/

Milan - Sampdoria

Serie A · 25ª giornata

Milan
Milan
  • Rafael Leão, 8'
Sampdoria
Sampdoria
    1 - 0
    Finita
    Serie A - 13.02.2022
    Giuseppe Meazza

    Arbitro Daniele Chiffi
    Milan
    1 - 0
    Finita
    Sampdoria
    Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match dell'ora di pranzo, arrivederci al prossimo turno di Serie A TIM!
    Nel prossimo turno il Milan giocherà in trasferta la sfida testa-coda di classifica contro il fanalino Salernitana; la Sampdoria invece se la vedrà in casa contro l'Empoli.
    Si chiude la settimana perfetta per il Milan: vittoria nel derby, passo falso di Napoli e Inter e tre punti importantissimi contro la Sampdoria. Ora i rossoneri sorpassano i nerazzurri e tornano al primo posto della classifica, dopo una partita in bilico fino alla fine e decisa grazie ad uno scatto di Rafael Leao proprio nei minuti iniziali. La squadra di Pioli infatti parte e conclude bene l’approccio alla sfida, nel mezzo tanto controllo e ritmi spezzettati. Vittoria necessaria per la classifica ma poco convincente sotto il profilo del gioco. La Sampdoria invece esce da San Siro con una prova poco meno che sufficiente senza aver mai creato reali e chiare occasioni da rete.
    90'+3'
    L'arbitro fischia tre volte! Il Milan batte la Samp per uno a zero grazie al gol di Leao!
    90'+2'
    Calcio d'angolo per il Milan guadagnato da Rebic su Augello: il pubblico di San Siro si prepara all'urlo finale.
    90'
    Saranno tre i minuti di recupero.
    90'
    Ultimi minuti con la Samp poco incisiva in questo finale di partita. Il Milan gioca con il cronometro.
    88'
    Ultimo cambio per Pioli: scende Florenzi e in difesa giocherà Kalulu.
    85'
    Nuovo cambio per Giampaolo: fuori uno stremato Candreva dentro Sabiri all'esordio in serie A TIM.
    83'
    La squadra rossonera attacca a pieno organico per chiudere definitivamente i conti, la difesa della Samp non riesce più a tenere il pallone lontano dalla propria area!
    82'
    IL MILAN SPRECA! Altra palla persa della Samp sulla propria trequarti, prima Rebic sbaglia davanti al portiere con Falcone in piedi fino all'ultimo, poi Tonali non riesce a calciare in rete e infine Kessié non trova lo spazio per segnare!
    81'
    Minuti di grande intensità sulla trequarti blucerchiata: stavolta è Rebic a tentare una conclusione larga sul fondo.
    78'
    Ultimo quarto d'ora di partita: la Samp cerca di spingersi in avanti ma senza trovare lo spiraglio giusto per calciare in porta. Il Milan vuole sfruttare il contropiede eppure è troppo impreciso sui passaggi negli ultimi metri.
    75'
    Risponde anche Pioli: fuori Bennacer tra gli apprezzamenti di San Siro, al suo posto Krunić per gli ultimi minuti di partita.
    73'
    Nuovo cambio per Giampaolo: fuori Rincón, dentro Quagliarella. Il tecnico blucerchiato si sbilancia per agguantare il pareggio.
    70'
    GIROUD! In mezzo a due il francese riesce a colpire la palla messa in mezzo da un compagno, ma Falcone la alza con un colpo di reni sopra la traversa!
    69'
    Buon momento in questa metà di ripresa per i rossoneri: i nuovi entrato hanno approcciato bene la partita. La Samp per ora cerca di contenere gli attacchi avversari.
    68'
    Prova ad aprirsi il varco Saelemaekers sulla destra sfidando Augello, ma il suo successivo cross è troppo lungo per tutti e termina in fallo laterale.
    65'
    Il Milan tuttavia arriva facilmente al limite dell'area blucerchiata: Bennacer porta palla sulla sinistra e cerca una conclusione personale, che termina larga dallo specchio della porta.
    64'
    Fase di gioco molta confusa con continui ribaltamenti di fronte; le squadre si sono allungate molto.
    63'
    Spinge ancora il Milan alla ricerca del raddoppio: Florenzi dalla trequarti cerca un filtrante alto per lo scatto di Giroud, ma il lancio è troppo lungo e Falcone accompagna l'uscita della palla sul fondo.
    60'
    Cartellino giallo per Bennacer: fallo tattico per impedire la ripartenza di Rincon.
    59'
    FALCONE SALVA ANCORA LA SAMP! Bellissima azione del Milan con tre tocchi di Kessié che apre a sinistra per Rebic, chiuso dalla difesa doriana, il quale riesce poi a crossare al centro per la sforbiciata ravvicinata ma centrale di Giroud trovando la risposta del giovane portiere!
    57'
    ... mentre Brahim Díaz lascia il posto a Kessié, accolto da numerosi fischi da parte dello stesso pubblico rossonero.
    57'
    ... poi esce Leão, applaudito dal pubblico di San Siro, ed entra Rebić...
    57'
    Anche Pioli risponde con tre cambi: scende Messias ed entra Saelemaekers...
    56'
    ANCORA CANDREVA! Apertura rapida di Vieira a sinistra per la corsa di Bereszynski, il quale mette in mezzo un traversone rasoterra per la corsa di Candreva che calcia di prima sul palo! Palla sul fondo non di molto.
    55'
    Primi dieci minuti della seconda frazione: la Samp è più propositiva e arriva dalle parti di Maignan, ma concede tante praterie per le corse di Leao e Messias.
    53'
    ... mentre Thorsby scende per l'ingresso di Ekdal.
    53'
    ... mentre l'ex Conti lascia spazio a Vieira a centrocampo...
    53'
    Tre sostituzioni per mister Giampaolo: toglie Murru ed inserisce Augello...
    52'
    CANDREVA! Primo tiro in porta dei blucerchiati con il loro leader tecnico abile a costruirsi lo spazio della giocata dalla sinistra e calciare verso Maignan: il tiro è potente e il portiere para in due tempi.
    51'
    Ancora il Milan in questo avvio di secondo tempo: palla persa da Thorsby e recuperata da Bennacer, apertura a destra per Calabria e cross sul secondo palo, svetta di testa Giroud ma colpisce male il pallone mandandolo sul fondo.
    48'
    LEAO SPRECA TUTTO! Azione interrotta della Samp nella trequarti rossonera, il portoghese si fa mezzo campo palla al piede e all'ingresso in area cerca di servire Giroud in mezzo ma Colley salva tutto!
    47'
    MESSIAS! Subito il Milan in avanti con il tiro dell'attaccante, a rientrare dalla destra, con il sinistro che cerca di dare il giro giusto alla palla ma senza successo!
    46'
    COMINCIA LA RIPRESA! Non ci sono stati cambi all'intervallo, stessi ventidue di partenza.
    Il Milan è al momento da solo in testa alla classifica, grazie alla fiammata iniziale dei rossoneri. Merito di Leao sull’assist di Maignan. La partita sembra decollare, ma il Milan controlla il tempo tenendo la palla lontano dalla propria porta. Il ritmo e le conclusioni calano vistosamente nel corso dei minuti, con la Samp però contratta e che non riesce a rendersi pericolosa dalle parti dell’area avversaria. Occasione per i rossoneri nel finale con il tiro di Diaz.
    45'+5'
    L'arbitro fischia due volte e manda le squadre negli spogliatoi: il Milan chiude in vantaggio il primo tempo grazie alla rete di Leao in avvio!
    45'
    Saranno cinque i minuti di recupero all'intervallo.
    44'
    FALCONE! Che salvataggio! Corsa sulla sinistra di Leao e cross al centro per la sponda di Giroud, tocco indietro per il tiro centrale e potente di Messias abile a sfruttare l'errore di Thorsby, ma il portiere respinge d'istinto con l'avambraccio!
    43'
    Azione offensiva del Milan dalla destra, con il colpo di testa di Messias a servire Giroud in mezzo, ma il passaggio è troppo lungo e palla tra le mani di Falcone.
    41'
    Tanto dolore ma nessuna sostituzione: il portoghese è rientrato in campo regolarmente.
    40'
    La partita è ripresa con il Milan momentaneamente in dieci: Leao è a bordocampo visitato dai medici della squadra.
    39'
    Gioco fermo da un paio di minuti: è rimasto a terra Leao dopo un contrasto di gioco con Sensi.
    37'
    Si affaccia anche la Samp con uno scambio sulla destra di Candreva per Sensi all'ingresso dell'area avversaria, ma c'era fuorigioco del primo sul lancio di Murru.
    35'
    Dieci minuti al termine di un primo tempo finora segnato da molti duelli fisici e ripartenze bloccate sul nascere. Il Milan cerca il raddoppio con la tranquillità del vantaggio, la Samp sta ancora trovando la propria posizione in campo.
    33'
    Uscita alta di Colley su Diaz, la palla arriva a Messias che con il mancino alza un pallonetto verso la porta ma nessuno dei compagni capisce la giocata. Il possesso della sfera torna alla Samp.
    32'
    Prova a darsi ordine la squadra di Giampaolo, cercando spesso Candreva o Sensi per uscire dalla pressione avversaria.
    29'
    Si torna a giocare nella metà campo doriana, ma le conclusioni in porta scarseggiano. Il gioco è frammentato e c'è grande agonismo in campo.
    26'
    Ammonizione per Romagnoli: fallo da dietro su Caputo a centrocampo nella bella giocata di prima dei blucerchiati in contropiede. L'arbitro aveva prima concesso il vantaggio prima di estrarre il cartellino.
    24'
    Leao appoggia indietro sulla fascia di sinistra per Florenzi, il quale alza la testa e cerca di servire la palla per Giroud a centro area; il cross però termina sul fondo.
    22'
    Continua ad attaccare il Milan giocando di prima e recuperando la palla sulla trequarti avversaria, per la Samp è difficile trovare soluzioni per uscire dal pressing rossonero.
    19'
    Cartellino giallo anche per Brahim Díaz: gamba alta su Bereszynski nel tentativo di soffiargli il pallone.
    18'
    Settimo gol in campionato per Rafael Leao, il decimo stagionale: il modo migliore per festeggiare la 100a presenza con la maglia del Milan.
    15'
    Quarto d'ora di controllo rossonero: la squadra di Pioli ora gestisce con pazienza il pallone appoggiandosi su Messias e Leao; i blucerchiati per adesso cercano di riorganizzarsi.
    12'
    Ora il Milan gioca sulle ali dell'entusiamo, la Sampdoria è ancora scossa dal vantaggio immediato dei padroni di casa.
    10'
    Cartellino giallo per Rincón: fallo di ostruzione sul rinvio di Maignan nella propria area.
    9'
    Prova a reagire subito la Sampdoria con un calcio di punizione dalla destra battuto da Candreva; la difesa rossonera allontana senza problemi.
    8'
    GOL! MILAN - Sampdoria 1-0! LEAOOO! Milan avanti con l'assist di Maignan! Lancio perfetto di 60 metri del portiere per il compagno, velocissimo a bruciare con un cambio di passo un Bereszynski sorpreso a sinistra, entrare in area e battere Falcone!
    4'
    CAPUTO! Prima occasione per l'attaccante dal limite dell'area rossonera: riceve palla da Candreva ma la calcia male; non era ostacolato da un difensore avversario.
    3'
    La Sampdoria, come da vigilia, adotta uno schema fluido in campo: per impedire a Leao e Messias di tagliare dentro, si alzano Conti e Murru in pressione. Perciò gli ospiti si mettono con la difesa a tre per ora.
    1'
    FISCHIO D'INIZIO! È cominciata Milan - Sampdoria! A muovere la sfera sono i blucerchiati oggi in maglia bianca da trasferta.
    Le squadre fanno il loro ingresso sul campo di gioco precedeuti dagli arbitri. Abbraccio e saluti tra Pioli e Giampaolo, clima da stadio accesissimo e protagonisti pronti a dare il via alla sfida.
    Arbitro di questa sfida è Daniele Chiffi della sezione di Padova. I guardalinee sono Perrotti e Palermo, IV uomo è Baroni. Al VAR ci sarà Valeri con l’assistenza di Liberti.
    Il nuovo corso di Giampaolo è iniziato con un sonoro e inaspettato 4 a 0 ai danni del Sassuolo. Per questa sfida, invece, ci sono cambiamenti importanti: il tecnico blucerchiato rinuncia a Quagliarella e costruisce una difesa a cinque con Magnani e Conti, preferito a Ferrari, in mezzo alla difesa. Sensi al fianco di Caputo in attacco.Squalificati: nessuno. Indisponibili: Yoshida, Damsgaard, Giovinco, Askildsen, Gabbiadini.
    Dopo il trionfo in rimonta nel derby contro l’Inter e la passeggiata di Coppa Italia contro la Lazio, il tecnico rossonero apporta qualche modifica. Al posto di Theo Hernandez squalificato giocherà Florenzi, con Calabria spostato a sinistra. Rientra Tomori dall’infortunio e torna al centro della difesa invece di Kalulu. In avanti tridente Leao – Diaz – Messias alle spalle di Giroud, con Kessié in panchina.Squalificati: Theo Hernandez. Indisponibili: Ibrahimovic, Gabbia, Kjaer.
    Così invece scenderà in campo la SAMPDORIA (5-3-2): Falcone - Bereszynski, Magnani, Conti, Colley, Murru - Candreva, Rincon, Thorsby - Sensi, Caputo.A disposizione: Audero, Ravaglia, Ferrari, Augello, Trimboli, Sabiri, Ekdal, Vieira, Supryaha, Quagliarella. All.: Marco Giampaolo.
    Ecco le formazioni ufficiali, a cominciare dal MILAN (4-2-3-1): Maignan - Florenzi, Tomori, Romagnoli, Calabria - Tonali, Bennacer - Leao, Brahim Diaz, Messias – Giroud.A disposizione: Mirante, Tatarusanu, Ballo-Touré, Kalulu, Saelemaekers, Bakayoko, Kessié, Castillejo, Krunic, Maldini, Rebic. All.: Stefano Pioli
    A San Siro il Milan si gioca il primo posto del campionato di Serie A TIM. Dopo il pareggio del Maradona tra Napoli e Inter, i rossoneri hanno l’opportunità di tornare virtualmente primi in classifica in attesa del recupero dei “cugini” nerazzurri contro il Bologna. A contendere questi tre punti decisivi al Milan ci sarà la Sampdoria, che sembra essersi rinvigorita dalla cura Giampaolo, grande ex di questa sfida, ed è a caccia di una vittoria per allontanarsi dalla zona retrocessione.
    Buona domenica e buon pranzo! Benvenuti alla diretta scritta di Milan - Sampdoria, lunch-match della 25a giornata del campionato di Serie A TIM 2021-2022.

    Commenti

    Loading...