Napoli - Lecce cronaca, risultato, formazioni

Serie A · 38ª giornata

Napoli
Napoli
    Lecce
    Lecce
      0 - 0
      Finita
      Serie A - 26.05.2024
      Diego Armando Maradona

      Arbitro Federico Dionisi
      Napoli
      0 - 0
      Finita
      Lecce
      Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci alla prossima stagione di Serie A!
      Si chiude qua la stagione di Napoli e Lecce, i partenopei nonostante la sconfitta del Torino a Bergamo, si portano a 53 lunghezze ma per via degli scontri diretti, non riescono a superare i granata in classifica e non potranno quindi sperare in una possibile qualificazione alla Conference League. Il Lecce chiude a 38 punti.
      Finisce con un nulla di fatto la sfida del Maradona, dove il Napoli ha tenuto palla per gran parte della gara, concludendo diverse volte, specialmente nel secondo tempo, ma non riuscendo mai a trovare il gol. Il Lecce si rende pericoloso con le ripartenze, ma alla fine le squadre terminano la stagione conquistando un punto a testa.
      90'+6'
      Fine partita: NAPOLI - LECCE 0-0.
      90'+3'
      Ultimi affondi del Napoli che prova a mettere palloni in area ma non riesce a trovare spazi.
      90'
      Ci saranno 5 minuti di recupero.
      86'
      Osimhen serve Raspadori al limite, controllo e conclusione di piatto, Falcone blocca in due tempi.
      85'
      Nel Napoli entra Mazzocchi per Di Lorenzo.
      83'
      Conclusione insidiosa di Oudin da fuori area, la palla finisce alla sinistra di Meret.
      79'
      Gran palla di Rafia in area per Piccoli, l'attaccante tutto solo non riesce ad arrivare sul pallone.
      77'
      Dentro Oudin per Blin.
      77'
      Nel Lecce entra Rafia per Berisha.
      76'
      Calcio d'angolo per il Napoli, Raspadori crossa in area, Osimhen viene anticipato, sul proseguo dell'azione Ostigard prova la conclusione ma calcia alto sopra la traversa.
      71'
      Cross in area del Lecce, Olivera controlla e calcia angolato, Baschirotto si immola e salva.
      69'
      Napoli in pressione, ora in campo con praticamente quattro attaccanti, ma il Lecce fa muro.
      65'
      Dentro Piccoli per Gallo nel Lecce.
      65'
      È il turno di Osimhen che prende il posto di Cajuste.
      64'
      TRAVERSA DI NGONGE! Controllo e conclusione di potenza dal limite, la sfera si stampa sul legno.
      61'
      Superata l'ora di gioco, il Napoli da l'idea di essere più aggressivo in questa prima parte di secondo tempo, ma manca ancora il gol al Maradona.
      56'
      Doppio cambio nel Lecce, entra Pierotti per Krstovic.
      55'
      Entra anche Gonzalez per Almqvist.
      55'
      Kvaratskhelia serve Raspadori in area, conclusione di potenza ma palla alta sopra la traversa.
      53'
      PALO DI CAJUSTE! Conclusione angolata di collo e palla che si stampa sul palo alla sinistra di Falcone.
      52'
      Kvaratskhelia riceve palla in area, va sul sinistro e prova il tiro ad incrociare ma non trova l'angolo.
      49'
      NGONGE! Conclusione di potenza dal limite dell'attaccante, Falcone con un balzo la toglie da sotto la traversa.
      47'
      Conclusione di Cajuste dalla distanza, palla alta.
      46'
      Inizia il secondo tempo di NAPOLI - LECCE.
      46'
      Raspadori prende il posto di Simeone.
      46'
      Due cambi nel Napoli, entra Ngonge per Politano.
      Primo tempo scialbo e con poche occasioni da rete. Il Napoli tiene palla ma è il Lecce a sfiorare il gol con le ripartenze in almeno due occasioni, in apertura con un palo colpito da Dorgu e nel finale con una conclusione rasoterra di Berisha.
      45'
      Fine primo tempo: NAPOLI - LECCE 0-0.
      42'
      Contropiede Lecce con Almqvist che serve Berisha al limite, conclusione con il destro angolata ma deviata in angolo.
      39'
      Prova a respire il Lecce affacciandosi in avanti, i cross nell'area del Napoli sono anche questi ben controllati.
      35'
      Continua lo stesso spartito della gara, il Napoli prova ora a fare giocate veloci in verticale ma gli spazi sono pochi e per i partenopei è molto difficile arrivare alla conclusione.
      30'
      Mezz'ora di gioco e partita inchiodata sullo 0-0. Il Napoli tiene molto palla ma non riesce ad arrivare alla conclusione.
      25'
      Buona azione in velocità del Napoli con Kvaratskhelia che serve Politano, sponda per Simeone che però controlla male e Falcone esce sicuro.
      20'
      Simeone prova a mettersi in proprio, dribbling e pallone sul sinistro, conclusione potente ma palla alta sopra la traversa.
      16'
      Il Napoli continua nel lungo possesso palla, ma al momento non riesce a trovare le chiavi per scardinare la retroguardia salentina.
      11'
      Kvaratskhelia serve Politano al limite, controllo e conclusione rasoterra, palla alla destra di Falcone.
      9'
      PALO COLPITO DA DORGU! Krstovic serve Dorgu sulla sinistra, controllo e conclusione ad incrociare con la palla che scheggia il palo alla sinistra di Meret.
      6'
      Napoli in controllo del pallone, il Lecce bada a difendersi.
      2'
      Cross dalla destra di Di Lorenzo in area, Olivera ci prova di testa, palla alta sopra la traversa.
      1'
      FISCHIO D’INIZIO DI NAPOLI - LECCE. Arbitra Dionisi.
      Nel Napoli è Simeone a vincere il ballottaggio con Raspadori in attacco, ai fianchi dell'argentino ci saranno Kvaratskhelia e Politano. Osimhen recupera ma solo per la panchina. Il Lecce schiera Krstovic in avanti, dietro a lui il trio formato da Almqvist, Blin e Dorgu. In mezzo al campo Ramadani e Berisha.
      Formazione LECCE (4-2-3-1): Falcone - Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Gallo - Ramadani, Berisha - Almqvist, Blin, Dorgu - Krstovic. A disposizione: Brancolini, Samooja, Borbei, Radia, Oudin, Venuti, Gonzalez, Esposito, Burnete, Pierotti, Touba, Samek, Piccoli.
      Formazione NAPOLI (4-3-3): Meret - Di Lorenzo, Ostigard, Juan Jesus, Olivera - Anguissa, Lobotka, Cajuste - Politano, Simeone, Kvaratskhelia. A disposizione: Contini, Gollini, Natan, Traore, Osimhen, Rrhamani, Ngonge, Lindstrom, Mazzocchi, D'avino, Raspadori.
      Al Napoli manca la vittoria in campionato da ben 7 partite e in casa non vince addirittura da dieci. I salentini hanno invece raggiunto la salvezza da qualche giornata, ma proveranno a concludere al meglio la stagione.
      Si chiude la tormentata stagione degli ex campioni d'Italia con la sfida casalinga contro il Lecce. Il Napoli può ancora sperare, con un incastro di risultati, a una qualificazione alla prossima Conference League, ma questo non dipenderà solo dal risultato odierno.

      Commenti

      Loading...