/

Lazio - Crotone

Serie A · 27ª giornata

Lazio
Lazio
  • S. Milinkovic-Savic, 14'
  • Luis Alberto, 39'
  • F. Caicedo, 84'
Crotone
Crotone
  • Simy , 29'
  • Simy , 50' (Rig.)
3 - 2
Finita
Serie A - 12.03.2021
Olimpico

Arbitro Antonio Rapuano
Lazio
3 - 2
Finita
Crotone
Grazie per aver seguito la gara con noi, arrivederci alla prossima partita della Serie A!
Grazie a questo risultato, la Lazio sale a quota 46 punti portandosi momentaneamente a -4 dalla Roma, quarta. Il Crotone, nonostante la buona prova corale, incassa l'ennesima sconfitta in campionato, rimanendo ultimo e distanziato di 7 punti dal Cagliari, quartultimo.
All'Olimpico, dopo una partita sofferta, la Lazio ha la meglio sul Crotone. I biancocelesti, dopo aver concluso il primo tempo in vantaggio di una rete, ad inizio ripresa subiscono nuovamente la rimonta del Crotone con Simy, freddo nel realizzare il rigore concesso per un fallo di Fares ai danni di Messias ma riescono a reagire nel finale di gara con il subentrante Caicedo, abile nel correggere in rete una conclusione potente ma imprecisa di Escalante.
90'+4'
Fine partita di LAZIO-CROTONE: 3-2. La Lazio batte il Crotone di misura.
90'+1'
Caicedo, dopo una buona discesa centrale, penetra in area ed effettua un passaggio per Pereira. Il centrocampista offensivo ex Manchester United calcia non riuscendo ad inquadrare la porta.
90'
L'arbitro concede quattro minuti di recupero.
88'
Esce Petriccione entra Di Carmine. Quinta sostituzione per il Crotone.
86'
Solo Muriel e Politano (entrambi quattro) hanno messo a segno più gol da subentrati di Felipe Caicedo (tre) in questa Serie A.
84'
GOL! LAZIO-Crotone 3-2! Rete di Caicedo. Escalante calcia dai trenta metri trovando Caicedo in traiettoria. L'attaccante ecuadoriano della Lazio stoppa palla al centro dell'area e batte Cordaz con una conclusione potente sotto la traversa.
83'
Esce Radu entra A. Pereira. Quinta sostituzione per la Lazio.
83'
AMMONITO Petriccione. Il centrocampista ex Lecce commette fallo ai danni di Luis Alberto.
82'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Molina. Radu riesce ad allontare il pallone sventando la possibile minaccia.
80'
Milinkovic-Savic, nuovamente servito in area da un cross preciso di Luis Alberto, tenta la deviazione con l'esterno destro chiamando Cordaz al grande intervento.
78'
AMMONITO Rispoli. Fallo ai danni di Lulic.
77'
Lancio meraviglioso di Ounas in area per Rispoli. L'esterno del Crotone, a tu per tu con Reina, conclude malamente addosso all'estremo difensore biancoceleste.
76'
Esce Immobile entra Muriqi. Quarta sostituzione per la Lazio.
76'
Esce Correa entra Caicedo. Terza sostituzione per la Lazio.
75'
Milinkovic-Savic, innescato ottimamente da Luis Alberto e tutto solo al limite dell'area piccola, colpisce il pallone di testa mandandolo clamorosamente sul fondo.
73'
La squadra di Inzaghi non riesce a scardinare la retroguardia della squadra di Cosmi. Sino ad ora, Immobile e Correa sono ben marcati dai difensori rossoblu.
71'
Traversone dalla fascia sinistra in area di Radu per Immobile. Il colpo di testa del centravanti della Lazio finisce sul fondo.
70'
Esce Leiva entra Escalante. Seconda sostituzione per la Lazio.
70'
Esce Fares entra Lulic. Prima sostituzione per la Lazio.
70'
Esce Pedro Pereira entra Benali. Terza sostituzione per il Crotone.
68'
Fares mette palla sul primo palo per il colpo di testa in torsione di Immobile. L'attaccante della Lazio non riesce a trovare lo specchio della porta spedendo il pallone oltre la traversa.
65'
Esce Reca entra Rispoli. Seconda sostituzione per il Crotone.
63'
Percussione di Correa in area di rigore. L'attaccante argentino tira due volte verso la porta venendo murato prima da Golemic e poi da Djidji.
62'
Giropalla del Crotone. La squadra di Cosmi sembra aver preso coraggio ed affronta la Lazio a viso aperto.
60'
Punizione dalla trequarti sinistra in area di Luis Alberto che viene respinta da Luperto sui piedi di Leiva. Il centrocampista brasiliano della Lazio, ben appostato al limite dell'area, si coordina e calcia non riuscendo ad inquadrare la porta.
57'
Immobile prova il tiro dalla distanza. Il centravanti biancoceleste sbaglia totalmente la conclusione spedendo la palla distante dalla porta difesa da Cordaz.
56'
Luis Alberto si accentra dalla sinistra e calcia pericolosamente dal limite dell'area. Cordaz respinge il tiro deviato erroneamente da Simy riuscendo a mandare il pallone sul fondo.
54'
Simy ha segnato 12 gol in questo campionato, diventando il miglior marcatore nigeriano in una singola stagione di Serie A, superato Obafemi Martins (11 nel 2004/05).
53'
AMMONITO Djidji. Entrata in ritardo ai danni di Correa nei pressi del centro del campo.
50'
GOL! Lazio-CROTONE 2-2! Rete di Simy. L'attaccante del Crotone, freddo dal dischetto, spiazza Reina e realizza la personale doppietta.
49'
Calcio di rigore per il Crotone! Messias viene atterrato da Fares in area di rigore.
46'
Esce Magallan entra Djidji. Prima sostituzione per il Crotone.
46'
Inizia il secondo tempo di LAZIO-CROTONE: 2-1. Riprende la partita. Un cambio per il Crotone.
Vedremo se nella ripresa, il Crotone riuscirà a reagire e spingersi in avanti per trovare il gol del nuovo pareggio o se la Lazio aumenterà il passivo scardinando definitivamente la retroguardia della compagine calabrese.
All'Olimpico, la Lazio è in vantaggio 2-1 sul Crotone. I biancocelesti, dopo essere passati velocemente avanti grazie al gol di Milinkovic-Savic, hanno abbassato la guardia e i ritmi di gioco subendo l'improvvisa rete del pari da Simy, abile a sfruttare lo spazio lasciato al limite dell'area dalla difesa capitolina e trovare la conclusione rasoterra vincente. Dopo il gol subito, la squadra di Inzaghi ha ripreso a macinare gioco riuscendo grazie al tiro preciso di Luis Alberto, ben assistito da Immobile, a trovare il gol del nuovo vantaggio.
45'
Fine primo tempo di LAZIO-CROTONE: 2-1. All'intervallo, la Lazio è avanti sul Crotone.
43'
Reca, arrivato sul fondo, effettua un cross basso. Leiva intuisce le intenzioni dell'esterno dei pitagorici intercettando la palla.
41'
Nove delle ultime 11 reti messe a segno da Luis Alberto in Serie A sono arrivate in gare interne.
39'
GOL! LAZIO-Crotone 2-1! Rete di Luis Alberto. Immobile, servito da Radu al limite dell'area, appoggia palla per l'accorrente Luis Alberto. Il centrocampista ex Liverpool calcia a fil di palo trovando il gol del nuovo vantaggio biancoceleste.
37'
Luis Alberto si accentra e prova la conclusione rasoterra. Cordaz non ha problemi a neutralizzare il tiro del centrocampista spagnolo della Lazio.
35'
Ripartenza della Lazio con Luis Alberto che prova il lancio in avanti. Golemic riesce ad anticipare Correa e a recuperare palla.
32'
La Lazio, prima dell'improvviso gol degli ospiti, sembrava in controllo della gara. I biancocelesti faticano a cambiare ritmo e stanno subendo le ripartenze dei rossoblu.
29'
GOL! Lazio-CROTONE 1-1! Rete di Simy. Il centravanti nigeriano, liberatosi di Acerbi al limite dell'area, calcia potentemente rasoterra trovando l'angolo basso alla sinistra di Reina.
26'
Calcio d'angolo dalla destra di Luis Alberto a cercare Milinkovic-Savic in mezzo all'area. Il centrocampista serbo commette fallo nel tentativo di anticipare i difensori crotonesi.
24'
Petriccione prova la verticalizzazione per Simy. Patric anticipa facilmente l'attaccante nigeriano del Crotone.
22'
Calcio d'angolo dalla destra in area di Luis Alberto. Messias svetta liberando l'area di rigore.
20'
Il Crotone, una volta recuperata palla, fatica a ripartire velocemente in contropiede. I pitagorici hanno difficoltà nell'imbastire iniziative offensive degne di nota.
18'
Punizione dalla fascia sinistra sul secondo palo di Messias. La difesa biancoceleste non si fa trovare impreparata e respinge velocemente il pallone.
15'
Era dallo scorso giugno che Milinkovic-Savic non andava a segno nei primi 15 minuti di gioco in Serie A.
14'
GOL! LAZIO-Crotone 1-0! Rete di Milinkovic-Savic. Cross tagliato dalla trequarti sinistra di Radu per l'inserimento sul secondo palo di Milinkovic-Savic che conclude con il piatto al volo battendo l'incolpevole Cordaz.
12'
Messias si accentra dalla destra e calcia rasoterra dal limite dell'area. La sfera di gioco finisce non distante dal palo alla destra di Reina.
11'
Luis Alberto verticalizza per Correa. Cordaz si avventa sul pallone anticipando l'attaccante argentino della Lazio.
9'
Immobile, lanciato in profondità da Luis Alberto, penetra in area e tenta il tiro sul primo palo da posizione defilata. Cordaz è attento e devia palla oltre la linea di fondocampo.
7'
Correa, ben servito al limite dell'area da Immobile, tenta la conclusione mandando il pallone ben oltre la traversa.
5'
Cross dalla fascia sinistra in area di Fares. Luperto raggiunge di testa la palla anticipando Immobile.
3'
La Lazio si spinge subito in avanti. I biancocelesti pressano alto la squadra di Cosmi.
1'
Inizia il primo tempo di LAZIO-CROTONE. Dirige la gara l’arbitro Antonio Rapuano della sezione AIA di Rimini.
Cosmi, squalificato e costretto alla tribuna, ripropone il modulo 3-5-2 con Simy e Ounas in attacco. In difesa, Golemic guida il reparto coadiuvato da Magallan e Luperto. A centrocampo, l’allenatore degli Squali, sceglie di affidarsi a Messias, Petriccione e Molina con Pedro Pereira e Reca sulle corsie laterali.
Inzaghi conferma il modulo 3-5-2 con il tandem offensivo formato da Correa ed Immobile. In difesa, Patric affianca Acerbi e Radu mentre il centrocampo viene confermato con lo spostamento di Marusic sulla fascia destra a discapito di Lulic.
3-5-2 anche per il Crotone: Cordaz - Magallan, Golemic, Luperto - Pedro Pereira, Messias, Petriccione, Molina, Reca - Ounas, Simy. A disposizione: Festa, Crespi, Cuomo, Rispoli, Eduardo Henrique, Benali, Vulic, Zanellato, Rojas, Di Carmine, Riviere.
Ecco le formazioni: 3-5-2 per la Lazio: Reina - Patric, Acerbi, Radu - Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares - Correa, Immobile. A disposizione: Alia, Strakosha, Musacchio, Hoedt, Parolo, Lulic, Escalante, Cataldi, Pereira, Muriqi, Caicedo.
Considerando solo il girone di ritorno, il Crotone è imbattuto in Serie A contro la Lazio, grazie a un successo nel 2017 e un pareggio nel 2018.
I calabresi, dopo la vittoria casalinga contro il Torino, sperano ancora di poter risanare una classifica che li vede ultimi ed in piena lotta per non retrocedere.
La Lazio viene da sei successi interni di fila in Serie A, gli ultimi due con clean sheet: l’ultima volta che ha vinto almeno tre gare casalinghe consecutive nella competizione tenendo sempre la porta inviolata risale a ottobre 2015 (quattro).
La squadra di Simone Inzaghi, dopo la sconfitta contro la Juventus, vuole ritrovare la vittoria contro il Crotone di Serse Cosmi, fanalino di coda della Serie A.
Questa partita è la prima gara di Serie A giocata di venerdì alle 15:00 del XXI secolo.
All’Olimpico va in scena la sfida tra Lazio e Crotone, anticipo della ventisettesima giornata di Serie A.

Commenti

Loading...