Genoa - Palermo cronaca, risultato, formazioni

Serie B · 24ª giornata

Genoa
Genoa
  • A. Gudmundsson, 25'
  • F. Jagiello, 90 + 6'
Palermo
Palermo
    2 - 0
    Finita
    Serie B - 10.02.2023
    Luigi Ferraris

    Arbitro Livio Marinelli
    Genoa
    2 - 0
    Finita
    Palermo
    Grazie per aver seguito la diretta scritta di Genoa-Palermo ed arrivederci ai prossimi appuntamenti con il Campionato di Serie B.
    Con l'odierno trionfo, il Genoa conferma la propria posizione in classifica, salendo a quota 43 punti; Palermo che mantiene invece invariata la propria situazione, restando fisso al 6^ posto con 34 punti. Uomini di Gilardino e Gorini che saranno impegnati nella 25^ giornata rispettivamente in trasferta, ospiti del Modena, e tra le mura domestiche contro la capolista Frosinone.
    Cala il sipario allo Stadio Luigi Ferraris di Genova! Marinelli manda i titoli di coda di un match che vede la vittoria casalinga del Grifo, dopo una gara che non ha offerto particolari occasioni ed emozioni. Gli iniziali minuti del primo tempo fanno presagire una sfida a ritmi elevati, ma dopo un principio di sprint da parte di entrambi gli schieramenti, prende il via la fase di possesso prolungato. Apre le danze Gudmundsson al minuto 25', dopo una difficile iniziativa personale che culmina con un preciso colpo da biliardo. Ripresa che non lascia intravedere eccessive occasioni, almeno fino al minuto 79', momento in cui gli spettatori del Ferraris assistono ad una doppia chance per entrambe le squadre, in un intervallo di pochissimi secondi: prima la decisiva risposta di Martinez sul tap-in di Soleri, poi contropiede genoano che sposta l'attenzione dall'altra parte del campo, nella quale Gudmundsson giunge alla trequarti e scaglia un potente destro che si stampa sulla traversa difesa da Pigliacelli. La reazione del Palermo è evidente, ma un'ingenuità della retroguardia siciliana permette a Puscas di servire l'assist vincente per Jagiello, che chiude definitivamente il match al minuto 96'. Scontro diretto tra Grifone ed Aquile che termina con un successo casalingo.
    90'+7'
    TRIPLICE FISCHIO DI MARINELLI! Genoa-Palermo termina 2-0.
    90'+6'
    GOL! GOL JAGIELLO! GENOA-Palermo: 2-0. Arriva al minuto 96' la rete che mette la parola fine alla gara! Ripartenza che prende il via dall'errore di Marconi, sul quale piomba Puscas. Il subentrato corre verso il fondo del campo, poi arrivato al limite scarica per Jagiello, che a tu-per-tu con Pigliacelli apre il piattone e con freddezza beffa l'estremo difensore siciliano. Partita in cassaforte per il Grifone. Assist a cura di Puscas.
    90'+5'
    Genoa che ora sfrutta il possesso per compiere un palleggio lento. Pressing del Palermo che vuole il pareggio.
    90'+4'
    AMMONITO Ionuţ Nedelcearu: proteste eccessive del centrale nei confronti dell'arbitro.
    90'+2'
    Broh affida la sfera a Soleri, che serve per Sala. Il numero 3 crossa dentro per i propri compagni ma non trova destinatari.
    90'+1'
    Copioso recupero dovuto alla numerose interruzioni in questa ripresa. Si giocherà fino al 97'.
    90'
    La lavagna luminosa del Sig. Abbattista segnala 7' di recupero.
    89'
    Ultimo giro di orologio del match, poi spazio all'extra-time.
    89'
    Sostituzione Genoa: fuori Albert Guðmundsson, dentro Filip Wojciech Jagiełło.
    87'
    Allungo celere di Sabelli lungo la destra del campo, che giunto al limite scarica per Dragus ma il subentrato non trova la giusta coordinazione e provoca la risposta di Pigliacelli.
    85'
    Strootman procede alla battuta del calcio di punizione, ma non imprime alla sfera i giri desiderati e regala la rimessa con le mani al Palermo.
    84'
    AMMONITO Aleš Matějů: il centrale era diffidato e salterà la sfida contro il Frosinone.
    84'
    Puscas ripiega nella propria trequarti ed attende l'intervento di Nedelcearu, guadagnando un prezioso calcio di punizione.
    82'
    Squadre che sono ora stanche e lunghe. Broh, fresco di energie, conduce la sfera per 50 metri in campo aperto e fa partire il traversone verso Soleri. Martinez è sicuro in uscita e neutralizza l'occasione rosanero.
    80'
    Si aprono le porte degli ultimi 600'' secondi di gioco, poi sarà recupero.
    80'
    Partita che ora entra nel momento di maggiori occasioni per entrambi gli schieramenti. Chance da un lato all'altro del rettangolo verde.
    79'
    TRAVERSA DI GUDMUNDSSON! Il legno nega la gioia della doppietta all'islandese, che aveva trovato una conclusione da distanza notevole.
    77'
    CHE RISPOSTA DI MARTINEZ! Azione che parte dal preciso filtrante di Segre verso Broh, che scatta sulla fascia destra e serve il filtrante al centro dell'area. Sul pallone arriva Brunori, che a pochi passi dalla porta avversaria colpisce in pieno il busto di Martinez.
    76'
    AMMONITO Jacopo Segre: intervento al limite ai danni di Badelj.
    75'
    Contrasto duro tra Badelj e Segre: entrambi i giocatori restano a terra.
    74'
    Retropassaggio di Gomes verso Pigliacelli che impegna l'estremo difensore in un rilancio rapido, sul pressing di un fresco Puscas.
    73'
    Sostituzione Palermo: esce dal campo Nicola Valente, lo sostituisce Jacopo Segre.
    73'
    Sostituzione Genoa: fuori Stefano Sturaro, dentro Kevin Johannes Willem Strootman.
    72'
    Sostituzione Genoa: esce dal campo Mattia Aramu, subentra George Alexandru Puşcaş.
    72'
    Sostituzione Genoa: fuori Massimo Coda, al suo posto Denis Mihai Drăguş.
    70'
    Intervento falloso di Stefano Sabelli, che atterra in maniera irregolare sulle caviglie di Valente. Marinelli sceglie la via della clemenza e grazia l'ammonito.
    69'
    Corner calibrato che piomba in area di rigore, Sturaro prende il tempo su Marconi ma non arriva puntuale all'appuntamento con il pallone.
    68'
    Sabelli vince il duello con Mateju e guadagna un giro dalla bandierina. Batte Aramu.
    66'
    Sostituzione Palermo: esce dal campo Francesco Di Mariano, subentra Gennaro Tutino.
    66'
    Tempo di forze fresche per Eugenio Corini. Entrano in campo Broh e Tutino.
    66'
    Sostituzione Palermo: fuori Dario Šarić Jérémie, dentro Delphin Broh Tonye.
    64'
    Proteste veementi dei giocatori rosanero! Verre si libera in area di rigore genoana con uno slalom, poi a contatto con Dragusin cade a terra. Per Marinelli non ci sono gli estremi per l'assegnazione del penalty.
    63'
    Triangolazione di scambi tra Sturaro e Aramu, che non trovano però soluzioni offensive. Si torna da Hefti.
    61'
    Primo giro dalla bandierina della ripresa a favore del Genoa: Gudmundsson disegna una traiettoria precisa verso Bani, che con un terzo tempo impatta la sfera affidandola ai guantoni di Pigliacelli.
    60'
    Iniziativa personale di Valente che prima dribbla Bani, poi salta Dragusin e cerca il tiro a giro dalla lunga distanza: palla che termina larga di molto.
    57'
    CONCLUSIONE DI SALA! Traversone invitante di Valente dall'out di destra, che di prima intenzione pesca Sala in area di rigore. Il numero 3 stoppa la palla e calcia in porta, trovando la pronta risposta di Martinez.
    56'
    Riprende il ritmo del gioco con Frendrup. Manovra bassa del Genoa.
    54'
    Gioco fermato da Marinelli: problemi sugli spalti per uno spettatore.
    53'
    Preciso suggerimento di Aramu verso Coda: il numero 10 imbuca il proprio centravanti con un morbido tocco d'esterno destro, ma Gomes è attento e non lascia spazio.
    52'
    Possesso che torna ora tra i piedi dei giocatori rosanero. Saric ad amministrare il palleggio palermitano.
    50'
    Sabelli chiamato al duello da Mateju, nel quale prevale il rossoblù. Punizione a favore del Genoa.
    48'
    CHECK OVER: confermata dalla sala VAR la decisione dell'assistente Di Vuolo. Gudmundsson era oltre la linea di gioco.
    47'
    GOL ANNULLATO GENOA! Gudmundsson ancora una volta si era mostrato attento in area avversaria, cogliendo il filtrante di Sturaro. A tu-per-tu con Pigliacelli sigla la rete del 2-0, ma la bandierina è alta: outside.
    46'
    Sostituzione all'intervallo Palermo: fuori Samuele Damiani, dentro Claudio Amarildo Gomes.
    46'
    SI RIPARTE! Inizia il secondo tempo.
    Squadre negli spogliatoi che approfittano dei 15' di break.
    Si chiude dopo 120'' di extra-time la prima frazione di gioco, che vede un momentaneo vantaggio casalingo. Match che si apre con dei ritmi decisi ed incessanti, almeno fino al 10', minuto dal quale le squadre optano per un atteggiamento di studio, tramite un palleggio lento e scrupoloso. A suonare la carica ci pensa Aramu, che al 20' si rende protagonista di due cross velenosi, prontamente ammortizzati dalla testa di Nedelcearu. E' necessario attendere il minuto 25' per assistere alla svolta della gara: Gudmundsson sceglie la soluzione personale, e dopo aver neutralizzato il filtrante di Marconi si affaccia in area palermitana, resiste all'urto di Mateju e con l'ausilio del secondo palo sigla la rete che sancisce il momentaneo vantaggio. Dal momento della rete dell'1-0, la reazione delle Aquile è sempre più marcata, con Brunori che in due occasioni ravvicinate sfiora la firma del pareggio. Primo tempo che termina con il Grifo avanti di un gol, decide la rete di Gudmundsson.
    45'+2'
    FISCHIO DI MARINELLI! Termina il primo tempo.
    45'+1'
    Di Mariano tenta di eludere la marcatura di Hefti, ma il numero 36 appoggia in sicurezza in laterale.
    45'
    Sono 2' i minuti addizionali concessi dal Sig. Marinelli di Tivoli.
    44'
    Ultimo giro d'orologio del primo tempo, poi possibile extra-time.
    43'
    Palla inattiva che si conclude con un nulla di fatto. Rimessa dal fondo con Martinez.
    42'
    Punizione dai 25 metri a favore delle Aquile: batte Verre.
    41'
    AMMONITO Silvan Hefti: fallo tattico del terzino ai danni di Di Mariano, che era diffidato e salterà la gara di Modena.
    40'
    Il Genoa torna in possesso della sfera e sceglie il palleggio lento per scongiurare gli attacchi palermitani.
    38'
    Ora la reazione del Palermo assume una fisionomia sempre più chiara: cross invitante di Brunori verso il proprio compagno di reparto Di Mariano, poi la palla viene allontanata in out da Bani.
    36'
    L'arbitro Marinelli non viene richiamato per un controllo VAR, si prosegue quindi senza interruzioni.
    35'
    CHE OCCASIONE PER IL PALERMO! Serie infinita di rimpalli in area ligure, con Brunori che cade a terra ma tenta comunque la conclusione in porta. Dragusin respinge ma il direttore di gara viene travolto dalle proteste siciliane per un tocco di mano.
    34'
    Marconi nasconde il pallone con il corpo e guadagna una preziosa palla inattiva sul pressing falloso di Coda.
    32'
    Nicola Valente viene costretto a spendere il fallo tattico sul dribbling rapido di un ispirato Gudmundsson. Scelta provvidenziale del rosanero che blocca il contropiede avversario senza rimediare la sanzione.
    31'
    AMMONITO Stefano Sabelli: il numero 2 arresta fallosamente il contropiede di Di Mariano.
    30'
    Dal momento del vantaggio, il possesso è amministrato dal Genoa. Altro corner per il Grifo.
    27'
    TACCO DI CODA! Colpo estroso del centravanti grifone, che con un delicato colpo di tacco fa sponda per Sturaro, poi Damiani ripiega lucidamente e sventa la minaccia del raddoppio.
    26'
    L'arbitro Marinelli non viene richiamato dal Sig. Abbattista per un controllo VAR: prosegue il gioco senza interruzioni.
    25'
    GOL! GOL GUDMUNDSSON! GENOA-Palermo: 1-0. Si sblocca il match al minuto 25'! Gudmundsson raccoglie il rimpallo creato da Mateju, abbassa il baricentro proteggendo la sfera e si proietta verso l'area avversaria, poi resiste all'urto sul fallo di Marconi e fa partire il destro verso lo specchio protetto da Pigliacelli. Palla che colpisce il palo e termina in buca d'angolo, beffando il numero 22 del Palermo. Vantaggio casalingo alla metà della prima frazione.
    25'
    Efficace iniziativa personale di Coda: il numero 9 rientra sul mancino, lasciando sul posto Marconi, poi sventaglia di destro verso Gudmundsson, che a tu-per-tu con Mateju perde il controllo della palla.
    23'
    Aquile che ora manovrano lentamente la sfera per sedare il forsing casalingo. Scambi ripetuti tra Dragusin e Bani.
    22'
    Aramu riceve il filtrante da Frendrup, orienta il corpo verso lo specchio e scaglia il destro dal limite. Palla che termina alta sopra la traversa.
    20'
    ANCORA ARAMU! Altro cross velenoso del numero 10 in area palermitana, sul quale Coda arriva ma in maniera imprecisa. Deviazione in rimessa laterale e brivido per la formazione di Mister Corini.
    18'
    OCCASIONE GENOA! Gran giocata di Gudmundsson, che con un dribbling fulmineo lascia Mateju sul posto e scarica dentro per Coda. Nedelcearu tiene i suoi a galla con un prodigioso intervento sulla linea.
    16'
    Sabelli suona la carica con una rapida percussione sull'out di sinistra, poi alza lo sguardo e mette dentro per Coda. Numero 9 genoano che non arriva d'un soffio all'impatto con il pallone.
    15'
    Verre legge il movimento tra le linee di Brunori, che taglia l'area avversaria e riceve il pallone: stop impreciso del numero 9 e Sturaro che recupera il pallone.
    14'
    Valente soffia la palla dai piedi di Sturaro, ma aumenta eccessivamente il volume del corpo con una sbracciata. Punizione assegnata dal direttore Marinelli.
    12'
    Primo giro dalla bandierina anche per i padroni di casa. Aramu alla battuta.
    11'
    Damiani prova l'imbucata verso Di Mariano, ma Badelj ripiega e recupera la sfera.
    10'
    Traversone del numero 10 rossoblù che risulta eccessivamente corto. Si riparte dai piedi di Pigliacelli.
    9'
    Sturaro guadagna un calcio di punizione interessante dal limite dell'area. Aramu alla battuta.
    8'
    Giro dalla bandierina con Di Mariano che si conclude con una traiettoria imprecisa. Rimessa dal fondo.
    7'
    Di Mariano si incarica della battuta dalla bandierina, pesca Brunori ma Frendrup devia in anticipo. Sarà ancora corner.
    7'
    Retropassaggio rischioso di Sabelli verso Martinez, con il portiere costretto a concedere il primo corner della gara.
    5'
    Genoa che coinvolge tutti i suoi uomini con un possesso palla lento, in attesa dello spazio giusto.
    3'
    Sturaro si accorge del contromovimento di Coda e prova a raggiungerlo con un lancio profondo, interviene Pigliacelli che con sicurezza agguanta la sfera.
    2'
    Subito un fischio di Marinelli: Badelj piomba irregolarmente su Di Mariano.
    1'
    Il primo pallone del match è amministrato dai Rosanero.
    1'
    PARTITI! Al via Genoa-Palermo.
    Fischio d'inizio programmato alle ore 20:30.
    I giocatori sono in campo per ultimare la fase di riscaldamento pre partita.
    FORMAZIONI UFFICIALI: PALERMO (3-5-2). Ospiti che rispondono con: Pigliacelli; Mateju-Nedelcearu-Marconi; Valente-Saric-Damiani-Verre-Sala; Brunori-Di Mariano. Allenatore: Eugenio Corini. A disposizione: Orihuela, Lancini, Buttaro, Graves, Aurelio, Segre, Broh, Gomes, Tutino, Soleri, Grotta, Massolo.
    FORMAZIONI UFFICIALI: GENOA (3-4-2-1). Scendono in campo: Martinez; Hefti-Dragusin-Bani; Sabelli-Badelj-Frendrup-Sturaro; Aramu-Gudmundsson; Coda. Allenatore: Alberto Gilardino. A disposizione: Czyborra, Calvani, Boci, Matturro, Lipani, Strootman, Jagiello, Salcedo, Puscas, Yalcin, Dragus, Semper.
    A coadiuvare il fischietto tiburtino vi saranno gli assistenti di linea Di Vuolo di Castellammare di Stabia e Vigile di Cosenza; IV Uomo ufficiale: Sig. Monaldi di Macerata; postazione VAR presidiata dal Sig. Abbattista di Molfetta, ausiliato dall'A.VAR Paterna di Teramo.
    La direzione del match è stata affidata al direttore di gara Livio Marinelli, della sezione di Tivoli.
    Tutto pronto allo Stadio Luigi Ferraris di Genova, è tempo di Genoa-Palermo! L'ultimo incrocio con i rosanero ospiti in Liguria risale al 18 dicembre 2016, serata in cui la formazione di Corini si impose sui rossoblù per 4-3. Più di sei anno dopo, il Grifone torna ad ospitare un Palermo che occupa momentaneamente il 6^ posto in classifica, con un totale di 34 punti, e che proviene da ben tre successi consecutivi; la situazione dei padroni di casa delinea altresì uno stato di forma smagliante per la squadra di Alberto Gilardino, che vanta una solida 2^ posizione con un bottino di 40 punti.
    Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Genoa-Palermo, gara valida per la 24^ giornata del Campionato di Serie B.

    Commenti

    Loading...