/

Reggina - Alessandria

Serie B · 17ª giornata

Reggina
Reggina
    Alessandria
    Alessandria
    • S. Corazza , 31' (Rig.)
    • G. Lunetta , 43'
    • S. Corazza , 53'
    • G. Lunetta , 84'
    0 - 4
    Finita
    Serie B - 12.12.2021
    Oreste Granillo

    Arbitro Giacomo Camplone
    Reggina
    0 - 4
    Finita
    Alessandria
    Grazie per aver seguito con noi la diretta scritta di questo match. Arrivederci alle prossime gare del campionato di Serie B.
    Notte magica per l'Alessandria di un soddisfatto mister Longo, capace di dominare in un lungo e in largo questo posticipo a Reggio Calabria. La doppietta dell'ex Corazza e di Lunetta suggellano una prestazione eccezionale da parte della squadra piemontese. I grigi salgono così a 17 punti, scavalcando il Cosenza al quintultimo posto in classifica, a -3 da Parma e SPAL: obiettivo salvezza diretta.
    Crisi profonda per la Reggina di mister Aglietti che chiude il match tra i fischi del pubblico amaranto al 'Granillo'. La squadra calabrese rimane a quota 22 punti in classifica, trovando la quinta sconfitta consecutiva in campionato, e sempre più invischiata in un tunnel negativo senza fine.
    90'
    FINISCE IL MATCH: Reggina-Alessandria 0-4.
    88'
    La Reggina prova ad affacciarsi in avanti con Cortinovis. Palla scaricata al limite per Laribi, la cui conclusione viene murata nuovamente dalla difesa dell'Alessandria.
    85'
    AMMONIZIONE ALESSANDRIA: cartellino giallo per Palombi.
    84'
    GOL! Reggina-ALESSANDRIA 0-4! Rete di Lunetta. Azione travolgente di Arrighini sulla fascia destra che, dopo essere entrato in area di rigore, mette dietro per l'inserimento di Lunetta. Il fantasista dei piemontesi mette a sedere un paio di avversari e appoggia col sinistro il poker dell'Alessandria.
    82'
    Di Chiara si propone a sinistra, va sul fondo, e mette in mezzo un pallone interessante su cui è brava la retroguardia dell'Alessandria a spazzar via eventuali pericoli.
    80'
    Denis ci prova direttamente col destro da calcio di punizione. Palla che finisce alta sopra la traversa.
    77'
    AMMONIZIONE REGGINA: cartellino giallo per Di Chiara.
    77'
    Cortinovis riceve al limite dell'area di rigore. Stop e mancino di prima intenzione: conclusione violenta ma centrale. Manda alto sopra la traversa Pisseri.
    76'
    SOSTITUZIONE ALESSANDRIA: esce Prestia, entra Di Gennaro.
    75'
    SOSTITUZIONE ALESSANDRIA: esce Kolaj, entra Palombi.
    72'
    Ha ancora energie l'Alessandria per provare un'altra sortita offensiva. Non si intendono, però, Kolaj ed Arrighini facendo sfumare una possibile chance per i grigi.
    70'
    Fischi dagli spalti del 'Granillo' per i giocatori di mister Aglietti che, con la sconfitta che sta maturando, sarebbero al quinto k.o. consecutivo. La crisi amaranto è sempre più nera. Venti minuti per cercare una clamorosa rimonta.
    68'
    SOSTITUZIONE ALESSANDRIA: esce Chiarello, entra Bruccini.
    67'
    SOSTITUZIONE ALESSANDRIA: esce Corazza, entra Arrighini.
    66'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Bianchi, entra Laribi.
    66'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Bellomo, entra Gavioli.
    62'
    Kolaj si accentra e prova la conclusione col destro a giro: palla alta sopra la traversa.
    60'
    Mezzora di speranze per una Reggina completamente allo sbando dopo la terza rete subita. Alessandria che gestisce il ritmo senza particolari problemi, soffrendo pochissimo in difesa.
    58'
    SOSTITUZIONE ALESSANDRIA: esce Ba, entra Casarini.
    57'
    OCCASIONE REGGINA! Pallone sul secondo palo di Cortinovis per l'inserimento di Bellomo, su cui si immola la retroguardia piemontese. Occasione che sfuma per i padroni di casa.
    53'
    GOL! Reggina-ALESSANDRIA 0-3! Rete di Corazza. Azione magnifica della squadra piemontese che, grazie ad una combinazione nello stretto tra Lunetta e Ba, riesce a trovare il terzo uomo libero di siglare il tris. Montalto, a porta sguarnita, appoggia in rete la doppietta personale e punisce nuovamente la sua ex squadra.
    52'
    Tripla sostituzione per mister Aglietti che si gioca il tutto per tutto, cambiando completamente volto al proprio reparto offensivo. Ora la squadra amaranto si risistema in campo con il 4-2-3-1.
    51'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Ricci, entra Cortinovis.
    51'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Galabinov, entra Rivas.
    50'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Montalto, entra Denis.
    48'
    AMMONIZIONE ALESSANDRIA: cartellino giallo per Lunetta.
    47'
    Lancio lungo dalle retrovie a cercare Galabinov in area di rigore, anticipato dall'uscita di Pisseri.
    46'
    COMINCIA IL SECONDO TEMPO: gestisce il possesso la squadra di casa.
    Si chiude coi fischi del pubblico presente al 'Granillo' un primo tempo piuttosto deludente da parte della Reggina. Al contrario, l'Alessandria ha giocato una prima frazione di altissimo livello, trovando la rete grazie al calcio di rigore realizzato da Corazza e al colpo di testa in anticipo di Lunetta nel finale. Mister Aglietti dovrà ricorrere immediatamente ai ripari per ribaltare la situazione nella ripresa.
    45'
    FINISCE IL PRIMO TEMPO: Reggina-Alessandria 0-2.
    45'
    Di Chiara si avventura in avanti e lascia il pallone per il cross di Bellomo dal fondo. Pallone sul secondo palo verso Ricci, che viene anticipato all'ultimo dalla retroguardia piemontese.
    43'
    GOL! Reggina-ALESSANDRIA 0-2! Rete di Lunetta. Calcio di punizione di Milanese dalla destra e anticipo perentorio di Lunetta sull'uscita di Turati. Sbaglia il tempo dell'uscita l'estremo difensore calabrese, regalando il raddoppio alla formazione ospite. Pubblico di casa completamente ammutolito.
    42'
    Tanto nervosismo per le maglie amaranto in questo primo tempo. Ancora scintille in area di rigore dell'Alessandria, ma l'arbitro Campone decide di non intervenire.
    40'
    Ripartenza veloce da parte della Reggina condotta da Galabinov. L'attaccante amaranto apre tutto dalle parti di Ricci che, rientrato sul mancino, prova la conclusione. Tentativo murato dalla difesa ospite.
    38'
    DOPPIA OCCASIONE ALESSANDRIA! Dal limite dell'area spara la conclusione col destro Kolaj, impegnando seriamente Turati. Sulla ribattuta ci prova Pierozzi col sinistro: palla deviata che finisce fuori d'un soffio.
    37'
    Calcio di punizione battuto da Milanese direttamente in porta. Conclusione completamente sbagliata dal giovane centrocampista classe 2002.
    36'
    AMMONIZIONE REGGINA: cartellino giallo per Regini.
    35'
    AMMONIZIONE ALESSANDRIA: cartellino giallo per Chiarello.
    32'
    Prova subito a rispondere la Reggina alla rete subita. Bellomo tenta la conclusione da lontano col destro: parata in due tempi di Pisseri.
    31'
    GOL SU RIGORE! Reggina-ALESSANDRIA 0-1! Rete di Corazza. L'ex della partita non sbaglia dal dischetto, spiazzando col destro Turati, e trova il suo settimo centro in campionato con la maglia piemontese.
    30'
    AMMONIZIONE REGGINA: cartellino giallo per Loiacono.
    29'
    CALCIO DI RIGORE PER L'ALESSANDRIA! Uno-due nello stretto all'interno dell'area di rigore della Reggina. Ba si inserisce e viene steso dall'intervento di Loiacono, nessun dubbio per l'arbitro Campone che indica il dischetto.
    25'
    Lancio dalle retrovie a cercare l'inserimento di Montalto in area di rigore. L'attaccante amaranto viene chiuso dalla difesa ospite, anche se reclama un tocco di mano da parte di Pierozzi. Nulla di fatto per l'arbitro e il VAR presente al Granillo.
    23'
    Ennesimo cross proveniente dalla destra verso il centro dell'area per l'Alessandria. Si coordina Corazza in acrobazia, ma il suo destro finisce debole tra le braccia di Turati.
    21'
    Buon momento per la formazione di Longo che continua a pressare la retroguardia amaranto con grande energia. In difficoltà la retroguardia della Reggina.
    19'
    OCCASIONE ALESSANDRIA! Kolaj trova dentro l'area di rigore Chiarello che, dopo essere stato murato in scivolata, tenta un delizioso pallonetto a scavalcare Turati. Salva tutto la retroguardia piemontese sulla linea di porta.
    15'
    Provano a scambiare al limite dell'area di rigore le due punte della Reggina. Galabinov trova Montalto, ma il centravanti amaranto finisce a terra sul contatto regolare da parte di Parodi.
    11'
    Bianchi mette in mezzo un buon pallone dalle retrovie, su cui è bravo a staccare di testa Galabinov. Girata che finisce, però, abbondantemente fuori dallo specchio della porta.
    10'
    Montalto prova a scaricare il sinistro, ma viene murato sul più bello dalla retroguardia piemontese.
    7'
    Esce bene Turati, in anticipo sull'inserimento di Lunetta, sul cross proveniente da destra di Pierozzi.
    5'
    AMMONIZIONE ALESSANDRIA: cartellino giallo per Ba.
    5'
    Loiacono prova a sganciarsi sulla corsia di destra, mettendo in mezzo un pallone interessante verso il centro dell'area di rigore. Non ci arriva Galabinov, sprecando una potenziale chance.
    3'
    Inizio piuttosto disinvolto da parte dell'Alessandria che, con fraseggio e personalità, prova a fare gioco nella metacampo avversaria.
    1'
    COMINCIA IL MATCH: primo pallone gestito dalla formazione ospite.
    Diversi assenti anche per i grigi, che devono fare a meno di Sini, Bellodi e Palazzi, oltre a Marconi. Confermato il 3-4-1-2 con Parodi, Benedetti e Prestia davanti a Pisseri. In panchina Di Gennaro. A centrocampo Ba e Milanese vincono i rispettivi ballottaggi con Bruccini e Casarini, mentre Pierozzi e Lunetta saranno larghi sulle rispettive corsie. In avanti Kolaj e Chiariello alle spalle di Corazza.
    Assenze pesanti per mister Aglietti, costretto a rinunciare agli squalificati Cionek e Hetemaj e dell'acciaccato Tumminello, oltre a Menez, lasciato ancora a casa. Il mister amaranto sceglie un 'classico' 4-4-2 con Lakicevic, Loiacono, Regini e Di Chiara davanti a Turati. In mezzo al campo la coppia formata da Bianchi e Crisetig, ai lati Ricci a destra e Bellomo a sinistra. Davanti Galabinov a supporto di Montalto.
    FORMAZIONE ALESSANDRIA (3-5-2): Pisseri; Parodi, Prestia, Benedetti; Pierozzi, Ba, Milanese, Chiarello, Lunetta; Kolaj, Corazza. A disposizione: Crisanto, Russo, Arrighini, Beghetto, Bruccini, Casarini, Palombi, Di Gennaro, Mantovani, Celesia. Allenatore: Moreno Longo.
    FORMAZIONE REGGINA (4-4-2): Turati; Lakicevic, Loiacono, Regini, Di Chiara; Ricci, Bianchi, Crisetig, Bellomo; Galabinov, Montalto. A disposizione: Micai, Aglietti, Stavropoulos, Adjapong, Amione, Liotti, Gavioli, Cortinovis, Laribi, Ejjaki, Rivas, Denis. Allenatore: Alfredo Aglietti.
    Il posticipo della diciassettesima giornata del campionato cadetto vedrà la Reggina ospitare al Granillo l'Alessandria, per una sfida delicata. Amaranto in caduta libera dopo quattro sconfitte consecutive che hanno fatto finire i calabresi a -4 dalla zona play-off. I piemontesi, dal canto loro, sono in un momento difficile, essendo reduci da tre k.o. di fila e sono in piena zona play-out, a cinque lunghezze di distanza dalla salvezza diretta.
    Buonasera e benvenuti alla diretta scritta del match tra Reggina e Alessandria, incontro di chiusura del diciassettesimo turno di Serie B.

    Commenti

    Loading...