/

Crotone - Verona

Serie A · 36ª giornata

Crotone
Crotone
  • A. Ounas, 2'
  • J. Messias, 75'
Verona
Verona
  • S. Molina , 87' (Aut.)
2 - 1
Finita
Serie A - 13.05.2021
Ezio Scida

Arbitro Luca Massimi
Crotone
2 - 1
Finita
Verona
Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match. Arrivederci alle prossime partite di Serie A.
Vittoria importante per il Crotone di Serse Cosmi che, nonostante la retrocessione matematica, supera il Parma in classifica e non è più fanalino di coda della nostra Serie A. Battuta d'arresto indolore per il Verona di Juric che, nonostante i numerosi azzardi nella ripresa, non riesce a portar via il bottino pieno dallo Scida. Ci pensano Ounas e Messias a regalare i tre punti alla formazione calabrese.
90'+3'
Finisce la partita allo Scida: Crotone batte Hellas Verona 2-1.
90'+3'
Iniziativa personale da parte di Ilic che, dopo una gran serie di finte, era in area di rigore. L'intervento di Magallan, però, è stilisticamente perfetto e lo chiude in calcio d'angolo: a nulla è valso il tuffo del centrocampista veronese.
90'+1'
Sostituzione nel Crotone: esce Ounas, entra Petriccione.
90'
Tre minuti di recupero segnalati dall'arbitro Massimi. Tre minuti di speranza per l'Hellas Verona.
88'
Prova subito a rimediare all'errore Molina. L'esterno rossoblu si accentra e carica il destro, ma la sua conclusione finisce distante dai pali.
87'
GOL! Crotone-VERONA 1-2! Autorete di Molina. Calcio d'angolo battuto verso Gunter che, di testa, gira sul secondo palo. Molina non riesce a salvare la propria porta, insaccando il pallone in maniera piuttosto goffa.
85'
Solita proiezione offensiva di Dimarco che, da quand'è entrato in campo, si è sempre reso pericoloso in avanti. Altro cross in mezzo deviato in angolo dalla difesa del Crotone.
82'
Massimo sforzo dell'Hellas Verona che, nonostante i numerosi cambi offensivi di Juric, ha prodotto davvero poco nel secondo tempo contro un Crotone ordinato e compatto.
79'
Ilic mette in mezzo un pallone invitante sul secondo palo, su cui arriva bene Lazovic con il sinistro. Respinto il suo tentativo dal ripiegamento difensivo di Messias.
76'
Sostituzione nel Crotone: esce Cigarini, entra Zanellato.
75'
GOL! CROTONE-Verona 2-0! Rete di Messias. Contropiede fulmineo della squadra di Cosmi che sfrutta le praterie concesse da un Verona a trazione anteriore. Ounas parte sulla sinistra in velocità e serve un assist perfetto per l'accorrente Messias: sinistro chirurgico e gol che vale il raddoppio calabrese.
72'
Sostituzione nel Crotone: esce Pereira, entra Cuomo.
70'
Sostituzione nel Verona: esce Zaccagni, entra Colley.
70'
Sostituzione nel Verona: esce Ruegg, entra Lasagna.
70'
Pereira, dopo uno scontro di gioco con Zaccagni, rimane a terra. Si attende l'intervento dei sanitari del Crotone, oltre che l'eventuale cambio di Cosmi.
68'
Intuizione di Zaccagni che, superato in velocità Djidji, non riesce però a trovare il tempo per crossare col sinistro.
65'
Barak prova la conclusione centrale, ma il suo sinistro è debole e finisce docilmente tra le braccia di Cordaz.
62'
Provano a duettare al limite dell'area di rigore Dimarco e Kalinic. L'ultimo tocco dell'esterno italiano per il proprio centravanti, però, è troppo lungo: bravo in uscita Cordaz a chiudere tutto.
60'
Cartellino giallo per il Crotone: ammonito Pereira.
57'
Filtrante di Zaccagni per l'inserimento dentro l'area di rigore di Dimarco. L'esterno gialloblu calcia forte, ma non trova lo specchio della porta: conclusione a metà tra un tiro e un cross.
54'
Punizione battuta verso il centro dell'area dal neo-entrato Dimarco: spunta Salcedo di testa, ma manda alto sopra la traversa.
51'
Sostituzione nel Verona: esce Ceccherini, entra Dimarco.
50'
Subito in difficoltà il Crotone contro un Hellas Verona che, in questo inizio ripresa, sta spingendo con gran disinvoltura.
47'
Juric cambia subito ad inizio ripresa il suo Hellas Verona. Difesa a 4 con Faraoni a fare il laterale destro, mentre in attacco Salcedo darà supporto a Kalinic.
46'
Si ricomincia a Crotone: pallone giocato dalla formazione di casa.
46'
Sostituzione nel Verona: esce Tameze, entra Salcedo.
46'
Sostituzione nel Verona: esce Dawidowicz, entra Faraoni.
1'
x
Allo Scida conduce il Crotone dopo un primo tempo piuttosto equilibrato. Per il momento decide la rete iniziale di Ounas, su assist perfetto di Simy, già al secondo minuto di gioco. La squadra di Juric, colpita a freddo, non è poi riusciuta a rendersi pericolosa se non con un colpo di testa di Dawidowicz respinto in maniera prodigiosa da Cordaz. Padroni di casa, invece, frizzanti in avanti e pronti a colpire su azione di ripartenza.
45'+1'
Finisce il primo tempo: Crotone-Verona 1-0.
45'
Segnalato un solo minuto di recupero dall'arbitro Massimi.
42'
Brutto scontro di gioco che vede protagonista Zaccagni. Ancora a terra il centrocampista del Verona, colpito in una zona piuttosto dolorosa del corpo.
41'
Cartellino giallo per l'Hellas Verona: ammonito Tameze.
38'
Azione personale di Messias che, partendo da destra, si accentra e libera il sinistro dal limite: murato involontariamente da Ounas con la schiena.
35'
Solita azione arrembante di Ounas sulla sinistra che va all'indietro cercando al limite dell'area Cigarini. Conclusione con il destro da buona posizione che finisce, però, a lato.
33'
Simy continua a mettere in difficoltà la difesa dell'Hellas Verona. Ennesimo fallo subito, questa volta da Ceccherini, e punizione importante guadagnata dall'attaccante nigeriano.
32'
Cartellino giallo per il Crotone: ammonito Marrone.
30'
CORDAZ SI SUPERA! Punizione battuta dentro l'area da parte di Lazovic. Inserimento perfetto di Dawidowicz che schiaccia verso lo specchio della porta, ma trova un grande intervento di Cordaz a dirgli di no.
28'
Messias serve Cigarini centralmente dai venti metri. Il centrocampista rossoblu, con spazio, prova la conclusione con il destro: pallone violento che finisce fuori di poco.
25'
Dopo un momento di sbandamento la truppa di Juric ha ripreso campo alla ricerca del pareggio. Ma deve stare attenta alle ripartenze veloci del Crotone, condotte in maniera arrembante da parte del solito Ounas.
22'
Punizione battuta da Lazovic sul secondo palo. Sponda di Ceccherini e conclusione di Zaccagni col destro, murata dalla difesa del Crotone.
21'
Cartellino giallo per il Crotone: ammonito Magallan.
20'
Brutto intervento di Magallan su Tameze che rimane a terra dolorante sulla trequarti offensiva del Verona.
17'
OUNAS ACCELERA! Improvvisa azione col mancino da parte di Ounas che, dal lato sinistro dell'area di rigore, scocca un tiro velenoso su cui Pandur è pronto a respingere in presa bassa.
15'
Lancio lungo a cercare l'inserimento di Zaccagni in area di rigore, ma il fantasista azzurro controlla il pallone con il braccio facendo sfumare l'azione.
12'
Buona lettura di Pandur in uscita, dopo una bellissima azione corale del Crotone. Cross di Molina su cui è bravo l'estremo difensore gialloblu.
9'
Prima azione offensiva da parte dell'Hellas Verona. Lazovic sterza sul destro e mette in mezzo per l'inserimento di Barak: colpo di testa controllato agevolmente da Cordaz in uscita.
7'
Simy subito protagonista dell'attacco rossoblu. Sponda per il cross di Molina che, col destro, mette in mezzo un pallone interessante su cui Messias non riesce a farsi trovare pronto in area di rigore.
5'
Prova a scuotersi la squadra di Juric dopo la rete subita. Doccia fredda per l'Hellas che si riaffaccia in avanti con una punizione sulla trequarti.
2'
GOL! CROTONE-Verona 1-0! Rete di Ounas. Pronti, via, e la squadra di Cosmi passa in vantaggio. Erroraccio difensivo di Gunter e campo libero per Simy in contropiede: l'attaccante del Crotone entra in area di rigore e serve l'accorrente Ounas sul sinistro. Palla in buca e vantaggio immediato per i calabresi.
1'
Si comincia: primo pallone giocato dall'Hellas Verona.
Squadre in campo allo Scida: tra pochi istanti ci sarà il calcio d'avvio della gara.
Cosmi schiera il classico 3-5-2 con bomber Simy e Ounas in attacco, Messias e Benali mezzali ai lati di Cigarini, con Pereira e Molina esterni. Magallan, Marrone e Djidji i tre davanti a Cordaz. Per il Verona, Kalinic in avanti insieme a Barak e Zaccagni a comporre il tridente di una squadra super offensiva, con Tameze e Ilic duo mediano. Fuori Faraoni, dentro Ruegg sulla fascia destra; così come Pandur che, come dichiarato da Juric, giocherà fino a fine campionato al posto di Silvestri tra i pali.
L'Hellas Verona si schiera con la seguente formazione (3-4-2-1): Pandur; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Ruegg, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic. All. Juric.
Il Crotone si schiera con la seguente formazione (3-5-2): Cordaz; Djidji, Marrone, Magallan; Pereira, Messias, Cigarini, Benali, Molina; Ounas, Simy. All. Cosmi.
I sentimenti però non mancano. Chiedere a Ivan Juric, artefice di una storica promozione con il Crotone nel 2016. Per lui è un ritorno a casa, visto che è stato anche giocatore degli squali. L'intenzione però è quella di fare uno sgarbo alla sua ex squadra, anche perché - portiere a parte - il Verona non si risparmierà in nome del turnover.
Né Crotone né Verona hanno qualcosa da chiedere ancora alla Serie A 2020/21. In ballo però c'è l'orgoglio. Quello dei calabresi che non vogliono chiudere come fanalino di coda e possono superare il Parma. Quello degli scaligeri che vogliono mantenere un posto nella parte sinistra della classifica.
Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Crotone e Verona, match di chiusura della 36esima giornata di Serie A.

Commenti

Loading...