/

Verona - Crotone

Serie A · 17ª giornata

Verona
Verona
  • N. Kalinic, 16'
  • F. Dimarco, 25'
Crotone
Crotone
  • J. Messias , 55'
2 - 1
Finita
Serie A - 10.01.2021
Marcantonio Bentegodi

Arbitro Luca Massimi
Verona
2 - 1
Finita
Crotone
Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A!
Grazie a questo risultato, l'Hellas Verona porta a quindici punti il vantaggio sulla terzultima piazza occupata dal Torino, distanziandosi ulteriormente dalle zone pericolanti della classifica.
Dopo due mesi, la squadra di Juric torna alla vittoria tra le mura amiche. I gialloblu, dopo aver chiuso la prima frazione in vantaggio di due reti grazie ai gol realizzati da Kalinic e Dimarco, nella ripresa, subiscono la reazione del Crotone che si finalizza nel gol siglato dall'ottimo Messias. La squadra di Stroppa, nonostante un buon secondo tempo, non riesce a completare la rimonta subendo la terza sconfitta consecutiva in campionato.
90'+3'
Fine partita di HELLAS VERONA-CROTONE: 2-1. Al Bentegodi, l'Hellas Verona ha la meglio sul Crotone per 2-1.
90'+1'
Dopo la sponda di Di Carmine in area, Colley calcia potentemente cogliendo l'incrocio dei pali. Hellas Verona al terzo gol.
90'
L'arbitro concede tre minuti di recupero.
89'
AMMONITO Pedro Pereira. Il giocatore portoghese del Crotone colpisce Dimarco che rimane a terra.
87'
Colley si incunea in area di rigore e conclude sul primo palo. Cordaz è attento e respinge il tiro dell'attaccante gambiano.
86'
Mancano pochi minuti al termine e gli ospiti stanno cercando le ultime forze per cercare il gol del pari. Per ora, la difesa scaligera si difende attentamente.
83'
Dragus calcia verso la porta dalla lunga distanza. L'attaccante neo entrato colpisce male la palla mandandola distante dalla porta difesa da Silvestri.
81'
Barak serve Di Carmine in profondità. L'attaccante gialloblu si fa cogliere in netta posizione di fuorigioco.
78'
Esce Riviere entra Dragus. Terza sostituzione per il Crotone.
77'
In questa fase di gara, i ritmi di gioco si sono abbassati. Entrambe le squadre appaiono stanche.
75'
Esce Zaccagni entra Colley. Quarta sostituzione per l'Hellas Verona.
74'
Messias penetra in area dalla destra e prova la conclusione da posizione defilata mandando il pallone distante dalla porta difesa da Silvestri.
73'
Punizione dalla trequarti destra in area di Dimarco. Cordaz esce e si impossessa della sfera di gioco.
70'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Vulic. Faraoni, posizionato sul primo palo, allontana la palla di testa in tuffo.
68'
La squadra di Juric fatica ad imprimere ritmo alla propria manovra offensiva. I padroni di casa stanno subendo la pressione dei rossoblu.
66'
Punizione dai quaranta metri in area di rigore di Messias. La difesa gialloblu riesce a spazzare l'area di rigore.
63'
Esce Magnani entra Gunter. Terza sostituzione per l'Hellas Verona.
63'
Esce Kalinic entra Di Carmine. Seconda sostituzione per l'Hellas Verona.
62'
Cross rasoterra dalla fascia sinistra di Dimarco per l'accorrente Barak a centro area. Il tiro del trequartista ceco dell'Hellas Verona finisce ben oltre la traversa.
62'
La squadra di Stroppa, dopo il gol siglato da Messias, ha alzato il proprio baricentro. Gli ospiti si spingono in avanti alla ricerca del gol del pari.
59'
Zaccagni rientra dalla fascia sinistra e crossa in area. Il pallone non colpito bene dal trequartista finisce direttamente tra i guantoni di Cordaz.
57'
AMMONITO Reca. Entrata in ritardo ai danni di Barak.
55'
GOL! Hellas Verona-CROTONE 2-1! Rete di Messias. Reca si spinge sul fondo a sinistra e mette palla sul secondo palo per Pereira. Il laterale portoghese, dopo una deviazione di Riviere a centro area, controlla palla e serve Messias. L'attaccante brasiliano, a pochi metri dalla porta, realizza in girata il gol che riapre la gara.
52'
AMMONITO Magnani. Il difensore scaligero trattiene vistosamente Messias.
51'
Reca prova il tiro dalla distanza. La conclusione debole e rasoterra finisce lentamente preda di Silvestri.
49'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Dimarco. Simy, in proiezione difensiva, colpisce di testa il pallone allontanandolo dall'area piccola.
47'
AMMONITO Djidji. Il difensore rossoblu entra in ritardo ai danni di Dimarco.
46'
Esce Ceccherini entra Dawidowicz. Prima sostituzione per l'Hellas Verona.
46'
Esce Molina entra Pedro Pereira. Seconda sostituzione per il Crotone.
46'
Esce Eduardo Henrique entra Simy. Prima sostituzione per il Crotone.
46'
Inizia il secondo tempo di HELLAS VERONA-CROTONE: 2-0. Riprende la partita. Due cambi per il Crotone ed uno per l'Hellas Verona.
Vedremo se nella seconda parte di gara, Stroppa deciderà di effettuare alcune sostituzioni per cercare di riequilibrare il risultato. Il tecnico dei calabresi potrebbe inserire il centravanti nigeriano Simy, autore di quattro gol in questa stagione.
Al Bentegodi, i padroni di casa dominano la prima frazione rifilando due reti al Crotone. I gialloblu, trascinati dalle giocate di Zaccagni e Barak, siglano il gol del vantaggio con Kalinic, realizzano il raddoppio con Dimarco e gestiscono la gara senza concedere occasioni da rete ai rossoblu. Infatti, la squadra di Stroppa ha faticato a contenere le iniziative degli scaligeri non riuscendo mai ad avviare azioni degne di nota in area di rigore avversaria.
45'+1'
Fine primo tempo di HELLAS VERONA-CROTONE: 2-0. All'intervallo, l'Hellas Verona è avanti 2-0 sul Crotone.
45'
L'arbitro concede un minuto di recupero.
45'
Messias si accentra dalla destra e calcia dai trentacinque metri. Il tiro potente ed angolato dell'attaccante brasiliano del Crotone viene neutralizzato da Silvestri.
42'
AMMONITO Lovato. Fallo a centrocampo ai danni di Vulic.
40'
Gli ospiti continuano a sbagliare tanti passaggi in fase d'impostazione della manovra offensiva. I gialloblu si difendono senza alcuna difficoltà.
37'
Traversone dalla sinistra sul secondo palo di Dimarco per Barak. Il trequartista ceco impatta di testa trovando l'ottima risposta di Cordaz. Sulla respinta dell'estremo difensore rossoblu, Kalinic si avventa sul pallone ma non riesce a ribadire in rete.
36'
Tiro dalla bandierina per il Crotone. Il cross dalla destra di Messias viene intercettato di testa da Magnani.
34'
Calcio d'angolo dalla sinistra di Faraoni per l'inserimento sul primo palo di Ceccherini. Il centrale difensivo del Verona prova la sponda aerea per Barak che, posizionato sul secondo palo, non riesce ad impattare la palla al meglio mandandola sul fondo.
33'
La squadra di Juric ha il pieno controllo della gara. Gli scaligeri gestiscono la palla nella metà campo avversaria.
30'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Faraoni. La difesa rossoblu riesce ad allontanare il pallone dall'area.
27'
Entrambe le reti di Dimarco in questo campionato sono arrivate su assist di Zaccagni.
25'
GOL! HELLAS VERONA-Crotone 2-0! Rete di Dimarco. Dimarco rientra dalla fascia sinistra, dialoga con Zaccagni che gli rida palla e con un tiro d'esterno trova il rasoterra vincente all'angolo opposto. Duetto meraviglioso tra i due giocatori gialloblu.
24'
Riviere e Messias provano a dialogare sulla trequarti. Magnani interviene interrompendo l'azione offensiva ospite.
22'
La squadra di Stroppa fatica a gestire il possesso palla. Il pressing dei gialloblu è efficace e non permette agli ospiti di rendersi pericolosi in avanti.
19'
Dopo una respinta corta della difesa dei padroni di casa, Zanellato recupera palla e calcia dal limite dell'area. Lovato respinge il tiro del centrocampista rossoblu.
18'
Era dal 25 ottobre (con Favilli) che il Verona non andava a segno in Serie A con un attaccante.
16'
GOL! HELLAS VERONA-Crotone 1-0! Rete di Kalinic. Barak serve Kalinic in area di rigore che calcia di prima intenzione trovando l'angolo basso alla destra di Cordaz. Gialloblu in vantaggio.
15'
Punizione dalla fascia destra in area di Vulic. Silvestri, in anticipo sugli attaccanti crotonesi, allontana la palla con i pugni.
13'
AMMONITO Ceccherini. Fallo tattico del difensore gialloblu che abbatte Messias lanciato verso l'area di rigore.
12'
Zaccagni, dopo una progressione palla al piede fino al limite dell'area, cerca di servire Kalinic a centro area senza riuscirci. Il pallone termina la sua corsa tra le braccia di Cordaz.
10'
Calcio di punizione dai trenta metri di Dimarco. Il tiro del laterale scaligero è troppo prevedibile e lento per impensierire Cordaz.
9'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Faraoni. Luperto, ben posizionato sul primo palo, svetta ed anticipa Magnani.
7'
Traversone dalla trequarti destra in area di Molina. Silvestri esce e fa sua la sfera di gioco.
6'
Vulic, assistito ottimamente da Riviere, stoppa e calcia dal limite dell'area. La palla finisce distante dalla porta difesa da Silvestri.
5'
Lancio lungo dalle retrovie veronesi da parte di Ceccherini. Il tentativo del difensore gialloblu finisce direttamente tra le braccia di Cordaz.
3'
Zaccagni prova a penetrare in area di rigore dalla sinistra. Djidji interviene bloccando l'iniziativa del trequartista gialloblu.
1'
Inizia il primo tempo di HELLAS VERONA-CROTONE. Dirige la sfida l’arbitro Luca Massimi della sezione AIA di Termoli.
Stroppa, dopo la sconfitta interna contro la Roma, decide di puntare sul tandem offensivo formato da Messias e Riviere. In mezzo al campo, l’allenatore dei pitagorici propone Zanellato, Vulic ed Eduardo Henrique con Reca e Molina sulle corsie laterali. Davanti a Cordaz, troviamo Golemic, Luperto e Djidji, quest’ultimo prende il posto dell’infortunato Marrone.
Juric, conferma il modulo 3-4-2-1 con la coppia di trequartisti Barak e Zaccagni alle spalle del centravanti Kalinic. A centrocampo, vengono scelti Ilic e Tameze con Dimarco e Faraoni sugli esterni. In difesa, Magnani è affiancato da Lovato e Ceccherini. Out per infortunio l'esperto centrocampista Miguel Veloso.
3-5-2 per il Crotone: Cordaz - Golemic, Luperto, Djidji - Reca, Zanellato, Vulic, Eduardo Henrique, Molina - Messias, Riviere. A disposizione: Crespi, Cuomo, Magallan, Rispoli, Crociata, Rojas, Mazzotta, Petriccione, Pedro Pereira, Dragus, Simy, Siligardi.
Ecco le formazioni: 3-4-2-1 per l’Hellas Verona: Silvestri - Lovato, Magnani, Ceccherini - Faraoni, Ilic, Tameze, Dimarco - Barak, Zaccagni - Kalinic. A disposizione: Beradi, Cetin, Dawidowicz, Pandur, Udogie, Gunter, Danzi, Ruegg, Di Carmine, Lazovic, Salcedo, Colley.
I calabresi, fanalino di coda della Serie A, vogliono racimolare punti importanti in chiave salvezza.
I veneti, dopo aver conquistato due risultati utili consecutivi ed aver raggiunto il nono posto in classifica, vogliono tornare alla vittoria in casa. Infatti, gli scaligeri hanno conquistato solamente un punto nelle ultime quattro gare casalinghe.
La squadra di Ivan Juric, dopo il pareggio esterno con il Torino, ospita il Crotone di Stroppa.
Al Bentegodi, tutto pronto per Hellas Verona-Crotone, incontro valevole per la diciassettesima giornata di Serie A.

Commenti

Loading...