/

Venezia - Spezia

Serie A · 4ª giornata

Venezia
Venezia
  • P. Ceccaroni, 59'
Spezia
Spezia
  • S. Bastoni , 13'
  • M. Bourabia , 94'
1 - 2
Finita
Serie A - 19.09.2021
Pier Luigi Penzo

Arbitro Rosario Abisso
Venezia
1 - 2
Finita
Spezia
Dal Pier Luigi Penzo è tutto, buon proseguimento di serata. Alla prossima.
Turno infrasettimanale sulla carta proibitivo per entrambe le compagini: i ragazzi di Zanetti faranno visita al Milan mentre la squadra di Thiago Motta ospiterà la Juventus.
Bourabia estrae il destro dal cilindro a tempo scaduto - dopo la prodezza di Bastoni nel primo tempo -, permettendo a Thiago Motta di strappare i primi tre punti stagionali in una gara equilibrata. Esordio casalingo molto amaro per gli arancioneroverdi che, riequilibrato il match con l'ex Ceccaroni, sembravano ad un passo dal secondo risultato utile consecutivo.
90'+5'
FINITA! Venezia-Spezia 1-2, triplice fischio di Abisso.
90'+5'
PILLOLA STATISTICA: Tutti e quattro i gol di Mehdi Bourabia in Serie A sono arrivati da fuori area: gli ultimi tre dall'87' in poi.
90'+4'
GOL! Venezia-SPEZIA 1-2! Rete di Bourabia. Forte ed Heymans lasciano campo a Bourabia che esplode il destro ai 25 metri, non lasciando scampo a Maenpaa.
90'+2'
Punizione di Aramu, Amian spazza l'area.
90'+1'
Johnsen si sposta sulla sinistra, guadagnando angolo.
90'
Quattro minuti di recupero.
90'
Cross d'esterno di Johnsen per Forte, Amian fa buona guardia.
88'
Gyasi si fa spazio ai 20 metri, sinistro alto.
86'
Johnsen centra dal fondo, Forte non ci arriva di testa, Kiyine ciabatta ampiamente a lato.
84'
AMMONITO Heymans, trattenuta su Manaj.
83'
Cross di Johnsen, destro di Caldara, deviato in angolo da Nikolaou.
82'
Bastoni spinge sulla fascia, cross troppo profondo per tutti.
80'
Heymans chiama l'uno-due a Forte che sbaglia il passaggio di ritorno.
78'
ULTIMO CAMBIO SPEZIA. Crampi per Maggiore, spazio a Bourabia.
78'
SOSTITUZIONE SPEZIA. Fuori Verde, spezzone per Nzola.
77'
SOSTITUZIONE SPEZIA. Podgoreanu prende il posto di Antiste.
76'
ULTIMO CAMBIO VENEZIA. Debutto per Kiyine, esce Busio.
76'
SOSTITUZIONE VENEZIA. Finisce la gara di Vacca, entra Heymans.
73'
Maggiore se ne va sulla sinistra, cross agguantato da Maenpaa.
71'
SOSTITUZIONE SPEZIA. Thiago Motta aumenta il carico offensivo: esordio di Manaj per Sala.
70'
Percussione di Johnsen, destro teso, a lato.
68'
AMMONITO Busio, pestone su Ferrer.
68'
Forte scambia con Johnsen, chiusura determinante di Hristov.
67'
Batte lo stesso Aramu, palla fuori, non di molto.
65'
Antiste travolge Aramu al limite dell'area, punizione per gli arancioneroverdi.
63'
SOSTITUZIONE VENEZIA. Staffetta in attacco tra Henry e Forte.
62'
SOSTITUZIONE VENEZIA. Zanetti richiama l'ex Okereke e inserisce Aramu.
62'
Accelerazione di Gyasi che rientra sul destro, il suo tiro sfila oltre il palo lontano.
61'
Johnsen in verticale per Herny, conclusione neutralizzata da Hristov.
60'
PILLOLA STATISTICA: Pietro Ceccaroni é il primo giocatore del Venezia a trovare il gol al Penzo in Serie A da Filippo Maniero, il 28 aprile 2002 contro il Torino.
59'
GOL! VENEZIA-Spezia 1-1! Rete di Ceccaroni. Punizione di Busio, Ceccaroni svetta in area e gira di testa alle spalle di Zoet.
58'
Punizione di Sala, Gyasi in acrobazia non inquadra la porta.
57'
AMMONITO Vacca, fallo tattico su Sala.
55'
SOSTITUZIONE VENEZIA. Uno spento Crnigoj lascia il campo a favore di Peretz.
55'
Bastoni si porta a spasso la difesa arancioneroverde e scarica per Verde, destro oltre il montante.
54'
Johnsen libera in area Okereke, chiusura decisiva di Bastoni.
53'
Ripartenza di Busio, Johnsen raddoppiato, non passa.
51'
Sugli sviluppi del corner, sinistro di Verde, sporcato nuovamente in angolo da Mazzocchi.
50'
Ferrer penetra in area, Busio lo ferma in angolo.
49'
Okereke serve Crnigoj al limite, destro in curva.
48'
Punizione di Busio, Hristov allontana di testa.
47'
AMMONITO Ferrer, intervento rude su Molinaro.
46'
Sfida in velocità tra Okereke e Nikolaou, il difensore regge con il fisico.
46'
COMINCIA LA RIPRESA. Venezia-Spezia 0-1, nessun cambio durante l'intervallo.
Zanetti ha bisogno di ridisegnare la squadra e alzare ritmi e qualità, Crnigoj ed Herny spaesati, da valutare le condizioni di Busio; Thiago Motta può dirsi soddisfatto del risultato ed evitare cali di concentrazione.
Gara equilibrata, tattica, ritmi blandi: avvio migliore degli arancioneroverdi che creano pericoli con Johnsen senza però impensierire Zoet, Bastoni trova il palo interno sotto l'incrocio con un tiro a giro dal limite. Infortunio per Erlic, Busio termina zoppicando.
45'+3'
FINE PRIMO TEMPO. Venezia-Spezia 0-1, sblocca Bastoni.
45'+1'
Busio a terra, problemi al ginocchio, gioco interrotto.
45'
Un minuto di recupero.
44'
Liguri in gestione, si attende il duplice fischio.
42'
Verde scodella per Bastoni, Caldara intercetta.
40'
Incomprensione tra Maenpaa e Ceccaroni, fallo laterale regalato.
39'
Sempre Johnsen sulla sinistra, cross mal calibrato.
38'
Ripartenza di Johnsen, fischiato fallo in attacco di Henry.
37'
Batte Busio, la palla taglia l'area senza trovare deviazioni.
36'
Vacca recupera palla sulla trequarti, Nikolaou commette fallo su Okereke, corner corto per gli arancioneroverdi.
34'
Errore di Henry, Verde avanza centralmente, sinistro a lato.
33'
Fase interlocutoria della gara, ritmi non particolarmente elevati.
31'
Antiste centra dalla sinistra, Gyasi sbaglia il controllo, Maenpaa ringrazia.
30'
Sventagliata di Johnsen, Henry tenta la conclusione al volo, svirgolando il destro sul fondo.
28'
Ceccaroni rischia sulla pressione di Antiste ma riesce a guadagnare un fallo laterale.
26'
AMMONITO Mazzocchi, in ritardo su Antiste.
25'
Possesso degli arancioneroverdi che faticano a trovare spazi.
23'
SOSTITUZIONE SPEZIA. Erlic non ce la fa a continuare, entra Hristov.
23'
Problemi muscolari per Erlic, gioco fermo.
22'
Ancora Johnsen incontenibile sulla sinistra, Okereke si gira in area, tiro neutralizzato da Nikolaou.
21'
Johnsen tocca al limite per Busio, destro di prima intenzione, a lato.
19'
Verde nel corridoio per Antiste, tiro da posizione angolata, nessun problema per Maenpaa.
17'
Tentativo da fuori di Maggiore, destro smorzato da Cecccaroni, Maenpaa raccoglie la sfera.
15'
PILLOLA STATISTICA: Simone Bastoni ha partecipato attivamente a quattro degli ultimi otto gol dello Spezia in trasferta in Serie A, due assist e due gol per lui.
13'
GOL! Venezia-SPEZIA 0-1! Rete di Bastoni. Maggiore addomestica per Bastoni che dai 20 metri indovina il tiro della domenica, palla sotto l'incrocio, palo-gol.
12'
Lo Spezia si mantiene in avanti, guadagnando corner in serie.
10'
Verde spinge sulla fascia, Molinaro lo ferma in angolo.
9'
Lento giro palla dei liguri, gli arancioneroverdi attendono nella propria metà campo.
7'
Batte Busio sul primo palo, Zoet attento.
6'
Amian stende Johnsen, punizione dal vertice destro dell'area per gli arancioneroverdi.
5'
Johnsen si accentra dalla sinistra, rasoterra fiacco, facile preda di Zoet.
4'
Da corner, rovesciata di Ceccaroni che non sorprende Zoet.
3'
Okereke serve Johnsen, Amian concede il primo angolo della gara.
1'
INIZIA Venezia-Spezia, palla agli arancioneroverdi.
Terminano le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta da Abisso.
Thiago Motta dopo Sala scala anche Ferrer in mediana, inserendo Amian in difesa. Davanti fiducia al tridente Verde-Antiste-Gyasi.
Infortunati Lezzerini e Fiordilino, giocano Maenpaa e Crnigoj. Zanetti non rischia Aramu - recuperato per la panchina, insieme a Peretz - e schiera l'ex Okereke nel tridente con Henry e Johnsen. Molinaro preferito a Schnegg sull'out di sinistra.
3-4-3 per lo Spezia: Zoet - Amian, Hristov, Nikolaou - Ferrer, Sala, Maggiore, Bastoni - Verde, Antiste, Gyasi. A disp.: Provedel, Zovko, Hristov, Podgoreanu, Kiwior, Kovalenko, Bourabia, Manaj, Salcedo, Nzola.
Ecco le formazioni. Venezia con il 4-3-3: Maenpaa - Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro - Crnigoj, Vacca, Busio - Okereke, Henry, Johnsen. A disp.: Neri, Ebuehi, Modolo, Svoboda, Schnegg, Heymans, Tessmann, Bjarkason, Peretz, Kiyine, Aramu, Forte.
Gli arancioneroverdi fanno il loro esordio stagionale nella propria casa, il vecchio Penzo totalmente restaurato in 100 giorni, in estate, dalla finale play-off vinta, cercando di bissare i tre punti conquistati ad Empoli contro i liguri reduci da due sconfitte di fila (vs Lazio e Udinese).
Al Pier Luigi Penzo tutto pronto per Venezia-Spezia, quarta giornata di Serie A.

Commenti

Loading...