convocati anche Tripaldelli, Vicari e Finotto.Squalificati: nessuno. Indisponibili: Rossi, Zuculini, Heidenreich, Ellertson.
Assente Casarini per squalifica, Longo recupera diversi importanti giocatori come Pierozzi, Coccolo, Kolaj e Parodi, anche se nessuno di questi ha i novanta minuti sulle gambe. Rispetto all’ultima sfida contro la Ternana, tra i pali torna Pisseri, Di Gennaro al posto di Benedetti e Fabbrini al posto di Marconi alle spalle di Corazza.Squalificati: Casarini. Indisponibili: Bellodi, Orlando, Palazzi, Gori.
Questa invece la formazione inziale della SPAL (4-3-1-2): Alfonso - Dickmann, Capradossi, Meccariello, Celia - Zanellato, Viviani, Pinato – Mancosu - Vido, Colombo.A disposizione: Thiam, Peda, Almici, Tripaldelli, Crociata, Mora, Da Riva, Esposito Sal., D’Orazio, Melchiorri, Finotto, Latte Lath. All.: Roberto Venturato.
Ecco l'undici di partenza dei padroni di casa dell'ALESSANDRIA (3-4-2-1): Pisseri - Prestia, Di Gennaro, Mantovani - Mustacchio, Ba, Milanese, Lunetta – Chiarello, Fabbrini – Corazza. A disposizione: Cerofolini, Coccolo, Mattiello, Benedetti, Ariaudo, Pierozzi, Parodi, Pellegrini, Barillà, Palombi, Kolaj, Marconi. All.: Moreno Longo.
Al Moccagatta sfida per chiudere – o riaprire – la questione playout di questa stagione. Per l’Alessandria è infatti l’occasione per recuperare terreno proprio sulla SPAL e cercare punti fondamentali nel finale di campionato ed evitare le partite per la retrocessione. Dall’altra parte, la squadra spallina proverà invece ad allungare proprio sulle sue inseguitrici (a +10), per blindare la propria permanenza nella categoria.
Buon sabato pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta di Alessandria - SPAL, partita della 32a giornata del campionato di Serie BKT 2021-2022.

Commenti

Loading...