/

Brescia - Ascoli

Serie B · 25ª giornata

Brescia
Brescia
  • R. Palacio, 19'
  • R. Palacio, 52'
Ascoli
Ascoli
    2 - 0
    Finita
    Serie B - 23.02.2022
    Mario Rigamonti

    Arbitro Antonio Di Martino
    Brescia
    2 - 0
    Finita
    Ascoli
    Grazie per aver seguito la diretta scritta di Brescia-Ascoli 2-0 e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie B.
    Nel prossimo turno, derby lombardo per il Brescia che sarà impegnato sabato a Como. L'Ascoli giocherà invece domenica, al Del Duca, contro il Crotone.
    Prova estremamente solida degli uomini di Pippo Inzaghi che salgono a 47 punti in classifica, portandosi al comando della graduatoria grazie alla contemporanea sconfitta del Lecce. L'Ascoli rimane a 39 e scivola momentaneamente fuori dalla zona playoff, ora distante due punti.
    Il Brescia spezza la maledizione del Rigamonti e trova quella vittoria interna che mancava dal 6 novembre contro il Pordenone. Decisiva la doppietta di un monumentale Rodrigo Palacio che, con una rete per tempo, trascina i suoi al successo che vale la vetta della B. Nulla da fare per l'Ascoli, vicino al gol solo nel primo tempo col siluro di Falasco, deviato sulla traversa da uno strepitoso Joronen, e incapace di creare altre occasioni degne di nota nella ripresa.
    90'+5'
    Triplice fischio al Rigamonti. Brescia batte Ascoli 2-0.
    90'+4'
    Iliev libera il sinistro dalla parte opposta, palla lontanissima dalla porta di Joronen.
    90'+3'
    MOREO! Cross dalla sinistra di Pajac, Moreo indirizza la palla con la testa verso il sette ma Leali para in due tempi.
    90'+3'
    Dionisi penetra in area bresciana ma non riesce a scoccare il destro verso Joronen, poi la difesa chiude e lo stesso attaccante bianconero commette fallo di frustrazione.
    90'
    Quattro minuti di recupero.
    90'
    OCCASIONE BRESCIA! Leris mette dentro dalla destra, Tramoni e Moreo, liberissimi al centro, sono leggermente in ritardo e non riescono a colpire la palla che attraversa tutto lo specchio della porta e finisce fuori.
    89'
    Ricci lancia lungo per Iliev, Mangraviti ci mette il fisico, ruba palla al bulgaro e serve Joronen. Non concede nulla il Brescia in questo finale di gara.
    88'
    Saric perde palla e rimane a terra toccandosi il volto. Di Martino ferma il gioco per sincerarsi delle condizioni del centrocampista bianconero.
    87'
    Moreo riparte velocemente in contropiede ma si porta la palla oltre la linea di fondo dopo uno scatto di 50 metri palla al piede.
    86'
    Ricci crossa tagliato dalla destra, Quaranta riesce a colpire di testa ma non trova la porta di Joronen.
    86'
    Altro calcio d'angolo per gli ospiti che provano a riaprire il match.
    85'
    Di Martino interrompe involontariamente l'azione offensiva, stoppando la corsa di Quaranta al limite dell'area bresciana. Il fischietto abruzzese si scusa con i giocatori dell'Ascoli e fa riprendere il gioco.
    84'
    Bidaoui guadagna corner facendo sbattere la palla su Karacic.
    83'
    Inzaghi cambia il playmaker in questo finale di gara.
    82'
    Sostituzione Brescia: fuori Van de Looi, dentro Bertagnoli.
    80'
    Karacic ha, ancora una volta, tanto spazio a destra e crossa al centro per Proia. Il numero 23 arriva sul pallone col tempo giusto ma colpisce malissimo e non trova la porta di Leali dal limite dell'area.
    80'
    Dà spettacolo il Brescia che appare in netto controllo del risultato, l'Ascoli invece sembra totalmente incapace di reagire.
    78'
    Tramoni rischia il secondo giallo con lo sgambetto su Dionisi che stava ripartendo in contropiede.
    78'
    Altro cross dalla destra del Brescia, stavolta è Leris a mettere in mezzo il pallone per Proia che non trova la coordinazione per battere Leali col destro.
    77'
    Ancora un'azione tutta di prima del Brescia, conclusa dal cross basso arretrato di Karacic, che non raggiunge Tramoni e viene spazzato in fallo laterale da Quaranta.
    75'
    OCCASIONE BRESCIA! Doppio triangolo tra Proia e Tramoni col primo che prova la rasoiata di destro dal limite dell'area e va a centimetri dal 3-0!
    74'
    Fuorigioco di Karacic sul tocco di capitan Bisoli sotto gli occhi del guardalinee.
    73'
    Attacca ancora il Brescia che non sembra accontentarsi del doppio vantaggio.
    71'
    Bidaoui rifila un calcione a Cistana con la palla ormai fuori dal campo. Di Martino lo ammonisce.
    71'
    Sostituzione Ascoli: esce Falasco, entra Paganini.
    70'
    Sostituzione Brescia: fuori Jagiello, dentro Proia.
    70'
    Bidaoui punta Cistana e serve Dionisi a rimorchio. Il destro immediato del numero 9 ospite viene però respinto dalla difesa di casa.
    69'
    Giogoc fermo: a terra Dionisi dopo una spallata di Cistana.
    69'
    Jagiello ostacola Bisoli al limite dell'area marchigiana e vanifica l'azione offensiva del Brescia.
    68'
    Karacic crossa dalla destra per Tramoni, Botteghin colpisce due volte la palla di testa liberando la propria area.
    65'
    Sostituzione Ascoli: esce Maistro, entra Dionisi.
    65'
    Sostituzione Ascoli: fuori Tsadjout, dentro Iliev.
    65'
    Tramoni ferma il contropiede ascolano colpendo la palla con la mano. Giallo per il giovanissimo giocatore corso.
    64'
    Pajac calcia direttamente in porta ma colpisce la barriera bianconera. Palla in corner.
    64'
    Punizione per il Brescia a una ventina abbondante di metri dalla porta di Leali, in posizione centrale.
    63'
    Caligara perde palla, insegue Leris e lo sgambetta da dietro. Giallo matematico per il giocatore crescito nella Juventus.
    62'
    Standing ovation al Rigamonti per un infinito Rodrigo Palacio, autore, a 40 anni compiuti, della sua prima doppietta in Serie B.
    61'
    Sostituzione Brescia: esce Bajic, entra Moreo.
    61'
    Sostituzione Brescia: esce Palacio, entra Tramoni.
    60'
    Ricci verticalizza per Tsadjout ma l'ex Milan viene anticipato all'ultimo da Cistana. Grande intervento difensivo del centrale bresciano che ferma un'azione da gol ghiottissima per gli ospiti.
    58'
    Bajic ruba palla sui venti metri, si gira e calcia col sinistro dal limite. La conclusione, deviata da un difensore, mette in difficoltà Leali che deve concedere calcio d'angolo ai padroni di casa.
    57'
    BIDAOUI! Squillo bianconero, ancora una volta con Bidaoui. Il marocchino punta Karacic in area e calcia con la punta sul secondo palo. Palla fuori di non molto con Joronen che non ci sarebbe mai arrivato.
    56'
    Brescia che legittima il doppio vantaggio creando un'azione pericolosa dietro l'altra. L'Ascoli non sembra in grado di reagire.
    56'
    OCCASIONE BRESCIA! Cross dalla destra di Karacic, Leris stacca in terzo tempo a centro area ma riesce solamente a sfiorare la sfera!
    55'
    OCCASIONE BRESCIA! Ennesima occasione per Palacio che controlla in area e calcia col destro. La conclusione è però troppo lenta per impensierire Leali e il portiere ospite blocca a terra senza problemi.
    54'
    Ancora Palacio in area ma stavolta la conclusione dell'argentino non centra la porta avversaria.
    52'
    GOL! BRESCIA-Ascoli 2-0! Rete di Palacio! Jagiello calcia a uscire dalla bandierina, Cistana rimette in mezzo di testa, Palacio controlla, si gira in un fazzoletto e batte per la seconda volta Leali!
    52'
    Jagiello guadagna calcio d'angolo per il Brescia.
    51'
    Pajac controlla palla sui 25 metri e calcia in porta col sinistro. Palla a fondo campo, lontanissima dalla porta di Leali.
    51'
    Tutto ok per il giocatore ospite, riprende il gioco con Di Martino che scodella palla per Cistana.
    50'
    Botta alla testa per Maistro dopo lo scontro con Bisoli. Gioco fermo.
    50'
    Rapido check col VAR, non è calcio di rigore per l'Ascoli.
    50'
    Botteghin non riesce a domare la sfera sul calcio d'angolo, poi calcia comunque col destro e reclama un fallo di mano del Brescia.
    49'
    Ricci guadagna calcio d'angolo per gli ospiti.
    48'
    Risponde il Brescia col cross di Karacic dalla sinistra, la carambola in area non premia Palacio, appostato sul secondo palo.
    47'
    Cross di Falasco dalla sinistra, Joronen blocca la palla in presa alta anticipando tutti.
    46'
    Si riparte!
    Sostituzione Ascoli: fuori Buchel, dentro Caligara.
    Sostituzione Ascoli: fuori Collocolo, dentro Ricci.
    1-0 Brescia al riposo grazie alla rete di Palacio, liberato in area da Bisoli al 19'. La squadra di Inzaghi domina il possesso palla e spinge per 40' prima di mollare la presa e lasciare un minimo di spazio all'Ascoli. Gli ospiti, fin lì molto passivi, ne approfittano subito e vanno vicini al pareggio con un siluro dalla distanza di Falasco sul quale Joronen si supera e devia sulla traversa.
    45'+2'
    Finisce qui il primo tempo.
    45'+1'
    Bidaoui punta Karacic sulla sinistra ma l'australiano non cade nelle finte e recupera palla.
    45'
    Un minuto di recupero.
    45'
    Bajic liscia clamorosamente a due passi da Leali su assist di Palacio. C'era però fuorigioco del bosniaco.
    44'
    Falasco commette fallo di mano e poi cade violentemente a terra dopo un contrasto con Karacic. Gioco fermo per permettere i soccorsi all'esterno bianconero.
    43'
    TRAVERSA ASCOLI! Falasco calcia da distanza siderale col mancino a effetto, Joronen devia la palla sulla traversa con la mano di richiamo e salva il Brescia!
    42'
    Ascoli sicuramente più propositivo in questo finale di tempo.
    41'
    Imbucata di Saric per Bidaoui in area bresciana, Joronen ruba il tempo all'attaccante ospite e blocca il pallone in uscita bassa.
    40'
    Contropiede quasi perfetto del Brescia, Jagiello viene servito in area da Bajic ma sbaglia l'assist sul secondo palo dove c'era Palacio appostato per la battuta a rete. Palla troppo alta per tutti e Ascoli che si salva.
    39'
    Destro di Tsadjout in area, Mangraviti respinge col corpo.
    39'
    Bidaoui semina il panico in area bresciana ma non trova nessun compagno col servizio al centro dalla linea di fondo.
    37'
    Bisoli pesca Palacio in area, la palla è però troppo esterna e l'argentino riesce solamente a riproporre un altro traversone al centro. La palla si impenna dopo una deviazione e Leali la blocca in presa alta.
    35'
    Ammonito Bisoli che stoppa il contropiede ospite strattonando Saric.
    35'
    Pajac mette in mezzo dalla sinistra, Bisoli viene anticipato da Buchel al limite dell'area piccola.
    34'
    Calcio d'angolo per il Brescia.
    34'
    Bidaoui crossa dalla sinistra, la difesa di casa recupera palla e fa ripartire l'azione offensiva.
    32'
    Non smette di attaccare il Brescia che sembra avere molte più energie rispetto agli avversari.
    32'
    OCCASIONE BRESCIA! Palacio rientra sul destro in area e calcia sul secondo palo. Palla fuori di poco alla sinistra di Leali.
    31'
    PAJAC! Il laterale croato ha spazio a trenta metri dalla porta di Leali e scocca un sinistro che finisce di poco a lato. Buona potenza, poca precisione.
    30'
    Rabona di Leris dalla sinistra, la difesa ospite libera.
    29'
    Tsadjout riesce ad anticipare Mangraviti in area, controlla la sfera e gira al centro dove però non c'è nessun compagno.
    28'
    L'Ascoli prova a uscire dal guscio ma il Brescia sta mettendo davvero tanta energia in questo avvio di gara e gli ospiti non trovano sbocchi per la propria manovra.
    27'
    Ammonito Botteghin dopo un intervento pericoloso su Bajic.
    25'
    Palacio va via a Botteghin in velocità, entra in area dalla sinistra ma sbaglia il servizio per Bajic e Jagiello. La palla rimane a metà strada tra i due e la difesa marchigiana libera.
    25'
    Ascoli che fatica a reagire dopo lo svantaggio.
    24'
    Doppio cross di Karacic dalla destra, il primo respinto da Botteghin, il secondo bloccato da Leali.
    24'
    Si fa sentire il pubblico di casa che non fa mancare il proprio apporto alla squadra di Inzaghi.
    22'
    Leris rientra sul destro e calcia dal limite, la palla viene rimpallata sui piedi di Bisoli che, in precario equilibrio, cerca senza esito la porta di Leali col destro di controbalzo.
    21'
    Jagiello viene steso nella metà campo bianconera. Punizione per il Brescia che non rinuncia a fare gioco dopo il vantaggio.
    19'
    GOL! BRESCIA-Ascoli 1-0! Rete di Palacio! Azione tutta di prima del Brescia con Bisoli che imbuca per Palacio in area. L'ex Inter, partito sul filo del fuorigioco, è freddo sottoporta e batte Leali col piatto destro. Lombardi in vantaggio!
    17'
    Contropiede ascolano concluso col tiro da fuori di Tsadjout. Joronen para in due tempi.
    16'
    Serie di cross in area del Brescia ma l'Ascoli non lascia spazi agli avversari.
    15'
    Jagiello e Leris continuano a scambiarsi di posizione a seconda del momento, situazione fluida nel centrocampo bresciano.
    14'
    OCCASIONE BRESCIA! Rovesciata spettacolare di Leris e palla fuori di poco alla sinistra di Leali!
    13'
    Bajic fa da torre per Leris al limite dell'area, il francese però imbuca la palla in area a metà strada tra il bosniaco e Palacio. Rimessa dal fondo per l'Ascoli.
    13'
    Ritmo molto alto in campo con entrambe le squadre votate alla ricerca della verticalizzazione per le punte.
    10'
    OCCASIONE ASCOLI! Ripartenza ospite con Maistro che si isola, prova a trovare la porta da fuori ma vede il proprio tiro respito. La palla finisce sui piedi di Bidaoui che calcia lento sul secondo palo dove, per poco, Tsadjout non arriva all'appuntamento col gol in allungo.
    9'
    Dalla parte opposta, Maistro serve Tsadjout in area piccola ma l'ex Milan non trova la palla col tentativo di colpo di tacco.
    8'
    Traversone pericoloso di Pajac dalla sinistra, Botteghin buca l'intervento ma Leali è pronto nell'anticipo su Bajic.
    7'
    Leris doma un pallone vagante al limite dell'area ascolana, serve Bajic sulla corsa ma il bosniaco non riesce a convergere al centro e un rimpallo favorisce Leali.
    6'
    Altro schema dalla bandierina che non riesce per gli ospiti, il Brescia libera in fallo laterale.
    5'
    Saric si presenta sulla trequarti avversaria, prova a saltare Mangraviti centralmente ma il difensore bresciano chiude in calcio d'angolo.
    5'
    Non riesce lo schema ascolano ma Salvi si ritrova comunque la palla tra i piedi e calcia col destro da fuori: palla ampiamente a lato.
    4'
    Calcio d'angolo anche per l'Ascoli.
    3'
    Jagiello imbuca in area per Palacio ma la palla è leggermente lunga e favorisce l'intevento di Leali in uscita bassa.
    2'
    Pajac calcia a uscire, Tsadjout svetta sul vertice dell'area piccola e libera l'area bianconera.
    1'
    Brescia subito in attacco con Palacio che guadagna il primo calcio d'angolo della gara.
    1'
    Si parte!
    Squadre che fanno il proprio ingresso in campo.
    Jagiello a supporto di Palacio e Bajic nell'attacco bresciano, Moreo e Tramoni vanno in panchina, mentre nell'Ascoli c'è Maistro al posto di Ricci dietro a Bidaoui e Tsadjout.
    FORMAZIONI UFFICIALI: 4-3-1-2 anche per l'Ascoli. Leali - Salvi, Botteghin, Quaranta, Falasco - Collocolo, Buchel, Saric - Maistro - Tsadjout, Bidaoui. A disposizione: Guarna, D’Orazio, Tavcar, Baschitotto, Paganini, Ricci, Dionisi, Iliev, Eramo, Palazzino, Caligara, De Paoli.
    FORMAZIONI UFFICIALI: 4-3-1-2 per il Brescia di Inzaghi. Joronen - Karacic, Cistana, Mangraviti, Pajac - Bisoli, Van de Looi, Leris - Jagiello - Palacio, Bajic. A disposizione: Andrenacci, Perilli, Papetti, Andreoli, Bertagnoli, Proia, Spalek, Tramoni, Bianchi, Ayè, Moreo.
    Arbitra Antonio Di Martino di Teramo, coadiuvato da Garzelli e Cipriani. Quarto ufficiale Villa. In sala VAR Rapuano con Bresmes ad assisterlo.
    Se il Brescia fatica in casa, l'Ascoli invece ha un rendimento da urlo lontano dal Del Duca. Sono infatti ben cinque le vittorie nelle ultime sei gare esterne per i marchigiani, proprietari, con 26 punti, del secondo miglior score fuori casa di tutto il campionato, proprio dietro a quello dei lombardi, arrivati a quota 29.
    In campo stasera due squadre, tutto sommato, in buona salute: il Brescia cavalca una striscia di otto risultati utili consecutivi (3V, 5N), l'Ascoli ha totalizzato 13 punti (4V, 1N, 1P) nelle sei gare giocate nel 2022 e non perde da tre. L'unico neo per i padroni di casa è il rendimento casalingo, sotto esame anche stasera, dato che la vittoria davanti al proprio pubblico manca addirittura dal 6 novembre contro il Pordenone: da allora due sconfitte e quattro pareggi, l'ultimo acciuffato per i capelli domenica scorsa contro il Frosinone.
    Al Mario Rigamonti va in scena una delle gare più attese di questo turno infrasettimanale di Serie B: i padroni di casa del Brescia ospitano l'Ascoli. La squadra di Inzaghi, dopo i pareggi di Cremonese e Pisa, ha la grossa chance di riportarsi almeno in seconda posizione in caso di vittoria. Per il primo posto c'è bisogno anche del contemporaneo inciampo del Lecce. Partita di importanza non inferiore anche per gli ospiti, guidati da Sottil, oggi assente per squalifica, in cerca dei tre punti per accorciare ulteriormente sulle zone altissime della classifica e consolidare il proprio piazzamento in zona playoff.
    Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Brescia-Ascoli, gara valida per la 25esima giornata di Serie B.

    Commenti

    Loading...