Napoli - Bologna cronaca, risultato, formazioni

Serie A · 36ª giornata

Napoli
Napoli
    Bologna
    Bologna
    • D. Ndoye , 9'
    • S. Posch , 12'
    0 - 2
    Finita
    Serie A - 11.05.2024
    Diego Armando Maradona

    Arbitro Luca Pairetto
    Napoli
    0 - 2
    Finita
    Bologna
    Grazie per aver seguito la diretta di Napoli-Bologna e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie A.
    Tre punti in tre minuti. Tanti, infatti, ne sono bastati al Bologna per trovare i due gol che hanno deciso la sfida del Maradona. La prima rete arriva al 9', con il colpo di testa di Ndoye su assist di Odgaard deviato da Olivera, mentre i rossoblù raddoppiano al 12' con un altro colpo di testa, stavolta di Posch su corner di Urbanski spizzato da Calafiori. Il Napoli avrebbe l'occasione per riaprire la partita al 20', ma Ravaglia para il rigore di Politano, assegnato da Pairetto per un fallo di Freuler su Osimhen. Gli azzurri continuano a spingere andando vicini all'1-2 con Anguissa, Olivera e Lobotka, mentre nella ripresa le occasioni latitano da entrambe le parti. Ne hanno una ciascuno i due centravanti, ma Meret e Ravaglia sono bravi a opporsi rispettivamente a Zirkzee e Osimhen.
    Ottavo risultato utile consecutivo per il Bologna, che è sempre più vicino alla conquista della qualificazione in Champions League, la quale sarebbe matematica nel caso in cui la Roma non riuscisse a battere l'Atalanta domani sera. Continua, invece, il periodo negativo del Napoli, che incassa la seconda sconfitta nelle ultime quattro partite e rischia di essere scavalcato in classifica dalla Fiorentina, indietro di un punto ma con due partite in meno.
    90'+5'
    FISCHIO FINALE: NAPOLI-BOLOGNA 0-2. I rossoblù salgono momentaneamente al terzo posto in classifica grazie ai gol di Ndoye e Posch.
    90'+3'
    Possesso palla prolungato del Napoli, che continua a non trovare spazi.
    90'
    Segnalati quattro minuti di recupero.
    87'
    Ultimi attacchi del Napoli. Il Bologna si difende con ordine.
    84'
    Il Napoli si piazza con il 4-2-4 in questo finale: Lobotka e Traoré sono i due centrocampisti, Ngonge e Raspadori i due esterni, Osimhen e Simeone le due punte.
    83'
    Quinta sostituzione per il Bologna. Richiamato in panchina Remo Freuler, minuti per Oussama El Azzouzi.
    82'
    Terza sostituzione per il Napoli. Fuori Mathías Olivera, dentro Pasquale Mazzocchi.
    81'
    Quinta sostituzione per il Napoli. Khvicha Kvaratskhelia lascia spazio a Giovanni Simeone.
    81'
    Quarta sostituzione per il Napoli. Esce André-Frank Zambo Anguissa, entra Hamed Junior Traorè.
    79'
    Ngonge crossa in area per Osimhen, che viene anticipato da Lucumì. Pairetto, però, assegna la rimessa dal fondo al Bologna.
    76'
    Forcing offensivo del Napoli, che fatica però a trovare spazi.
    73'
    Terza sostituzione per il Bologna. Richiamato in panchina Kacper Urbański, minuti per Giovanni Fabbian.
    72'
    Quarta sostituzione per il Bologna. Problemi fisici per Joshua Zirkzee, al suo posto Santiago Castro.
    72'
    Seconda sostituzione per il Napoli. Jens-Lys Cajuste lascia spazio a Giacomo Raspadori.
    71'
    AMMONITO Jhon Lucumí per una manata ai danni di Cajuste.
    69'
    CHE OCCASIONE PER OSIMHEN! Ngonge salta Kristiansen e verticalizza per il numero 9 del Napoli, il quale calcia di prima intenzione sull'uscita di Ravaglia, che con la punta delle dita riesce a deviare la conclusione a incrociare.
    67'
    Azione personale di Ngonge, che punta Kristiansen rientrando sul sinistro e calcia sul primo palo. Ravaglia blocca.
    65'
    OCCASIONE PER ZIRKZEE! Il numero 9 del Bologna riceve in area da Saelemaekers, si sposta il pallone sul sinistro e calcia a incrociare. Meret risponde con i piedi.
    65'
    Kvaratskhelia riceve sulla sinistra, punta Posch, lo salta e calcia dal limite. Conclusione debole, bloccata da Ravaglia.
    63'
    Corner a rientrare di Kvaratskhelia e colpo di testa di Anguissa. Ravaglia blocca senza problemi.
    61'
    Prima sostituzione per il Napoli. Finisce la partita di Matteo Politano, al suo posto Cyril Ngonge.
    61'
    Kristiansen apre per Saelemaekers, che rientra sul destro e calcia dal limite dell'area. Meret si sdraia e blocca a terra.
    59'
    Politano rientra sul sinistro e crossa sul secondo palo per Kvaratskhelia, che non riesce a girare in porta al volo con il sinistro.
    56'
    Seconda sostituzione per il Bologna. Esce Dan Ndoye, entra Alexis Saelemaekers.
    56'
    Prima sostituzione per il Bologna. Fuori Jens Odgaard, dentro Riccardo Orsolini.
    53'
    CI PROVA POLITANO! Il numero 21 riceve al limite dell'area da Di Lorenzo, si sposta il pallone sul sinistro e calcia sul primo palo. Ravaglia è reattivo e respinge esternamente.
    52'
    Anguissa raccoglie un pallone al limite dell'area provando la conclusione di controbalzo, ma calcia alto.
    50'
    Di Lorenzo rientra sul sinistro e crossa sul secondo palo, senza però trovare compagni.
    47'
    AMMONITO Jens-Lys Cajuste per un intervento in ritardo su Odgaard.
    46'
    SI RIPARTE! Comincia il secondo tempo di Napoli-Bologna. Nessun cambio all'intervallo.
    Situazione difficile per il Napoli, che dovrà aumentare il proprio peso offensivo per provare a riaprire la partita, ma si potrebbe così esporre ai contropiedi del Bologna. In tal senso, i rossoblù potrebbero sfruttare due specialisti ancora in panchina come Orsolini e Saelemaekers, abili nel ripartire in campo aperto.
    Al Bologna bastano tre minuti per indirizzare il match del Maradona. I rossoblù, infatti, passano in vantaggio al 9' con il colpo di testa di Ndoye su cross di Odgaard deviato da Olivera e raddoppiano al 12' con Posch, che gira in porta un corner di Urbanski spizzato da Calafiori. Il Napoli, però, reagisce e al 20' Osimhen si guadagna un calcio di rigore, ma Politano si fa parare il penalty da Ravaglia. Gli azzurri sfiorano ancora il gol con una girata di Anguissa respinta da Zirkzee, un colpo di testa di Olivera e una conclusione da fuori di Lobotka, entrambe alte di poco, ma vanno al riposo sotto di due reti.
    45'+2'
    FINE PRIMO TEMPO: NAPOLI-BOLOGNA 0-2. Rossoblù avanti con i gol di Ndoye e Posch.
    45'
    Concesso un minuto di recupero.
    44'
    Posch viene servito in verticale da Lucumì e prova a crossare basso sul secondo palo. Olivera ribatte e il pallone torna all'ex Hoffenheim, che prova la conclusione sul secondo palo, ma non trova la porta.
    41'
    LOBOTKA SFIORA IL GOL! Kvaratskhelia converge verso il centro e appoggia per lo slovacco, che controlla e calcia da 25 metri, ma la sua conclusione finisce alta di poco.
    40'
    Lobotka verticalizza per Politano, che riesce a girare intorno a Kristiansen e prova a sorprendere Ravaglia incrociando la conclusione con il destro, ma calcia sul fondo.
    39'
    Gioco fermo per un minuto per un diverbio tra Juan Jesus e Zirkzee. Pairetto fischia ora la ripresa.
    36'
    Giropalla prolungato del Bologna, che prova a rallentare il ritmo del match.
    33'
    AMMONITO Khvicha Kvaratskhelia per proteste.
    32'
    Ndoye riceve in area da Urbanski, rientra sul destro e calcia. Di Lorenzo devia la conclusione, che si alza e diventa facile preda di Meret.
    29'
    PILLOLA STATISTICA: Il Napoli ha subito due gol nei primi 15 minuti di gioco del primo tempo in Serie A per la prima volta da 7 marzo 2010, anche in quel caso contro il Bologna (gol di Zalayeta al 7° e di Adailton al 12°).
    26'
    OCCASIONE PER OLIVERA! Altro calcio d'angolo a uscire di Politano, che stavolta trova il terzino uruguaiano, il cui colpo di testa finisce leggermente alto.
    23'
    ZIRKZEE SALVA IL BOLOGNA! Corner a uscire di Politano, che trova sul secondo palo Anguissa. L'ex Fulham controlla e calcia dall'interno dell'area, ma la sua conclusione viene respinta da Zirkzee, che si sostituisce a Ravaglia.
    21'
    RAVAGLIA PARA IL RIGORE DI POLITANO! Il numero 21 del Napoli apre l'interno sinistro e piazza la conclusione, ma il portiere del Bologna capisce tutto in anticipo e respinge.
    20'
    CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI! Azione insistita degli azzurri, con Osimhen che si ritrova un pallone vagante in area e anticipa Freuler, il quale lo tocca sul piede destro.
    18'
    Kvaratskhelia punta Posch, si sposta il pallone sul sinistro e crossa, ma la deviazione del terzino rossoblù consente a Ravaglia di uscire in presa alta senza rischiare nulla.
    15'
    Tentativo di reazione del Napoli, che prova a riversarsi in attacco dopo i due gol incassati in tre minuti.
    12'
    GOL! Napoli-BOLOGNA 0-2! Rete di Stefan Posch! Corner a uscire di Urbanski, spizzata di Calafiori e tap-in sul secondo palo da due passi di Posch, che trova immediatamente il raddoppio.
    9'
    GOL! Napoli-BOLOGNA 0-1! Rete di Dan Ndoye! Zirkzee riceve al limite dell'area, si gira e calcia. Rrahmani mura la conclusione, ma il pallone finisce nella zona di Odgaard il quale, piazzato sul lato destro dell'area, rientra sul sinistro e crossa sul secondo palo, trovando la deviazione di Olivera che diventa un assist perfetto per il colpo di testa da due passi di Ndoye.
    8'
    Corner battuto corto da Politano per Kvaratskhelia, il cui cross di prima intenzione è però troppo lungo e viene allontanato.
    5'
    Calafiori combina con Zirkzee, arriva al limite dell'area e calcia a incrociare. Conclusione sul fondo.
    4'
    Anguissa verticalizza per Osimhen, ma Ravaglia esce ai limiti della sua area e anticipa il centravanti nigeriano.
    1'
    CALCIO D'INIZIO! Comincia Napoli-Bologna. Il primo pallone della sfida è giocato dagli ospiti.
    Quasi tutto pronto allo Stadio Maradona di Napoli. Tra pochi minuti l'arbitro Luca Pairetto darà il via al match.
    Tante sorprese, invece, nel Bologna, che deve fare a meno di Ferguson e Soumaoro. Thiago Motta sceglie Ravaglia in porta, lasciando Skorupski in panchina così come Beukema, che perde il ballottaggio a tre per due maglie con Lucumì e Calafiori. Partono fuori anche El Azzouzi, Orsolini e Saelemaekers, con Urbanski ed Aebischer che affiancheranno Freuler a centrocampo e Zirkzee che sarà supportato ai suoi lati da Ndoye e Odgaard.
    È Zielinski l'unico assente in casa Napoli, sostituito anche oggi da Cajuste, che viene preferito a Traoré. Mario Rui recupera, ma solo per la panchina, e lascia spazio a Olivera sulla fascia sinistra di difesa, con Juan Jesus che ancora una volta vince il ballottaggio con Ostigard. Il tridente d'attacco è quello titolare, formato da Politano, Osimhen e Kvaratskhelia.
    FORMAZIONI UFFICIALI - Il Bologna si schiera in campo con il 4-3-3: Ravaglia; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Urbanski, Freuler, Aebischer; Ndoye, Zirkzee, Odgaard. A disposizione: Bagnolini, Skorupski, Ilic, Moro, Orsolini, Karlsson, Corazza, El Azzouzi, Castro, Lykogiannis, De Silvestri, Beukema, Saelemaekers, Fabbian.
    FORMAZIONI UFFICIALI - Il Napoli si schiera in campo con il 4-3-3: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Cajuste; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. A disposizione: Contini, Gollini, Natan, Mario Rui, Traorè, Simeone, Ngonge, Lindstrom, Mazzocchi, Dendoncker, D'Avino, Ostigard, Raspadori.
    È già certo di un posto nelle prossime competizioni europee, ma vuole conquistarne uno in Champions League, invece, il Bologna, che vincendo oggi scavalcherebbe la Juventus (in campo domani con la Salernitana) al terzo posto, ma soprattutto si porterebbe a +7 su Atalanta e Roma, che si affronteranno nel posticipo domenicale del Gewiss Stadium di Bergamo. La squadra di Thiago Motta è in striscia positiva da oltre due mesi, avendo collezionato tre vittorie e quattro pareggi nelle ultime sette partite.
    Sfida a tinte europee allo Stadio Maradona, dove si affrontano il Napoli ottavo e il Bologna quarto in classifica. La squadra di Francesco Calzona, al momento qualificata per la prossima edizione della Conference League, vuole i tre punti per portarsi a due sole lunghezze dalla Lazio, impegnata domani contro l'Empoli. Gli azzurri, però, non vincono da oltre un mese, avendo collezionato una sconfitta e quattro pareggi nelle ultime cinque partite di campionato.
    Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Napoli-Bologna, gara valida per la 36^ giornata di Serie A.

    Commenti

    Loading...