Pisa - Ascoli cronaca, risultato, formazioni

Serie B · 16ª giornata

Pisa
Pisa
  • E. Torregrossa, 45 + 3' (Rig.)
  • S. Canestrelli, 87'
Ascoli
Ascoli
    2 - 0
    Finita
    Serie B - 08.12.2022
    Arena Garibaldi Romeo Anconetani

    Arbitro Alberto Santoro
    Pisa
    2 - 0
    Finita
    Ascoli
    Grazie per aver seguito la diretta scritta di Pisa-Ascoli ed arrivederci ai prossimi appuntamenti con il Campionato di Serie B.
    Con i tre punti ottenuti nell'odierno trionfo, il Pisa guadagna tre posizioni in classifica, stabilendosi all'8^ posto con 22 punti; non muta il punteggio dell'Ascoli, che con la sconfitta di oggi scivola di due tasselli, in 11^ posizione. Uomini di D'Angelo e Bucchi che saranno impegnati nella 17^ giornata rispettivamente in trasferta, ospiti del Frosinone di Mister Grosso, e tra le mura domestiche contro il Genoa.
    Cala il sipario all'Arena Garibaldi: termina con il risultato finale di 2-0 il primo incontro stagionale tra Pisa ed Ascoli. Il triplice fischio di Alberto Santoro manda i titoli di coda di un match che, a livello di occasioni, non ha entusiasmato, ma che ha visto dei ritmi elevati e dal deciso tono agonistico. La prima vera occasione della gara, arriva al minuto 48' del primo tempo con Ernesto Torregrossa, che batte con freddezza Guarna dagli undici metri. Ripresa che offre una partita segnata da lunghe interruzioni a causa di veementi contrasti di gioco, in due dei quali Esteves e Falasco sono costretti ad abbandonare il terreno di gioco. Spinta dell'Ascoli che non si rassegna allo svantaggio, ma le forze fresche di D'Angelo al minuto 87' portano i loro frutti, con un corner di Morutan trasformato da Simone Canestrelli. Raddoppio pisano che sgretola le speranze dei Diabolici, che subiscono una battuta d'arresto in un terreno difficile.
    90'+9'
    TRIPLICE FISCHIO DI SANTORO! Pisa-Ascoli termina 2-0.
    90'+7'
    Traversone profondo di Botteghin che pesca Bidaoui, il subentrato numero 26 colpisce ma non trova lo specchio.
    90'+5'
    Rimessa lunghissima di Donati che trova l'anticipo di Beruatto: corner per i bianconeri.
    90'+3'
    Collocolo non si arrende e salta energicamente Morutan, poi prova il destro potente ma la conclusione termina eccessivamente larga. Rimessa dal fondo con Livieri.
    90'+1'
    Ascoli sbilanciato in attacco che prova ad accorciare le distanze.
    90'
    Saranno 9' i minuti addizionali concessi dall'arbitro Santoro. Molte le interruzioni nel secondo tempo.
    89'
    Ultimo giro di orologio del secondo tempo. Poi probabile maxi-recupero.
    87'
    Assist Olimpiu Vasile Moruțan
    87'
    GOL! GOL CANESTRELLI! PISA-Ascoli: 2-0. Arriva al minuto 87' la rete del raddoppio Pisano! Contropiede di Idrissa Touré che fresco di energie si affaccia in progressione sulla trequarti avversaria, guadagnando un giro dalla bandierina. Batte in maniera precisa Morutan, che con un cross pesca il terzo tempo di Canestrelli. Il subentrato compie una torsione e beffa Guarna sul primo palo. Assist a cura di Morutan.
    87'
    Capovolgimento di fronte con Idrissa Touré: corner a favore dei padroni di casa.
    86'
    CI PROVA DONATI! Conclusione dal limite dell'area che trova un reattivo Livieri ben piazzato.
    85'
    Donati prova a sfondare sull'out di destra, ma un attento Giovane appoggia in laterale. Assedio dei bianconeri.
    84'
    Mimica chiara di Santoro: sarà rimessa laterale. Stroncato il contropiede del Pisa.
    84'
    Entrambi i tecnici hanno esaurito le sostituzioni a loro disposizione.
    83'
    Sostituzione Pisa: lascia il campo Ernesto Torregrossa, al suo posto Simone Canestrelli.
    83'
    Formazione ascolana che negli ultimi 6 minuti ha agguantato il pallino del gioco.
    81'
    OCCASIONE ASCOLI! Palla da parte di Collocolo servita forte al centro dell'area, si avventa sulla sfera Bidaoui ma viene anticipato da un generoso rientro di Torregrossa.
    80'
    Collocolo si incarica del corner ma la palla è troppo profonda e Bidaoui non riesce nell'impatto. Possesso nerazzurro.
    78'
    Calabresi costretto a concedere un corner al minuto 78'.
    76'
    Sostituzione Pisa: fuori Artur Ioniţă, dentro al suo posto Idrissa Touré.
    76'
    Sostituzione Pisa: non può proseguire la gara Tomás do Lago Pontes Esteves, lo sostituisce Arturo Calabresi.
    74'
    Cavalcata rapida di Gliozzi sull'out di sinistra che si mostra pericoloso, ma l'intervento di Collocolo scongiura il raddoppio pisano.
    72'
    Match che riprende dopo numerosi secondi di interruzione. Rimessa laterale servita da Donati.
    71'
    Sostituzione Ascoli: fuori Nicola Falasco, subentra Francesco Donati.
    70'
    Sostituzione Ascoli: esce Amato Ciciretti, al suo posto Filippo Palazzino.
    69'
    Sostituzione Ascoli: fuori dal campo Fabrizio Caligara, dentro Simone Giordano.
    68'
    Bucchi prepara due sostituzioni al minuto 68'.
    67'
    Staff medico in campo che si accerta delle condizioni di Esteves e Falasco. Nulla di grave, ma fervore agonistico sempre più evidente in questa ripresa.
    66'
    Tornano in campo i due giocatori, si prosegue senza interruzioni.
    65'
    Restano a terra Torregrossa e Caligara dopo un contrasto di gioco: Santoro chiamato ad interrompere il possesso dell'Ascoli.
    63'
    Reazione bianconera che vuole allivellare il risultato.
    62'
    Sostituzione Pisa: fuori Giuseppe Sibilli, dentro Olimpiu Vasile Moruțan.
    62'
    Sostituzione Pisa: esce Lisandru Tramoni, subentra Ettore Gliozzi.
    60'
    Tramoni batte il calcio d'angolo e cerca Beruatto, ma il capitano nerazzurro viene anticipato dallo stacco di Tavcar.
    59'
    Corner a favore del Pisa: salgono le torri.
    58'
    AMMONITO Samuel Giovane: il subentrato atterra in ritardo su Torregrossa.
    56'
    Sventagliata di Ciciretti che taglia tutto il campo e viene agganciata da Falasco. L'esterno addormenta bene la sfera ma Beruatto è rapido nel contrasto.
    56'
    Sostituzione Ascoli: fuori dal campo Christopher Lungoyi, dentro al suo posto Soufiane Bidaoui.
    55'
    Collocolo rifila una sportellata a Nagy, poi prosegue ma viene schermato da Beruatto.
    54'
    AMMONITO Artur Ioniţă: la mezzala pisana piomba irregolarmente su Botteghin.
    51'
    Corner per il Pisa: cross di Nagy che cade morbido al centro dell'area, ma il centrocampista non trova alcun compagno.
    50'
    Punizione che vede Beruatto alla battuta: deviazione in angolo.
    49'
    Sostituzione all'intervallo per l'Ascoli: fuori Mirko Eramo, dentro Samuel Giovane.
    46'
    All'inizio della seconda metà di gara, il primo pallone è giocato dai padroni di casa.
    46'
    TUTTO PRONTO: inizia il secondo tempo.
    Schieramenti che tornano sul rettangolo di gioco: sta per avere inizio la ripresa del match.
    Squadre negli spogliatoi che approfittano dei 15' di break.
    Si chiude sul duplice fischio del direttore di gara la prima frazione di gioco all'Arena Garibaldi di Pisa. Primi 45' di gioco che non hanno offerto un match ricco di occasioni e particolari emozioni, in cui i due schieramenti hanno optato per un approccio agonistico senza trovare, però, delle soluzioni vincenti. Molti i cartellini utilizzati dal Sig. Santoro di Messina, che portano le ammonizioni della gara a quota 5. Dopo numerose palle inattive a favore degli ospiti marchigiani, al minuto 47' arriva la rete dagli 11 metri con Torregrossa, che dopo aver subito una trattenuta in area di rigore trasforma l'opportunità dal dischetto con un "cucchiaio". Proteste generali dei giocatori in maglia bianconera che si contrappongono all'entusiasmo nerazzurro. Risultato parziale fisso sull'1-0.
    45'+7'
    FISCHIO DI SANTORO! Termina il primo tempo.
    45'+7'
    Recupero extra concesso a causa del check del VAR sull'assegnazione del rigore.
    45'+2'
    GOL! GOL TORREGROSSA! PISA-Ascoli: 1-0. Alle porte dell'intervallo, la formazione di D'Angelo si porta in vantaggio con Torregrossa che trasforma il penalty assegnato dall'arbitro. Battuto Enrico Guarna dagli undici metri. Stadio Anconetani che esplode di gioia.
    45'
    Sono 3' i minuti di recupero concessi da Santoro.
    45'
    Torregrossa si avventa sulla seconda palla nata dall'uscita di Botteghin, che poi lo cintura in area di rigore: penalty per i toscani.
    45'
    CALCIO DI RIGORE ASSEGNATO AL PISA! Proteste dei Piceni.
    44'
    Ultimo giro di orologio di questa prima frazione di gara, poi possibile extra-time.
    42'
    AMMONITO Aljaž Tavčar: il centrale spende un fallo tattico.
    42'
    Brivido per la formazione dei Diabolici! Guarna compie un'uscita rapida per rendere innocuo il pressing di Torregrossa.
    41'
    Falasco si accomoda a bordocampo dopo un forte contrasto con Tramoni.
    40'
    Tramoni che si rende pericoloso dalla destra del campo: soffia la sfera a Falasco e prosegue verso la porta di Guarna. Cross allontanato da Botteghin.
    37'
    Hermannsson fa valere in area i propri centimetri e sventa la minaccia sviluppata dal cross di Falasco. Accoglie Torregrossa che fa salire i suoi.
    36'
    Ancora un ulteriore fischio di Santoro. Bellusci ipnotizza Ionita che è costretto ad atterrarlo.
    35'
    Tramoni alla battuta, serve per Torregrossa ma il traversone non arriva. Palla che scorre lentamente in out.
    34'
    Botteghin sovrasta irregolarmente Torregrossa e l'arbitro assegna un calcio di punizione dai 35 metri.
    33'
    I nerazzurri provano a riordinarsi dopo gli ultimi minuti di recuperi difensivi. Sibilli amministra il possesso.
    32'
    Ascoli che prova a rendersi insidioso ancora una volta da palla inattiva. Pallone che sfila dai piedi di Mendes.
    30'
    Siamo alle porte dell'ultimo terzo di questo primo tempo.
    28'
    Principio di scintille alla mezz'ora, sedato immediatamente da Santoro che ricorre ai cartellini.
    27'
    AMMONITO per eccessive proteste Giuseppe Bellusci.
    27'
    AMMONITO per proteste Giuseppe Sibilli.
    25'
    AMMONITO Marius Mihai Marin: intervento falloso ai danni di Collocolo.
    24'
    Ionita pesca lo stacco di Barba, ma il 93 commette un fallo in attacco.
    24'
    Il 77 calcia direttamente verso la porta, trovando però la deviazione di Bellusci. Sarà corner.
    23'
    Guarna posiziona la barriera: batte Tramoni.
    22'
    AMMONITO Eric Fernando Botteghin: contrasto con la spalla punito per la troppa veemenza.
    21'
    Primo tiro nello specchio di questa gara che arriva al minuto 21' con Falasco. L'esterno numero 54 orienta la sfera verso il mancino e calcia forte, ma la palla termina centrale tra le braccia di Livieri.
    20'
    Guarna anticipa un importante pallone sul pressing di Tramoni.
    19'
    Caligara scorre lungo l'out di sinistra ma non trova soluzioni: si torna da Botteghin.
    17'
    Altra punizione che scaturisce da un fallo ai danni di Eramo, ma anche stavolta è troppo profonda.
    16'
    Calcio di punizione calciato in maniera troppo forte da Amato Ciciretti, con la palla che termina alta sopra la traversa.
    15'
    Punizione a favore dell'Ascoli dalla linea di trequarti. Batte Ciciretti.
    14'
    Triangolo di passaggi tra Torregrossa e Nagy che termina senza successo, con Ciciretti che ripiega ed affida il possesso ai suoi.
    11'
    Eramo cerca Lungoyi ma non trova il segmento giusto: rimessa laterale affidata Beruatto.
    10'
    Si rialza Eramo dopo un contrasto di gioco avvenuto con Sibilli. Si prosegue.
    8'
    Ascoli scoperto in fase difensiva, Tramoni prova ad approfittarne ma il passaggio per Sibilli è troppo corto.
    5'
    Anche questo calcio d'angolo viene sventato dalla retroguardia.
    5'
    Da corner a corner! Angolo per il Pisa con Tramoni alla battuta.
    4'
    Corner morbido che non trova la deviazione di Mendes, quindi si riparte da Livieri.
    3'
    Il primo giro dalla bandierina arriva al minuto 3' ed è a favore dell'Ascoli. Batte Falasco.
    2'
    Subito squillo del Pisa! Torregrossa si libera di Bellusci e mette dentro, ma la palla viene allontanata da Tavcar.
    1'
    Sfera subito recuperata dai nerazzurri: possesso pisano.
    1'
    Primo pallone del match giocato dagli ospiti piceni.
    1'
    PARTITI! Via a Pisa-Ascoli.
    Fischio d'inizio programmato alle ore 18:00.
    Giocatori che sono in campo per la fase di riscaldamento pre-partita.
    Assenti del match che sono purtroppo numerosi: due le tegole per Mister Bucchi, che non avrà a disposizione il proprio capitano Dionisi e Gondo; il tecnico D'Angelo dovrà invece fare a meno di Nicolas, Caracciolo, Masucci e dello squalificato Rus.
    FORMAZIONI UFFICIALI: ASCOLI (3-5-2). La formazione ospite: Guarna; Tavcar-Botteghin-Bellusci; Ciciretti-Collocolo-Eramo-Caligara-Falasco; Lungoyi-Mendes. Allenatore: Cristian Bucchi. A disposizione: Adjapong, Donati, Salvi, Giordano, Quaranta, Franzolini, Falzerano, Giovane, Palazzino, Bidaoui, Bolletta, Raffaelli.
    FORMAZIONI UFFICIALI: PISA (4-3-2-1). Scendono in campo: Livieri; Esteves-Hermannsson-Barba-Beruatto; Ionita-Nagy-Marin; Sibilli-Tramoni; Torregrossa. Allenatore: Luca D'Angelo. A disposizione: Canestrelli, Calabresi, Morutan, M. Tramoni, Touré, De Vitis, Jureskin, Mastinu, Gliozzi, Piccinini, Cissé, Dekic.
    A coadiuvare il fischietto siciliano vi saranno i seguenti assistenti arbitrali: Bindoni di Vicenza-De Meo di Foggia; IV Uomo: Massimi di Termoli; postazione VAR: Di Paolo di Avezzano con l'A.VAR Longo di Paola.
    La direzione del match è stata affidata al direttore di gara Alberto Santoro, della sezione di Messina.
    Spazio alle statistiche: negli ultimi 8 scontri ufficiali, i pisani hanno ottenuto 5 vittorie e due pareggi, a fronte di un solo trionfo marchigiano arrivato lo scorso marzo.
    Il palcoscenico dell'odierno incontro è lo Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di Pisa. Gara che si gioca in terra toscana, tra due formazioni che occupano tasselli ravvicinati della classifica. Padroni di casa che portano avanti il loro record di imbattibilità, iniziato il 10 settembre 2022 nella 5^ giornata di B, e che sono fissi in 11^ posizione con un complessivo di 19 punti. Ospiti ascolani che sono invece reduci da una battaglia avvincente contro il Como, nella scorsa giornata, in cui per ben due volte sono riusciti a trovare la via del pareggio (pur continuando la gara in inferiorità numerica); sono 21 i punti totali ottenuti finora dalla squadra picena, che momentaneamente alloggia al 9^ posto.
    Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Pisa-Ascoli, gara valida per la 16^ giornata del Campionato di Serie B.

    Commenti

    Loading...