/

Monza - Reggina

Serie B · 9ª giornata

Monza
Monza
  • Dany Mota, 54'
Reggina
Reggina
    1 - 0
    Finita
    Serie B - 28.11.2020
    U-Power Stadium

    Arbitro Ivan Robilotta
    Monza
    1 - 0
    Finita
    Reggina
    Da Monza è tutto, buon proseguimento di serata.
    Mercoledì il Monza scenderà in campo di nuovo al Brianteo per il recupero della terza giornata contro il Vicenza. La Reggina invece tornerà a giocare in casa contro il Brescia sabato prossimo.
    Per la Reggina si tratta del quinto ko consecutivo tra Coppa Italia e campionato. Un gran campanello d'allarme per Toscano che ora rischia seriamente il posto.
    Il Monza coglie il terzo successo nelle ultime quattro giornate e sale a 13 punti in classifica. Decide un colpo di testa di Dany Mota su un corner battuto da Barberis al minuto 54. I brianzoli sono bravi a sfruttare l'ingenuità di Folorunsho che al 47' si fa espellere per doppia ammonizione e costringe la Reggina a giocare per quasi tutto il secondo tempo in inferiorità numerica. I calabresi provano a non darsi per vinti ma col passare dei minuti si fanno sempre più schiacciare dalla formazione di Brocchi. Plizzari tiene a galla la Reggina parando un rigore a Boateng, concesso molto generosamente per un presunto intervento dello stesso portiere su Dany Mota, ma non basta. Lamanna chiude il match senza nessuna grande parata sottolineando ancora una volta la solidità della difesa del Monza, al momento la meno battuta del torneo.
    90'+4'
    FINITA! Monza-Reggina 1-0, decide Dany Mota.
    90'+4'
    Paletta allontana di testa un cross di Di Chiara.
    90'+2'
    Giallo per Del Prato per un fallo ai danni di Colpani.
    90'
    Dany Mota lanciato a rete viene colto in fuorigioco. Chiamata davvero molto dubbia.
    90'
    Saranno 4 i minuti di recupero.
    86'
    Grandissima azione del Monza e bravo Plizzari a farsi trovare pronto alla deviazione di Colpani su un pregevole assist di Maric. Il giovane portiere azzurro tiene ancora a galla i suoi.
    85'
    Corner di Bellomo per un'altra sponda di Denis: Lamanna in uscita anticipa Rivas.
    82'
    Bella punizione tagliata di Bellomo ma nessun compagno arriva alla deviazione.
    80'
    Altro cambio nella Reggina: Rivas sostituisce Situm.
    80'
    Bellusci entra in ritardo sulla fascia destra e viene ammonito.
    79'
    Finisce una gara con più ombre che luci per Kevin-Prince Boateng. Al suo posto entra Colpani.
    75'
    Sponda aerea di Denis per Delprato che però commette fallo. La Regina fatica a rendersi pericolosa.
    72'
    Cross a giro di Donati su cui nessun compagno di squadra riesce ad intervenire.
    70'
    Cionek salva tutto murando un tiro di Maric a pochi passi da Plizzari.
    67'
    Boateng prova con una sforbiciata a superare Plizzari ma colpisce debolmente il pallone. L'ex Milan avrebbe potuto calciare normalmente senza effetti speciali.
    66'
    Del Prato provvidenziale a deviare un cross pericolosissimo di Barillà. Soffre adesso al Reggina.
    63'
    Traversa di Carlos Augusto! Cross potente del terzino di casa che diventa un tiro imparabile per Plizzari: solo la traversa impedisce al Monza di raddoppiare.
    60'
    Nella Reggina entra in campo El Tanque Denis. Fuori Lafferty.
    59'
    Barberis lascia invece il posto a Fossati.
    59'
    Sempre nel Monza Marić sostituisce Gytkjær.
    59'
    Girandola di cambi: fuori D'Errico per Antonino Barillà.
    57'
    Super intervento di Plizzari che dice di no a Boateng. Si resta sull'1-0.
    56'
    Plizzari viene anche ammonito in questa circostanza.
    56'
    Calcio di rigore per il Monza! Contropiede dei brianzoli con Dany Mota che si procura molto furbescamente la massima punizione anticipando Plizzari in uscita. Non sembra esserci contatto tra i due ma per Robilotta non ci sono dubbi.
    54'
    GOL! MONZA-Reggina 1-0! I brianzoli passano in vantaggio con un colpo di testa di Dany Mota su corner di Barberis. Reggina sotto di un gol e di un uomo.
    52'
    Barberis trattiene De Rose e viene ammonito.
    52'
    Tiro di Gytkjær rimpallato dalla retroguardia ospite.
    51'
    La Reggina non sembra volersi dar per vinta e continua a far circolare il pallone anche nei pressi della propria area di rigore.
    47'
    Sciocchezza clamorosa di Folorunsho che entra molto male su Barberis e riceve il secondo giallo. Svolta nel match.
    46'
    INIZIA IL SECONDO TEMPO DI MONZA-REGGINA! Si riparte dal risultato di 0-0.
    Poco cinismo nel Monza, in particolare in Gytkjær, che dovrà sicuramente farsi trovare più pronto nella seconda frazione. Reggina che dovrà invece proseguire quanto di buono fatto nella seconda parte di tempo per cercare di impensierire un al momento inoperante Lamanna.
    Finisce a reti inviolate la prima frazione tra Monza e Reggina. Dopo un ottimo inizio dei padroni di casa, la Reggina prende coraggio e inizia a far circolare bene il pallone per cercare di creare occasioni pericolose soprattutto dalle giocate degli esterni. L'azione più importante di questi 45' è comunque del Monza con un colpo di testa mancato da Gytkjær a pochi passi dalla porta di Plizzari.
    45'+4'
    FINE PRIMO TEMPO. Monza-Reggina 0-0. Poche emozioni al Brianteo.
    45'+3'
    Gran giocata di Carlos Augusto che resiste alla carica di due avversari e fa partire un cross rasoterra potente su cui Gytkjær non arriva all'appuntamento.
    45'+1'
    Cartellino molto fiscale per Folorunsho per un intervento ai danni di Boateng.
    45'
    Si giocherà fino al 48'.
    44'
    Giallo per Kevin-Prince Boateng per un fallo su De Rose.
    40'
    Cross di Carlos Augusta e colpo di testa di Dany Mota che termina molto lontano da Plizzari.
    37'
    Bella azione in ripartenza della Reggina: Bellomo conduce il pallone ma serve troppo tardi Lafferty che a quel punto si trova in posizione di fuorigioco.
    34'
    Frattesi disturba una volée di Lafferty permettendo a Lamanna di fermare senza problemi il tiro al volo dell'attaccante della Reggina.
    30'
    Bel tiro di Frattesi murato da Cionek. L'azione prosegue con un cross del centrocampista di casa ribattuto da Cionek con le braccia molto larghe. Per l'arbitro non c'è alcun irregolarità. Qualche dubbio rimane.
    28'
    Bellomo scappa alle spalle della difesa del Monza ma da posizione molto defilata non riesce a trovare la porta difesa da Lamanna.
    25'
    Lamanna blocca comodamente un conclusione piuttosto velleitaria di petto di Situm.
    22'
    Rossi non ce la fa. Al suo posto entra Stavropoulos.
    19'
    Rossi accusa un problema alla coscia. Lo staff medico entra di nuovo in campo per verificare le condizioni del giocatore.
    18'
    Gytkjær che occasione! Di pochissimo l'attacante danese non impatta un traversone al bacio di D'Errico: la palla prosegue la propria corsa e termina di pochi centimetri fuori dalla porta di Plizzari.
    17'
    La Reggina sta crescendo e prova a creare situazioni pericolosa soprattutto con dei cross dagli esterni.
    13'
    Lafferty viene toccato a pochi metri dall'area di rigore ma Robilotta non ravvisa alcuna irregolarità. Molto all'inglese in questi primi minuti il direttore di gara.
    10'
    Il portiere dei calabresi sembra poter proseguire senza problemi.
    10'
    Lo stesso Plizzari rimane a terra e vengono chiamati in campo i sanitari della Reggina.
    8'
    Cartellino giallo per Gytkjær che lascia il piede con Plizzari in uscita e toccandolo alla testa.
    4'
    Delprato mura una girata di D'Errico. L'azione continua con un colpo di testa di Boateng bloccato da Plizzari. Il Monza è partito fortissimo.
    2'
    Il primo tiro in porta del match è di Barberis. Il centrocampista arriva alla conclusione dopo una serie di batti e ribatti sugli sviluppi di calcio d'angolo.
    2'
    Punizione pericolosa di Barberis a tagliare l'area di rigore avversaria. Paletta non raggiunge per poco il pallone.
    1'
    INIZIA Monza-Reggina. Palla ai padroni di casa.
    A dirigere la gara sarà Ivan Robilotta di Sala Consilina. Assistenti Daisuke Emanuele Yoshikawa della sezione di Roma 1 e Francesca Di Monte della sezione di Chieti. Quarto ufficiale Lorenzo Illuzzi di Molfetta (Ba).
    In campo scenderanno allora con il 3-4-1-2: Plizzari - Del Prato, Cionek, Rossi - Situm, Bianchi, De Rose, Di Chiara - Folorunsho - Bellomo, Lafferty.
    In casa Reggina Toscano dovrà invece fare a meno di diversi giocatori: Charpentier, Faty, Rolando, Menez e Vasic out per infortuni, Crisetig a causa dell'espulsione rimediata nel match contro il Pisa.
    Recupera quindi Paletta che si riprende, anche un po' a sorpresa, il proprio posto al centro della difesa. L'unico indisponibile rimane Finotto, operato 1 mese fa al crociato anteriore sinistro.
    Brocchi schiera il classico 4-3-1-2 caro al presidente Silvio Berlusconi. Questo l'undici titolare: Lamanna - Donati, Bellusci, Paletta, Carlos Augusto - Frattesi, Barberis, D’Errico - Boateng - Dany Mota, Gytkjær.
    Monza e Reggina hanno saltato una sfida ciascuno a causa del covid e hanno conquistato rispettivamente 10 e 7 punti nelle prime 7 partite disputate. I brianzoli sono reduci da 3 risultati utili consecutivi, non considerando la sconfitta di martedì in Coppa Italia contro la Spal, mentre i calabresi hanno perso le ultime 4 partite giocate.
    Benvenuti all'U-Power Stadium di Monza per la nona giornata di Serie B. I padroni di casa guidati da Cristian Brocchi ospitano la Reggina di Domenico Toscano.

    Commenti