/

Lazio - Lokomotiv M.

Europa LEAGUE · 2ª giornata

Lazio
Lazio
  • T. Basic, 13'
  • Patric, 38'
Lokomotiv M.
Lokomotiv M.
    2 - 0
    Finita
    Europa LEAGUE - 30.09.2021
    Olimpico

    Arbitro Craig Pawson
    Lazio
    2 - 0
    Finita
    Lokomotiv M.
    Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match di Europa League!
    La Lazio riscatta subito la sconfitta della prima giornata e centra la prima vittoria stagionale in Europa. Nel prossimo turno, il terzo, arriverà all'olimpico un altro temibile avversario, l'Olympique Marsiglia. La squadra russa troverà invece il Galatasaray. In generale, in questo girone, i giochi per la qualificazione appaiono molto incerti.
    Gli episodi decisivi sono nel primo tempo (i gol di Basic e Patric), ma, nella ripresa, la Lazio avrebbe potuto anche dilagare. La Lokomotiv ha mostrato ottime individualità, ma non è mai riuscita a rendersi pericolosa a livello collettivo.
    90'+3'
    FINE PARTITA: LAZIO-LOKOMOTIV MOSCA 2-0. Decidono Basic e Patric.
    90'+2'
    Raul Moro entra in area dalla sinistra e converge per andare al tiro in porta. Determinante Barinov nella circostanza.
    90'+1'
    AMMONITO RYBCHINSKIY, per una trattenuta ai danni di Felipe Anderson.
    89'
    Saranno tre i minuti di recupero.
    87'
    Beka Beka rimane a terra dopo uno scontro con Leiva. Punizione per la Lokomotiv, non sfruttata.
    84'
    PILLOLA STATISTICA: Acerbi e Hysaj sono gli unici giocatori della Lazio ad aver giocato interamente tutte e otto le partite in tutte le competizioni.
    82'
    Sostituzione LOKOMOTIV MOSCA: spatio a Maksim Petrov. Esce Anjorin.
    82'
    Sostituzione LOKOMOTIV MOSCA: esce Zhemaletdinov; entra Vitali Lisakovich.
    81'
    Sono alle viste altri cambi per gli ospiti.
    77'
    FELIPE ANDERSON! Questa volta è il brasiliano che prova a finalizzare, dopo un assist di Raul Moro. La palla esce di pochissimo. Altra chance sprecata dalla Lazio.
    76'
    OCCASIONE LAZIO! Milinkovic-Savic riceve dall'inesauribile Felipe Anderson e grazia Guilherme con un tocco sotto troppo accentuato.
    74'
    Sostituzione LAZIO: fuori Manuel Lazzari; dentro Adam Marušić.
    74'
    Sostituzione LAZIO: esce Pedro; tocca a Raul Moro.
    74'
    Leiva prova a inserirsi combinando con Muriqi, ma non riceve il passaggio di ritorno dal compagno.
    72'
    Sostituzione LOKOMOTIV MOSCA: fuori Maradishvili; entra Gyrano Kerk.
    72'
    Cross basso di Pedro. Muriqi non ci arriva.
    70'
    Destro di Muriqi dai venti metri. Palla alta.
    67'
    AMMONITO LAZZARI, secondo laziale a finire sul taccuino dell'arbitro.
    64'
    PEDRO! Iniziativa di Lazzari, che crossa trovando la rifinitura di prima intenzione di Milinkovic-Savic per Pedro. Il giocatore canario calcia con il destro sulla parte bassa della traversa: la palla non entra per mezzo metro.
    60'
    Sostituzione LAZIO: esce anche Cataldi; entra Lucas Leiva.
    60'
    Sostituzione LAZIO: fuori Luis Alberto; dentro Sergej Milinković-Savić.
    59'
    Da qualche minuto, complice un calo nei ritmi da parte della Lazio, i russi stanno crescendo nel controllo del gioco.
    57'
    Torna in campo Hysaj.
    56'
    Hysaj rimane a terra dolorante dopo uno scontro con Kulikov. Entra in campo anche lo staff sanitario.
    54'
    Bello spunto di Zhemaletdinov, che si incunea nella difesa biancoceleste ed esplode il destro violento: palla alta non di molto.
    52'
    Nulla di fatto sugli sviluppi del corner.
    51'
    Ancora protagonista Anjorin, bravo, sul versante opposto dell'attacco, a guadagnare un calcio d'angolo.
    49'
    Anjorin scippa la sfera a Lazzari e mette dentro un cross basso, su cui non arriva nessun compagno.
    47'
    AMMONITO BEKA BEKA, per un tackle da dietro ai danni di Lazzari.
    46'
    Inizio secondo tempo di LAZIO-LOKOMOTIV MOSCA.
    Un colpo di testa di Basic e un tocco ravvicinato di Patric portano la Lazio sul doppio vantaggio all'intervallo. I russi si sono fatti vedere non più di un paio di volte dalle parti di Strakosha.
    Un primo tempo con tante luci e poche ombre, quello della squadra di Sarri, che poteva anche chiudere con un vantaggio più cospicuo. Unica nota dolente è l'infortunio di Immobile, uscito dolorante a un ginocchio. Nikolic, dall'altra parte, dovrà studiare qualcosa di diverso per dare maggiore concretezza offensiva ai suoi.
    45'+2'
    FINE PRIMO TEMPO: LAZIO-LOKOMOTIV MOSCA 2-0. Reti di Basic e Patric.
    45'+1'
    AMMONITO CATALDI, per una trattenuta ai danni di Anjorin.
    44'
    PILLOLA STATISTICA: Patric ha segnato il suo primo gol in carriera in una competizione europea. La seconda rete assoluta con la maglia della Lazio dopo la prima segnata contro la Cremonese in Coppa Italia a gennaio 2020.
    42'
    OCCASIONE LAZIO! Pedro sventaglia da sinistra a destra per Felipe Anderson, che appoggia di prima intenzione a Muriqi. Il suo tiro è respinto. Poi, ci riprova lo stesso Anderson, ma trova il muro russo. Grande chance per il terzo gol.
    41'
    Sostituzione LAZIO: Immobile delve fermarsi, per un problema al ginocchio. Dentro Vedat Muriqi.
    38'
    GOL! LAZIO-Lokomotiv Mosca 2-0! Rete di Patric. Il difensore della Lazio si avventa su un cross dalla bandierina di Luis Alberto e segna a portal sguarnita, approfittando della mancata presa di Guilherme.
    38'
    Assist Francesco Acerbi
    38'
    FELIPE ANDERSON! Il brasiliano, pescato da Pedro, costringe Guilherme a un altro grande intervento.
    37'
    Luis Alberto cerca Pedro, ma l'ex Barça non aggancia.
    35'
    Prolungata manovra della Lazio, esaurita da Lazzari, che si prolunga troppo la sfera in uno strappo in avanti e la fa uscire dal campo.
    31'
    Discesa di Zhivoglyadov, che cerca Anjorin ma trova la chiusura in angolo di Patric. Poi, sul corner, c'è un provvidenziale anticipo di Hysaj su Smolov, appostato sotto porta.
    27'
    OCCASIONE LOKOMOTIV! Smolov riceve un pallone in area da Rybchinsky e prova a superare Strakosha con la punta. Il portiere albanese non si fa soprendere e respinge.
    26'
    Break di Anjorin, che parte palla al piede dalla metà campo e conclude la propria azione con un tiro sopra la traversa.
    25'
    Stacco di Patric sugli sviluppi di un corner. Palla altissima.
    22'
    La Lazio sta dominando soprattutto sulla corsia di destra, concentrando le proprie azioni sulla catena Lazzari-Felipe Anderson, spalleggiati da Luis Alberto.
    19'
    IMMOBILE! Penetrazione di Luis Alberto, che pesca a rimorchio Immobile. Il centravanti della Nazionale, trova una deviazione determinante a mandare la palla di un soffio fuori.
    19'
    Zhemaletdinov cerca Smolov, ma il suo traversone è troppo lungo.
    18'
    PILLOLA STATISTICA: Toma Basic ha segnato il suo primo gol in carriera in una competizione europea.
    17'
    Ora sembra in difficoltà la Lokomotiv di fronte alla pressione biancoceleste.
    15'
    ANCORA LAZIO! Lazzari arriva sul fondo e centra. Immobile prova la mezza rovesciata, sfiorando il palo.
    13'
    GOL! LAZIO-Lokomotiv Mosca 1-0! Rete di Basic. Spunto di Felipe Anderson, che trova un corridoio per Pedro, bravo a imbeccare con il suo cross l'accorrente Basic. Il croato segna di testa dal limite dell'area piccola.
    12'
    Fase di possesso palla di ragazzi di Nikolic, senza esito.
    9'
    OCCASIONE LAZIO! Destro violento di Luis Alberto, servito da Pedro. Guilherme vola sulla sua destra e compie il primo grande intervento del match.
    6'
    I biancocelesti cercano di impadronirsi del pallino del gioco, ma il pressing della Lokomotiv rende difficile lo sviluppo della manovra.
    4'
    I russi dimostrano subito un atteggiamento propositivo.
    2'
    Primo spunto di Basic, all'esordio da titolare. Il suo cross è preda del portiere avversario.
    1'
    Inizio primo tempo di LAZIO-LOKOMOTIV MOSCA. L'arbitro è l'inglese Craig Pawson. Palla mossa dagli ospiti.
    Nikolic cambia qualche elemento rispetto alla squadra che ha pareggiato in extremis nella prima partita del girone, in inferiorità numerica, contro l'Olympique Marsiglia. L'attacco è composto da Smolov e Anjorin. Parte dalla panchina Kamano. Davanti a Guilherme ci saranno Zhivoglyadov, Barinov, Pablo e Rybchisnkii.
    Cinque cambi rispetto al vittorioso derby, nessuno dei quali in attacco: queste le scelte di Sarri per il match già (quasi) decisivo per le sorti della qualificazione. In mediana, insieme a Luis Alberto, ci sono Basic e Cataldi. In difesa, fuori Marusic e Luiz Felipe; dentro Lazzari e Patric.
    In panchina ci saranno Kerk, Petrov, Ivankov, Nenakhov, Silyanov, Lisakovich, Babkin, Kamano, Khudiakov e Savin.
    I russi, guidati da Marko Nikolic, rispondono con il 4-4-2: Guilherme - Zhivoglyadov, Barinov, Pablo, Rybchisnkii - Zhemaletdinov, Maradishvili, Kulikov, Beka Beka - Anjorin, Smolov.
    Sulla panchina biancoceleste siederanno Milinkovic-Savic, Radu, Raul Moro, Luiz Felipe, Furlanetto, Muriqi, Escalante, Reina, Romero, Lucas Leiva, Akpa Akpro e Marusic.
    Il tecnico toscano sceglie il consueto modulo 4-3-3: Strakosha - Lazzari, Patric, Acerbi, Hysaj - Luis Alberto, Cataldi, Basic - Pedro, Immobile, Felipe Anderson.
    In generale, la Lazio non ha mai perso contro squadre russe nelle competizioni europee. Se si aggiunge che la Lokomotiv non ha mai vinto in Italia in tornei continentali, la cabala dovrebbe essere benaugurante per gli uomini di Sarri.
    C’è un solo precedente tra le due formazioni e sorride ai capitolini: si tratta del doppio pareggio nella semifinale di Coppa delle Coppe 1998/99, che vide qualificarsi i biancocelesti, poi vincitori del trofeo.
    Ritorna l’Europa allo Stadio Olimpico di Roma. Dopo la sconfitta patita contro il Galatasaray, all’esordio in Europa League, la Lazio ospita la Lokomotiv Mosca, nel secondo turno del gruppo E.

    Commenti

    Loading...