/

Lecce - Crotone

Serie B · 24ª giornata

Lecce
Lecce
  • M. Coda, 34'
  • M. Coda, 49' (Rig.)
  • Gabriel Strefezza, 59'
Crotone
Crotone
    3 - 0
    Finita
    Serie B - 20.02.2022
    Via Del Mare

    Arbitro Davide Ghersini
    Lecce
    3 - 0
    Finita
    Crotone
    Grazie per aver seguito la diretta scritta di Lecce-Crotone 3-0 e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie B.
    Nel prossimo turno infrasettimanale c'è però subito una grossa occasione di riscatto per gli uomini di Modesto, chiamati ad affrontare il Cosenza nel derby calabro e a giocarsi il tutto per tutto contro un'avversaria diretta nella lotta per non retrocedere. Per il Lecce, altro impegno casalingo contro il Cittadella.
    Il risultato di oggi rispecchia in pieno l'ampio divario attuale tra le due compagini. I salentini prolungano a otto la propria striscia di risultati utili consecutivi e rimangono imbattuti tra le mura amiche, tornando in vetta alla classifica di Serie B. Notte fonda invece per il Crotone che infila la terza sconfitta di fila e non migliora la propria, pericolante, situazione di classifica. La zona playout è lontana cinque punti, la salvezza diretta ben dieci.
    Il Lecce liquida la pratica Crotone con un netto 3-0 e si riprende la vetta della graduatoria. Gli ospiti non riescono a creare praticamente nulla nell'arco dei 90 minuti e devono arrendersi alla superiorità schiacciante dei padroni di casa. Dopo la doppietta di Coda nel primo tempo, Strefezza arrotonda allo scoccare dell'ora di gioco, chiudendo definitivamente il match. I salentini creano un'altra manciata di azioni da gol e contengono senza problemi le poche sortite offensive dei calabresi, rimasti in dieci nel finale di primo tempo per il rosso a Cuomo, prendendosi tre punti più che meritati.
    90'+4'
    Triplice fischio! Lecce batte Crotone 3-0.
    90'+4'
    OCCASIONE LECCE! Di Mariano fa tutto da solo in area, calcia col destro sul secondo palo ma trova il salvataggio di Golemic a Saro battuto!
    90'+2'
    Barreca cerca lo spazio per il cross dalla sinistra ma si porta la palla a fondo campo. L'ex Torino chiede un fallo a Ghersini ma il fischietto non è dello stesso avviso.
    90'+2'
    Preme ancora il Lecce a caccia del poker.
    90'
    Quattro di recupero.
    90'
    OCCASIONE LECCE! Barreca va via in velocità a Giannotti, entra in area e serve Litskowski sul primo palo. Il polacco cerca la porta in scivolata ma non colpisce in modo efficace e la palla finisce sul fondo.
    88'
    TRAVERSA DEL LECCE! Pablo Rodriguez spizza di testa a centro area sul cross teso di Barreca. La palla bacia la parte superiore del legno e finisce fuori.
    86'
    Cangiano calcia altissimo dal limite dell'area dopo il servizio di Giannotti.
    85'
    Partita che ha davvero poco da dire in questo finale, il Lecce gestisce il possesso e il Crotone rinuncia ormai a qualsiasi tentativo di sortita offensiva.
    84'
    Majer scodella in area col destro morbido, Simic non riesce a colpire di testa. La difesa ospite respinge ma la palla rimane nella disponibilità dei salentini.
    84'
    Punizione per il Lecce sulla trequarti offensiva. Majer sul punto di battuta.
    81'
    Schnegg crossa dalla sinistra, Simic respinge e allontana la minaccia.
    80'
    OCCASIONE LECCE! Blin crossa dalla destra sul secondo palo, Di Mariano si divora il 4-0 calciando alto col piatto destro da pochi passi.
    79'
    Sostituzione Crotone: fuori Kone, dentro Schirò.
    79'
    Sostituzione Crotone: esce Mulattieri, entra Cangiano.
    78'
    Sostituzione Lecce: esce Coda, entra Pablo Rodriguez.
    78'
    Calabresi cerca Hjulmand col cross teso dalla destra, la difesa ospite libera l'area.
    77'
    Majer dalla bandierina, colpo di testa di Lucioni deviato e palla di nuovo in corner.
    76'
    Blin guadagna un corner per il Lecce calciando col sinistro dal limite e trovando la deviazione di un avversario.
    75'
    Mulattieri prova a inventare qualcosa destreggiandosi tra i difensori avversari ma Lucioni chiude e recupera palla.
    75'
    OCCASIONE LECCE! Simic manda alto di testa da buona posizione dopo il traversone perfetto di Majer dalla destra.
    74'
    Adekanye si trascina palla in fallo laterale.
    73'
    Sostituzione Lecce: fuori Tuia, dentro Simic.
    72'
    Majer prova la verticalizzazione per Coda, palla a fondo campo.
    70'
    Sostituzione Crotone: fuori Marras, dentro Mondonico.
    70'
    Giallo per Di Mariano che sgambetta Kone da dietro.
    69'
    Di Mariano, autore di una doppietta nella gara di andata, non riesce a controllare la sfera nella lunetta avversaria. Palla che finisce lentamente tra le mani di Saro.
    68'
    Barreca batte ad uscire dalla sinistra, Saro blocca in presa alta.
    67'
    Destro di Hjulmand dalla distanza, palla in curva. C'è però una deviazione e sarà calcio d'angolo per i padroni di casa.
    66'
    Dalla sala VAR arriva la conferma: è fuorigioco del bomber leccese.
    65'
    GOL ANNULLATO A CODA! Coda batte Saro in uscita con uno scavetto di sinistro ma Ghersini annulla per fuorigioco.
    63'
    Sostituzione Crotone: esce Kargbo, entra Schnegg.
    62'
    OCCASIONE LECCE! Lucioni manda alto di poco in tuffo di testa sul tiro dalla bandierina di Barreca! Salentini vicinissimi al poker!
    62'
    Calcio d'angolo per il Lecce che non rinuncia ad attaccare nonostante il triplo vantaggio.
    60'
    Sostituzione Lecce: fuori Helgason, dentro Listkowski.
    60'
    Sostituzione Lecce: fuori Ragusa, dentro Blin.
    60'
    Sostituzione Lecce: esce l'autore del terzo gol Strefezza, entra Di Mariano.
    59'
    Assist Arturo Calabresi
    59'
    GOL! LECCE-Crotone 3-0! Rete di Strefezza! Saro evita il colpo di testa di Coda con una smanacciata, la palla rimane in area, Majer è bravo nel tocco fuori per Strefezza che sigla il 3-0 con un destro preciso sotto la traversa.
    58'
    OCCASIONE CROTONE! Azione in velocità degli ospiti con Calapai che tocca per Kargbo in area avversaria. Gabriel è bravissimo nel capire tutto e chiudere lo specchio in uscita bassa.
    58'
    Prova il contropiede il Lecce ma Coda spreca tutto provando un aggancio al volo difficilissimo.
    57'
    La difesa giallorossa respinge ma il Crotone rimane nella metà campo avversaria.
    56'
    Nulla di fatto sul calcio d'angolo, poi il Crotone si porta in attacco e guadagna calcio di punizione per fallo su Kargbo.
    54'
    Ghersini sceglie di togliere il calcio di rigore al Lecce. C'è il tocco di Vulic sulla sfera prima di travolgere Ragusa. Sarà solo calcio d'angolo per i salentini.
    53'
    On field review, Ghersini si reca a bordo campo per valutare l'intervento di Vulic.
    52'
    Come nell'occasione precedente, il team arbitrale si prende il tempo necessario per rivedere l'azione al VAR.
    51'
    RIGORE PER IL LECCE! Vulic perde una palla sanguinosa al limite della propria area, poi abbatte Ragusa dopo l'ingresso in area. Ghersini non ha dubbi e indica il dischetto per la seconda volta in questa partita.
    50'
    Non riesce lo schema corto del Lecce, Kargbo capisce tutto e guadagna anche rimessa dal fondo.
    49'
    Calcio d'angolo per il Lecce, dalla bandierina Majer.
    48'
    Strefezza cerca Coda col rasoterra dalla destra, Nedelcearu intercetta e annulla l'offensiva salentina.
    47'
    Crotone in campo col 4-4-1 dopo il rosso a Cuomo in chiusura di prima frazione.
    46'
    Inizia la ripresa!
    Al Via del Mare si va al riposo sul 2-0 per il Lecce, frutto della doppietta di Massimo Coda. Dopo una serie di miracoli del portiere ospite Saro, gli uomini di Baroni sbloccano la gara con il proprio bomber, ben servito da Hjulmand. A tempo scaduto, lo stesso Coda si procura calcio di rigore ed espulsione di Cuomo, poi è freddo dal dischetto per il raddoppio. Troppo poco Crotone per impensierire i salentini e la ripresa, in inferiorità numerica, si fa tutta in salita per la squadra di Modesto.
    45'+5'
    Finisce qui il primo tempo.
    45'+4'
    GOL! LECCE-Crotone 2-0! Rete di Coda su calcio di rigore! L'attaccante giallorosso calcia forte e centrale col piatto destro, Saro è spiazzato e il Lecce raddoppia.
    45'+3'
    ROSSO! Cuomo viene espulso per interruzione di chiara occasione da rete. Crotone in dieci.
    45'+2'
    In corso il check del VAR. Ghersini va a bordocampo a visionare il monitor per valutare un eventuale rosso a Cuomo.
    45'
    RIGORE PER IL LECCE! Cuomo tocca di mano nel tentativo di fermare Coda in area, liberato dallo svarione difensivo di Golemic. Ghersini indica il dischetto.
    45'
    Tacco di Marras a cercare Mulattieri, palla troppo lunga per tutti. Gabriel la recupera.
    43'
    OCCASIONE LECCE! Sugli sviluppi del calcio d'angolo, Calabresi si ritrova tutto solo in area e calcia col destro sul secondo palo. Saro è battuto ma c'è Cuomo sulla linea a salvare tutto!
    43'
    Calcio d'angolo per il Lecce.
    40'
    Kone prova la battuta dai trenta a metri, la palla si impenna dopo una deviazione e finisce comodamente tra le mani di Gabriel.
    40'
    Nulla di fatto sul tiro dalla bandierina ma il Lecce rimane in possesso della sfera.
    38'
    Strefezza apre per Coda a destra, la punta leccese prova a cercare Ragusa col rasoterra in area ma Golemic è attento e spazza in corner.
    37'
    Il Crotone prova a reagire portandosi in area avversaria ma Kargbo non trova la coordinazione per la battuta al volo su assist di Giannotti dalla sinistra.
    34'
    GOL! LECCE-Crotone 1-0! Rete di Coda! Hjulmand recupera palla sulla linea di centrocampo e verticalizza immediatamente per Coda. L'attaccante salentino fredda Saro col destro preciso da fuori area, porta in vantaggio i suoi e sale a quota 11 reti in campionato.
    34'
    Barreca, non aiutato dal terreno di gioco, sbaglia un facile stop in zona offensiva e vanifica l'attacco leccese. Rimessa laterale per il Crotone.
    32'
    Nulla di fatto sul calcio piazzato per il Crotone, la difesa leccese respinge e il gioco riparte dai piedi di Saro.
    31'
    Si distende in contropiede la formazione di Modesto, costringendo Majer al fallo su Calapai.
    31'
    Il Crotone difende lo 0-0 coi denti, murando prima la conclusione di Coda, poi quella di Strefezza.
    30'
    Barreca calcia da lontanissimo ma non trova la porta. Rimessa dal fondo per gli ospiti.
    29'
    Strefezza libera il destro dal limite dell'area, Cuomo respinge in fallo laterale.
    28'
    Kargbo scatta sul filo del fuorigioco ma Lucioni lo contiene in area. Il giocatore della Sierra Leone allora si appoggia su Marras a rimorchio che prova la conclusione di prima ma non trova la porta. Decisivo su di lui il disturbo da dietro di Hjulmand.
    27'
    Molte interruzioni di gioco negli ultimi minuti e ritmo di gioco che fatica a decollare.
    25'
    Dopo il buon avvio di gara, il Crotone sta lasciando completamente campo e possesso al Lecce.
    21'
    Fallo in attacco di Calabresi su Cuomo. Si allenta per un attimo la pressione leccese.
    20'
    Sono decisamente saliti i giri del motore leccese in questa fase.
    19'
    OCCASIONE LECCE! Coda apre per Ragusa in campo aperto, l'esterno conduce palla fino all'area avversaria ma conclude debolmente. Saro blocca a terra.
    18'
    ANCORA SARO! Parata incredibile, in stile pallamano, del portiere ospite che salva sul colpo di testa ravvicinato di Majer con la mano destra!
    17'
    MIRACOLO DI SARO! Strefezza e Calabresi confezionano l'assist per Helgason dalla destra. L'islandese calcia basso di prima dal dischetto del rigore ma Saro si supera deviando la conclusione dell'avversario! Poi il portiere ospite blocca anche la conclusione di Barreca dalla distanza.
    16'
    Giannotti converge al centro dalla sinistra e prova il filtrante per Kargbo. Palla troppo lunga, Gabriel la raccoglie indisturbato.
    15'
    Il pressing alto e costante del Crotone non sta rendendo la vita facile ai padroni di casa.
    14'
    Prende campo il Lecce con Barreca che crossa dalla sinistra ma in mezzo all'area c'è il fallo in attacco di Coda su Cuomo.
    12'
    Crotone ancora in attacco, inizio propositivo da parte degli uomini di Modesto, ancora a secco di vittorie lontano dallo Scida.
    10'
    Ragusa recupera palla in zona offensiva, non riesce a servire Coda nell'immediato, apre a destra per Strefezza che però scivola al momento dello stop.
    8'
    Tutto ok per il centrale leccese cresciuto nella Lazio, il Crotone restituisce palla a Gabriel e il gioco riprende.
    8'
    Gabriel mette il pallone in fallo laterale, c'è Tuia a terra.
    7'
    Attacca ancora il Crotone con Tuia costretto a concedere rimessa laterale in chiusura su Marras.
    6'
    OCCASIONE CROTONE! Kargbo ha spazio sulla sinistra, entra in area e chiude il destro sul primo palo. Palla che colpisce l'esterno della rete.
    5'
    Lecce in manovra all'interno della propria metà campo.
    4'
    Coda controlla e gira subito in verticale per la corsa di Ragusa dietro la linea difensiva calabrese. Saro è però molto reattivo e spazza coi piedi uscendo dalla propria area.
    2'
    Giannotti cerca Mulattieri di prima in verticale, palla troppo lunga con Gabriel che la recupera al limite dell'area.
    1'
    Kone recupera palla nel cerchio di centrocampo, su di lui arriva il fallo di Majer.
    1'
    Si parte!
    Squadre schierate in campo, tra poco il fischio d'inizio.
    Modesto conferma il pacchetto arretrato che aveva ben figurato, nonostante la sconfitta, nella gara col Brescia. Ci saranno dunque Saro in porta e Nedelcearu, Golemic e Cuomo nel pacchetto arretrato. Per il resto sono ben sei i cambi che portano a centrocampo Calapai, Giannotti, Kone e Vulic, dietro l'unica punta Mulattieri ci sarà Marras insieme a Kargbo, unico confermato rispetto a mercoledì.
    Baroni ne cambia cinque rispetto al pareggio esterno ottenuto ad Alessandria nel turno infrasettimanale. In porta confermato Gabriel, difesa rivoluzionata con Calabresi a destra, Lucioni-Tuia coppia centrale e Barreca a sinistra. Gendrey e Gallo partono dalla panchina. A centrocampo sempre Hjulmand davanti alla difesa, con lui in mezzo Helgason, confermato, e Majer al posto di Gargiulo. Gli esterni, iper-offensivi, a supporto di Coda saranno Strefezza e Ragusa.
    FORMAZIONI UFFICIALI: 3-4-2-1 per il Crotone. Saro - Nedelcearu, Golemic, Cuomo - Calapai, Giannotti, Kone, Vulic - Marras, Kargbo - Mulattieri. A disposizione: Festa, Mondonico, Estevez, Adekanye, Schnegg, Borello, Sala, Mogos, Schirò, Cangiano, Awua, Maric.
    FORMAZIONI UFFICIALI: Lecce col 4-1-4-1. Gabriel - Calabresi, Lucioni, Tuia, Barreca - Hjulmand - Strefezza, Majer, Helgason, Ragusa - Coda. A disposizione: Bleve, Plizzari, Vera, Simic, Di Mariano, Gendrey, Listkowski, Bjorkengren, Gallo, Blin, Asencio, Pablo Rodriguez.
    Nella gara di andata, netto successo dei salentini: 3-0 allo Scida con doppietta di Di Mariano e sigillo finale di Strefezza. Nei precedenti, per trovare una vittoria dei calabresi in campionato, bisogna andare indietro fino al 2006 quando si imposero per 1-0 al Via del Mare.
    Dirige il match Ghersini, coadiuvato da Valeriani e Bottegoni. Quarto uomo Feliciani. In sala VAR Sozza con Bercigli ad assisterlo.
    Obiettivi diametralmente opposti per Lecce e Crotone, impegnati oggi al Via del Mare. I salentini hanno l'occasione di riprendersi la vetta della classifica mentre i calabresi cercano punti per tentare di risalire quantomeno verso la zona playout, ora lontana ben cinque lunghezze. Il Lecce arriva da sette risultati utili consecutivi in campionato mentre il Crotone ha perso le ultime due gare. Calcio d'inizio alle 15.30.
    Buongiorno e benvenuti alla diretta scritta di Lecce-Crotone, match valido per il 24esimo turno di Serie B.

    Commenti

    Loading...