/

Fiorentina - Milan

Serie A · 28ª giornata

Fiorentina
Fiorentina
  • E. Pulgar, 17'
  • F. Ribéry, 51'
Milan
Milan
  • Z. Ibrahimovic , 9'
  • B. Díaz , 57'
  • H. Calhanoglu , 72'
2 - 3
Finita
Serie A - 21.03.2021
Artemio Franchi

Arbitro Marco Guida
Fiorentina
2 - 3
Finita
Milan
Grazie per aver seguito la gara con noi, arrivederci alla prossima partita della Serie A!
Grazie a questo risultato, il Milan si porta momentaneamente a -6 dall'Inter accorciando la classifica.
Al Franchi, Il Milan batte la Fiorentina conquistando tre punti preziosi per continuare ad inseguire la capolista Inter. I rossoneri, dopo aver sbloccato la gara con Ibrahimovic, vengono raggiunti dalla punizione precisa di Pulgar e poi superati dal gol del sempreverde Ribery, ma riescono a trovare la forza di reagire velocemente con Brahim Diaz e ribaltano addirittura il risultato nel finale con la conclusione precisa di Calhanoglu. La squadra di Pioli ha meritato la vittoria riuscendo a sfruttare al meglio le disattenzioni della retroguardia viola.
90'+5'
Fine partita di FIORENTINA-MILAN: 2-3. Il Milan conquista i tre punti al Franchi.
90'+2'
AMMONITO Meité per perdita di tempo.
90'+1'
Esce Calhanoglu entra Meité. Quarta sostituzione per il Milan.
90'
L'arbitro concede 4 minuti di recupero.
89'
AMMONITO Kouamé. L'attaccante viola commette fallo ai danni di Dalot.
87'
Conclusione a giro dalla trequarti di Bonaventura. Donnarumma controlla il tiro del centrocampista viola uscire oltre la traversa.
85'
Azione insistita della Fiorentina sulla trequarti. I viola mantengono palla senza riuscire a concludere verso la porta difesa da Donnarumma.
82'
La Fiorentina, a trazione offensiva, si è stabilita nella metà campo avversaria. I rossoneri si difendono strenuamente.
80'
Esce Brahim Diaz entra Krunic. Terza sostituzione per il Milan.
79'
Esce Pulgar entra Callejon. Quarta sostituzione per la Fiorentina.
79'
Esce Martinez Quarta entra Kouamé. Terza sostituzione per la Fiorentina.
79'
Castillejo tenta il tiro a giro dal limite dell'area. L'ex Villareal conclude distante dalla porta difesa da Terracciano.
77'
I rossoneri mantengono palla rallentando i ritmi di gioco. La squadra di Pioli cerca di gestire il risultato.
74'
Hakan Calhanoglu ha segnato quattro gol in Serie A contro la Fiorentina, almeno due in più che contro qualsiasi altra avversaria.
72'
GOL! Fiorentina-MILAN 2-3! Rete di Calhanoglu. Kessie, dopo una buona percussione centrale, giunto al limite dell'area, serve Calhanoglu in area sulla sinistra. Il trequartista turco del Milan conclude rasoterra trovando l'angolino basso alla sinistra di Terracciano.
71'
Esce Castrovilli entra Venuti. Seconda sostituzione per la Fiorentina.
70'
La squadra di Prandelli fatica a ripartire velocemente. I viola sembrano subire le iniziative offensive del Milan.
67'
Brahim Diaz controlla palla sulla sinistra al limite dell'area ed innesca Hernandez sul primo palo. Il giocatore francese del Milan non inquadra la porta.
64'
Tiro cross dalla sinistra di Ibrahimovic. Il pallone prende una strana traiettoria finendo sul palo alla sinistra di Terracciano.
63'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Calhanoglu. La retroguardia viola si difende egregiamente sventando la possibile minaccia.
61'
La squadra di Pioli, dopo aver raggiunto il pareggio, si sta spingendo in avanti. La Fiorentina si difende nella propria metà campo provando a ripartire in contropiede.
58'
Esce Saelemaekers entra Castillejo. Seconda sostituzione per il Milan.
58'
Esce Tonali entra Bennacer. Prima sostituzione per il Milan.
57'
GOL! Fiorentina-MILAN 2-2! Rete di Brahim Diaz. Calcio d'angolo dalla destra di Calhanoglu per la sponda fortunosa di schiena di Kjaer che trova Brahim Diaz sul secondo palo. Il giovane trequartista del Milan è lesto nel deviare il pallone in rete.
56'
Calcio d'angolo dalla sinistra direttamente verso la porta di Calhanoglu. Terracciano smanaccia la palla oltre la linea di fondo campo.
54'
Tiro cross di Kjaer dalla trequarti. La conclusione sbilenca del difensore danese finisce direttamente sul fondo.
53'
Il Milan diventa l'unica squadra contro cui Franck Ribéry ha segnato più di un gol in Serie A (due reti).
51'
GOL! FIORENTINA-Milan 2-1! Rete di Ribery. Vlahovic addomestica palla al centro dell'area e serve l'accorrente Ribery. Il talentuoso attaccante francese della Fiorentina non ha problemi a piazzare la palla alla destra di Donnarumma. Viola meritamente in vantaggio.
47'
AMMONITO Dalot. Fallo ai danni di Ribery che aveva controllato palla sulla trequarti.
46'
Inizia il secondo tempo di FIORENTINA-MILAN: 1-1. Riprende la partita.
Vedremo se durante l'intervallo, i due tecnici opteranno per qualche sostituzione nel tentativo di rompere l'equilibrio in campo.
Bel primo tempo tra Fiorentina e Milan. I rossoneri, dopo essere passati in vantaggio grazie al gol di Ibrahimovic, subiscono l'immediata reazione della Fiorentina con il perfetto calcio di punizione di Pulgar che sorprende Donnarumma sul primo palo. Inoltre, da segnalare, l'infortunio subito dall'estremo difensore viola Dragowski, costretto alla sostituzione poco prima del duplice fischio del sig.Guida.
45'+2'
Fine primo tempo di FIORENTINA-MILAN: 1-1. Ad Ibrahimovic risponde Pulgar.
45'
L'arbitro concede due minuti di recupero.
44'
Esce Dragowski entra Terracciano. Prima sostituzione forzata per la Fiorentina.
43'
Problemi per Dragowski. Il portiere polacco della Fiorentina non sembra in grado di proseguire la gara.
41'
AMMONITO Calhanoglu per proteste.
40'
Calhanoglu si accentra e prova la conclusione dal limite dell'area. Il pallone finisce non distante dal palo alla sinistra di Dragowski.
39'
Ribery si allarga sulla sinistra e cerca Vlahovic al centro dell'area. Kjaer non si fa sorprendere e rinvia la sfera di gioco.
36'
Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra, il pallone giunge a Hernandez al limite dell'area. Il terzino francese del Milan calcia ben distante dalla porta difesa da Dragowski.
35'
Ibrahimovic, ben assistito da Calhanoglu, si presenta a tu per tu con Dragowski. L'attaccante svedese prova il tocco sotto cogliendo la traversa.
33'
Calcio d'angolo dalla destra in area di Calhanoglu. Kjaer, nel tentativo di colpire di testa il pallone, commette fallo ai danni di Pezzella.
32'
Azione insistita del Milan sulla trequarti. I rossoneri non riescono a penetrare in area avversaria.
29'
Calcio d'angolo dalla sinistra di Eysseric per il colpo di tacco al volo di Pezzella sul primo palo. Il capitano della Fiorentina colpisce la traversa sfiorando il gol del vantaggio.
27'
La Fiorentina ha alzato il proprio baricentro. I viola pressano alto il Milan nel tentativo di recuperare palla.
25'
Cross dalla fascia destra in area di Martinez Quarta. Tomori non ha problemi a respingere il tentativo prevedibile del difensore viola.
23'
Ribery prova ad innescare Vlahovic in profondità. Il giovane attaccante serbo della Fiorentina si fa cogliere in fuorigioco.
21'
Il Milan, dopo il gol subito, continua a mantenere il pallino del gioco. I rossoneri si propongono insistentemente in avanti.
19'
L'ultimo gol di Pulgar in Serie A al Franchi era arrivato proprio contro il Milan (1-1, febbraio 2020).
17'
GOL! FIORENTINA-Milan 1-1! Rete di Pulgar. Punizione potente e precisa sul primo palo di Pulgar. Il tiro del centrocampista cileno della Fiorentina si infila all'angolino alto alla destra di Donnarumma.
16'
Ottima iniziativa sulla sinistra di Castrovilli. Il centrocampista viola si accentra e viene abbattuto da Dalot al limite dell'area guadagnando una punizione da posizione favorevole.
14'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Eysseric. Sulla respinta corta della difesa rossonera, Bonaventura prova la conclusione dal limite dell'area mandando il pallone ben oltre la traversa.
12'
Tentativo di traversone di Dalot dalla fascia destra. Il laterale portoghese sbaglia completamente la misura del passaggio mandando palla sul fondo.
11'
Ibrahimovic ha preso parte a 13 gol in 15 sfide in carriera in Serie A contro la Fiorentina: nove reti e quattro assist.
9'
GOL! Fiorentina-MILAN 0-1! Rete di Ibrahimovic. Lancio preciso di Kjaer alle spalle della difesa viola per lo scatto di Ibrahimovic. Lo svedese, entrato in area di rigore, controlla palla e batte Dragowski.
8'
Calhanoglu, dopo la sponda di Ibrahimovic al limite dell'area, prova la conclusione. Milenkovic, in traiettoria, respinge il tentativo del trequartista turco del Milan.
7'
Rossoneri in possesso palla. La Fiorentina si difende attentamente.
4'
Calcio d'angolo dalla sinistra di Eysseric per il colpo di testa di Caceres sul secondo palo. Tomori, ben posizionato sulla linea di porta, allontana il pallone.
3'
Punizione dalla trequarti sul secondo palo di Eysseric. Kjaer svetta anticipando l'accorrente Caceres.
1'
Inizia il primo tempo di FIORENTINA-MILAN. Dirige la gara l’arbitro Marco Guida della sezione AIA di Torre Annunziata.
Pioli si affida al ritrovato Ibrahimovic coadiuvato sulla trequarti da Calhanoglu, Diaz e Saelemaekers. In difesa, vengono confermati Kjaer e Tomori come centrali con Hernandez e Dalot sulle corsie laterali mentre in mediana, troviamo Kessié ed il giovane Tonali.
Prandelli sceglie il modulo 4-4-1-1 con davanti Ribery a supportare il giovane centravanti Vlahovic. In mezzo al campo, vengono scelti Pulgar e Castrovilli con Bonaventura ed Eysseric sulle fasce. Al centro della difesa, l’allenatore dei toscani conferma Pezzella affiancato da Milenkovic con Martinez Quarta e Caceres nel ruolo di terzini.
4-2-3-1 per il Milan: Donnarumma - Hernandez, Tomori, Kjaer, Dalot - Kessié, Tonali - Saelemaekers, Calhanoglu, Diaz - Ibrahimovic. A disposizione: Donnarumma, Tatarusanu, Gabbia, Kalulu, Stanga, Castillejo, Hauge, Krunic, Meite, Bennacer, Tonin.
Ecco le formazioni: 4-4-1-1 per la Fiorentina: Dragowski - Martinez Quarta, Pezzella, Milenkovic, Caceres - Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Eysseric - Ribery - Vlahovic. A disposizione: Terracciano, Rosati, Barreca, Biraghi, Caceres, Malcuit, Amrabat, Borja Valero, Callejon, Montiel, Maxi Olivera, Kouame.
Tre delle ultime quattro sfide di Serie A tra Fiorentina e Milan al Franchi sono terminate in parità (un successo rossonero nel parziale): l’ultima vittoria casalinga della Viola è datata agosto 2015 (2-0, reti di Marcos Alonso e Ilicic).
I rossoneri, dopo la sconfitta interna contro il Napoli, vogliono conquistare i tre punti per avvicinarsi alla capolista Inter.
I viola, attualmente al quattordicesimo posto in classifica, cercano la seconda vittoria consecutiva in campionato per staccarsi ulteriormente dalla zona retrocessione.
La squadra di Cesare Prandelli, dopo la vittoria esterna contro il Benevento, affronta il Milan di Stefano Pioli tra le mura amiche.
Al Franchi, va in scena la sfida tra Fiorentina e Milan, incontro della ventottesima giornata di Serie A.

Commenti

Loading...