Turchia - Portogallo cronaca, risultato, formazioni

Europei · 2ª giornata

Turchia
Turchia
    Portogallo
    Portogallo
    • Bernardo Silva , 21'
    • S. Akaydin , 28' (Aut.)
    • Bruno Fernandes , 56'
    0 - 3
    Finita
    Europei - 22.06.2024
    SIGNAL IDUNA PARK

    Arbitro Felix Zwayer
    Turchia
    0 - 3
    Finita
    Portogallo
    Grazie per aver seguito la diretta scritta di Turchia-Portogallo. Alle 21 è in programma Belgio-Romania, gara valida per il girone E.
    Mentre il Portogallo è sicuro del primo posto e sfiderà la Georgia all'ultima giornata, per le altre posizioni è tutto ancora aperto nel girone F. La Turchia - a quota tre punti - se la vedrà con la Repubblica Ceca che ha pareggiato questo pomeriggio con la squadra di Willy Sagnol. .
    Il Portogallo vince meritatamente contro la Turchia. Dopo lo spavento iniziale per l'occasione di Aktürkoglu, il Portogallo ha chiuso la prima frazione sul 2-0 grazie al gol di Bernardo Silva e all'autorete di Akaydin. A inizio secondo tempo i lusitani trovano il terzo gol con Cristiano Ronaldo che evita il fuorigioco turco e - una volta solo davanti a Bayindir - la passa a Bruno Fernandes che segna a porta vuota. Con il risultato al sicuro i ritmi calano; il Portogallo gestisce il possesso palla mentre la Turchia ci prova dalla distanza con i nuovi entrati Yazici e Yildiz. Dopo cinque minuti di recupero l'arbitro fischia la fine e il Portogallo può festeggiare il primo posto nel girone con un turno di anticipo.
    90'+6'
    FINISCE QUI! Il Portogalle batte la Turchia 3-0. Grazie a questo successo il Portogallo si qualifica come primo del proprio girone con una giornata di anticipo. Tutto ancora aperto per la Turchia che sfiderà la Repubblica Ceca nella terza giornata.
    90'+3'
    Terza invasione di campo in questa partita. Recupero che si allunga di almeno 30 secondi.
    90'+1'
    Cinque minuti di recupero.
    90'
    Azione corale del Portogallo con Cristiano Ronaldo che serve Bernardo Silva, il suo tiro viene respinto in angolo da Demiral.
    88'
    Ultima sostituzione per il Portogallo: esce Vitinha ed entra João Neves
    88'
    Filtrante di Bruno Fernandes per Bernardo Silva che si era inserito in area. Bayindir esce coi tempi giusti e ferma l'azione.
    86'
    Bruno Fernandes conquista una punizione nella propria metà campo e permette di far risalire la squadra quando mancano ormai cinque minuti al 90°
    83'
    Quarta sostituzione per il Portogallo: fuori Pepe che riceve la standing ovation da parte dello stadio e al suo posto entra António Silva
    81'
    Azione insistita della Turchia che però non trova spazi e alla fine il Portogallo concede un calcio d'angolo.
    77'
    Ora sugli spalti si sentono solo i tifosi del Portogallo. Ovazione per Pepe dopo una sua incursione nella metà campo avversaria. Ottima prestazione fin qui dell'esperto difensore.
    75'
    Samet Akaydin costretto a uscire. Al suo posto entra Merih Demiral.
    73'
    Gioco fermo per un colpo subito da Akaydin per cui è richiesto l'intervento dello staff tecnico.
    70'
    Sostituzione per la Turchia: fuori Yunus Akgün per Arda Güler.
    68'
    Terza sostituzione per il Portogallo: João Cancelo fa posto a Nélson Semedo.
    66'
    Ancora pericoloso il Portogallo con Bernardo Silva che la mette in mezzo per Cristiano Ronaldo che di testa non colpisce bene la sfera.
    64'
    Yildiz riceve palla tra le linee e prova subito la conclusione che termina sopra la traversa.
    61'
    Ora il Portogallo gestisce il ritmo. Turchia che si fa più aggressiva e commette due falli in un minuto.
    58'
    Sostituzione per la Turchia: fuori Muhammed Kerem Aktürkoğlu per Kenan Yıldız
    58'
    Sostituzione per la Turchia: esce Kaan Ayhan ed entra İsmail Yüksek
    56'
    GOL! Turchia-PORTOGALLO 0-3. Gol di Bruno Fernandes. Lancio in profondità per Cristiano Ronaldo che solo davanti a Bayindir la passa al centrocampista dello United che segna a porta vuota.
    53'
    Yazıcı prova subito la conclusione dai 25 metri, Diogo Costa blocca il tiro.
    50'
    Turchia che è partita forte in questo secondo tempo, alla ricerca del pareggio.
    46'
    SI RIPARTE! Inizia il secondo tempo. Doppio cambio per il Portogallo che sostituisce i due ammoniti Leao e Palhinha per Pedro Neto e Ruben Neves. Dall'altra parte la Turchia sostituisce Kökçü e al suo posto entra Yusuf Yazıcı.
    46'
    Sostituzione Turchia: fuori Orkun Kökçü per Yusuf Yazıcı.
    46'
    Sostituzione Portogallo: fuori Palhinha per Ruben Neves.
    45'
    Sostituzione Portogallo: fuori Rafael Leão per Pedro Neto.
    Il Portogallo sta sfruttando molto bene le fasce con la catena di sinistra Leao-Nuno Mendes che sta creando diversi pericoli alla difesa turca, come in occasione del gol di Bernardo Silva. La Turchia potrebbe cambiare qualcosa nel secondo tempo per cercare di recuperare il doppio svantaggio.
    Portogallo che conduce per 2-0- La prima occasione del match è sulla testa di Aktürkoglu dopo appena sei minuti, con l'esterno che non riesce a ribadire in rete il cross di Çelik. Poi col passare dei minuti, il Portogallo diventa sempre più padrone del campo e passa in vantaggio al 21' con Bernardo Silva. La Turchia accusa il colpo e dopo sette minuti subisce il raddoppio con l'autorete di Akaydin. Negli ultimi 15 minuti la formazione di Montella ha provato ad alzare il baricentro, mentre il Portogallo gestisce più il possesso cercando di creare pericoli dalle fasce.
    45'+1'
    FINE PRIMO TEMPO! Il Portogallo chiude la prima frazione conducendo 2-0.
    45'
    Ammonizione anche per Palhinha che ferma una promettente azione d'attacco della Turchia.
    45'
    L'arbitro concede un minuto di recupero.
    42'
    Cartellino Giallo Mehmet Zeki Çelik. Il difensore turco è stato ammonito per proteste dopo il fallo fischiato su Leao.
    42'
    Cartellino Giallo Samet Akaydin. Fallo su Rafael Leao che interrompe un potenziale contropiede del Portogallo.
    41'
    La Turchia alza il pressing e recupera palla nella trequarti avversaria, Kökçü riesce ad andare al tiro dal limite e Diogo Costa blocca a terra.
    39'
    Ammonito Rafael Leão per simulazione. Anche lui diffidato salterà la prossima partita contro la Georgia.
    38'
    Bell'azione di Aktürkoglu che vince due contrasti e la mette in mezzo, ma ancora una volta Pepe legge tutto in anticipo e ferma l'azione.
    37'
    Bernardo Silva si accentra e serve Cristiano Ronaldo che dal limite dell'area cerca il gol, ma non trova la porta.
    35'
    Il Portogallo evita il pressing turco e Cancelo riesce a servire Bruno Fernandes che da posizione defilata calcia fuori.
    34'
    Cross di Bardakci dalla trequarti campo per Yilmaz troppo alto per l'attaccante e la palla termina sul fondo.
    33'
    Portogallo che ora cerca di gestire il ritmo della partita, mentre la Turchia prova ad alzare il baricentro.
    28'
    GOL! Turchia-PORTOGALLO 0-2. Autorete di Samet Akaydin. Cancelo prova l'incursione centrale, ma viene fermato dalla difesa. La palla arriva a Akaydin che la passa indietro senza accorgersi che il portiere Bayindir era in uscita: la palla termina in rete nonostante il tentato recupero di Çelik.
    25'
    Ammonito Abdülkerim Bardakcı. Era diffidato e salterà la prossima sfida contro la Repubblica Ceca.
    24'
    Bruno Fernandes prova il tiro al volo, con la sua conclusione che termina a lato.
    21'
    GOL! Turchia-PORTOGALLO 0-1. Rete di Bernardo Silva. Cross di Nuno Mendes deviato da Akaydin, la palla arriva al fantasista del Manchester City che col mancino batte Bayindir.
    20'
    Uscita dal basso della Turchia con Kökçü che viene servito in profondità, gran chiusura di Pepe in scivolata che ferma l'azione.
    17'
    Il Portogallo ora è stabilmente nella metà campo avversaria, ma la Turchia è brava a chiudere tutte le linee di passaggio dei lusitani.
    15'
    Cristiano Ronaldo supera Bardakci e crossa per Leao sul secondo palo, la palla rimane in area e Akaydin protegge l'uscita di Bayindir che blocca la sfera.
    13'
    Il Portogallo attacca sulla destra con Vitinha che la mette in mezzo per Leao, la sua sponda aerea viene respinta dalla difesa. Sul ribaltamento di fronte Yilmaz conquista una punizione.
    11'
    Si affaccia in avanti la Turchia, ma il filtrante di Ayhan non viene capito dai compagni e la palla scivola sul fondo.
    8'
    Gran ritmo in questo inizio di partita. Spettacolo anche sugli spalti.
    6'
    Risponde subito la Turchia: cambio gioco di Ayhan per Çelik, cross del difensore della Roma per Aktürkoglu che di testa non riesce a deviare in rete.
    4'
    Pressing alto del Portogallo con la palla che arriva a Bruno Fernandes, ma il suo tiro viene respinto dalla difesa turca.
    2'
    Il Portogallo va subito alla conclusione con Cristiano Ronaldo che calcia al volo il cross di Berardo Silva. Bayindir blocca facilmente.
    1'
    SI COMINCIA! Primo pallone gestito dal Portogallo.
    Risuonano gli inni nazionali al Signal Iduna Park di Dortmund. Tra pochi minuti il fischio d’inizio di Turchia-Portogallo
    Anche Roberto Martínez ha effettuato qualche modifica dopo la vittoria con la Repubblica Ceca: difesa a quattro con Cancelo, Pepe, Ruben Dias e Nuno Mendes davanti a Diogo Costa; centrocampo a tre con Bernardo Silva e Vitinha mezzali e Palhinha vertice basso, mentre sono confermati i tre davanti: Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo e Rafael Leao.
    Vincenzo Montella ne cambia quattro rispetto al successo contro la Georgia: oltre al portiere Bayindir al posto di Günok e di Çelik per Müldür, il tecnico italiano cambia anche i due esterni alti con Aktürkoglu e Akgün che vincono il ballottaggio con Güler e Yildiz. Confermato il centrocampo formato da Çalhanoglu e Ayhan, con Kökçü ad agire alle spalle dell’unica punta Yilmaz.
    Il Portogallo risponde con un 4-3-3: Diogo Costa; Cancelo, Pepe, Ruben Dias, Nuno Mendes; Bruno Fernandes, Palhinha, Vitinha; Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo, Rafael Leao. A disposizione: Rui Patricio, Semedo, Dalot, Ramos, Joao Felix, Jose Sa, Pereira, Inacio, J.Neves, Matheus Nunes, R.Neves, Jota, Silva, Neto, Conceicao.
    La Turchia si schiera con un 4-2-3-1: Bayindir; Çelik, Akaydin, Bardakci, Kadioglu; Çalhanoglu, Ayhan; Aktürkoglu, Kökçü, Akgün; Yilmaz. A disposizione: Çakir, Demiral, Yokuslu, Güler, Tosun, Yazici, Kaplan, Özcan, Yüksek, Müldür, Yildiz, Kiliçsoy, Yildirim.
    Dopo il successo nel match d'esordio contro la Georgia, la Turchia ha la possibilità di vincere entrambe le prime due partite in una singola edizione tra Europei e Mondiali per la prima volta nella sua storia.
    Questo sarà il quarto incrocio tra Turchia e Portogallo agli Europei. I lusitani hanno vinto tutti e tre i precedenti, senza subire gol: 1-0 nel 1996 (fase a gironi), 2-0 nel 2000 (quarti di finale) e 2-0 nel 2008 (fase a gironi).
    Al Signal Iduna Park di Dortmund Turchia e Portogallo si sfidano in un match che si preannuncia spettacolare: complice il pareggio tra Georgia e Repubblica Ceca nella gara delle 15, chi vince staccherà di fatto il pass per gli ottavi di finale. A dirigere questa sfida l’arbitro Felix Zwayer.
    Buona sera e bentrovati alla diretta scritta di Turchia-Portogallo, gara valevole per la seconda giornata del girone F di Euro 2024.

    Commenti

    Loading...