/

Como - Crotone

Serie B · 20ª giornata

Como
Como
  • A. Cerri, 23' (Rig.)
Crotone
Crotone
  • M. Maric , 29' (Rig.)
1 - 1
Finita
Serie B - 22.01.2022
Giuseppe Sinigaglia

Arbitro Daniele Paterna
Como
1 - 1
Finita
Crotone
Grazie per aver seguito la diretta di Como-Crotone e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie B.
Due calci di rigore, due gol annullati e un'espulsione: è successo di tutto al Sinigaglia tra Como e Crotone. Sono proprio i padroni di casa a portarsi in vantaggio al 22' del primo tempo con un penalty guadagnato e trasformato da Cerri, a cui ha risposto, soltanto sette minuti più tardi, quello realizzato da Maric per fallo di Iovine su Borello. Nel secondo tempo un paio di occasioni per parte finché, all'85', il neo entrato Gabrielloni segna la rete di vantaggio al primo pallone toccato, ma Paterna annulla per un fallo di Peli su Sala determinante nello sviluppo dell'azione. Nel lunghissimo recupero c'è ancora tempo per un rosso diretto ai danni di Schirò, entrato in maniera pericolosa su Blanco, e per un altro gol annullato a Gabrielloni, in netta posizione di fuorigioco.
Pari che serve poco sia al Como che al Crotone quello maturato al Sinigaglia. I padroni di casa vedono allungarsi a sei il numero dei punti che li distanziano dalla zona playoff, il cui ultimo posto è ora occupato dall'Ascoli. Il Crotone rosicchia un punto al Cosenza, sconfitto proprio dai bianconeri, portandosi a -4 dalla zona playout.
90'+8'
Fischio finale di COMO-CROTONE: 1-1. Al rigore di Cerri ha risposto quello di Maric, entrambi nel primo tempo.
90'+7'
ALTRO GOL ANNULLATO A GABRIELLONI! Tiro-cross di Cagnano su cui si avventa il numero 9, che anticipa e batte Festa, partendo però da posizione irregolare.
90'+3'
ESPULSO Thomas Schirò per un intervento su Blanco.
90'
Concessi sei minuti di recupero.
90'
Quarta sostituzione per il Crotone. Esce Marco Sala, entra Nehuén Mario Paz.
87'
Ancora proteste dei padroni di casa, stavolta per un contatto tra Iovine e il portiere Festa.
85'
GOL ANNULLATO AL COMO! Gabrielloni aveva segnato la rete del vantaggio al primo pallone toccato, ma Paterna ha annullato il gol per un fallo di Peli su Sala, che non era riuscito a rinviare in maniera pulita, dando via all'azione che aveva portato al gol del numero 9.
82'
Quinta sostituzione per il Como. Fuori Tommaso Arrigoni, dentro Elvis Kabashi.
82'
Quarta sostituzione per il Como. Esce Alberto Cerri, entra Alessandro Gabrielloni.
80'
AMMONITO Filippo Scaglia per proteste.
80'
Proteste veementi dei giocatori del Como per un presunto fallo di mano di Visentin nell'area di rigore del Crotone.
78'
PILLOLA STATISTICA: Il Crotone non vince da cinque sfide di campionato contro squadre neopromosse (1N, 4P) dopo che i calabresi avevano strappato il successo nelle tre precedenti.
75'
Terza sostituzione per il Crotone. Fuori Giuseppe Borello, dentro Samuele Mulattieri.
72'
Terza sostituzione per il Como. Finisce la partita di Antonino La Gumina, al suo posto Ettore Gliozzi.
68'
OCCASIONISSIMA PER IL CROTONE! Tiro-cross di Borello sul secondo palo sul quale Facchin non riesce ad intervenire. Sbuca Visentin che rimette in mezzo il pallone su cui non riesce ad arrivare Canestrelli, il quale avrebbe dovuto soltanto spingere la sfera in porta.
67'
Seconda sostituzione per il Crotone. Fuori Vasile Mogoș, dentro David Schnegg.
66'
CHE PARATA DI FACCHIN! Brutta palla persa da Bellemo, Borello riparte in contropiede e calcia dal limite. Facchin si allunga e riesce ad allungare la traiettoria in corner.
64'
Seconda sostituzione per il Como. Massimiliano Gatto lascia spazio ad Alejandro Blanco.
63'
Si riprende con il Como in dieci uomini perché Gatto non riesce a rientrare.
62'
Gioco fermo al Sinigaglia. Crampi per Gatto che è rimasto a terra.
59'
Altro tentativo di Cerri che, servito in area, si porta il pallone sul sinistro e calcia, ma il suo tiro viene smorzato dalla difesa del Crotone e termina tra le mani di Festa.
56'
Ancora Arrigoni! Calcio di punizione da lontano che rimbalza davanti a Festa, costringendo il portiere del Crotone a ribattere il pallone verso l'esterno.
54'
CHE OCCASIONE PER CERRI! Calcio di punizione potente di Arrigoni e respinta corta di Festa sulla testa di Cerri, che non riesce a indirizzare la sua conclusione verso la porta.
52'
Un po' di tensione e qualche fallo di troppo ambo le parti, ma Paterna sta gestendo bene la situazione.
49'
Ritmi più alti in questo inizio di secondo tempo, anche se sono frequenti gli errori tecnici.
46'
Comincia il secondo tempo di COMO-CROTONE. Si riparte dal risultato di 1-1.
46'
Prima sostituzione per il Crotone. Esce Theophilus Aondofa Awua, entra Miloš Vulić.
46'
Prima sostituzione per il Como. Fuori Marco Varnier, dentro Matteo Solini.
Nel Como molto bene sia Cerri che Gatto, oltre al capitano Bellemo, mentre La Gumina è rimasto fuori dal gioco per lunghi tratti del primo tempo. Probabilmente Gattuso sarà costretto subito a un cambio, con Varnier che è uscito contuso dallo scontro con Awua e potrebbe lasciare il posto a Solini. Il Crotone si sta appoggiando molto su Maric, mentre sta mancando un po' la spinta del capitano Mogos. Da valutare le condizioni di Awua.
Match divertente quello tra il Como e il Crotone, con gli ospiti che partono meglio ma passano in svantaggio al 22' a causa del penalty guadagnato e trasformato da Cerri. Il vantaggio lariano dura, però, soltanto sette minuti perché la squadra di Modesto trova il pari con un altro calcio di rigore, segnato da Maric. Nel finale di frazione c'è tempo per un'occasione per parte: prima Giannotti calcia sull'esterno della rete, poi La Gumina va vicino alla rete con un tiro deviato.
45'+6'
Finisce il primo tempo di COMO-CROTONE: 1-1. Pareggio di rigore dopo i primi 45 minuti del Sinigaglia.
45'+5'
Si riprende ora a giocare dopo tre minuti di interruzione e i due giocatori ancora fuori dal campo.
45'+2'
Gioco fermo al Sinigaglia. Brutto scontro di testa tra Varnier e Awua, finiti entrambi a terra doloranti.
45'
Segnalati due minuti di recupero.
45'
LA GUMINA A UN PASSO DAL GOL! Palla alzata in area verso Cerri che fa la sponda per l'ex Samp, il cui tiro di controbalzo viene deviato, terminando di un soffio a lato.
42'
AMMONITO Theophilus Aondofa Awua per un pestone ad Arrigoni.
42'
Bella azione del Crotone! Sala porta palla e serve Maric, che lavora di sponda per Giannotti. Il tiro del trequartista ospite finisce abbastanza alto sopra la traversa.
41'
AMMONITO Santiago Guido Visentin per un'ostruzione su Gatto.
40'
Ci ha provato Bellemo! Awua perde un brutto pallone in mezzo al campo, Cerri riparte in contropiede e allarga per Bellemo, la cui conclusione a giro finisce tra le braccia di Festa.
37'
PILLOLA STATISTICA: Il Como non ha mai vinto nei cinque incroci di Serie B contro il Crotone: tre pareggi, compreso l’ultimo nel match di andata, e due sconfitte sono il bilancio dei lariani.
34'
Torna a premere forte il Crotone dopo aver subito l'iniziativa del Como nella parte centrale del primo tempo.
31'
OCCASIONE PER GIANNOTTI! Il trequartista del Crotone si inserisce in area, controlla e calcia forte con il destro. Il suo tiro termina sull'esterno della rete.
29'
Gol! Como-CROTONE 1-1! Rete di Mirko Marić! Il centravanti dei calabresi incrocia la conclusione, Facchin intuisce ma non riesce ad arrivare sul pallone calciato a fil di palo.
28'
CALCIO DI RIGORE PER IL CROTONE! Iovine entra in ritardo su Iovine, Paterna non ci pensa due volte e assegna il secondo penalty del match.
25'
Crotone chiamato a reagire dopo aver avuto un buon impatto con il match ed essersi un po' perso dopo il primo quarto d'ora di partita.
23'
GOL! COMO-Crotone 1-0! Rete di Alberto Cerri! Il numero 27 spiazza Festa e porta in vantaggio i lombardi.
21'
CALCIO DI RIGORE PER IL COMO! Uno due in area tra Bellemo e Cerri, con quest'ultimo steso in area da Canestrelli. Paterna indica subito il dischetto.
20'
I padroni di casa hanno preso fiducia dopo la doppia occasione e ora attaccano in modo più convinto.
17'
DOPPIA OCCASIONE PER IL COMO! Grande azione personale di Gatto che punta la porta, entra in area e calcia con il destro sul secondo palo. Festa risponde, ma la sua respinta corta termina nella zona di Peli, che non riesce a calciare da due passi.
15'
Ritmo basso e poche emozioni finora al Sinigaglia.
12'
Meglio gli ospiti in questo avvio di partita. La squadra di Gattuso non ha ancora trovato gli automatismi giusti e ha già perso diversi palloni.
9'
Bella azione del Crotone. Scambio tra Maric e Borello con il primo che riceve in area di rigore e prova il tiro a giro sul secondo palo. La conclusione viene ribattuta dalla difesa del Como.
6'
Cross di Canestrelli sugli sviluppi di un corner. Sul pallone alto arriva Mogos, il cui colpo di testa si impenna e diventa facile preda della presa di Facchin.
4'
Prima conclusione verso la porta da parte del Crotone. Ci ha provato Giannotti, ma il suo destro dal limite è terminato alto.
1'
Fischio d'inizio di COMO-CROTONE. Il primo pallone del match è giocato dai padroni di casa.
Tutto pronto al Sinigaglia di Como. Tra pochi istanti l'arbitro Paterna darà il via al match.
Dopo aver saltato la gara contro il Parma, rinviata, Modesto opta per una formazione molto diversa rispetto a quella che aveva avuto la meglio sul Pordenone: fuori Nedelcearu, Estevez, Zanellato e Kargbo. Dentro, al loro posto, Visentin, Schirò, Awua e Sala.
Gattuso cambia quattro uomini rispetto alla squadra che ha perso contro la Cremonese: fuori lo squalificato Vignali e Solini in difesa, rimpiazzati da Iovine e Scaglia. Indisponibili anche H'Maidat e Parigini, sostituiti da Gatto e Peli.
FORMAZIONI UFFICIALI: Il Crotone si schiera in campo con un 3-4-2-1: Festa - Visentin, Canestrelli, Cuomo - Mogos, Schirò, Awua, Sala - Borello, Giannotti, Maric. A disposizione: Contini, Saro, Paz, D'Aprile. Serpe, Schnegg, Tutyskinas, Vulic, Rojas, Mulattieri.
FORMAZIONI UFFICIALI: Il Como si schiera in campo con un 4-4-2: Facchin - Iovine, Scaglia, Varnier, Cagnano - Peli, Arrigoni, Bellemo, Gatto - Cerri, La Gumina. A disposizione: Bolchini, Zanotti, Bertoncini, Allievi, Solini, Ioannou, Kabashi, Zito, Bovolon, Blanco, Gabrielloni, Gliozzi.
Match delicatissimo per il Crotone di Francesco Modesto, che ha necessità di fare punti per cercare di uscire dalla zona retrocessione e raggiungere almeno la diciassettesima posizione, distante al momento cinque punti, valida per disputare i playout. I calabresi sono reduci dalla bella vittoria contro il Pordenone, arrivata lo scorso 18 dicembre dopo otto sconfitte nelle precedenti nove partite.
I padroni di casa, allenati da Giacomo Gattuso, tornano in campo dopo la sconfitta contro la Cremonese rimediata nello scorso turno. La squadra lombarda è all'undicesimo posto in classifica a quota 25 punti, quattro in meno rispetto al Cittadella che occupa l'ultima posizione valida per i playoff e che, però, ha giocato una partita in meno. Bilancio in perfetto equilibrio in casa per il Como, che allo Stadio Giuseppe Sinigaglia ha totalizzato tre vittorie, altrettanti pareggi e altrettante sconfitte.
Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta di Como-Crotone, gara valida per la ventesima giornata di Serie B.

Commenti

Loading...