/

Brescia - Pordenone

Serie B · 31ª giornata

Brescia
Brescia
  • E. Ndoj, 9'
  • A. Cistana, 15'
  • E. Ndoj, 39'
  • J. Labojko, 88'
Pordenone
Pordenone
  • S. Musiolik , 20'
4 - 1
Finita
Serie B - 02.04.2021
Mario Rigamonti

Arbitro Marco Serra
Brescia
4 - 1
Finita
Pordenone
Dalla diretta testuale è tutto, alla prossima partita!
Il Brescia sale a 42 punti e si porta al 9° posto, scavalcando il Pisa, che però deve recuperare una partita. La corsa per un posto nei playoff è aperta e nel prossimo turno continuerà contro la Reggiana. Il Pordenone non riesce a invertire la tendenza, anche se giustificato oggi dalle tantissime assenze per Covid. C'è da guardarsi le spalle, nonostante la partita in meno. Lunedì c'è l'Entella ultimo in classifica.
Il Brescia vince la quarta partita consecutiva al Rigamonti e continua nel suo momento positivo. La apre Ndoj con un destro a giro al 9', raddoppia Cistana sugli sviluppi di calcio d'angolo dopo soli 6 minuti. Il Pordenone la riapre con una fiammata di Musiolik sotto l'incrocio e sembra scuotersi, ma i padroni di casa di riportano sul doppio vantaggio già prima dell'intervallo: altra perla di Ndoj da fuori, fotocopia della prima rete. Nella ripresa il Pordenone rientra con un atteggiamento diverso, cerca con più insistenza di costruirsi occasioni per segnare, ma di fatto non ci sono chance degne di nota. Il Brescia, dopo aver difeso con tutte le energie, la chiude definitivamente all'88', con Labojko che appoggia in rete un assist al bacio di Mateju.
90'+2'
FINISCE QUI! Brescia-Pordenone 4-1!
88'
GOL! BRESCIA-Pordenone 4-1! RETE DI JAKUB LOBOJKO! Imbucata in area per Mateju, che con lucidità serve Labojko a rimorchio: il centrocampista non può sbagliare! La chiude il Brescia!
85'
Ripartenza Brescia: destro di Spalek dal limite, non inquadra lo specchio.
83'
Mateju servito in area con uno scavetto, il difensore aggancia davanti al portiere, ma viene ostacolato da un compagno!
81'
Ancora tanta aggressività a metà campo, il Brescia difende il risultato.
80'
Fuori anche Bisoli e dentro Birkir Bjarnason.
80'
Due sostituzioni nel Brescia: esce Karačić, entra Aleš Matějů.
79'
A terra Karacic per crampi. Poche energie rimaste in campo.
76'
Poi esce Zammarini ed entra Giacomo Calò.
76'
Doppio cambio Pordenone: fuori Ciurria, dentro Karlo Butić.
72'
Partita molto fisica e meno tecnica adesso, la stanchezza inizia a farsi sentire.
71'
Cartellino giallo per Fran Karačić.
69'
Ripartenza gestita molto male da Scavone, azione confusa e alla fine è lo stesso Scavone che dalla lunetta prova col sinistro, senza però inquadrare la porta.
67'
E poi fuori Biondi, dentro Manuel Scavone.
66'
Nel Pordenone esce Misuraca, entra Simone Pasa.
66'
Cambio nel Brescia: fuori Ndoj, dentro Jakub Łabojko.
64'
Momento di confusione in mezzo al campo, diversi errori e tanta lotta.
60'
Retropassaggio sbagliato di Barison, direttamente sul fondo.
57'
Sostituzione nel Brescia: fuori Pajač, dentro Nikolas Špalek.
56'
CIURRIA SPRECA! Riesce a superare in velocità Cistana, poi però aspetta troppo per tirare e Joronen in uscita gli copre lo specchio!
52'
Biondi guida una ripartenza due contro tre, Ciurria però sbaglia il pallone di ritorno per lui.
50'
Attacca a testa bassa il Brescia, nonostante il vantaggio doppio.
46'
Ammonito Dimitri Bisoli, manata ai danni di un avversario.
46'
SI RIPARTE!
Nella ripresa il Brescia dovrà cercare di gestire il vantaggio e disputare una partita attenta e solida, non rischiando di fare rientrare nel match gli avversari. Il Pordenone, invece, dovrà cercare di fare qualcosa in più. Fin qui ha subito troppo l'intraprendenza del Brescia, ma ci vorrà grande cuore perché le alternative in panchina per dare un cambio di ritmo sono davvero poche.
Il Brescia domina per lunghi tratti il primo tempo e il parziale lo conferma. I ragazzi di Clotet partono forte in pressione e la sbloccano al 9' con un destro a giro bellissimo di Ndoj dal limite. Solo 6 minuti e arriva anche il raddoppio di Cistana sugli sviluppi di corner, al suo primo gol in stagione. Il Pordenone si scuote e la riapre con un sinistro fulminante di Musiolik, favorito da un velo di Ciurria in area. Gli ospiti sembrano essere tornati in partita anche dal punto di vista dell'atteggiamento, poi però ci pensa di nuovo Ndoj, con una rete fotocopia della prima, a riportare il Brescia sul doppio vantaggio. Nel recupero Ayé sfiora il 4-1 e solo un grande riflesso di Bindi salva il Pordenone.
45'+3'
FINE DEL PRIMO TEMPO! Brescia-Pordenone 3-1.
45'+2'
Cartellino giallo per Filip Jagiełło, simulazione.
45'+2'
SUPER RIFLESSO DI BINDI! Ayé riceve spalle alla porta, si gira benissimo e col destro cerca di prendere Bindi in controtempo sul primo palo! Riflesso del portiere del Pordenone, che ci arriva col piede!
45'+2'
Karacic ci pensa e ci prova da distanza siderale, destro murato in fallo laterale.
44'
Berra viene lasciato libero di colpire di testa su corner, ma il tentativo è troppo debole.
43'
Progressione di Musiolik sulla sinistra, il suo cross viene deviato in angolo.
43'
Adesso è di nuovo il Brescia che preme, sull'onda del doppio vantaggio.
39'
GOL! BRESCIA-Pordenone 3-1! RETE DI NDOJ! DOPPIETTA! Gol fotocopia del primo per Nodj, che ancora una volta si accentra, regge il confronto fisico col marcatore e sempre col destro a giro la mette all'incrocio!
38'
Pajac riesce a passare in area e mette un buon pallone rasoterra. Ayé non attacca il primo palo però, e Bindi interviene.
34'
Bisoli cerca il numero in area, ma per dribblare probabilmente perde l'attimo giusto per il tiro.
33'
Jagiello calcia di prima intenzione un pallone ricevuto dalla destra: corpo all'indietro e palla altissima.
30'
Ora il Pordenone si è ridestato e cerca di attaccare con continuità, non ha più l'atteggiamento remissivo dei primi 20 minuti.
28'
Ancora un colpo di testa di Ayé, sempre alto sopra la traversa. L'attaccante è molto cercato dai suoi esterni con i traversoni.
26'
Sostituzione nel Brescia: si è fatto male Chrzanowski, lo sostituisce Alessandro Bassoli.
25'
Scontro aereo tra Pajac e Berra, ha la peggio il giocatore del Brescia che deve uscire per farsi medicare un taglio alla testa.
23'
Ayé si stacca bene dalla marcatura di Berra e colpisce di testa un cross dal fondo. Palla alta sopra la traversa.
20'
GOL! Brescia-PORDENONE 1-2! RETE DI SEBASTIAN MUSIOLIK! Velo di Ciurria in area, l'attaccante stoppa e scarica un sinistro potentissimo sotto la traversa! Non può nulla Joronen e il Pordenone torna in partita.
18'
Il Pordenone continua a soffrire, con il Brescia che mantiene il controllo del gioco.
15'
GOL! BRESCIA-Pordenone 2-0! RETE DI ANDREA CISTANA! Su corner, Bindi allontana coi pugni ma la palla arriva sui piedi del difensore che, da dentro l'area, calcia in porta e trova il gol!
14'
Ayé anticipato di un soffio da Stefani, era pronto a colpire di testa da distanza ravvicinata. Il Brescia sta premendo adesso.
13'
Pajac cerca il tiro di prima su cross basso dalla sinistra, ma non impatta bene.
9'
GOL! BRESCIA-Pordenone 1-0! RETE DI EMANUELE NDOJ! Riceve palla da sinistra, si accentra e da fuori fa partire il destro a giro che si insacca sotto l'incrocio dei pali! GOL INCREDIBILE E MEDIA GOL INCREDIBILE PER LUI!
7'
Partita molto combattuta a centrocampo fin qui, grande aggressività.
2'
Contatto in area del Brescia tra Martella e Berra, per l'arbitro non c'è niente.
1'
FISCHIO D'INIZIO!
Dirige il match il signor Marco Serra della sezione di Torino, coadiuvato da Zingarelli e Caliari. Il quarto ufficiale è Sozza.
Nel Brescia Clotet deve fare a meno di Chancellor, sostituito da Mangraviti. Rispetto all'11 sconfitto dalla Salernitana, fuori Bjarnason e Ragusa, dentro Pajac e Ndoj. Out anche Donnarumma, riferimento avanzato sempre Florian Ayé. Il Pordenone è ancora in piena emergenza Covid, con tantissimi positivi ancora e Tesser ha quindi ben quattro ragazzi della Primavera. In avanti si affida a Musiolik e Ciurria, importante il rientro di quest'ultimo e di Magnino. Ristabilito anche Scavone che però parte dalla panchina.
Il Pordenone si schiera con un 4-3-1-2 così composto: Bindi - Berra, Chrzanowski, Stefani, Barison - Misuraca, Magnino, Zammarini - Biondi - Ciurria, Musiolik. Passador, Perisan, Del Savio, Samotti, Bassoli, Calò, Pasa, Scavone, Turchetto, Banse, Butic.
Ecco le formazioni ufficiali! Il Brescia scende in campo con il 4-3-2-1: Joronen - Karacic, Cistana, Mangraviti, Martella - Bisoli, Van de Looi, Ndoj - Pajac, Jagiello - Ayé. A disposizione: Kotnik, Papetti, Semprini, Mateju, Labojko, Spalek, Bjarnason, Ragusa, Fridjonsson.
Il Brescia viene dalla sconfitta contro la Salernitana terza in classifica, ma è in un ottimo periodo: quattro vittorie nelle ultime cinque, per un 10° posto a 39 punti, a cinque lunghezze dalla zona playoff. Il Pordenone, invece, è in una situazione opposta, non vince dal 9 febbraio ed è scivolato di parecchie posizioni. Adesso sono solo sei i punti che lo separano dalla retrocessione diretta, anche se c'è una partita da recuperare.
Benvenuti alla diretta testuale di Brescia-Pordenone, match valido per la 31° giornata di Serie B.

Commenti

Loading...