/

Sampdoria - Napoli

Serie A · 30ª giornata

Sampdoria
Sampdoria
    Napoli
    Napoli
    • F. Ruiz , 35'
    • V. Osimhen , 87'
    0 - 2
    Finita
    Serie A - 11.04.2021
    Luigi Ferraris

    Arbitro Paolo Valeri
    Sampdoria
    0 - 2
    Finita
    Napoli
    Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match di Serie A!
    Gara di sofferenza per i ragazzi di Gattuso, che, dopo aver concluso in vantaggio il primo tempo, hanno dovuto contenere il ritorno dei Blucerchiati, prima di chiudere i conti con Osimhen. La vittoria di oggi è il viatico migliore per le prossime due super-sfide (prima l'Inter; poi, la Lazio), che diranno tanto sull'esito del campionato dei partenopei. La Samp, invece, cercherà il riscatto contro il Verona nel prossimo turno.
    Con un gol per tempo, il Napoli espugna Marassi e porta a casa tre punti preziosissimi. Per la Samp, un gol annullato a Thorsby.
    90'+6'
    FINE PARTITA: SAMPDORIA-NAPOLI 0-2. Reti di Fabián Ruiz e di Osimhen.
    90'+5'
    Tacco di Candreva per Keità. Tiro respinto da Koulibaly.
    90'+1'
    Valeri concede sei minuti di recupero.
    90'
    Sostituzione NAPOLI: fuori anche Fabián Ruiz; entra Tiemoué Bakayoko.
    90'
    Sostituzione NAPOLI: esce Insigne; entra Eljif Elmas.
    88'
    PILLOLA STATISTICA: Victor Osimhen ha realizzato cinque gol in questo campionato, tutti su azione con assist proveniente da cinque giocatori diversi.
    87'
    GOL! Sampdoria-NAPOLI 0-2! Rete di Osimhen. Verticalizzazione di Mertens per l'attaccante nigeriano, che resiste a Yoshida e batte Audero con un tiro a fil di palo.
    86'
    Sostituzione SAMPDORIA: fuori anche Damsgaard; entra Mehdi Léris.
    86'
    Sostituzione SAMPDORIA: esce Jankto; entra Valerio Verre.
    85'
    Sventagliata di Thorsby, perfezionata da Candreva per Keità, il cui tiro termina alto.
    84'
    Cross di Lozano: non ci arriva nessuno.
    83'
    Mertens avvia un'azione, servendo Insigne, e prova a concluderla con una battuta al volo: conclusione del belga fuori misura.
    82'
    Cresce l'intensità in queste ultime battute di gioco: le squadre si allungano sul campo di Marassi.
    80'
    Stacco di Osimhen su un cross di Di Lorenzo. Parata facile di Audero.
    78'
    AMMONITO LOZANO, per non aver arrestato la propria corsa su un lancio di Insigne, travolgendo Audero.
    77'
    Intanto, nonostante i problemi fisici, Ospina ha deciso di rimanere in campo. Meret, che era pronto a entrare, si riaccomoda in panchina.
    75'
    Thorsby va in gol sugli sviluppi di un tiro d'angolo. Ma, dopo aver rivisto l'azione, Valeri annulla: rilevato un fallo del norvegese su Koulibaly.
    74'
    Sostituzione NAPOLI: esce anche Zieliński; dentro Dries Mertens.
    74'
    Sostituzione NAPOLI: fuori Politano; dentro Lozano.
    73'
    E' di nuovo a terra, Ospina. Entra lo staff medico. Probabilmente, il portiere colombiano dovrà alzare bandiera bianca.
    72'
    Altra manovra avvolgente della Samp, con Damsgaard che va al cross. Questa volta chiude Zielinski. Sta crescendo, la squadra di Ranieri.
    71'
    Cross di Bereszyński, deviato da Mario Rui in angolo.
    68'
    Ci prova ancora Insigne, questa volta da sinistra. Audero blocca la palla.
    67'
    Sostituzione SAMPDORIA: termina la partita numero 495 in Serie A di Fabio Quagliarella; dentro Keita Baldé.
    66'
    Insigne, tutto spostato a destra, prova una conclusione a giro ambiziosa, che non inquadra la porta.
    64'
    GABBIADINI! Sinistro fiondato dell'ex di turno, che trova la plastica risposta di Ospina.
    61'
    Candreva per Quagliarella, il cui diagonale è bloccato da Ospina.
    60'
    In questa fase, è la Samp che mantiene l'iniziativa. Il Napoli si sta affidando alle ripartenze.
    57'
    Break del Napoli. Il cross basso di Mario Rui è chiuso in corner da Colley. Nulla di fatto, poi, sul calcio d'angolo.
    56'
    Entrambi gli staff medici in campo dopo lo scontro Gabbiadini-Ospina. I due giocatori riprendono il loro posto in campo.
    55'
    OCCASIONE SAMPDORIA! Lancio in profondità per Gabbiadini, che riesce a battere di sinistro. Ospina si salva con un'uscita a valanga.
    54'
    DOPPIA CHANCE NAPOLI! Prima Fabián Ruiz esplode l'ennesima conclusione di giornata, trovando la parata di Audero. Poi, il portiere della Samp si ripete sul tentativo di tap-in ravvicinato di Insigne.
    51'
    Ci prova Fabián, ma la palla finisce alta.
    47'
    ZIELINSKI! Imbeccato da Fabián Ruiz, il centrocampista polacco supera Augello con una finta e conclude da pochi metri. Audero salva la Samp.
    47'
    Gabbiadini sfrutta un'iniziativa di Augello e batte di sinistro, trovando il corpo di Koulibaly. Poi, il difensore senegalese deve di nuovo chiudere su Gabbiadini, pronto a battere al limite dell'area piccola.
    46'
    AMMONITO KOULIBALY, per un tackle irregolare su Bereszyński.
    46'
    Inizio secondo tempo di SAMPDORIA-NAPOLI. Nessun cambio nell'intervallo.
    Bene il Napoli, che non ha praticamente mai rischiato. Gattuso pretenderà però maggiore cinismo in avanti per concretizzare le azioni create. Sull'altro fronte, Ranieri farà probabilmente ricorso alla panchina per raddrizzare il punteggio.
    Al termine di una prima frazione piacevole, il Napoli è avanti grazie a un gol di Fabián. Occasioni anche per Zielinski (al settimo assist in Serie A) e Insigne. La Samp ancora non si è fatta viva pericolosamente in attacco (nessun tiro nello specchio della porta di Ospina).
    45'
    FINE PRIMO TEMPO: SAMPDORIA-NAPOLI 0-1. Decide la rete di Fabián Ruiz.
    43'
    OCCASIONE NAPOLI! Cross basso di Di Lorenzo sul quale si avventa Politano, non perfetto nella battuta a rete. Palla fuori di poco.
    40'
    Errore in uscita da parte di Jankto, non sfruttato da Osimhen.
    38'
    Sinistro di Politano, respinto da Thorsby.
    37'
    PILLOLA STATISTICA: 10° gol di Fabián Ruiz in Serie A: sei di questi sono arrivati da fuori area, inclusi gli ultimi cinque.
    35'
    GOL! Sampdoria-NAPOLI 0-1! Rete di Fabián Ruiz. Lo spagnolo innesca una combinazione che coinvolge Osimhen e Zielinski, per poi ricevere la palla dal polacco e scagliarla alle spalle di Audero con un sinistro fiondato dal limite dell'area.
    30'
    Lunga circolazione del pallone operata dal Napoli. Poi, l'azione si perde su un lancio in profondità di Insigne bloccato da Audero.
    28'
    Damsgaard rimane a terra dopo uno scontro con Manolas. Si rialza prontamente, poi, il danese.
    25'
    OCCASIONE NAPOLI! Ancora l'asse Zielinski-Insigne in azione. Questa volta è l'attaccante italiano ad andare al tiro, trovando la provvidenziale deviazione in angolo di Audero.
    25'
    Sulla punizione conseguente, Candreva cerca la porta, ma spedisce alto sopra la traversa.
    24'
    AMMONITO MANOLAS, per un fallo su Gabbiadini al limite dell'area del Napoli.
    22'
    OCCASIONE NAPOLI! Zielinski, pescato da Insigne, va sul fondo ed effettua un cross insidioso, che viene respinto da Yoshida.
    20'
    Il Napoli prova a impadronirsi del pallino del gioco, ma l'organizzazione difensiva della Samp impedisce agli uomini di Gattuso di trovare varchi interessanti.
    16'
    Quattro corner di fila per la Samp. L'ultimo termina tra le mani di Ospina, che può interrompere l'offensiva doriana.
    15'
    Cross di Candreva. Di Lorenzo chiude in angolo. Nulla di fatto, poi, per la Samp.
    14'
    Destro di Manolas sugli sviluppi di un corner. Palla abbondantemente a lato.
    10'
    Traversone di Di Lorenzo per Insigne. Bereszyński ci mette il piede ed evita la battuta a rete del capitano del Napoli.
    8'
    Cross basso di Gabbiadini a cercare Quagliarella, anticipato con tempismo da Koulibaly.
    7'
    Osimhen ruba la palla sulla trequarti avversaria e serve Insigne, il cui tiro finisce però addosso allo stesso attaccante nigeriano.
    5'
    OCCASIONE NAPOLI! Cross dalla destra di Politano. Irrompe Zielinski nel cuore dell'area, ma l'impatto del polacco con la sfera non è preciso. Palla a lato.
    4'
    Calcio di punizione battutto da Gabbiadini, che trova la respinta della barriera.
    3'
    Inizio gara a ritmi non certo elevati: le due squadre si studiano.
    2'
    Napoli con la maglia a strisce verticali bianche e azzurre. Per la Samp, classica divisa blucerchiata. Non piove, a Genova, ma il clima è più di stampo autunnale che primaverile.
    1'
    Inizio primo tempo di SAMPDORIA-NAPOLI. L'arbitro è il signor Valeri di Roma. Palla mossa dai padroni di casa.
    Qualche variazione in più, invece, nella formazione di Gattuso. Nuova chance per Manolas al centro della retroguardia, con Rrahmani che scivola in panchina. Dietro al pacchetto difensivo, completato da Koulibaly, Di Lorenzo e Mario Rui, si rivede Ospina tra i pali. Doppio cambio anche sul fronte offensivo con Politano e Osimhen che vincono i rispettivi ballottaggi con Lozano e Mertens.
    Solo due cambi nella Samp, rispetto al pareggio con il Milan. Per ovviare alla squalifica di Silva, considerando il permanere dell'indisponibilità di Ekdal, Ranieri sceglie di spostare nel ruolo di interno Damsgaard, con l'inserimento di Jankto a sinistra. In difesa, dentro Yoshida per Tonelli. Confermato il tandem offensivo Quagliarella-Gabbiadini.
    Sulla panchina partenopea siederanno Rrahmani, Maksimovic, Hysaj, Elmas, Lobotka, Bakayoko, Mertens, Cioffi, Lozano, Petagna, Contini e Meret.
    Gattuso vara il consueto 4-2-3-1: Ospina - Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui - Fabian, Demme - Politano, Zielinski, Insigne - Osimhen.
    Insieme al tecnico romano, ci saranno in panchina Tonelli, Rocha, Regini, Ramírez, Verre, Askildsen, Léris, Keita Baldé, La Gumina, Letica e Ravaglia.
    Ranieri schiera il 4-4-2: Audero - Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello - Candreva, Thorsby, Damsgaard, Jankto - Quagliarella, Gabbiadini.
    Per il Napoli, però, almeno la statistica recente sembra benaugurante: i Blucerchiati hanno infatti perso sette degli ultimi nove match al Ferraris contro gli Azzurri in campionato.
    Per rimanere pienamente coinvolti nella corsa alla Champions League, i partenopei vogliono riscattare subito la sconfitta patita mercoledì contro la Juventus, che ha interrotto una serie di quattro vittorie consecutive. Non sarà però facile contro l'avversario di oggi, una Sampdoria in salute e sempre insidiosa tra le mura amiche.
    Tutto pronto allo Stadio Luigi Ferraris di Genova, dove sta per andare in scena la sfida tra Sampdoria e Napoli.

    Commenti

    Loading...