/

Juve - Atalanta

Serie A · 12ª giornata

Juve
Juve
  • F. Chiesa, 29'
Atalanta
Atalanta
  • R. Freuler , 57'
1 - 1
Finita
Serie A - 16.12.2020
Allianz Stadium

Arbitro Daniele Doveri
Juve
1 - 1
Finita
Atalanta
Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A!
Grazie a questo risultato, la Juventus sale a 24 punti ed aggancia momentaneamente l'Inter al secondo posto mentre l'Atalanta raggiunge la Lazio all'ottavo.
Bellissima partita all'Allianz Stadium. I bianconeri, dopo aver concluso la prima frazione in vantaggio grazie al gol di Chiesa, ad inizio ripresa subiscono la reazione dei bergamaschi, abili a realizzare il gol del pari con una conclusione dalla distanza di Freuler. Dopo il gol subito dal centrocampista svizzero della Dea, la squadra di Pirlo ricomincia a proporsi in avanti con continuità riuscendo a conquistare un rigore con Chiesa, trattenuto e abbattuto in area di rigore da Hateboer. Ronaldo si presenta dal dischetto ma si lascia ipnotizzare da Gollini che neutralizza la sua conclusione, blindando la porta ed il risultato.
90'+4'
Fine partita di JUVENTUS-ATALANTA: 1-1. All'Allianz Stadium, finisce in parità.
90'+3'
Dybala prova il passaggio filtrante in area per Alex Sandro. La palla termina la sua corsa tra le braccia di Gollini.
90'
L'arbitro concede quattro minuti di recupero.
88'
Punizione dalla trequarti destra in area di Cuadrado. Palomino svetta anticipando gli attaccanti bianconeri.
87'
Mancano pochi minuti alla fine della gara ed entrambe le squadre appaiono stanche. Vedremo se una della due troverà nuovamente il gol da tre punti.
84'
Esce Morata entra Dybala. Seconda sostituzione per la Juventus.
82'
Conclusione improvvisa di Gomez dal limite dell'area. Szczesny si tuffa e para il tiro del giocatore argentino dell'Atalanta.
80'
AMMONITO McKennie. Fallo ai danni di de Roon.
79'
Buona discesa sulla destra di Danilo che, dopo lo scambio con Ronaldo, entra in area e calcia rasoterra. Gollini si oppone con i piedi alla conclusione del difensore bianconero.
78'
Giropalla della Juventus. I bianconeri mantengono il possesso palla alla ricerca di spazi per poter innescare Morata e Ronaldo.
75'
Esce Chiesa entra Alex Sandro. Prima sostituzione della Juventus.
73'
Calcio d'angolo dalla sinistra di Gosens per il colpo di testa a centro area di Romero. Szczesny si tuffa alla sua destra deviando palla destinata all'angolino in corner.
72'
Esce Zapata entra Muriel. Terza sostituzione per l'Atalanta.
71'
Esce Malinovskyi entra Miranchuk. Seconda sostituzione per l'Atalanta.
69'
Gomez cerca Hateboer sul secondo palo. Danilo colpisce di testa la palla allontanandola dall'area di rigore.
67'
Un solo clean sheet nelle ultime 9 partite di Serie A per la Juventus.
65'
I bianconeri continuano a spingersi in avanti alla ricerca del gol del vantaggio. Per ora, gli ospiti riescono a gestire le iniziative offensive dei padroni di casa.
62'
Morata, innescato centralmente in area di rigore da McKennie, calcia a botta sicura trovando l'ottima risposta di Gollini che devia palla in angolo. Juventus nuovamente vicina al gol del vantaggio.
61'
Gollini si distende alla sua sinistra bloccando il rigore calciato da Ronaldo. Occasione sprecata dai bianconeri.
60'
AMMONITO Morata per proteste.
59'
Calcio di rigore per la Juventus. Hateboer trattiene Chiesa in area e Doveri indica il dischetto.
57'
GOL! Juventus-ATALANTA 1-1! Rete di Freuler. Freuler recupera palla al limite dell'area e calcia potentemente in porta trovando il gol del pareggio nerazzurro. La sfera di gioco bacia la traversa prima di finire in rete.
54'
Cross teso dalla sinistra a centro area di Chiesa per Rabiot. La girata di testa del centrocampista francese finisce non distante dal palo alla sinistra di Gollini.
53'
Esce Pessina entra Gomez. Prima sostituzione per l'Atalanta.
52'
AMMONITO de Roon. Scivolata in ritardo del centrocampista della Dea ai danni di Cuadrado. L'arbitro Doveri estrae il giallo per l'olandese.
50'
Dopo le cure effettuate sull'estremo difensore dell'Atalanta da parte dello staff medico nerazzurro, la partita riprende.
48'
McKennie serve in profondità Morata. Lo spagnolo della Juventus penetra in area dalla sinistra e calcia trovando l'opposizione di Gollini. Il portiere dell'Atalanta, colpito in faccia dal pallone, rimane a terra in attesa delle cure dello staff medico. Gioco fermo.
46'
AMMONITO Rabiot. Il centrocampista francese della Juventus abbatte Malinovskyi a centrocampo.
46'
Inizia il secondo tempo di JUVENTUS-ATALANTA: 1-0. Primo pallone della ripresa giocato dall'Atalanta.
Vedremo se durante l'intervallo, i due tecnici decideranno di cambiare qualcosa. Soprattutto Gasperini potrebbe decidere di inserire giocatori più offensivi come Gomez, Miranchuk o Muriel per recuperare lo svantaggio.
All'Allianz Stadium, i bianconeri concludono la prima frazione in vantaggio grazie al bel gol di Federico Chiesa. La squadra di Andrea Pirlo, dopo un inizio difficoltoso di partita, riesce a scardinare la retroguardia nerazzurra e sbloccare la gara con la giocata del suo giovane e talentuoso esterno di centrocampo. I bergamaschi, nonostante siano sotto nel punteggio, hanno tenuto testa alla Juventus riuscendo ad impensierire Szczesny con le conclusioni di Malinovskyi e Zapata.
45'+3'
Fine primo tempo di JUVENTUS-Atalanta: 1-0. All'intervallo, la Juventus è avanti di misura sull'Atalanta.
45'
L'arbitro concede tre minuti di recupero.
44'
Pessina prova la conclusione dal limite dell'area. La palla finisce non distante del palo alla sinistra di Szczesny.
43'
Azione insistita sulla trequarti dell'Atalanta con Freuler. Il centrocampista svizzero sbaglia l'apertura sulla sinistra per Gosens e la sfera di gioco finisce sul fondo.
40'
Punizione dal limite dell'area di Malinovskyi. Szczesny è attento e respinge la conclusione potente del giocatore dell'Atalanta.
38'
AMMONITO Romero. Il difensore argentino dell'Atalanta entra in ritardo su Morata.
38'
Malinovskyi, dopo aver sradicato palla, si accentra dalla fascia destra e calcia. La conclusione rasoterra del fantasista ucraino finisce lentamente sul fondo.
35'
Scatto in profondità di Zapata. De Ligt, con la collaborazione di Bonucci, stoppa il centravanti della Dea al limite dell'area.
32'
Pessina suggerisce in area per l'inserimento di Zapata. L'attaccante colombiano conclude sul primo palo ma Szczesny, in uscita bassa, devia la palla oltre la traversa.
31'
Federico Chiesa ha segnato 3 gol in Serie A all'Atalanta: tutti in casa, tutti nel primo tempo, tutti col destro e tutti da fuori area.
29'
GOL! JUVENTUS-Atalanta 1-0! Rete di Chiesa. Bentancur recupera palla sulla trequarti e serve Chiesa. Il laterale bianconero si accentra e calcia a giro trovando l'angolo alto alla sinistra di Gollini. L'estremo difensore della Dea si distende ma non riesce a raggiungere la palla che si insacca in rete.
27'
Esce l'infortunato Arthur entra Rabiot. Prima sostituzione per la Juventus.
25'
Romero ed Arthur rientrano in campo. Il centrocampista brasiliano della Juventus zoppica vistosamente.
25'
Si ricomincia. Palla in possesso della Juventus.
22'
Scontro duro tra Arthur e Romero sulla trequarti. I due rimangono a terra in attesa delle cure dei rispettivi staff medici. Gioco fermo.
20'
La squadra di Gasperini è ben disposta in campo. La Juventus fatica ad impensierire la retroguardia nerazzurra.
17'
Traversone dalla fascia destra sul secondo palo di Cuadrado per Morata. L'attaccante ex Atletico Madrid, dopo la deviazione decisiva di Djimsiti, non riesce ad impattare al meglio di testa il pallone mandandolo sul fondo.
15'
Bonucci cerca nuovamente il lancio in profondità ma questa volta per Bentancur. Il centrocampista uruguaiano controlla palla ma in posizione di fuorigioco.
13'
McKennie premia l'inserimento in area di rigore di Morata che, a tu per tu con Gollini, serve Ronaldo che viene anticipato da Djimsiti. Il pallone torna giocabile per lo spagnolo che, spalle alla porta, prova il colpo di tacco mandando palla clamorosamente a lato.
11'
Bonucci prova il lancio per lo scatto in profondità di Morata. Palomino contiene l'attaccante bianconero e recupera palla.
8'
I padroni di casa cercano di spostare palla velocemente da una parte all'altra del campo. I bergamaschi non si scompogono e contengono le iniziative dei bianconeri.
5'
Errore in fase di impostazione dell'Atalanta. Romero non si accorge dell'arrivo di Morata sulla fascia sinistra che recupera palla e la mette in mezzo per l'accorrente Ronaldo. Il portoghese, disturbato da Palomino, calcia malamente oltre la traversa.
4'
Sponda di Zapata per l'inserimento al limite dell'area di Pessina. La conclusione del centrocampista ex Verona finisce direttamente tra le braccia di Szczesny.
3'
Punizione dalla trequarti destra di Malinovskyi. Il tiro dell'ucraino finisce ben distante dalla porta difesa da Szczesny.
1'
Inizia il primo tempo di JUVENTUS-ATALANTA. Dirige la gara l’arbitro Daniele Doveri della sezione AIA di Roma 1.
Gasperini, lascia nuovamente Gomez in panchina, optando per Pessina e Malinovskyi sulla trequarti alle spalle del centravanti colombiano Zapata. La linea mediana è composta dai soliti de Roon e Freuler con Gosens e Hateboer sugli esterni. In difesa, Palomino vince il ballottaggio della vigilia con Toloi ed affianca Romero e Djimsiti davanti all'estremo difensore Gollini.
Pirlo conferma il modulo 4-4-2 con la coppia offensiva Cristiano Ronaldo-Morata. In mezzo al campo, ci sono Arthur e Bentancur con Chiesa e McKennie sulle fasce laterali. In difesa, confermati De Ligt e Bonucci come centrali con Danilo e Cuadrado terzini. In porta, c’è Szczesny.
3-4-2-1 per l'Atalanta: Gollini - Djimsiti, Romero, Palomino - Gosens, Freuler, de Roon, Hateboer - Pessina, Malinovskyi - Zapata. A disposizione: Sportiello, Rossi, Sutalo, Mojica, Depaoli, Gyabuaa, Miranchuk, Traore, Gomez, Lammers, Muriel.
Ecco le formazioni: 4-4-2 per la Juventus: Szczesny - Danilo, Bonucci, De Ligt, Cuadrado - Chiesa, Arthur, Bentancur, McKennie - Cristiano Ronaldo, Morata. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Frabotta, Alex Sandro, Dragusin, Da Graca, Rabiot, Ramsey, Bernardeschi, Kulusevski, Portanova, Dybala.
L'Atalanta, reduce della vittoria straripante contro la Fiorentina, vuole imporsi in casa dei bianconeri per rilanciare le sue ambizioni di alta classifica.
Dopo la vittoria esterna contro il Genoa, la squadra di Andrea Pirlo vuole conquistare nuovamente la vittoria per mettere pressione al Napoli, all'Inter ed al Milan che la precedono in classifica.
All'Allianz Stadium, tutto pronto per Juventus-Atalanta, incontro valevole per la dodicesima giornata di Serie A.

Commenti

Loading...