/

Salernitana - Spal

Serie B · 26ª giornata

Salernitana
Salernitana
    Spal
    Spal
      0 - 0
      Finita
      Serie B - 02.03.2021
      Arechi

      Arbitro Massimiliano Irrati
      Salernitana
      0 - 0
      Finita
      Spal
      Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci alla prossima giornata di Serie B!
      Nel prossimo turno, gli estensi faranno visita al Pescara. La squadra di Castori sarà impegnata in trasferta a Cremona. Entrambe le gare si disputeranno sabato 6/3 alle ore 14.
      Gara equilibrata all’Arechi. Nel primo tempo Asencio e Paloschi si fanno vedere dalle parti di Adamonis. Nella ripresa l’estremo difensore dei campani è reattivo sul colpo di testa di Segre. Nei minuti finali, Anderson si procura un calcio di rigore che, però, Di Tacchio non trasforma.
      90'+6'
      FISCHIO FINALE: SALERNITANA - SPAL 0-0. Di Tacchio, nel finale, fallisce un rigore.
      90'+5'
      Gondo controlla in area, ma viene chiuso da Sernicola. I campani protestano per un tocco di mano, il direttore di gara lascia proseguire.
      90'+2'
      Ripartenza avviata da Gondo e conclusa da Casasola: destro dal limite bloccato da Berisha.
      90'+1'
      SOSTITUZIONE SPAL. Marino esaurisce i cambi: fuori Ranieri, dentro Tomovic.
      90'
      Cinque minuti di recupero.
      89'
      ALTA LA CONCLUSIONE DI DI TACCHIO! Il capitano dei campani si presenta sul dischetto e calcia potente col mancino: la sfera pizzica la traversa e finisce sul fondo.
      88'
      AMMONIZIONE SPAL. Giallo ai danni di Berisha.
      88'
      RIGORE PER LA SALERNITANA! Anderson prova a scartare Berisha che lo atterra. Irrati indica il dischetto.
      87'
      Cicerelli riceve in area da Durmisi e conclude col destro: Berisha blocca centralmente.
      86'
      SOSTITUZIONE SPAL. Entra anche Di Francesco per Paloschi.
      86'
      SOSTITUZIONE SPAL. E' il turno di Murgia, esce Valoti.
      86'
      SOSTITUZIONE SALERNITANA. Ultimo cambio per Castori: Cicerelli prende il posto di Tutino.
      85'
      Squadre lunghe in questo finale, lo spettacolo ne beneficia.
      81'
      SOSTITUZIONE SPAL. Primo cambio per gli ospiti: staffetta tra Sala e Dickmann.
      80'
      Gondo cerca un compagno nell'area piccola: Vicari allontana la minaccia.
      79'
      Tutino penetra in area, tiene a distanza Okoli e conclude da posizione defilata: Berisha blocca agevolmente.
      78'
      Valoti prende il fondo sulla sinistra e cerca il cross, Aya fa muro.
      75'
      Il tiro dalla bandierina non causa pericoli.
      75'
      OCCASIONE SPAL. Sernicola pennella per la testa di Segre: Adamonis si distende e mette in corner.
      72'
      SOSTITUZIONE SALERNITANA. Coulibali lascia il campo, entra Anderson.
      72'
      SOSTITUZIONE SALERNITANA. Gondo rileva Djuric.
      72'
      SOSTITUZIONE SALERNITANA. Esce Jaroszynski, entra Durmisi.
      70'
      L'angolo di Capezzi non causa pericoli.
      69'
      Tutino conquista un corner.
      68'
      Punizione di Capezzi ad indirizzo dei saltatori: nessun pericolo per la difesa campana.
      67'
      Sala carica il mancino dal limite: Adamonis blocca centralmente.
      66'
      Capezzi va al cross dalla bandierina: Vicari allontana la minaccia.
      64'
      Berisha si è ripreso, il gioco riparte.
      61'
      Gioco momentaneamente fermo per un infortunio occorso a Berisha.
      58'
      OCCASIONE SPAL. Diagonale di Valoti da dentro l'area, Casasola rischia l'autogol: la sfera termina in angolo.
      56'
      Asencio conclude da fuori: pallone alto sulla traversa.
      54'
      Segre prova la verticalizzazione per le punte, Di Tacchio intercetta.
      52'
      Il tiro dalla bandierina non causa pericoli dalle parti di Berisha.
      51'
      Coulibaly si procura un corner.
      48'
      S'intensificano i movimenti nei pressi delle due panchine.
      46'
      SOSTITUZIONE SALERNITANA. Primo innesto per Castori: Kiyine resta negli spogliatoi, in campo c'è Capezzi.
      46'
      INIZIA IL SECONDO TEMPO DI SALERNITANA - SPAL. Padroni di casa in campo con una novità.
      Nella ripresa, Castori potrebbe concedere spazio a Anderson, Cicerelli e Gondo. Marino potrebbe potenziare il reparto avanzato con l'inserimento di Di Francesco, Tumminello e Floccari.
      Primo tempo in equilibrio e povero di emozioni all'Arechi. Aya spaventa Berisha con una girata da dentro l'area. Nel finale di frazione, Adamonis respinge un tentativo di Asencio. Gyömbér mura sulla linea una conclusione sporca di Paloschi.
      45'+1'
      FINE PRIMO TEMPO: SALERNITANA - SPAL 0-0. Gara bloccata all'Arechi. Occasioni per Aya, Asencio e Paloschi.
      45'+1'
      OCCASIONE SPAL. Conclusione ravvicinata di Paloschi: Gyömbér salva sulla linea.
      44'
      OCCASIONE SPAL. Asencio vince un rimpallo al limite, penetra in area e conclude col destro. Adamonis chiude lo specchio.
      43'
      Poche le interruzioni in questa prima frazione non ci sarà recupero.
      40'
      Traversone dalla sinistra di Valoti, Aya pulisce l'area.
      39'
      Tutino spinge sulla sinistra e cerca l'ingresso in area, Okoli alza il muro.
      37'
      AMMONIZIONE SALERNITANA. Giallo ai danni di Kiyine, autore di un'entrata da dietro su Segre.
      36'
      Il tiro dalla bandierina non causa pericoli dalle parti di Adamonis.
      35'
      Sernicola va al cross dalla destra, Veseli si rifugia in corner.
      33'
      Sinistro dalla distanza di Di Tacchio: rasoterra centrale, facile per Berisha.
      31'
      Casasola prova a duettare con Coulibaly sulla destra: Sala intercetta e fa ripartire i suoi.
      29'
      Esposito prova a sorprendere Adamonis con una conclusione da distanza siderale: l'estremo difensore non si fa sorprendere.
      28'
      Il piazzato di Esposito non causa pericoli dalle parti di Adamonis.
      27'
      Ranieri lancia in avanti per Asencio. Gyömbér travolge la punta e concece un calcio di punizione dal limite.
      23'
      Jaroszynski lancia in avanti per Tutino, Okoli lo anticipa.
      20'
      Coulibaly fa correre Jaroszynski sulla sinistra, Okoli chiude in spaccata.
      18'
      OCCASIONE SALERNITANA. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Jaroszynski pennella dalla sinistra: sponda di Coulibaly per la girata alta di Aya.
      17'
      Tutino si procura un corner.
      16'
      Di Tacchio verticalizza per Djuric: suggerimento impreciso, la punta non ci arriva.
      14'
      Destro di Jaroszynski dal limite: pallone alle stelle.
      13'
      Ci prova ancora Casasola: destro largo.
      12'
      Casasola va al cross dalla destra: suggerimento irraggiungibile per i compagni.
      11'
      Coulibaly gestisce all'altezza del vertice dell'area e cerca l'inserimento di Di Tacchio: Ranieri pulisce l'area.
      9'
      Fase di studio del match. La gara fatica a decollare.
      6'
      Di Tacchio scodella in area per Djuric, la difesa ospite fa buona guardia.
      3'
      Tutino arpiona in area, Vicari gli sporca la sfera e l'azione sfuma.
      1'
      INIZIA SALERNITANA - SPAL! Il primo pallone viene gestito dalla squadra di casa.
      Panchina SPAL: Gomis, Thiam, Spaltro, Dickmann, Moro, Tomovic, Murgia, Di Francesco, Tumminello.
      Panchina SALERNITANA: Micai, Sy, Durmisi, Bogdan, Capezzi, Kupisz, Schiavone, Cicerelli, Anderson, Boultham, Gondo, Kristoffersen.
      Formazione SPAL: Berisha - Okoli, Vicari, Ranieri - Sernicola, Segre, Esposito, Valoti, Sala - Paloschi, Asencio.
      Gli ospiti vengono dalla pesante sconfitta interna rimediata con la Reggina. Squalificato Mora. Valoti avrà il compito di innescare la coppia d'attacco formata da Paloschi e Asencio.
      Formazione SALERNITANA: Adamonis - Aya, Gyömbér, Veseli, - Casasola, Coulibaly, Kiyine, Di Tacchio, Jaroszynski - Tutino, Djuric.
      La squadra di Castori è reduce dal pari a reti bianche di Reggio Emilia. Kiyine trova spazio in mediana. Davanti spazio al tandem formato da Tutino e Djuric.
      E’ tutto pronto allo Stadio Arechi per Salernitana-Spal, incontro valevole per la ventiseiesima giornata di Serie B. La direzione arbitrale è affidata al sig. Irrati della sezione di Pistoia. All’andata la squadra di Marino s’impose per 2-0 grazie alle reti di Valoti e Di Francesco.

      Commenti

      Loading...