/

Atalanta - Spezia

Serie A · 27ª giornata

Atalanta
Atalanta
  • M. Pasalic, 53'
  • L. Muriel, 55'
  • M. Pasalic, 72'
Spezia
Spezia
  • R. Piccoli , 81'
3 - 1
Finita
Serie A - 12.03.2021
Gewiss Stadium

Arbitro Valerio Marini
Atalanta
3 - 1
Finita
Spezia
Da Bergamo è tutto, buon proseguimento di serata.
L'Atalanta dopo la trasferta di Madrid andrà invece a far visita all'Hellas Verona.
Liguri che nel prossimo turno di campionato ospiteranno il Cagliari in un match importantissimo in ottica salvezza.
Spezia che rimane a 26 punti a +6 sul Torino ma con ben tre gare in più rispetto ai granata.
Atalanta non brillantissima ma cinica a colpire ad inizio ripresa in una gara giocata sicuramente meglio dallo Spezia nei primi 45'. Liguri che con aggressività e tecnica avevano tenuto bene il campo ma che sono dovuti soccombere alle giocate personali degli atalantini.
Dopo un primo tempo complicato, l'Atalanta riesce a scardinare la difesa dello Spezia siglando tre reti e portando a casa una vittoria che la riporta tra le prime quattro della classifica, aspettando ovviamente la partita della Roma. Al 53' la sblocca Pasalic su un assist dalla destra di Ilicic. Passano due minuti e Muriel si inventa un'altra gemma di questa sua magica stagione superando Zoet con un meraviglioso tiro a giro sul secondo palo. Al 72' Pasalic sigla la propria doppietta personale superando l'estremo difensore ospite su un bell'assist di Zapata, subentrato a Muriel nel corso della ripresa. Piccoli all'81' rende meno amara la sconfitta per gli spezzini insaccando da pochi passi una sponda di Estevez.
90'+5'
FINITA! Atalanta-Spezia 3-1, una doppietta di Pasalic e un gol di Muriel regalano i tre punti alla Dea. Inutile la rete finale di Piccoli.
90'+4'
MAEHLE! Cross di Ruggeri e colpo di testa dell'ex Genk respinto da Zoet.
90'+3'
Toloi decisivo nell'anticipare Gyasi in area di rigore.
90'+2'
Recupero prolungato fino al minuto 94:30.
90'+2'
Pessina al posto del match-winner Mario Pasalic.
90'+1'
Ultimi due cambi per l'Atalanta: Ruggeri sostituisce invece Gosens.
90'
Sono stati assegnati tre minuti di recupero.
88'
Destro potente ma impreciso di Toloi su un improvviso cambio gioco di Malinovskyi.
86'
ZAPATA! L'attaccante colombiano calcia addosso a Zoet a tu per tu con il portiere avversario.
85'
Toloi provvidenziale sul ribaltamento ad anticipare Piccoli su un'altra ottima occasione per lo Spezia.
85'
FURIA GASPERINI! Marini lascia correre su un presunto fallo ai danni di Gosens in area di rigore scatenando la reazione del tecnico dell'Atalanta.
81'
GOL! Atalanta-SPEZIA 3-1! Piccoli accorcia le distanze con un gol a pochi passi dalla porta di Sportiello. Cross dalla destra calcolato male da Maehle, Farias ne approfitta per superarlo e rimetterla al centro dove una sponda di Estevez viene convertita in rete da Piccoli, prodotto del vivaio proprio dell'Atalanta.
80'
Mentre Piccoli prende il posto di Nzola.
80'
Farias sotituisce Verde.
80'
Continua la girandola di cambio nello Spezia: fuori Ismajli, dentro Chabot.
79'
Scelta errata di Zapata che di tacco non trova Gosens dal limite dell'area di rigore.
77'
De Roon con qualche problema di crampi: Gasperini medita un cambio.
72'
GOL! ATALANTA-Spezia 3-0! E questa volta arriva la doppietta di Mario Pasalic! Brutta palla persa di Ricci e ottimo assist di Zapata a trovare Pasalic che solo davanti a Zoet sigla con freddezza la rete che chiude il match.
70'
Pasalic vicino al secondo gol personale! Il centrocampista croato con un'incornata conclude di poco alto sopra la traversa su un cross dalla sinistra di Zapata.
67'
Acampora per Vignali.
67'
Due sostituzioni anche per lo Spezia: Estevez al posto di Maggiore.
66'
Zapata prende invece il posto di Muriel.
66'
Doppio cambio per l'Atalanta: fuori Ilicic, dentro Malinovskyi.
65'
Percussione di Muriel che conclude però debolmente di destro.
63'
Djimsiti sembra aver rimediato solamente una botta. Se fosse così Gasperini potrebbe tirare un sospiro di sollievo in vista della trasferta di Madrid.
62'
Bel passaggio di Verde per Nzola che si trova però accerchiato dai difensori atalantini e perde un invitante pallone al centro dell'area di rigore.
58'
Sinistro alto di Marchizza sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti.
55'
GOL! ATALANTA-Spezia 2-0! Rete meravigliosa di Luis Muriel! Cross dalla destra e sponda aerea di Gosens per Muriel che con un tiro a giro perfetto supera Zoet. 16esima rete in campionato per il colombiano.
53'
Romero prende effettivamente il posto di Djimsiti.
53'
GOL! ATALANTA-Spezia 1-0! Pasalic porta avanti la Dea! Triangolazione tra Maehle e Ilicic, cross al centro per Pasalic che di piatto sul primo palo supera Zoet. Ottimo assist di Ilicic a rimediare una partita molto negativa fino a questo momento.
52'
Djimsiti accusa un problema: si scalda velocemente Romero per sostituirlo.
51'
L'Atalanta sembra aver approcciato il secondo tempo in maniera più aggressiva, anche se continuano a fioccare gli errori dei giocatori più tecnici.
49'
Bel pallone questa volta di Ilicic per Muriel che si allunga però troppo il pallone permettendo a Zoet di uscire in presa.
48'
Tre palloni persi da Ilicic nel giro di un minuto.
47'
Nell'Atalanta si scaldano Pessina, Zapata e Malinovskyi.
46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO DI ATALANTA-SPEZIA! Si riparte dal risultato di 0-0. Squadre in campo con gli stessi 22 di partenza.
Negativa fino a questo momento la prova dei bergamaschi: molti errori in fase di costruzione e piuttosto fuori dal match Ilicic e Muriel. Poco dopo la mezz'ora ha iniziato a scaldarsi Zapata, probabilmente una delle prime mosse dalla panchina per Gasperini.
Gran primo tempo dello Spezia per bloccare l'Atalanta sullo 0-0. Liguri decisamente più in palla giocando bene con la palla tra i piedi e aggredendo costantemente i giocatori di Gasperini, pericolosi solamente con un colpo di testa di Pasalic da calcio piazzato e con un tentativo di pallonetto di Ilicic sventato da Erlic dopo un errore in disimpegno di Zoet. La miglior occasione per lo Spezia arriva sui piedi di Ricci al 33' ma è pronta la risposta di Sportiello.
45'+1'
FINE PRIMO TEMPO. Atalanta-Spezia 0-0, nessun gol per il momento.
45'
Un minuto di recupero: si giocherà fino al 46'.
43'
Tiro debole di Freuler bloccato in tuffo da Zoet.
41'
Giocata incomprensibile di Ilicic che non premia la sovrapposizione di Maehle che avrebbe avuto parecchio campo libero a sua disposizione, tentando e sbagliando un cambio gioco alla ricerca di Muriel. Dopo l'opaco secondo tempo di San Siro, non c'è stata una reazione di Ilicic.
39'
Brutto scontro in velocità tra Toloi e Nzola. Vengono richiamati in campo i sanitari di entrambe le squadre.
37'
Nell'Atalanta inizia già a scaldarsi Zapata.
34'
Altro super intervento di Sportiello che d'istinto intercetta un tentativo di assist di Gyasi per Nzola. Gyasi era scappato alle spalle di tutti ma in posizione irregolare.
33'
RICCI! Invenzione di Verde che pesca il taglio di Ricci che calciando di prima trova la risposta di Sportiello. Grande chance per lo Spezia.
31'
Graziato Palomino per un fallo piuttosto ruvido ai danni di Nzola. Sarebbe stato probabilmente più giusto estrarre il giallo in questa circostanza rispetto al cartellino sventolato a de Roon.
30'
Ottima prima mezz'ora dello Spezia che con aggressività ma anche tecnica, sta tenendo brillantemente testa all'Atalanta.
25'
Ammonito de Roon per un fallo su Leo Sena. Il centrocampista olandese nettamente la palla, ma sullo slancio tocca anche il centrocampista ospite.
24'
Non si sono per il momento pienamente accesi Muriel e Ilicic.
22'
Gran chiusura di Toloi su Gyasi a rimediare a una brutta palla persa di de Roon.
18'
ERLIC! Miracolo del difensore spezzino che respinge di testa un pallonetto di Ilicic a porta sguarnita. Zoet sbaglia in fase d'impostazione servendo il pallone a Pasalic, il croato di prima trova Ilicic che con un pallonetto pensava di poter realizzare il gol dell'1-0, ma non aveva fatto i conti con il ritorno provvidenziale di Erlic.
17'
Brivido Atalanta! Lancio in profondità di Palomino che perde l'equilibrio, forse a causa di un contatto con Nzola, ma che di testa riesce a passarla a Sportiello.
16'
Colpo di testa di Maggiore sugli sviluppi di un corner dalla destra: para Sportiello.
15'
Conclusione centrale di Freuler bloccata senza problemi da Zoet.
15'
Muriel fa correre Gosens sulla sinistra che di prima la mette in mezzo trovando la smanacciata di Zoet.
11'
Altra ottima azione di Gyasi che arriva sul fondo senza trovare però nessun compagno al centro dell'area: la palla viene respinta dai difensori atalantini sui piedi di Ricci che tenta senza fortuna un tiro dal limite.
7'
Gyasi salta nettamente Toloi che è costretto a spendere un giallo per fermare l'azione dell'attaccante ghanese.
6'
Bravo Palomino a coprire un pericoloso passaggio in profondità per Nzola.
5'
PASALIC! L'ex Milan di testa va vicinissimo al gol sugli sviluppi del calcio di punizione procurato e battuto da Muriel.
4'
Bella giocata di Muriel che deve essere fermato con un fallo da ben tre difensore dello Spezia.
2'
L'Atalanta risponde con un tiro di Maehle murato dalla retroguardia spezzina. In arrivo il primo corner del match.
1'
Subito aggressivo lo Spezia con un cross basso di Marchizza intercettato da Gosens.
1'
INIZIA Atalanta-Spezia. Palla ai padroni di casa.
La gara sarà diretta dall'arbitro Marini. Assistenti Rocca e Perrotti. Il Quarto Uomo sarà La Penna. VAR Nasca, AVAR Tegoni.
Questa sarà la formazione dei liguri (4-3-3): Zoet - Vignali, Ismajli, Erlic, Marchizza - Maggiore, Ricci, Sena - Verde, Nzola, Gyasi.
Italiano per questa trasferta non potrà contare su Provedel, Mattiello, Krapikas e Saponara. Convocato invece Rafael.
Lo Spezia, reduce da 4 gare senza successi, si trova al 15° posto in classifica a +6 sul Torino terz'ultimo.
Ecco l'11 di partenza della Dea (3-4-1-2): Sportiello - Toloi, Palomino, Djimsiti - Maehle, De Roon, Freuler, Gosens - Pasalic - Ilicic, Muriel.
Gasperini ha convocato Duvan Zapata ma, uscito claudicante dal match contro l'Inter, potrebbe essere risparmiato per il ritorno di Valdebebas. Non convocati Sutalo e Hateboer che costringeranno agli straordinari Maehle e Gosens.
Atalanta, attualmente quinta in classifica a -1 dalla Roma, che non può permettersi di abbassare la concentrazione contro uno Spezia capace di sconfiggere Napoli, Milan e Sassuolo nelle ultime settimane.
Dea che proverà a dimenticare la sconfitta in casa dell'Inter per arrivare ancora più carica al match di martedì in casa del Real Madrid, valevole per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League.
Benvenuti al Gewiss Stadium di Bergamo per l'ottava giornata di ritorno di Serie A: i padroni di casa dell'Atalanta ospitano lo Spezia.

Commenti

Loading...