/

Juve - Zenit S.P.

Champions · 4ª giornata

Juve
Juve
  • P. Dybala, 11'
  • P. Dybala, 58' (Rig.)
  • F. Chiesa, 73'
  • Á. Morata, 82'
Zenit S.P.
Zenit S.P.
  • L. Bonucci , 26' (Aut.)
  • S. Azmoun , 92'
4 - 2
Finita
Champions - 02.11.2021
Allianz Stadium

Arbitro Alejandro José Hernández Hernández
Juve
4 - 2
Finita
Zenit S.P.
Grazie per aver seguito la diretta scritta di questo match con noi. Arrivederci alle prossime partite di Champions League.
Juventus straripante all'Allianz Stadium contro lo Zenit: pass staccato per gli ottavi per gli uomini di Allegri. Dopo il primo tempo chiuso in perfetta parità, la formazione bianconera dilaga nella ripresa grazie alla doppietta di Dybala e alle reti di Chiesa e Morata nel finale. Lo Zenit trova nel recupero la rete del 4-2 con Azmoun. La Vecchia Signora rimane a punteggio pieno (12 punti) nel Gruppo H e avrà la possibilità a Londra contro il Chelsea di giocarsi il primato nel girone di Champions.
90'+3'
FINISCE LA PARTITA! Juventus-Zenit 4-2.
90'+2'
GOL! Juventus-ZENIT 4-2! Rete di Azmoun. Lancio lungo a cercare la torre di Dzyuba. L'attaccante russo, tra de Ligt e Rugani, riesce a liberare l'inserimento di Azmoun dentro l'area di rigore. Tocco del centravanti iraniano a battere Szczesny da due passi.
90'
Tre minuti di recupero decretati dall'arbitro Hernandez.
90'
OCCASIONE ZENIT! Azione tambureggiante della formazione russa. Cross col destro di Malcom che trova solissimo sul secondo palo il neo-entrato Kuznetsov. Conclusione col destro respinta da Rugani a due passi da Szczesny.
89'
AMMONIZIONE JUVENTUS: cartellino giallo per Kulusevski.
88'
SOSTITUZIONE ZENIT: esce Wendel, entra Kuznetsov.
87'
Malcom mette in mezzo un pallone velenosissimo sul secondo palo, su cui arriva in ritardo d'un soffio Chistyakov. Brividi lungo la schiena di Szczesny.
86'
Contropiede fulminante da parte di Chiesa che, dentro l'area di rigore, cerca uno scambio con Morata che viene spento dal rientro della difesa russa. Occasione che sfuma sul più bello per la Juventus.
85'
SOSTITUZIONE JUVENTUS: esce Dybala, entra Kulusevski.
85'
SOSTITUZIONE JUVENTUS: esce Bonucci, entra Rugani.
82'
GOL! JUVENTUS-Zenit 4-1! Rete di Morata. Azione travolgente della Juventus a sinistra con Rabiot in ripartenza. Cambio di gioco del francese verso Dybala che, di prima intenzione, trova un filtrante perfetto per Morata. L'attaccante spagnolo segna col sinistro sull'uscita di Kritsyuk.
80'
Colpo di testa tentato da Chistyakov che finisce alto sopra la traversa. Decisivo il contrasto aereo di Bonucci sul difensore dello Zenit.
80'
SOSTITUZIONE JUVENTUS: esce Bernardeschi, entra Rabiot.
80'
SOSTITUZIONE JUVENTUS: esce Locatelli, entra Arthur.
77'
OCCASIONE JUVENTUS! Trama offensiva in velocità tra Morata, Dybala e Chiesa con quest'ultimo che viene servito in area di rigore da parte dell'argentino. Chiesa di forza supera il diretto avversario e supera con lo scavetto l'uscita di Kritsyuk. Salva tutto sulla linea Chistyakov.
74'
SOSTITUZIONE ZENIT: esce Claudinho, entra Erokhin.
74'
SOSTITUZIONE ZENIT: esce Rakitskiy, entra Dzyba.
73'
GOL! JUVENTUS-Zenit 3-1! Rete di Chiesa. La Juventus trova il tris grazie all'azione dell'indemoniato Federico Chiesa. Ennesimo dribbling da sinistra verso destra dell'esterno bianconero che, questa volta, non perdona col sinistro a incrociare.
73'
TRAVERSA JUVENTUS! Ripartenza veloce della Juventus condotta da McKennie. Il centrocampista americano si fa tutto il campo, arrivando fin dentro l'area di rigore. Trovato lo spazio per calciare, conclude col destro: palla che tocca la traversa e torna in campo.
71'
Manovra avvolgente della Juventus che trova libero Bernardeschi a crossare col mancino. Palla tesa verso il centro dell'area, su cui si fionda McKennie di testa prima e in scivolata Chiesa poi: palla alta sopra la traversa.
69'
OCCASIONE ZENIT! Cross sul secondo palo di Krugovoy, respinto dalla difesa della Juventus. Pallone che rimane buono per Malcom che incrocia col sinistro, trovando l'ottimo intervento di Szczesny a respingere in calcio d'angolo.
68'
Cartellino Giallo Manuel Locatelli
67'
OCCASIONE ZENIT! La formazione russa si riaffaccia in avanti dopo minuti di pressione bianconera. Malcom serve Claudinho al limite dell'area, che prova il tiro a giro col destro. Conclusione deviata che mette in difficoltà Szczesny: parata in calcio d'angolo dell'estremo difensore polacco.
66'
OCCASIONE JUVENTUS! Ripartenza fulminea della Juventus, guidata come al solito da un indemoniato Dybala. Lancio lungo dell'argentino per lo scatto di Chiesa che sfida la difesa dello Zenit in velocità. L'attaccante bianconero sterza e va sul sinistro: conclusione alta sopra la traversa.
64'
Bernardeschi su punizione cerca al limite dell'area Dybala. Stop e tiro di controbalzo che finisce alto sopra la traversa.
61'
OCCASIONE JUVENTUS! Dybala sfiora la tripletta con la conclusione mancina dal limite dell'area di rigore. Sinistro dell'argentino che finisce fuori di pochissimo.
59'
SOSTITUZIONE ZENIT: esce Karavaev, entra Malcom.
58'
SOSTITUZIONE ZENIT: esce Mostovoy, entra Krugovoy.
58'
GOL SU RIGORE! JUVENTUS-Zenit 2-1! Rete di Dybala. Al secondo tentativo Paulo Dybala sigla il vantaggio della Juventus sullo Zenit. Sinistro a incrociare su cui non può far nulla Kritsyuk.
57'
CALCIO DI RIGORE DA RIPETERE! Rigore sbagliato da Dybala, ma che verrà fatto ripetere dall'arbitro Hernandez a causa dell'ingresso in area di rigore da parte dei giocatori dello Zenit.
55'
RIGORE PER LA JUVENTUS! Lancio millimetrico di Locatelli che cambia gioco verso Chiesa. Aggancio sublime dell'esterno bianconero che entra in area di rigore e viene messo giù da Claudinho. L'arbitro decreta la massima punizione per la Juventus.
54'
AMMONIZIONE ZENIT: cartellino giallo per Lovren.
52'
McKennie va via ancora sulla destra e crossa sul secondo palo. Pallone respinto dalla difesa dello Zenit verso il limite dell'area, su cui si avventa Dybala col mancino. Conclusione centrale che mette comunque in difficoltà Kritsyuk che para in due tempi.
50'
OCCASIONE JUVENTUS! Alex Sandro appoggia per Bernardeschi pronto a crossare col mancino. Anticipo di Morata sul primo palo, ma la sua deviazione finisce alta sopra la traversa.
49'
OCCASIONE JUVENTUS! Giocata pregevole di Paulo Dybala che, da destra, si accentra per trovare la conclusione a giro col sinistro. Palla che finisce a lato di pochissimo. Vicino alla doppietta il 10 argentino della Juventus.
48'
Provano a scambiare sulla fascia destra Chiesa e McKennie, con l'inserimento dell'americano pronto a mettere in mezzo un pallone interessante. Respinge con difficoltà la difesa dello Zenit.
46'
COMINCIA IL SECONDO TEMPO! Pallone gestito dalla Juventus di Massimiliano Allegri.
Squadre pronte a cominciare la ripresa allo Stadium: si riparte dal punteggio di 1-1 tra Juventus e Zenit.
Finisce in parità il primo tempo all'Allianz Stadium il match tra Juventus e Zenit. La formazione di Allegri domina la prima frazione e passa meritatamente in vantaggio grazie alla rete di Paulo Dybala all'undicesimo minuto. Gli ospiti pareggiano pochi istanti più tardi a causa della sfortunata deviazione in rete di Bonucci su cross di Karavaev. Da quel momento fioccano le occasioni da rete per la squadra bianconera, ma Morata, Chiesa e McKennie non trovano la rete del 2-1.
45'
FINISCE IL PRIMO TEMPO! Juventus-Zenit 1-1.
45'
Karavaev sfila via sulla fascia sinistra e mette in mezzo. Pallone innocuo per l'uscita alta di Szczesny.
43'
Bernardeschi, partendo da destra, si prepara la conclusione da fuori area col mancino. Pallone deviato che arriva centrale a Kritsyuk: facile preda del portiere russo.
41'
OCCASIONE JUVENTUS! Bernardeschi si auto-lancia sulla corsia mancina e mette dentro un ottimo pallone verso l'area di rigore. Stacco perentorio di McKennie che impegna severamente Kritsyuk in presa bassa.
39'
Colpo di tacco di Chiesa a liberare Danilo sulla corsia di destra. Il brasiliano mette all'indietro per l'accorrente Locatelli che calcia di prima intenzione: pallone respinto dalla difesa dello Zenit.
37'
FUORIGIOCO JUVENTUS! Azione caparbia di Danilo che, entrato in area di rigore, vince un rimpallo e serve Morata. L'attaccante spagnolo non sbaglia col sinistro davanti a Kritsyuk, ma è in posizione di fuorigioco.
35'
OCCASIONE ZENIT! Sutormin viaggia sulla linea laterale e mette dentro un cross interessante sul primo palo. Arriva Mostovoy in anticipo su de Ligt a calciare col destro: conclusione debole, facile preda per Szczesny.
35'
Claudinho perde un contrasto con Locatelli al limite dell'area di rigore, ma la palla rimane a disposizione dello Zenit. Arriva Wendel che calcia a giro sul secondo palo, ma manda alto sopra la traversa.
34'
Giocata classica di Bonucci verso l'area di rigore a cercare le punte. Lancio verso Morata che non aggancia.
33'
Danilo serve Chiesa sullo spicchio del limite dell'area. L'esterno bianconero parte in velocità e prova la conclusione a giro col sinistro: palla alta sopra la traversa.
30'
OCCASIONE JUVENTUS! La formazione bianconera manovra a sinistra con Alex Sandro che serve all'indietro Locatelli. Cross a rientrare del centrocampista azzurro verso il secondo palo. Chiesa va su di testa, ma trova la parata sicura di Kritsyuk a bloccare.
29'
Ammutolito lo Stadium dall'autogol sfortunato di Bonucci. La Juventus prova a ripartire alla ricerca del gol del nuovo vantaggio.
26'
GOL! Juventus-ZENIT 1-1! Autogol di Bonucci. Karavaev sfida nell'uno contro uno Danilo e mette in mezzo un pallone a giro, su cui è sfortunato l'intervento di Bonucci. Colpo di testa all'indietro che scavalca Szczesny e finisce in rete. Pareggio Zenit.
25'
La Juventus si chiude a riccio nella propria metacampo e prova a ripartire in contropiede. Intervento di Morata al limite della propria area di rigore e lancio lungo a cercare Chiesa in velocità. Intervento in scivolata di Rakitskiy ad anticipare la falcata del laterale bianconero.
22'
Conclusione di Claudinho da lontanissimo, col suo destro che finisce alle stelle senza impensierire Szczesny.
21'
OCCASIONE ZENIT! Szczesny sbaglia il rilancio lungo, intercettato da Wendel che riparte in velocità verso l'area di rigore. Pallone verso Mostovoy che calcia d'interno destro e manda alto sopra la traversa.
20'
Alex Sandro trova il filtrante mancino verso Bernardeschi che, da posizione defilata, calcia potente col sinistro. Doppia deviazione che manda il pallone addirittura in rimessa laterale.
18'
OCCASIONE JUVENTUS! Giocata sontuosa di Paulo Dybala che sguscia via tra due difensori ed entra in area di rigore. Palla indietro per Morata che calcia col destro di prima intenzione: palla alta sopra la traversa da ottima posizione.
16'
Prova ad affacciarsi in avanti la squadra di Semak. Cross di Mostovoy sul secondo palo e passaggio rischioso all'indietro col petto da parte di Danilo verso Szczesny. Abbranca in presa il portiere polacco un pallone pericoloso.
14'
Calcio d'angolo battuto corto da parte della Juventus a liberare il sinistro di Bernardeschi. Pallone sul secondo palo che mette in difficoltà Kritsyuk in uscita su Bonucci. Zenit in difficoltà dopo la rete subita.
11'
GOL! JUVENTUS-Zenit 1-0! Rete di Dybala. Calcio d'angolo al centro dell'area di rigore che genera un batti e ribatti complesso per la difesa dello Zenit. A mettere tutti d'accordo ci pensa l'argentino che, di controbalzo mancino, mette dentro la quinta rete stagionale coi bianconeri.
11'
Dybala da posizione defilata mette in mezzo un pallone interessante, su cui è provvidenziale l'intervento di Azmoun in anticipo su Bonucci.
9'
PALO JUVENTUS! Riparte velocissima la Juventus in contropiede su una sbavatura difensiva dello Zenit. Morata serve Dybala al limite dell'area, finta dell'argentino e destro rasoterra che si stampa sul palo. Terzo legno del numero 10 nelle ultime tre partite.
8'
OCCASIONE JUVENTUS! Palla dentro di Locatelli per l'inserimento di Dybala dentro l'area di rigore. Cross all'indietro dell'argentino per l'accorrente Bernardeschi che, dopo uno stop complesso, calcia col sinistro addosso a Kritsyuk da ottima posizione.
5'
Manovra avvolgente dello Zenit, da destra verso sinistra, e altro cross in mezzo da parte di Mostovoy: palla che arriva comoda a Szczesny.
4'
OCCASIONE ZENIT! Calcio d'angolo nel cuore dell'area di rigore: stacco di Lovren solissimo che finisce a lato di poco.
3'
Mostovoy vince il duello a sinistra contro Alex Sandro e parte sulla corsia mancina. Cross deviato in angolo dall'anticipo difensivo di Bernardeschi.
1'
Partenza a gran ritmo da parte della Juventus che mette pressione alla squadra russa. Danilo si sovrappone sulla destra e mette in mezzo un pallone interessante, su cui è in anticipo Kritsyuk in presa bassa.
1'
SI COMINCIA ALLO STADIUM! Primo pallone per la squadra di San Pietroburgo.
Atmosfera da Champions all'Allianz Stadium di Torino. Squadre nel tunnel che porta al campo di Torino, pronte a sfidarsi per la quarta giornata del Gruppo H. Una partita che potrebbe valere la qualificazione con due turni di anticipo per la formazione di Max Allegri.
Lo Zenit di Sergej Semak sceglie la difesa a cinque per contrastare i bianconeri, con Azmoun unica punta. Malcom non parte titolare, perciò agirà Claudinho a supporto della manovra offensiva. In porta Kritsyuk, difeso da Chistyakov, Lovren e Rakitskiy. Sutormin e Karavaev esterni, in mezzo Wendel e Barrios.
Allegri si affida alla coppia d'attacco formata da Dybala e Morata. Chiesa è recuperato e regolarmente titolare sulla fascia destra, mentre sul lato opposto agirà Bernardeschi. Mediani in mezzo al campo saranno Locatelli e McKennie. In difesa turno di riposo per Chiellini, gioca de Ligt insieme a Bonucci. Danilo e Alex Sandro sugli esterni.
FORMAZIONE ZENIT (5-4-1): Kritsyuk; Sutormin, Chistyakov, Lovren, Rakitskiy, Karavaev; Mostovoy, Barrios, Wendel, Claudinho; Azmoun. All. Sergej Semak.
FORMAZIONE JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Locatelli, Bernardeschi; Dybala, Morata. All. Massimiliano Allegri.
Reduce dalle sconfitte contro Sassuolo e Verona in Serie A, la Juventus prova a dare una nuova svolta emotiva alla sua stagione sfidando lo Zenit in Champions League. Contro i russi, infatti, in palio c'è il passaggio agli ottavi con due turni di anticipo. Lo Zenit ha bisogno di una vittoria per sperare nella qualificazione ai danni di Chelsea o Juventus, con i bianconeri in testa al Gruppo H a punteggio pieno.
Buonasera e benvenuti alla diretta scritta del match tra Juventus e Zenit, incontro valido per la quarta giornata del Gruppo H di Champions League.

Commenti

Loading...