Inter - Benfica cronaca, risultato, formazioni

Champions League · 10ª giornata

Inter
Inter
  • N. Barella, 14'
  • L. Martínez, 65'
  • J. Correa, 78'
Benfica
Benfica
  • F. Aursnes , 38'
  • António Silva , 86'
  • P. Musa , 90 + 5'
3 - 3
Finita
Agg. 5 - 3
Champions League - 19.04.2023
Giuseppe Meazza

Arbitro Carlos del Cerro Grande
Inter
3 - 3
Finita
Benfica
Grazie per aver seguito la diretta di Inter-Benfica 3-3 valida per il ritorno dei quarti di finale e arrivederci ai prossimi appuntamenti di UEFA Champions League.
Con il passaggio del turno dei nerazzurri, è arrivata l'ufficialità tanto attesa: il 10 giugno allo Stadio Olimpico Atatürk di Istanbul ci sarà una squadra italiana a giocarsi la finale di UEFA Champions League!
La partita si sblocca al 14esimo minuto con Barella che riceve in area, sterza con il tacco e infila all'incrocio con il mancino. Al 38esimo arriva la rete del pareggio di Aursnes che di testa anticipa Dumfries e spedisce sotto la traversa. Nella ripresa il Benfica prova ad attaccare ma è la squadra di Inzaghi ad avere le migliori occasioni, trovando la rete del vantaggio al 65esimo con Lautaro che appoggia in rete con il destro su assist di Dimarco. Al 78esimo Correa, appena entrato, riceve in area, salta secco Otamendi e conclude a giro verso l'angolo distante, colpendo il palo e finendo in rete. All'86esimo il Benfica accorcia le distanze con la rete di Silva che di testa trasforma in rete la punizione battuta da Grimaldo. Al 95esimo, a gara ormai conclusa, arriva la rete del pareggio con Musa che deve solo appoggiare in rete su assist di Grimaldo.
L'Inter pareggia 3-3 con il Benfica e si qualifica in semifinale di Champions League dove affronterà il Milan nel derby di Milano.
90'+6'
È FINITA! L'inter è in semifinale di Champions League!
90'+6'
Cartellino giallo per David Neres che ha provato a recuperare il pallone in velocità con troppa foga. Terzo ammonito per il Benfica.
90'+5'
GOL! Inter-BENFICA 3-3! Rete di Musa! Grimaldo affonda sulla sinistra e crossa a rimorchio per Musa che dal dischetto conclude con il mancino e pareggia i conti.
90'+3'
Lukaku prova a guidare un contropiede in solitaria ma nel tentativo di saltare Otamendi lo travolge e l'arbitro fischia punizione per il Benfica.
90'+1'
Grimaldo scambia con Schjelderup sulla sinistra, poi crossa al centro dove Onana blocca.
90'
Ci saranno 4 minuti di recupero.
89'
Entra Andreas Schjelderup, esce João Mário. Quinta e ultima sostituzione per il Benfica.
89'
Joao Mario riceve al limite dell'area, spostato sulla sinistra, e calcia di potenza ma spara altissimo. Nessun pericolo per l'Inter.
86'
GOL! Inter-BENFICA 3-2! Rete di Antonio Silva! Punizione dalla trequarti di destra battuta da Grimaldo verso il centro dove stacca Antonio Silva che di testa batte Onana verso il palo lontano.
84'
Palo di Neres! Palla persa dall'Inter nella propria area per eccesso di leggerezza, la palla arriva dunque sui piedi di Neres che a tu per tu con Onana colpisce il palo di destra.
81'
Cartellino giallo per Petar Musa per un intervento molto duro ai danni di Calhanoglu. Seconda ammonizione per il Benfica.
80'
Entra João Neves, esce Rafa Silva. Quarta sostituzione per il Benfica.
80'
Entra Petar Musa, esce Rafa Silva. Terza sostituzione per il Benfica.
80'
Entra Danilo D'Ambrosio, esce Alessandro Bastoni. Quinta e ultima sostituzione per l'Inter.
80'
Entra Robin Gosens, esce Federico Dimarco. Quarta sostituzione per l'Inter.
78'
GOL! INTER-Benfica 3-1! Rete di Correa! Il neo-entrato riceve palla in area da Dimarco, salta secco Otamendi e calcia a giro con il destro: un bacio al palo e palla in rete.
76'
Entra Joaquín Correa, esce Lautaro Martínez. Terza sostituzione per l'Inter.
76'
Entra Hakan Çalhanoğlu, esce Nicolò Barella. Seconda sostituzione per l'Inter.
76'
Entra Romelu Lukaku, esce Edin Džeko. Prima sostituzione per l'Inter.
74'
Entra Gonçalo Guedes, esce Gonçalo Ramos. Seconda sostituzione per il Benfica.
74'
Rafa Silva prova il tiro dalla lunga distanza trovando una deviazione che spedisce in calcio d'angolo.
72'
Dimarco con il destro! Dumfries va via di forza sulla destra e serve a rimorchio per Dimarco che tutto solo colpisce con il destro, trovando la respinta di testa di Silva posizionato vicino alla linea di porta.
71'
Palla per Lautaro in superiorità numerica, con l'argentino che prova a servire Dzeko ma trovando sulla traiettoria la chiusura di Otamendi.
65'
GOL! INTER-Benfica 2-1! Rete di Lautaro Martínez! Palla sulla sinistra per Mkhtaryan che prima la protegge con il corpo poi serve Dimarco: l'esterno dell'Inter entra in area e offre a Lautaro al centro che colpisce con il destro ed insacca sotto la traversa.
64'
Palla alta nell'area dell'Inter con Acerbi che colpisce di testa, accomodando per Goncalo Ramos che col destro spedisce largamente sul fondo.
63'
Dzeko raccoglie un pallone sulla trequarti provando a concludere di mancino dal limite dell'area ma il tiro, rimpallato, termina sui piedi di Lautaro che è in off-side.
61'
Dzeko di testa a lato! Bastoni avanza palla al piede e dalla zona di trequarti crossa verso il centro dove sbuca Dzeko che di testa anticipa tutti ma non trova lo specchio.
59'
Corner per l'Inter battuto da Dimarco sul primo palo dove viene allontanato dalla difesa del Benfica.
57'
Da qualche minuto l'Inter è chiusa nella propria metà campo con il Benfica che cerca il varco per colpire.
54'
Sugli sviluppi di un corner per il Benfica la palla arriva sui piedi di Aursnes che viene sbilanciato al momento del tiro da Lautaro e finisce a terra svirgolando: per l'arbitro non c'è nulla.
52'
Verticalizzazione in direzione di Dzeko che spizza di testa per la corsa di Barella, ma Grimaldo è più veloce e di testa la passa a Vlachodimos.
49'
Cartellino giallo per Rafa Silva: sugli sviluppi del corner battuto dal Benfica parte il contropiede per i nerazzurri con Mkhtaryan che viene travolto da Rafa Silva, il quale viene sanzionato con il cartellino giallo. Prima ammonizione del match.
48'
Leggerezza di Brozovic che permette a Neres di arrivare sul fondo palla al piede, il quale crossa al centro trovando la respinta in corner di Dimarco.
47'
Lautaro recupera palla e prova a mettersi in proprio dalla zona di trequarti calciando a giro con il destro senza però trovare lo specchio.
46'
Aursnes si abbassa sulla linea difensiva, al suo posto Neres largo sulla destra, con Joao Mario traslato dalla parte opposta.
46'
Si ricomincia. Possesso per l'Inter.
46'
Entra David Neres, esce Gilberto. Prima sostituzione per il Benfica.
La squadra di Inzaghi ora non deve perdere la concentrazione e difendere il doppio vantaggio per accedere alle semifinali.
Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-1: la sblocca l'Inter al 14esimo grazie a Barella che, servito in area da Lautaro, sterza con il tacco e conclude con il mancino, infilando la sfera sotto l'incrocio di sinistra. La partita sembra avere la partita in mano quando, al 38esimo, subisce il gol del pareggio: imbucata per Rafa, che viene tenuto in gioco da Darmian, e cross al centro per lo stacco di Aursnes che di testa insacca sotto la traversa e pareggia i conti.
45'+2'
Finisce qui il primo tempo! Inter-Benfica 1-1.
45'
Ci sarà 1 minuto di recupero.
42'
Sembra aver trovato fiducia il Benfica che dopo la rete del pareggio prova a manovrare il pallone nella metà campo avversaria.
38'
GOL! Inter-BENFICA 1-1! Rete di Aursnes! Disattenzione della difesa dell'Inter con Rafa lasciato libero tra le linee che viene servito: il trequartista si gira e crossa al centro per Aursnes che stacca molto bene e di testa insacca sotto la traversa.
33'
Gol annullato all'Inter: cross dalla destra di Dzeko per Lautaro che si aiuta con le mani spingendo Gilberto e insaccando di testa. L'arbitro spagnolo interviene e fischia fallo in favore del Benfica.
32'
Mkhtaryan riceve al limite dell'area e prova a concludere con il mancino ad incrociare, ma colpisce male e manda sul fondo.
31'
Ci prova Grimaldo! Punizione battuta da Grimaldo con il pallone che supera la barriera ma finisce tra le mani di Onana che era partito in anticipo e riesce a bloccare in due tempi.
29'
Mkhtaryan commette fallo su Joao Mario al limite dell'area: punizione da posizione pericolosa per il Benfica.
26'
Calcio d'angolo battuto da Dimarco verso il primo palo dove colpisce in anticipo Bastoni, trovando però la respinta di Goncalo Ramos. Sugli sviluppi del secondo corner recupera palla il Benfica.
25'
Ripartenza nerazzurra con Mkhtaryan che finta più volte la verticalizzazione per Lautaro e serve Dimarco sulla corsia mancina, con l'esterno che crossa trovando la deviazione in angolo da parte di Gilberto.
22'
Goncalo Ramos riceve al limite dell'area e prova ad imbucare per Joao Mario, ma interviene Dimarco che intercetta in traiettoria e riparte palla al piede.
16'
Cross dalla sinistra di Dimarco verso il centro dove esce sicuro Vlachodimos che però manca la presa, ma viene aiutato dai compagni che spazzano.
14'
GOL! INTER-Benfica 1-0! Rete di Barella! Palla lunga su Dzeko che sulla trequarti che spizza di testa per Lautaro, il quale serve Barella: il centrocampista nerazzurro entra in area, sterza con il tacco e conclude con il mancino infilando la sfera sotto l'incrocio di sinistra. Grandissimo gol!
11'
Benfica che prova a palleggiare nella metà campo dell'Inter che però è chiusa e ben posizionata in campo, non facendo trovare spazi agli avversari.
6'
Occasione potenziale per l'Inter con una ripartenza guidata da Lautaro nel 3 contro 2, con l'attaccante argentino che prova a pescare in area Dimarco, dosando però male il passaggio e spedendo in rimessa laterale.
3'
Sugli sviluppi del corner c'è un fallo in attacco di Goncalo Ramos e viene fischiata una punizione per l'Inter.
2'
Prima azione offensiva del Benfica sulla destra con Joao Mario che serve Gilberto, il quale cross al centro ma trova la deviazione che porta al calcio d'angolo.
1'
Si parte! Primo possesso per il Benfica.
A dirigere il match ci sarà l’arbitro spagnolo Carlos Del Cerro Grande.
Schmidt conferma dieci-undicesimi della formazione che è scesa in campo all’andata. Tra i pali ci sarà Vlachodimos, mentre in difesa rientra dalla squalifica Otamendi che riprende il posto da titolare a discapito di Morato. A completare la linea difensiva ci saranno Gilberto, Antonio Silva e Grimaldo. In mediana spazio a Florentino e Chiquito, con Joao Mario, Rafa e Aursnes sulla trequarti. Davanti Goncalo Ramos agirà da unica punta.
FORMAZIONI UFFICIALI: Il Benfica scende in campo con un 4-2-3-1: Vlachodimos – Gilberto, Antonio Silva, Otamendi, Grimaldo –Florentino, Chiquinho - Joao Mario, Rafa, Aursnes – Goncalo Ramos.
Inzaghi conferma gli stessi 11 dell’andata: tra i pali ci sarà Onana, con Darmian, Acerbi e Bastoni a formare il trio difensivo. Fasce affidate a Dumfries e Dimarco, mentre la zona centrale sarà presidiata da Barella, Brozovic e Mkhtaryan. Davanti scelto nuovamente Dzeko a completare l’attacco con Lautaro Martinez.
FORMAZIONI UFFICIALI: L’Inter si schiera con un 3-5-2: Onana – Darmian, Acerbi, Bastoni – Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhtaryan, Dimarco – Dzeko, Lautaro.
Tifo caldissimo questa sera a San Siro, con il tutto esaurito avvenuto più di una settimana fa.
Il Benfica, dopo aver perso lo scontro diretto con il Porto in campionato e l’andata dei quarti contro l’Inter, ha perso nuovamente con il Chaves, testimoniando il periodo difficile della squadra di Schmidt. Questa sera i portoghesi, per passare il turno, dovranno compiere una vera e propria impresa.
L’Inter continua il periodo no in campionato, subendo l’ennesima sconfitta, questa volta in casa contro il Monza. Ma i nerazzurri, quest’anno, ci hanno insegnato che in Europa la storia è ben diversa. Il vantaggio della squadra di Inzaghi è di due lunghezze, grazie alle reti dell’andata firmate da Barella e Lukaku.
Allo Stadio San Siro di Milano si affrontano l’Inter di Simone Inzaghi e il Benfica di Roger Schmidt per centrare l’accesso alle semifinali, dove ad attendere l’esito di questa sfida c’è il Milan di Pioli, che nella serata di ieri ha eliminato il Napoli.
Benvenuti alla diretta scritta della sfida tra Inter-Benfica, gara valida per il ritorno dei quarti di finale di UEFA Champions League.

Commenti

Loading...