/

Bologna - Juve

Serie A · 38ª giornata

Bologna
Bologna
  • R. Orsolini, 85'
Juve
Juve
  • F. Chiesa , 6'
  • Á. Morata , 29'
  • A. Rabiot , 45'
  • Á. Morata , 47'
1 - 4
Finita
Serie A - 23.05.2021
Renato Dall'Ara

Arbitro Paolo Valeri
Bologna
1 - 4
Finita
Juve
Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match. Arrivederci al prossimo anno in Serie A.
La Juventus vince al Dall'Ara di Bologna e si regala la Champions League. Partita a senso unico in terra felsinea, già orientata nel primo tempo grazie alle reti di Chiesa, Morata e Rabiot. Nella ripresa Morata sigla il 4-0 e la doppietta personale, mentre a nulla vale la rete segnata da Orsolini. Al fischio finale, grazie al pareggio interno del Napoli contro il Verona, esulta la panchina bianconera che festeggia il quarto posto in classifica.
90'+1'
Finisce l'incontro al Dall'Ara: Juventus batte Bologna 4-1.
90'
Un minuto di recupero segnalato dall'arbitro.
90'
Intervento dello staff medico bianconero. Colpito Bonucci al volto da una pallonata violenta: gioco fermo a Bologna.
87'
PALO DYBALA! Ripartenza della Juventus, liberando Dybala dentro l'area di rigore. Conclusione con il destro che trova l'opposizione prima di Skorupski, poi del palo esterno.
86'
PINSOGLIO MURA! Bologna riparte veloce in contropiede con Barrow che, a tu per tu con Pinsoglio, non riesce a battere l'estremo difensore bianconero.
85'
GOL! BOLOGNA-Juventus 1-4! Rete di Orsolini. Bologna che accorcia le distanze nei minuti finali del match. Orsolini con il destro buca in uscita Pinsoglio per la rete della bandiera della formazione felsinea.
83'
Ci prova con orgoglio il Bologna in questi ultimi minuti. Orsolini tenta il sinistro a giro, ma finisce a lato dalla porta difesa da Pinsoglio.
80'
Sostituzione nel Bologna: esce Schouten, entra Baldursson.
80'
RESPINTA DI SKORUPSKI! Azione meravigliosa della Juventus. Colpo di tacco di Dybala a liberare Arthur che non se la sente di tirare, servendo McKennie dentro l'area: destro a giro respinto da Skorupski.
78'
Ci prova ancora Barrow con il destro dal limite dell'area: conclusione sbilenca che finisce distante dallo specchio della porta.
75'
Inserimento dentro l'area e sterzata sul sinistro di Kulusevski. Svedese che serve all'indietro Arthur: destro dal limite respinto dalla difesa del Bologna.
72'
Barrow entra in area di rigore, ma al momento di calciare col destro viene fermato in ripiegamento difensivo da Kulusevski.
69'
Cuadrado si addormenta sul pallone al limite dell'area, lasciando lo spazio per Tomiyasu: destro che finisce fuori.
68'
Sostituzione nel Bologna: esce De Silvestri, entra Faragò.
68'
Sostituzione nella Juventus: esce Danilo, entra Bernardeschi.
67'
Sostituzione nella Juventus: esce Szczesny, entra Pinsoglio.
65'
Cartellino giallo per la Juventus: ammonito McKennie.
63'
Partita che, dopo la rete del 4-0 e la girandola di sostituzioni, si è letteralmente fermata. La Juve è interessata solamente ai risultati dagli altri campi che, al momento, la vedrebbero fuori dalla Champions League.
60'
PALACIO IN CONTROPIEDE! Azione isolata dell'attaccante argentino che, dal limite dell'area, mette fuori col destro a giro.
58'
Sostituzione nella Juventus: esce Chiesa, entra McKennie.
58'
Sostituzione nella Juventus: esce Chiellini, entra Arthur.
57'
MORATA D'UN SOFFIO! Cuadrado mette in mezzo un pallone splendido sul secondo palo per l'inserimento di Morata. Lo spagnolo, però, da posizione defilata non trova lo specchio della porta.
57'
Sostituzione nel Bologna: esce Skov Olsen, entra Orsolini.
57'
Sostituzione nel Bologna: esce Vignato, entra Sansone.
57'
Sostituzione nel Bologna: esce Medel, entra Antov.
56'
Azione personale di Vignato che, partendo da sinistra, si accentra e libera il destro da fuori area: centrale, facile per Szczesny.
54'
Ancora Juve in avanti. Cross in mezzo per Morata che viene fermato in maniera provvidenziale da parte di Soumaoro: intervento decisivo del difensore rossoblu.
52'
CHIESA A GIRO! Kulusevski trova a rimorchio Chiesa che, accentrandosi col destro, apre la conclusione ma non trova la porta per pochi centimetri.
52'
Juventus in fiducia al Dall'Ara. Ci prova Dybala da sinistra, ma il suo mancino dentro l'area finisce di poco a lato.
50'
Conclusione da lontano da parte di Dybala: palla facile preda di Skorupski.
47'
GOL! Bologna-JUVENTUS 0-4! Rete di Morata. Lancio millimetrico di Szczesny dalle retrovie per l'inserimento di Morata. Controllo perfetto dello spagnolo e sinistro ad incrociare a battere Skorupski. Poker offerto dalla Juventus.
46'
Incredibile inizio di secondo tempo. Palacio batte Szczesny in uscita bassa, portando il risultato sul 3-1, ma l'attaccante argentino si trovava in posizione di fuorigioco.
46'
Sostituzione nella Juventus: esce De Ligt, entra Bonucci.
46'
Si rimoncia a Bologna: pallone gestito dalla squadra di casa.
Primo tempo senza discussione a Bologna. Dominio totale della Juventus contro la squadra di Mihajlovic. Le reti di Chiesa, Morata e Rabiot suggellano una prima frazione di assoluto livello della formazione bianconera, complice anche qualche disattenzione di troppo da parte della formazione rossoblu. Al momento, col pareggio al San Paolo tra Napoli ed Hellas Verona, la squadra di Pirlo sarebbe in Champions League.
45'+1'
Finisce il primo tempo al Dall'Ara: Bologna-Juventus 0-3.
45'
GOL! Bologna-JUVENTUS 0-3! Rete di Rabiot. Manovra corale della Juventus che, prima grazie al tocco di Dybala, poi con l'assist illuminante di Kulusevski trova la rete del 3-0. Rabiot a tu per tu con Skorupski non sbaglia col sinistro dentro l'area di rigore.
43'
Cartellino giallo per il Bologna: ammonito Medel.
42'
Nuova conclusione del Bologna dal limite dell'area. Tomiyasu non trova, però, lo specchio della porta.
40'
Barrow prova la conclusione da fuori area: destro alto sopra la traversa.
38'
Bologna che spinge sempre con costanza da sinistra col solito De Silvestri. Ottima chiusura di De Ligt in calcio d'angolo.
37'
Cartellino giallo per la Juventus: ammonito Morata.
34'
Gioco momentaneamente fermo al Dall'Ara. De Ligt ha un problema alla caviglia destra e viene medicato dallo staff sanitario della Juventus.
32'
Azione personale di Skov Olsen sulla destra che, rientrato sul sinistro, scarica una conclusione violenta sul quale si immola Chiellini. Pallone in angolo.
29'
GOL! Bologna-JUVENTUS 0-2! Rete di Morata. Azione pazzesca di Dybala che, dal limite dell'area di rigore, ubriaca la difesa del Bologna e scucchiaia in mezzo sull'uscita di Skorupski. Morata deve solamente appoggiare di testa il pallone del raddoppio bianconero.
29'
Assist Paulo Bruno Exequiel Dybala
28'
Palla in corsa per l'inserimento di Vignato dentro l'area di rigore che, però, non riesce a calciare di prima intenzione. Occasione sfumata per il Bologna.
25'
Juventus che sembra aver ripreso la vivacità in attacco. Cross di Cuadrado che mette in difficoltà Skorupski, costretto a respingere in uscita coi pugni dentro l'area.
23'
Accelerazione di Kulusevski sulla corsia destra, prova ad accentrarsi per liberare il sinistro ma il pallone viene respinto dalla difesa felsinea.
22'
Bologna nuovamente pericoloso sulle corsie esterne. Pallone che da Vignato passa a Schouten: destro dal limite forte, ma centrale. Facile preda per Szczesny.
19'
Palacio è uno degli uomini più pericolosi del Bologna. Riesce a tenere impegnata tutta la difesa juventina, ma non ha grande supporto dai compagni di squadra.
17'
Partita che, dopo un inizio vibrante, sta vivendo un momento di stanca. Juve rinfrancata dal vantaggio, Bologna che tenta di affacciarsi in avanti con difficoltà.
14'
Rischia la Juve in disimpegno difensivo sulla pressione del Bologna. De Ligt rilancia, ma Palacio devia il pallone in rimessa laterale.
11'
Si riaffaccia in avanti la formazione di Mihajlovic. Vignato mette in mezzo un pallone interessante, su cui si inserisce Svanberg che non trova lo specchio della porta.
9'
Juventus rinvigorita dalla rete del vantaggio. Sulla corsia di destra, grazie ai tagli di Morata e Kulusevski, la formazione di Pirlo continua ad essere pericolosa. Bologna in difficoltà.
6'
GOL! Bologna-JUVENTUS 0-1! Rete di Chiesa. Lancio a memoria di Danilo per l'inserimento di Morata dietro la linea difensiva del Bologna. Il tacco dello spagnolo libera Kulusevski che mette in mezzo per Rabiot. Sinistro del francese che si stampa sulla traversa, ma sulla ribattuta Chiesa è bravissimo a trovare la rete del vantaggio.
4'
Primo squillo da parte della formazione di Mihajlovic. Parte De Silvestri sulla destra che, dentro l'area, riesce a mettere un pallone pericoloso in mezzo: provvidenziale Szczesny in uscita bassa.
3'
Inizio aggressivo del Bologna che, sin dai primi possessi, ha le idee chiare: pressa la Juventus e non farla ragionare.
1'
Parte il match al Dall'Ara: la Juventus gestisce il primo pallone.
Squadre che hanno concluso il riscaldamento e sono pronte a scendere in campo al Dall'Ara di Bologna. La tensione è alle stelle poiché, oltre al campo emiliano, gli occhi dei tifosi bianconeri sarà contemporaneamente sulle sfide di Napoli e Milan: un'ultima grande serata di calcio in Serie A.
Formazione piena di novità rispetto alla vigilia per Pirlo. Il tecnico bianconero si affiderà ad un 4-4-2 con De Ligt e Chiellini al centro della difesa. In mezzo al campo, al posto dello squalificato Bentancur, giocherà Danilo insieme a Rabiot. Sulle corsie esterne Kulusevski e Chiesa, a supporto del duo composto da Dybala e Morata. Esclusione eccellente in attacco, in panchina Cristiano Ronaldo.
Mihajlovic non può contare sugli squalificati Soriano e Dijks, oltre che su Danilo non convocato e sui lungodegenti Dominguez, Hickey e Santander. Al centro della difesa davanti a Skorupski c'è Medel ad assicurarsi una maglia da titolare, con Tomiyasu e De Silvestri sulle corsie. In attacco Palacio agirà da unica punta, supportato da un trio composto da Orsolini, Vignato e Barrow.
La Juventus si schiera con la seguente formazione (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Kulusevski, Danilo, Rabiot, Chiesa; Dybala, Morata. All. Pirlo.
Il Bologna si schiera con la seguente formazione (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Medel, Soumaoro, De Silvestri; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Vignato, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic.
Il Bologna, già salvo da tempo, non ha più nulla da chiedere al campionato ma vuole chiudere la stagione nel migliore dei modo magari regalando ai propri tifosi una vittoria a cui tengono sempre particolarmente. Mihajlovic tenterà in tutti i modi di rendere la vita difficile ai bianconeri, volendo vincere l'ultima gara casalinga della stagione.
Vincere e sperare. La Juventus deve battere il Bologna nell'ultimo turno di campionato, ma un successo potrebbe non bastare per qualificarsi alla prossima Champions League. Ai bianconeri infatti serve anche un passo falso da parte di almeno una tra Milan e Napoli, impegnate rispettivamente sul campo dell'Atalanta ed in casa contro il Verona.
Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Bologna e Juventus, match di chiusura dell'ultima giornata di Serie A.

Commenti

Loading...