/

Lazio - Sassuolo

Serie A · 19ª giornata

Lazio
Lazio
  • S. Milinkovic-Savic, 25'
  • C. Immobile, 71'
Sassuolo
Sassuolo
  • F. Caputo , 6'
2 - 1
Finita
Serie A - 24.01.2021
Olimpico

Arbitro Antonio Giua
Lazio
2 - 1
Finita
Sassuolo
Grazie per aver seguito la gara con noi, arrivederci alla prossima partita della Serie A!
Grazie a questo risultato, la Lazio aggancia il Napoli al sesto posto in classifica mentre il Sassuolo divide la posizione in graduatoria con l'Hellas Verona, vittorioso oggi pomeriggio proprio contro i partenopei.
All'Olimpico, la Lazio ha la meglio sul Sassuolo dopo una partita combattuta. La squadra di Inzaghi, dopo aver subito ad inizio gara il gol di Caputo, reagisce e raggiunge il pari con Milinkovic-Savic e nella seconda frazione trova la rete da tre punti con il goleador Ciro Immobile, giunto alla 148° marcatura in Serie A. I biancocelesti sono riusciti ad avere la meglio sugli emiliani grazie ad una prova caparbia. I neroverdi, nonostante l'ottima gestione del possesso palla, hanno faticato ad arginare le iniziative offensive dei biancocelesti, abili ad impensierire Consigli in diverse occasioni.
90'+3'
Fine partita di LAZIO-SASSUOLO: 2-1. All'Olimpico, la Lazio batte il Sassuolo per 2-1.
90'+2'
AMMONITO Ferrari. Fallo a centrocampo ai danni di Muriqi.
90'+1'
Esce Muldur entra Raspadori. Quarta sostituzione per il Sassuolo.
90'
L'arbitro concede tre minuti di recupero.
89'
Muriqi prova la conclusione rasoterra a giro dal limite dell'area. Consigli respinge palla sui piedi dell'accorrente Escalante che calcia tra le braccia dell'estremo difensore neroverde fallendo l'occasione per chiudere anticipatamente la partita.
89'
La squadra di De Zerbi mantiene il possesso palla ma non riesce a penetrare in area di rigore avversaria. I biancocelesti si difendono attentamente.
86'
Esce Immobile entra Muriqi. Quinta sostituzione per la Lazio.
85'
Tiro dalla bandierina per il Sassuolo. Haraslin crossa dalla destra in area ma Parolo, ben appostato sul primo palo, interviene anticipando gli attaccanti della squadra emiliana.
83'
Iniziativa sulla sinistra di Rogerio. Il cross del laterale brasiliano del Sassuolo viene respinto dalla retroguardia laziale.
80'
La squadra di De Zerbi sembra giovare dei cambi. I neroverdi alzano il proprio baricentro e si spingono in avanti alla ricerca del gol del pareggio.
78'
Traversone dalla fascia sinistra in area di Rogerio. Acerbi si rifugia in corner.
76'
Esce Traorè entra Boga. Terza sostituzione per il Sassuolo.
76'
Esce Obiang entra Lopez. Seconda sostituzione per il Sassuolo.
75'
Esce Leiva entra Escalante. Quarta sostituzione per la Lazio.
75'
Esce Lazzari entra Lulic. Terza sostituzione per la Lazio.
74'
AMMONITO Leiva. Il centrocampista brasiliano ferma Locatelli fallosamente.
73'
Ciro Immobile ha superato Omar Sivori ed è ora 28º nella classifica all-time per reti realizzate in Serie A (148).
71'
GOL! LAZIO-Sassuolo 2-1! Rete di Immobile. Azione personale sulla sinistra di Marusic che, arrivato sul fondo, mette il pallone sul primo palo per Immobile che conclude rasoterra sul palo lontano trovando la rete del vantaggio biancoceleste.
71'
Possesso palla prolungato del Sassuolo. I neroverdi provano ad abbassare i ritmi della gara.
68'
AMMONITO Obiang. Il centrocampista del Sassuolo entra in ritardo ai danni di Immobile.
67'
Esce Correa entra Caicedo. Seconda sostituzione per la Lazio.
67'
Esce Patric entra Parolo. Prima sostituzione per la Lazio.
66'
Marusic si accentra e tira dalla trequarti ma la sua conclusione debole e centrale viene neutralizzata facilmente da Consigli.
65'
AMMONITO Marlon. Fallo a centrocampo ai danni di Immobile.
62'
Lancio centrale di Locatelli per lo scatto di Traorè. Acerbi intuisce le intenzioni del compagno di Nazionale ed anticipa il giocatore ivoriano al limite dell'area.
59'
AMMONITO Patric. Il difensore biancoceleste trattiene Djuricic vistosamente.
57'
Haraslin prova la conclusione dal limite dell'area. Il tiro dell'attaccante slovacco del Sassuolo finisce distante dalla porta difesa da Reina.
55'
Calcio d'angolo dalla sinistra sul secondo palo di Leiva. Rogerio, ben appostato in area di rigore, calcia la palla distante.
53'
La partita continua ad essere molto equilibrata. Le due squadre battagliano a centrocampo per il possesso della sfera di gioco.
50'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Haraslin per il colpo di testa di Ferrari sul secondo palo. Il difensore neroverde cerca di rimettere in mezzo la palla ma sbaglia e la manda sul fondo.
48'
Haraslin premia il taglio di Obiang in area di rigore. Patric copre l'uscita bassa di Reina che anticipa il centrocampista neroverde.
46'
Esce Defrel entra Haraslin. Prima sostituzione per il Sassuolo.
46'
Inizia il secondo tempo di LAZIO-SASSUOLO: 1-1. Riprende la partita. Un cambio sulla trequarti per il Sassuolo.
Vedremo se nella seconda parte di gara una delle due compagini riuscirà a sbloccare il risultato di parità. Per entrambe le squadre la vittoria è fondamentale, se per i biancocelesti significherebbe l'aggancio al Napoli in classifica, per i neroverdi varrebbe il sorpasso proprio ai danni della squadra di Simone Inzaghi.
All'Olimpico, Lazio e Sassuolo concludono la prima frazione in parità. I neroverdi, dopo essere passati in vantaggio con la rete siglata da Caputo, subiscono la pressione e la reazione dei biancocelesti che sfocia nel gol del pareggio con l’imperioso colpo di testa di Milinkovic-Savic sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla destra. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto ed il pareggio, per ora, pare essere un risultato giusto per quello che si è visto sul terreno di gioco.
45'+1'
Fine primo tempo di LAZIO-SASSUOLO: 1-1. A Caputo risponde Milinkovic-Savic.
45'
L'arbitro concede un minuto di recupero.
44'
Calcio d'angolo dalla destra in area di Traorè. Milinkovic-Savic allontana di testa la palla dall'area.
42'
Ferrari rientra in campo e riprende il suo posto al centro della difesa del Sassuolo.
40'
Duro scontro a centro area tra Akpa Akpro e Ferrari. Il difensore neroverde rimane a terra dolorante in attesa delle cure dello staff medico.
38'
Punizione dalla fascia sinistra di Djuricic per il colpo di testa sul primo palo di Locatelli. Il centrocampista degli emiliani non riesce ad inquadrare la porta.
36'
Conclusione dalla distanza di Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo manda la palla molto distante dalla porta difesa da Consigli.
35'
In questa fase di gioco, i ritmi si sono abbassati. Entrambe le squadre stanno rifiatando, rallentando la manovra offensiva.
33'
Patric, in proiezione offensiva, mette palla al centro dal limite dell'area. Marlon anticipa Immobile e si rifugia in calcio d'angolo.
30'
Giropalla della Lazio. La squadra di Inzaghi sta provando a scardinare la retroguardia neroverde.
27'
Il Sassuolo ha reagito subito al gol del pareggio biancoceleste. I neroverdi si spingono in avanti alla ricerca della rete del nuovo vantaggio.
25'
GOL! LAZIO-Sassuolo 1-1! Rete di Milinkovic-Savic. Calcio d'angolo dalla destra di Correa per il colpo di testa a centro area di Milinkovic-Savic che, lasciato tutto solo dalla difesa neroverde, batte Consigli.
22'
Percussione improvvisa di Lazzari che, arrivato al limite dell'area, calcia senza riuscire ad inquadrare la porta difesa da Consigli.
21'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Correa. Locatelli, ben appostato sul primo palo, respinge il pallone.
18'
Filtrante di Djuricic per lo scatto in profondità di Traorè. Reina, in uscita bassa, anticipa il centrocampista neroverde lanciato verso la porta.
17'
La Lazio sta cercando di reagire al gol siglato da Caputo. I biancocelesti hanno alzato il proprio baricentro.
15'
Cross basso dalla destra di Immobile per il tiro di prima intenzione di Correa da centro area. Il pallone, deviato da Ferrari, finisce sul fondo.
12'
Lancio dalle retrovie biancocelesti per l'inserimento in area sulla sinistra di Marusic. Il laterale montenegrino stoppa e calcia cogliendo solamente l'esterno della rete.
10'
Sulla respinta corta di Marlon, Lazzari si avventa sul pallone e calcia potentemente ben oltre la traversa.
8'
Francesco Caputo ha preso parte a quattro gol nelle sue ultime tre presenze contro la Lazio in Serie A (tre gol e un assist).
6'
GOL! Lazio-SASSUOLO 0-1! Rete di Caputo. Traorè premia l'inserimento sulla sinistra in area di rigore di Djuricic che mette palla al centro per l'accorrente Caputo. Il centravanti neroverde controlla il pallone e batte Reina con una precisa conclusione rasoterra.
4'
Djuricic, dopo una buona discesa centrale, serve Traorè in area di rigore che al momento di calciare viene chiuso dall'ottimo intervento di Patric.
3'
Traversone dalla fascia sinistra in area di rigore di Rogerio. Reina esce e si impossessa della palla anticipando l'accorrente Djuricic.
1'
Inizia il primo tempo di LAZIO-SASSUOLO. Dirige la gara l’arbitro Antonio Giua della sezione AIA di Olbia.
De Zerbi si affida a Caputo coadiuvato sulla trequarti da Defrel, Djuricic e Traorè per cercare di scardinare la retroguardia biancoceleste. In difesa, Marlon e Ferrari guidano il reparto con Rogerio e Muldur sulle corsie laterali. In mezzo al campo, a fare da schermo alla difesa ci sono il ritrovato Locatelli ed Obiang.
Inzaghi sceglie il modulo 3-5-2 con il tandem offensivo formato da Correa ed Immobile. In difesa, Patric viene scelto per sostituire l’infortunato Luiz Felipe al fianco di Acerbi e Radu. A centrocampo, confermatissimi Milinkovic-Savic, Leiva, Lazzari e Marusic con Akpa Akpro che sostituisce Luis Alberto, operato d’urgenza in settimana per un’appendicectomia e fuori causa per questa partita.
4-2-3-1 per il Sassuolo: Consigli - Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio - Obiang, Locatelli - Traorè, Djuricic, Defrel - Caputo. A disposizione: Pegolo, Turati, Ayhan, Toljan, Kyriakopoulos, Peluso, Magnanelli, Lopez, Raspadori, Boga, Oddei, Haraslin.
Ecco le formazioni: 3-5-2 per la Lazio: Reina - Patric, Acerbi, Radu - Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Akpa Akpro, Marusic - Correa, Immobile. A disposizione: Strakosha, Alia, Hoedt, Armini, Lulic, Parolo, Escalante, Fares, Czyz, Pereira, Caicedo, Muriqi.
In sette sfide di Serie A tra Lazio e Sassuolo in casa dei biancocelesti, ben sei volte hanno segnato entrambe le squadre: unica eccezione uno 0-2 nel febbraio 2016 - si sono realizzati 29 gol in queste sfide, una media di 4.1 a partita.
Gli emiliani, dopo il pareggio casalingo contro il Parma, cercano punti in trasferta per chiudere al meglio il girone d’andata.
La squadra di Simone Inzaghi, dopo la prestigiosa vittoria ottenuta nel derby capitolino, cerca nuovamente i tre punti contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi.
All’Olimpico va in scena la sfida tra Lazio e Sassuolo, incontro della diciannovesima giornata di Serie A.

Commenti

Loading...