/

Reggina - Spal

Serie B · 4ª giornata

Reggina
Reggina
  • P. Hetemaj, 16'
  • A. Montalto, 68'
Spal
Spal
  • S. Esposito , 36' (Rig.)
2 - 1
Finita
Serie B - 18.09.2021
Oreste Granillo

Arbitro Niccolò Baroni
Reggina
2 - 1
Finita
Spal
Grazie per aver seguito con noi la diretta di Reggina-Spal 2-1, arrivederci al prossimo turno di Serie BKT!
La Reggina di Aglietti continua ad essere imbattuta in questa Serie BKT e conquista altri tre punti fondamentali per il suo percorso. Apre le marcature Hetemaj su calcio d'angolo sfruttando una disattenzione della difesa e insaccando a pochi passi da Thiam. La partita prosegue con un buon ritmo e la Spal cerca il pareggio. Lo trova con Salvatore Esposito su rigore: prima sbaglia, poi il VAR annulla perché Cionek era entrato in area, alla seconda occasione non sbaglia. Nel secondo tempo la Reggina attacca a tutto campo trovando il gol meraviglioso del subentrato Montalto che, dopo aver ricevuto da Cortinovis, sgancia un tiro fortissimo di sinistro nell'angolino.
90'+6'
Fine partita di REGGINA-SPAL: 2-1. La Reggina conquista i tre punti al Granillo.
90'+6'
OCCASIONE REGGINA! Corre Laribi sulla sinistra, mette al centro una palla invintante su inserimento di Cortinovis che, però, sbatte la palla su Thiam. Stava per segnare all'esordio in Serie BKT e nel calcio professionistico.
90'+3'
Gli amaranto tengono la palla nella metà campo della Spal. Liotti conquista palla, ma la squadra di casa non ha fretta.
90'
Annunciati 6 minuti di recupero.
90'
OCCASIONE REGGINA! Lakicevic riceve sulla destra su lancio da centrocampo, sterza e prova un fantastico tiro a giro di sinistro, ma è il palo a dirgli di no. La Spal si salva perché poi Montalto in tuffo stava per ribadire in rete.
88'
Esce Di Chiara entra Liotti. Quinta e ultima sostituzione per la Reggina.
88'
La Reggina rallenta il gioco sperando di far passare i prossimi due minuti e avviarsi alla fase di recupero per mantenere il vantaggio.
86'
OCCASIONE SPAL! Sugli sviluppi di un cross da calcio d'angolo ci prova Peda che sale più alto di tutti e spedisce la palla sul secondo palo, dove non entra di un soffio. Il calciatore polacco stava per segnare al suo debutto in Serie BKT.
83'
Seck serve a destra Peda, cross dalla destra al centro. Mancosu prova la girata di testa, ma spreca e butta sul fondo.
82'
Esce Tripaldelli entra Celia. Quinta e ultima sostituzione per la Spal.
82'
Esce Crociata entra D'Orazio. Quarta sostituzione per la Spal.
81'
Esce Hetemaj entra Bianchi. Quarta sostituzione per la Reggina.
81'
Esce Rivas entra Laribi. Terza sostituzione per la Reggina.
80'
Si gioca perlopiù a centrocampo con la Spal che non riesce ad avvicinarsi all'area granata.
76'
Ci prova ora la Spal con Viviani, su punizione colpisce la barriera e nello specifico Bellomo che rimane a terra. Nessun problema per l'attaccante granata che si rialza e riprende il gioco subito dopo.
71'
Cooling break. Il caldo ferma ancora la partita, così i calciatori e l'arbitro ne approfittano per rinfrescarsi.
70'
AMMONITO Crociata! Cortinovis si libera a centrocampo, ma Crociata lo ferma con una trattenuta.
68'
GOL! REGGINA-Spal 2-1. Rete di Adriano Montalto! Bellissimo gol dell'attaccante granata che riceve un passaggio filtrante sulla sinistra da Cortinovis, poi si inventa una tiro da posizione quasi impossibile e molto angolata che spedisce, con un tiro fortissimo, la palla nell'angolino.
68'
Assist Alessandro Cortinovis
67'
Continua la fiducia di Aglietti per Alessandro Cortinovis, classe 2001, che fino all'anno scorso giocava nella primavera dell'Atalanta e ora debutta in Serie BKT e tra i professionisti.
67'
Si libera Colombo sulla sinistra e fa partire il mancino sul secondo palo, ma la palla finisce molto alta. Nessun problema per Thiam.
63'
Esce Spaltro entra Peda. Terza sostituzione per la Spal.
63'
Esce Latte Lath entra Seck. Seconda sostituzione per la Spal.
62'
Esce Ricci entra Cortinovis. Seconda sostituzione per la Reggina.
62'
Esce Galabinov entra Montalto. Prima sostituzione per la Reggina.
60'
AMMONITO Vicari! Intervento pericoloso, da dietro, del difensore della Spal su Bellomo.
60'
La Spal attacca, ma non con la convinzione giusta. Superato il centrocampo sono troppi gli errori che consentono una certa tranquillità alla Reggina.
57'
OCCASIONE SPAL! Cross da calcio d'angolo al centro, ma Capradossi a due passi da Micai la colpisce di spalla anziché di testa mettendo troppo alto e fuori.
55'
Esce Esposito entra Da Riva. Prima sostituzione per la Spal.
54'
Si smarca Bellomo, cerca il passaggio filtrante per Galabinov che riceve e tira troppo alto.
52'
La Reggina insiste sulla sinistra, sempre con Di Chiara che prova ancora a metterla al centro, trova la testa di Bellomo che allunga, ma non trova Galabinov.
50'
OCCASIONE REGGINA! Dalla sinistra cross di Di Chiara per il colpo di testa, forte e angolato, di Rivas che finisce a pochi centrimetri fuori dalla porta di Thiam.
49'
AMMONITO Viviani! Bellomo riesce ad andar via a centrocampo così Viviani lo trattiene, da dietro, per la maglia.
48'
Ritmo più lento in questo avvio: le due squadre fanno girare palla cercando il varco giusto.
45'
Inizia il secondo tempo di REGGINA-SPAL: 1-1. Primo pallone per la Spal.
Un bel primo tempo che vede soddisfatta, soprattutto, la Spal che ha subito diversi attacchi dalla Reggina. Un po' di delusione e voglia di rivalsa per i granata che con Rivas già hanno provato ad andare di nuovo in vantaggio. Dovranno essere attenti gli uomini di Clotet perché il Granillo sarà ancora più infuocato. Potrebbe fare il suo ingresso in campo anche Denis.
Succede di tutto nel primo tempo al Granillo. I granata di Aglietti passano in vantaggio nel primo quarto d'ora della partita con Hetemaj che, dopo un rimpallo sugli sviluppi di un calcio d'angolo, la mette dentro a due passi con un tiro semplice che batte Thiam. La Spal, però, non si scoraggia e si affaccia dalle parti di Micai con un paio di occasioni sui piedi di Colombo e Mancosu. Un errore difensivo dei granata regala il penalty alla squadra di Clotet. Salvatore Esposito dal dischetto: prima sbaglia e il VAR fa ripetere perché Cionek entra in area al momento del tiro, poi sceglie lo stesso angolo, il destro, e firma il pareggio.
45'+5'
Finisce qui il primo tempo. Pareggio per 1-1 tra Reggina e Spal.
45'+3'
La Reggina ci prova spesso con Rivas che cerca di entrare in area avversaria, ma non trova l'appoggio giusto in attacco.
45'
L'arbirtro accorda 6 minuti di recupero. Tanto tempo per la revisione VAR del rigore.
45'
OCCASIONE REGGINA! Punizione dalla destra, appena fuori area, battuta da Ricci con il sinistro. Con la testa allunga la palla Stavropoulos, poi arriva a Rivas che cerca la porta, ma la palla finisce sul fondo.
43'
AMMONITO Capradossi! Il difensore dell Spal commette fallo e viene punito con il cartellino.
38'
Dopo il pareggio della Spal, la partita sembra un po' bloccata con le due squadre che non trovano spazio per attaccare.
36'
GOL! Reggina-SPAL 1-1. Rete di Salvatore Esposito. L'attaccante realizza dal dischetto con un tiro forte e angolato sul lato destro di Micai.
35'
Il primo rigore battuto da Esposito e parato da Micai viene ribattuto. Per il VAR è da ripetere perché Cionek è entrato in area durante la battuta.
31'
RIGORE per la SPAL. Errore in fase difensiva di Stavropoulos che atterra in area Colombo.
28'
OCCASIONE REGGINA! Incursione in area di Galabinov che trascina con se i difensori e mette alla prova Thiam con un bel tiro. Il portiere della Spal si stende e con una mano devia la palla, alla sua destra, in calcio d'angolo.
27'
Colombo conquista palla e sulla sinistra entra in area granata. Il classe 2002, scuola milan, prova il dribbling e cerca il cross al centro dove non trova nessuno.
26'
Cooling break. Necessaria pausa che permette alle due squadre di rinfrescarsi e ai due allenatori di dare ulteriori indicazioni ai propri giocatori.
25'
Tutto gioco di mancino. Ricci della Reggina si avvia verso la porta della Spal e tira da fuori. Nessun problema per Thiam.
24'
La Spal non molla. Crociata si allarga sulla sinistra, poi rientra e ci prova da fuori area con un bellissimo tiro a giro di sinistro, ma finisce poco a sinistra di Micai.
20'
Fa molto caldo a Reggio Calabria, infatti ogni pausa diventa l'occasione per rinfrescarsi e sistemare le idee di gioco.
17'
Tenta di reagire subito la Spal con un destro dalla distanza di Crociata che viene raccolto e bloccato da Micai.
16'
GOL! REGGINA-Spal 1-0! Rete di Perparim Hetemaj. L'insistenza granata viene premiata sugli sviluppi del calcio d'angolo battuto corto dal lato sinistro d'attacco della Reggina. Arriva un cross al centro, con deviazione dei difensori della Spal, ma Hetemaj si fa trovare pronto e con un piede la mette dentro, alle spalle di Thiam.
15'
Rivas insiste sulla sinistra, porta palla e si inserisce in area cercando il cross al centro. Trova Capradossi che la manda in angolo.
12'
OCCASIONE REGGINA! Botta e risposta tra le due squadre. Lancio dall'altra parte della Reggina, la palla arriva in area a Galabinov, che di testa la indirizza verso Thiam. Il portiere attento salta e blocca il pallone.
11'
OCCASIONE SPAL! La Spal risponde con un tiro, di sinistro e rasoterra, di Mancosu, appena fuori l'area, che non sorprende Micai: il portiere dei granata si stende e ribatte il pallone fuori area.
9'
Ancora Reggina pericolosa. Rivas da fuori area, dal lato alto sinistro, ci prova con un tiro a giro, ma non trova la traiettoria giusta perché va a finire molto alto.
7'
Sul colpo di testa di Cionek si fa male Spaltro che cercava di intercettare il pallone di testa. Nessun problema per il classe 2000, soccorso dallo staff medico e rientrato in campo.
6'
Risposta in contropiede della Reggina che guadagna calcio d'angolo. Lancio ribattuto dalla difesa della Spal e Cionek ci prova con un colpo di testa da fuori area, molto lento e fuori dalla porta di Thiam.
5'
Arriva una timida occasione per la squadra di Clotet: calcio di punizione dal lato sinistro, molto lontana dall'area, infatti la palla finisce poco sopra la porta di Micai.
4'
Fase di studio per entrambe le squadre. La Spal tiene palla e cerca di attaccare verso l'area della Reggina. Granata attenti, ma Esposito e compagni sono più che attivi nella fase di gioco.
1'
Reggina che parte subito all'attacco e si affaccia dalle parti di Thiam, che raccoglie e fa suo un lancio lungo del centrocampo granata. Si prospetta un bel match.
1'
Inizia la partita! Arbitra Niccolò Baroni della sezione Aia di Firenze.
FORMAZIONI UFFICIALI. La Spal di Clotet con un 3-5-2: Thiam; Spaltro, Vicari, Capradossi; Tripaldelli, Esposito, Viviani, Crociata, Mancosu; Latte Lath, Colombo. A disposizione: Seculin, Melchiorri, Mora, Ellertsson, Seck, Peda, Coccolo, Da Riva, Heidenreich, Celia, D'Orazio, Piscopo.
FORMAZIONI UFFICIALI. La Reggina di Aglietti con un 4-2-3-1: Micai; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Ricci, Crisetig; Hetemaj, Bellomo, Rivas; Galabinov. A disposizione: Turati, Loiacono, Regini, Amione, Liotti, Bianchi, Gavioli, Cortinovis, Laribi, Denis, Montalto, Tumminello.
Discorso diverso per Clotet che non ha nessun vero problema di formazione. Dovrà fare a meno di Franco Zuculini (sovraccarico al polpaccio sinistro) e Lorenzo Dickmann (distorsione per lui) mentre ci sarà spazio per il debutto da titolare per il classe 2000 Riccardo Spaltro a destra. L'allenatore spagnolo vuole una Spal offensiva anche in trasferta, cercando di far girare palla in modo fluido e attaccare gli avversari granata.
Si avvicina il fischio d’inizio di Reggina-Spal. Aglietti ha bisogno di maggiore freschezza davanti, quindi sceglie Rivas da affiancare a Galabinov perché Menez, tornato dalla squalifica, è stato fermato da un problema al tendine. In panchina Denis, non ancora al meglio per affrontare una gara da titolare. L'obiettivo è chiaro: ottenere la seconda vittoria, di questo campionato, al Granillo.
Quarto confronto al Granillo di Reggio Calabria tra Reggina e Spal in Serie B. Nessuna vittoria granata nei tre precedenti incontri contro i biancazzurri (1N, 2P), con una sola rete segnata in questo parziale nel 1968.
Dall'altro lato troviamo la Spal, partita con il piede sbagliato per via della sconfitta, all'esordio in Serie BKT, contro il Pisa. Ma gli uomini di Josep Clotet hanno poi conquistato quattro punti nelle due partite successive: poker e vittoria contro il Pordenone e pari, come la Reggina, contro il Monza.
La Serie BKT entra nel vivo. La Reggina di Alfredo Aglietti, ancora imbattuta in questa stagione vuole continuare su questo percorso: pareggio all'esordio contro il Monza, poi vittoria con la Ternana e altro stop con pari, allo Scida, contro il Crotone. Tra le mura amiche cerca il miglior risultato possibile.
Al "Granillo" di Reggio Calabria è tutto pronto per la sfida Reggina-SPAL, valida per la quarta giornata di Serie BKT.

Commenti

Loading...