Bari - Como cronaca, risultato, formazioni

Serie B · 33ª giornata

Bari
Bari
  • W. Cheddira, 48'
  • V. Di Cesare, 90 + 2'
Como
Como
  • N. Ioannou , 18'
  • P. Cutrone , 26'
2 - 2
Finita
Serie B - 15.04.2023
San Nicola

Arbitro Daniele Chiffi
Bari
2 - 2
Finita
Como
Grazie per aver seguito la diretta di questo match ed arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie B.
Con l'odierno pareggio, entrambe le formazioni abbandonano il San Nicola con un punto a testa. Uomini di Mignani e Longo che saranno impegnati nella 34^ giornata rispettivamente in trasferta, ospiti del Pisa di Mister D'Angelo, e tra le mura domestiche contro l'Ascoli.
Cala il sipario allo Stadio San Nicola di Bari! Chiffi manda i titoli di coda di una partita a dir poco pirotecnica, combattuta a suon di reti. Se la prima frazione, dominata dal Como che conduce per 0-2 fino al 45', non aveva offerto particolari occasioni, la ripresa mette in scena un match totalmente diverso. Una gara equilibrata, che vede l'iniziale vantaggio comasco al minuto 18' con Nicholas Ioannou, consolidato dalla rete di Cutrone al 26'; nei secondi 45', il Bari reagisce dominando la fase di possesso: proprio al minuto 48', Walid Cheddira si libera dalla marcatura a uomo di Canestrelli e sul traversone di un ispirato Morachioli conclude in rete. Prosegue il forsing dei giocatori biancorossi, che dopo una concreta occasione al minuto 83' con Ricci, trovano all'ultimo respiro la rete dell'equilibrio con il proprio capitano: Di Cesare, al minuto 95', svetta sull'ennesimo suggerimento di Gregorio Morachioli, controlla e con un forte mancino batte Gomis. Attimi di attesa per un check del VAR, impegnato nella valutazione di un possibile tocco di Folorunsho; materiale analizzato dal tandem Dionisi-Prontera, che segnalano al direttore Chiffi che la rete è regolare. Esplode il San Nicola per la rimonta dei propri giocatori, rammarico per il Como che nel primo tempo aveva impresso una marcata impronta al match conducendo parzialmente con un rapido raddoppio.
90'+10'
TRIPLICE FISCHIO DI CHIFFI! Bari-Como termina 2-2.
90'+9'
Ancora una volta Chiffi deve arrestare il gioco: Ioannou resta a terra dopo un colpo al volto sul cross di Folorunsho.
90'+7'
Vignali allontana sull'attacco di Folorunsho, ma il numero 90 era outside. Si riparte da Gomis.
90'+5'
GOL! GOL DI CESARE! BARI-Como: 2-2. Ecco la rete che mette tutto pari! Pareggio che arriva dai piedi di Morachioli, che pesca Di Cesare sul secondo palo. Il capitano dei Galletti stoppa il pallone, compie una girata ed a tu-per-tu con Gomis sigla una pesante rete. Assist a cura di Morachioli, recupero che verrà verosimilmente prolungato.
90'+5'
CHECK OVER: è gol!
90'+3'
GOL ANNULLATO AL BARI! Di Cesare aveva concluso in porta, materiale per la sala VAR che dovrà valutare il tocco di Folorunsho.
90'+2'
Folorunsho va dritto in porta, Gomis respinge fuori dalla propria area e concede una seconda chance al Bari.
90'+2'
Velenoso retropassaggio aereo di Vignali, Gomis non può evitare il corner.
90'+1'
Sostituzione Como: fuori Lucas da Cunha, dentro Alejandro Blanco Sánchez.
90'
Sono 6' i minuti addizionali segnalati dalla lavagnetta del Sig. Bordin. Si giocherà fino al 96'.
89'
Ultimo giro d'orologio di questo match, poi spazio all'extra-time.
88'
Iovine vuole velocizzare la ripartenza, e fa partire un suggerimento eccessivamente ambizioso verso Mancuso. Bari che riparte da una rimessa con le mani.
87'
Gittata di Morachioli alla ricerca di Di Cesare, un attento Faragò torna sul capitano barese e non permette la torsione.
86'
Bari che termina questi 90' con tre attaccanti in campo, Mister Mignani vuole riprenderla.
85'
Sostituzione Bari: fuori Leonardo Benedetti, dentro Sebastiano Esposito.
85'
AMMONITO Rubén Alejandro Botta Montero: fallo tattico speso ai danni di Vignali.
83'
OCCASIONE BARI! Morachioli si dimostra ancora una volta pericoloso; addomestica il pallone sul suggerimento profondo di Folorunsho, controlla ed imbuca in area di rigore per Ricci. Conclusione potente sul primo palo da parte del numero 31, che termina però di molto oltre la traversa di Gomis. Brivido per il Como al minuto 83'.
81'
Problemi per Alessandro Bellemo, crampi per il mediano lariano.
80'
Ultimi 600'' del match, poi spazio al recupero.
79'
Bari che non permette al Como di ripartire, manovra biancorossa che vede aumentare i propri ritmi alla ricerca della soluzione vincente.
77'
AMMONITO Alessandro Bellemo: giallo anche per il capitano dei lombardi.
77'
Morachioli e Maita coinvolti ancora una volta in un rapido duetto, poi il numero 4 sventaglia aprendo il campo verso Ceter, che chiuso da Canestrelli non riesce ad impattare.
76'
Al minuto 76', entrambi i tecnici hanno ancora a disposizione una sostituzione.
72'
Sostituzione Bari: fuori Walid Cheddira, dentro al suo posto Damir Ceter Valencia.
71'
Da Cunha resta dolorante a terra dopo aver subito un contatto da Ricci, il direttore Chiffi ferma il gioco pur non considerando falloso l'intervento del numero 31.
70'
AMMONITO Luca Vignali: Morachioli fa scorrere con un velo il filtrante di Benedetti, Vignali è costretto a spendere il cartellino.
68'
CHE INTERVENTO DI BOTTA! Contropiede ben amministrato dal Como, con Faragò che tocca morbido per Iovine e lo indirizza verso la porta. Sulla progressione del numero 6 interviene Ruben Botta, che fresco di energie recupera il possesso dopo una decisa spaccata.
68'
Sostituzione Bari: fuori Antonio Mazzotta, dentro Giacomo Ricci.
67'
Sostituzione Como: fuori anche Tommaso Arrigoni, dentro Paolo Pancrazio Faragò.
67'
Sostituzione Como: esce dal campo Patrick Cutrone, subentra al suo posto Lucas da Cunha.
65'
Riscaldamento che accelera lungo la panchina di Moreno Longo, possibili cambi in vista.
64'
Duello sull'out di destra tra Mazzotta e Mancuso, ne esce vincitore il giocatore lariano che ottiene una rimessa con le mani da posizione avanzata.
61'
INARRESTABILE MORACHIOLI! Altro guizzo fulminante del subentrato classe 2000! Prima fronteggia Parigini, che è già ammonito e non può intervenire, poi sfida e lascia sul posto Iovine mettendo dentro per Walid Cheddira. Un decisivo intervento di Odenthal allontana il pericolo.
59'
Sostituzione Como: fuori Vittorio Parigini, dentro Luca Vignali.
59'
Sostituzione Como: esce un esausto Alessandro Gabrielloni, lo sostituisce Leonardo Mancuso.
58'
Ioannou sfida Pucino all'uno contro uno, poi sterza e mette dentro per Cutrone: deviazione del terzino barese in calcio d'angolo.
55'
Cutrone svetta ed allontana un insidioso cross del numero 25, permettendo ai suoi di riordinarsi.
54'
Calcio d'angolo per i biancorossi, batte Pucino.
54'
Morachioli sembra aver avuto un decisivo impatto sul match, altra palla recuperata ai danni di Parigini.
51'
AMMONITO Tommaso Arrigoni: Morachioli sfugge alla marcatura del 21, che è costretto a trattenerlo irregolarmente.
49'
AMMONITO Antonio Mazzotta: primo giallo del match.
48'
GOL! GOL CHEDDIRA! BARI-Como: 1-2. Non tarda a manifestarsi la reazione dei Galletti! Il subentrato Morachioli crea scompiglio in area avversaria, poi rientra sul destro e sforna un preciso traversone verso il centro dell'area comasca. Sul suggerimento arriva Cheddira, che con un forte stacco beffa Gomis accorciando le distanze. Match riaperto, assist di Gregorio Morachioli.
46'
Sostituzione Bari: fuori Ahmed Benali, dentro Rubén Alejandro Botta Montero.
46'
Sostituzione Bari: fuori Mirco Antenucci, dentro Gregorio Morachioli.
46'
TUTTO PRONTO: via alla ripresa.
Le squadre sono negli spogliatoi per approfittare dei 15' di break.
Si chiude dopo 2' addizionali il primo tempo al San Nicola. Match che vede un evidente dominio comasco, con la formazione di Longo che dopo aver subito per i primi 600'' della gara il gioco barese, reagisce e sigla due reti repentine. Apre le danze Nicholas Ioannou, che al minuto 18' sfrutta la caparbietà di Gabrielloni per piombare sul rimpallo del numero 9 e spedire la palla oltre la linea di porta difesa da Caprile. Le occasioni per i Lariani non terminano, e proprio al minuto 26' Patrick Cutrone approfitta di una sanguinosa palla persa da Folorunsho per proiettarsi verso l'area di rigore biancorossa, aprire il piattone e battere ancora una volta il numero 18. Il Bari prova ad improntare una reazione, ma i suggerimenti di Pucino per Walid Cheddira non portano alcun frutto. Prima frazione che vede il parziale fisso sullo 0-2 a favore dei comaschi.
45'+2'
FISCHIO DI CHIFFI! Termina il primo tempo.
45'+1'
Maita ripiega su Parigini, orienta verso la porta di Gomis e prova a verticalizzare per Cheddira: palla che non viene addomesticata dal numero 11, Canestrelli recupera.
45'
Sono 2' i minuti di recupero concessi da Daniele Chiffi.
44'
Ultimo giro d'orologio della prima frazione, poi possibile extra-time.
43'
Contatto in area di rigore barese, trattenuta di Mazzotta ai danni di Odenthal, che cade a terra sotto gli occhi di Chiffi. Il contatto è però molto lieve, il direttore di gara non concede alcun penalty.
41'
Il numero 25 disegna una traiettoria forte ma imprecisa, che risulta fuori portata per lo stacco di Walid Cheddira. Si riparte da Arrigoni.
41'
Palla inattiva per i padroni di casa dai 35 metri. Batte Pucino.
38'
BRIVIDO PER IL BARI! Il Como sfrutta al meglio tutte le occasioni di contropiede: palla dentro di Parigini verso Cutrone, che viene anticipato da Antonucci. La sfera rimane però in area di rigore, Bellemo prova il destro ma la traiettoria è imprecisa di pochi centimetri.
36'
CI PROVA ANTONUCCI! Il numero 7 scatta lungo l'out di sinistra, dribbling secco su Odenthal e conclusione verso la porta difesa da Gomis. Un intervento tempestivo di Canestrelli non permette all'ex-SPAL di calciare, costringendolo ad accontentarsi di un giro dalla bandierina.
34'
Incessante progressione del numero 44, che giunto al limite dell'area scaglia il destro. Caprile è attento e concede soltanto il corner.
33'
Anche questa volta il suggerimento di Pucino non trova alcun destinatario. Como che può ripartire con Ioannou.
33'
Altro giro dalla bandierina a favore del Bari, sempre Folorunsho a manovrare le ripartenze baresi.
31'
Il cross di Pucino termina con precisione sullo stacco di Cheddira, che marcato da due uomini non riesce ad indirizzare. Si riparte da Gomis.
30'
Biancorossi che provano ora a reagire. Folorunsho sterza su Parigini, rientra e crossa trovando una deviazione che permette il corner barese. Batte Pucino.
28'
Forsing asfissiante della formazione di Longo, Iovine pressa tre uomini avversari e chiude in fallo laterale. Bari in difficoltà nel proseguire la manovra.
26'
GOL! GOL CUTRONE! Bari-COMO: 0-2. Raddoppio fulminante dei comaschi! Azione che parte da Folorunsho, che sulla propria trequarti perde un pallone sanguinoso, sul quale un reattivo Cutrone giunge con tempismo e dopo una rapida conduzione apre il destro e batte Caprile, spedendo la palla in buca d'angolo.
25'
Iovine procede alla battuta della palla inattiva, traiettoria che risulta però irraggiungibile.
25'
Nicholas Ioannou particolarmente ispirato, elude la marcatura di Benali sull'out di destra e prova a servire dentro per Cutrone. Il numero 8 barese è costretto al fallo, punizione Como dalla trequarti.
22'
Di Cesare recupera su Cutrone e permette ai suoi di riposizionarsi, possesso Bari.
20'
CI PROVA BELLEMO! Conclusione forte dal limite dell'area da parte del mediano lombardo, che inquadra lo specchio trovando una decisa respinta di Caprile. Bari che ora è riversato nella propria metà di campo, forte pressing del Como.
18'
GOL! GOL IOANNOU! Bari-COMO: 0-1. Arriva al minuto 18' la rete del vantaggio comasco! Serie di rimpalli in area di rigore, con Gabrielloni che caparbiamente lotta su due palloni, devia il traversone di Arrigoni e prolunga per il tap-in di Nicholas Ioannou. Como in vantaggio, assist a cura di Gabrielloni.
15'
Pallone servito forte sul primo palo, Benali non può impattare e concede il rinvio dal fondo alla formazione lariana.
14'
La prima chance dalla bandierina arriva anche per il Bari, batte Pucino.
12'
Dopo una marcata spinta iniziale da parte dei biancorossi, il Como manovra ora il possesso. Molti scambi tra Odenthal e Bellemo, in attesa del corridoio per le punte.
10'
Corner insidioso del numero 21, che cerca la torre di Cutrone trovando una determinante deviazione di Vicari.
9'
Il primo giro dalla bandierina del match è a favore del Como, Arrigoni sul punto di battuta.
7'
Cheddira torna su Gabrielloni, recupera il pallone e tenta la ripartenza: nessun compagno a supporto del miglior marcatore barese, che è costretto a tornare da Di Cesare.
5'
Odenthal piomba con decisione su Folorunsho, Chiffi segnala però il fallo ai danni del 90. Punizione Bari dalla trequarti avversaria, Marzotta alla battuta.
3'
Suggerimento verticale di Pucino per Antenucci, il numero 7 controlla ma con la mano destra. Punizione Como.
1'
Il primo pallone della gara è amministrato dal Bari.
1'
SI PARTE! Via a Bari-Como.
Fischio d'inizio programmato alle ore 14:00.
I giocatori sono in campo per ultimare la fase di riscaldamento pre-gara.
FORMAZIONI UFFICIALI: COMO (3-5-2). I Lariani rispondono con: Gomis; Odenthal-Canestrelli-Binks; Parigini-Arrigoni-Bellemo-Iovine-Ioannou; Cutrone-Gabrielloni. Allenatore: Moreno Longo. A disposizione: Vignali, Scaglia, Tremolada, Chajia, Faragò, Blanco, Da Cunha, Mancuso, Cerri, Ghidotti, Vigorito.
FORMAZIONI UFFICIALI: BARI (4-3-1-2). Scendono in campo: Caprile; Pucino-Di Cesare-Vicari-Mazzotta; Maita-Benali-Benedetti; Folorunsho; Antenucci-Cheddira. Allenatore: Michele Mignani. A disposizione: Ricci, Dorval, Matino, Zuzek, Mallamo, Bellomo, Molina, Morachioli, Ceter, Esposito, Botta, Fratali.
A coadiuvare il fischietto veneto sono designati i seguenti assistenti di linea: Sig. Bottegoni di Terni-Sig. Trasciatti di Foligno; il IV Uomo ufficiale sarà il Sig. Bordin di Bassano del Grappa; in sala VAR collaborano il Sig. Dionisi di L'Aquila ed l'A.VAR Prontera, della sezione di Bologna.
La direzione del match è stata affidata al direttore di gara Daniele Chiffi, della sezione di Padova.
Tutto pronto allo Stadio San Nicola di Bari: tra poco sarà Bari-Como, per il ventunesimo incrocio tra Galletti e Lariani nella loro storia. Serie di scontri che vede un bilancio leggermente a favore dei comaschi, con 6 vittorie a fronte delle 4 baresi, chiudono poi il cerchio ben 10 pareggi. In questo ricco pomeriggio di B, le due formazioni si presentano al San Nicola separate da 8 tasselli in classifica: posizione numero 3 per i padroni di casa biancorossi, fissi a 56 punti totali, che provengono da due vittorie consecutive; situazione differente quella dei lombardi, che presidiano l'11^ posto a difesa di un bottino di 40 punti collezionati.
Benvenuti alla diretta scritta di Bari-Como, gara valida per la 33^ giornata del Campionato di Serie B.

Commenti

Loading...