/

Lazio - Venezia

Serie A · 29ª giornata

Lazio
Lazio
  • C. Immobile, 58' (Rig.)
Venezia
Venezia
    1 - 0
    Finita
    Serie A - 14.03.2022
    Olimpico

    Arbitro Gianluca Manganiello
    Lazio
    1 - 0
    Finita
    Venezia
    Dallo stadio Olimpico è tutto, buon proseguimento di serata. Alla prossima.
    Nella trentesima giornata, la squadra di Sarri sarà attesa dal derby contro la Roma mentre i ragazzi di Zanetti si giocheranno la salvezza nello scontro diretto contro la Sampdoria.
    I biancocelesti vincono di rigore, al terzo reclamo, Manganiello lo assegna per un gioco pericoloso di Crnigoj su Luiz Felipe: Immobile realizza il gol che vale il quinto posto. Gli arancioneroverdi al quarto penalty consecutivo contro, continuano a rimandare la vittoria, nonostante una gara tatticamente dignitosa.
    90'+4'
    FINITA! Lazio-Venezia 1-0, triplice fischio di Manganiello.
    90'+2'
    Forcing degli arancioneroverdi, i biancocelesti chiudono gli spazi.
    90'
    Quattro minuti di recupero.
    90'
    Lazzari vince un rimpallo con Modolo, Ampadu rimedia.
    88'
    ULTIMO CAMBIO VENEZIA. All-in di Bertolini: Sigurdsson per Fiordilino.
    87'
    Felipe Anderson ha spazio per avanzare, cross mal calibrato.
    85'
    Strakosha sbaglia il rinvio e atterra Henry che però era in posizione irregolare.
    84'
    SOSTITUZIONE LAZIO. Basic prende il posto di Luis Alberto.
    82'
    Nani carica il tiro dai 20 metri, stoppato da Pedro.
    81'
    Nani scodella in area per Henry che schiaccia di testa centralmente, facile preda di Strakosha.
    78'
    SOSTITUZIONE VENEZIA. Fuori Busio, è il momento dell'ex Nani.
    78'
    SOSTITUZIONE LAZIO. Energie fresche sulla fascia: Lazzari per Patric.
    76'
    Luis Alberto cerca l'uno-due con Immobile, Caldara si frappone.
    75'
    Biancocelesti in gestione, ritmi rallentati.
    73'
    Busio in area per Fiordilino, Luiz Felipe libera di testa.
    71'
    SOSTITUZIONE LAZIO. Finisce la gara da ex di Zaccagni, entra Pedro.
    70'
    Kiyine apre per Fiordilino, cross deviato in angolo da Hysaj.
    69'
    Gli arancioneroverdi provano ad alzare il baricentro ma faticano a costruire.
    67'
    Sventagliata di Fiordilino per Okereke, Luiz Felipe si rifugia in angolo.
    66'
    Zaccagni serve il taglio in area di Felipe Anderson, ottimo timing in uscita di Maenpaa.
    64'
    SOSTITUZIONE VENEZIA. Crnigoj lascia il campo a favore dell'ex Kiyine.
    64'
    SOSTITUZIONE VENEZIA. Staffetta in attacco tra Henry e Nsame.
    64'
    Ripartenza dei padroni di casa, Patric crossa basso per Luis Alberto che spara alle stelle.
    62'
    Luis Alberto di testa per Immobile, destro di prima intenzione dal limite, palla in orbita.
    62'
    Milinkovic-Savic prova ad incunearsi tra i due centrali ma perde il possesso, Maenpaa raccoglie la sfera.
    60'
    Lancio per Immobile, fermato in offside.
    58'
    GOL! LAZIO-Venezia 1-0! Rigore di Immobile. Destro potente, Immobile non sbaglia dagli 11 metri.
    57'
    RIGORE LAZIO! Manganiello dopo aver rivisto le immagini al VAR concede il penalty ai biancocelesti per gioco pericoloso di Crnigoj.
    56'
    Luiz Felipe lamenta un calcio sul mento in area da parte di Crnigoj, Manganiello viene richiamato al VAR.
    54'
    L'azione prosegue, Haps ferma in angolo Felipe Anderson.
    54'
    Velo di Milinkovic-Savic, Caldara attento in chiusura su Immobile.
    53'
    Da corner, palla fuori per Crnigoj, sinistro in curva.
    52'
    Accelerazione di Crnigoj, tiro cross, toccato in angolo da Strakosha.
    51'
    Fiordilino caparbio in area avversaria, conclusioni di Busio e Ampadu respinte dalla difesa biancoceleste.
    49'
    GOL ANNULLATO LAZIO! Filtrante di Milinkovic-Savic per Immobile che insacca in posizione di fuorigioco.
    47'
    Pallonata in faccia a Busio, gioco fermo per qualche istante.
    46'
    COMINCIA LA RIPRESA. Lazio-Venezia 0-0, manovra degli arancioneroverdi.
    46'
    SOSTITUZIONE VENEZIA. Mateju rimane negli spogliatoi, spazio a Ebuehi.
    Sarri ha bisogno di alzare i ritmi e la qualità delle giocate sulla trequarti; Bertolini, vice di Zanetti squalificato, deve studiare alternative offensive per creare pericoli dalle parti di Strakosha.
    Frazione tattica con poche reali occasioni da rete, i biancocelesti fanno la partita, gli arancioneroverdi tengono bene il campo. Felipe Anderson si divora il vantaggio a tu per tu con Maenpaa, due episodi ravvicinati in area con Zaccagni che cerca il contatto con Caldara, Manganiello lo ammonisce solo una volta per simulazione.
    45'
    FINE PRIMO TEMPO. Lazio-Venezia 0-0, reti bianche all'intervallo.
    43'
    Zaccagni se ne va sulla sinistra, cross deviato da Mateju, Maenpaa evita il corner.
    42'
    AMMONITO Zaccagni per simulazione.
    41'
    Traversone di Patric, Caldara salta più in alto di Immobile.
    39'
    Zaccagni cerca il contatto in area con Caldara, Manganiello lo grazia.
    38'
    Sfida fisica tra Felipe Anderson e Haps, cross basso del biancoceleste, Maenpaa smanaccia.
    37'
    Busio riceve da Okereke, Lucas Leiva riesce ad anticiparlo prima della conclusione.
    36'
    Crnigoj lungo linea per Okereke, Acerbi è in vantaggio.
    34'
    OCCASIONE LAZIO! Immobile fa scattare Felipe Anderson in campo aperto, a tu per tu con Maenpaa spreca ampiamente a lato.
    33'
    Immobile cerca spazio al limite, triplicato, non passa.
    31'
    Okereke punta l'area dalla sinistra, Acerbi lo ferma in angolo.
    29'
    Punizione di Luis Alberto, Caldara spazza di testa.
    28'
    AMMONITO Mateju, steso Zaccagni al limite dell'area.
    27'
    Da corner, doppio tentativo di Acerbi, neutralizzato da Crnigoj.
    26'
    I biancocelesti premono, conquistando angoli in serie.
    24'
    Punizione di Luis Alberto, Maenpaa libera coi pugni.
    23'
    Mateju trattiene Zaccagni, Manganiello lo avverte.
    21'
    Zaccagni la butta in area, Haps allontana di testa.
    19'
    Ampadu nel corridoio per Nsame, fermato in fuorigioco.
    18'
    Crnigoj dai 25 metri, destro potente ma impreciso.
    16'
    Tentativo dalla distanza di Zaccagni, destro a lato.
    15'
    Batte Milinkovic-Savic, sfiorando il palo lontano.
    14'
    Felipe Anderson si guadagna una punizione da posizione pericolosa, fallo di Fiordilino.
    12'
    Ritmi non particolarmente elevati, fasi di studio.
    10'
    Milinkovic-Savic cerca il taglio in area di Immobile, ottima chiusura di Caldara.
    8'
    Fraseggio degli arancioneroverdi, pressing alto dei biancocelesti.
    6'
    Da corner, destro di Immobile, murato da Crnigoj.
    5'
    Felipe Anderson scende sulla destra, Okereke concede il primo angolo della gara.
    3'
    Azione prolungata degli arancioneroverdi, Busio sbaglia la rifinitura per Nsame, palla sul fondo.
    1'
    Subito Okereke in avanti, cross basso dalla sinistra, Nsame è anticipato da Luiz Felipe.
    1'
    INIZIA Lazio-Venezia, palla ai biancocelesti.
    Terminano le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta da Manganiello.
    Out Romero, torna Maenpaa tra i pali. Zanetti rispolvera Modolo insieme a Caldara al centro della difesa (prima panchina per Ceccaroni) e lancia alla prima da titolare Nsame in attacco con Okereke. Squalificato Aramu, Busio preferito a Nani sulla trequarti.
    Sarri conferma nove undicesimi della squadra che ha battuto largamento il Cagliari, cambiando solo i terzini: Patric e Hysaj al posto di Marusic e Radu. Davanti continuità al tridente Felipe Anderson-Immobile-Zaccagni.
    4-3-1-2 per il Venezia: Maenpaa - Mateju, Caldara, Modolo, Haps - Crnigoj, Fiordilino, Ampadu - Busio - Okereke, Nsame. A disp.: Bruno, Lazar, Ebuehi, Svoboda, Ceccaroni, Ullmann, Kiyine, Tessmann, Peretz, Sigurdsson, Nani, Henry.
    Ecco le formazioni. Lazio con il 4-3-3: Strakosha - Patric, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj - Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto - Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. A disp.: Reina, Adamonis, Floriani, Basic, Kamenovic, Akpa Akpro, A. Anderson, Lazzari, Raul Moro, Romero, Pedro, Cabral.
    Biancocelesti con obiettivo quinto posto alla portata di successo; di fronte, gli arancioneroverdi reduci da due sconfitte pesanti (vs Verona e Sassuolo) e scivolati in zona retrocessione.
    Allo stadio Olimpico tutto pronto per Lazio-Venezia, posticipo della ventinovesima giornata di Serie A.

    Commenti

    Loading...