Corriere dello Sport

accadde oggi

Vedi Tutte
accadde oggi

35 anni fa oggi

© Getty Images

Un grande uomo di calcio e di gol. Giuseppe Meazza è banalmente il nome di uno stadio, in realtà è una pagina ricca della nostra storia.

 

lunedì 27 ottobre 2014 11:05

ROMA - Giuseppe Meazza, un nome e un cognome che parlano da soli. Il “Peppe“ come qualcuno lo chiamava se n’è andato proprio 35 anni fa, il 27 ottobre 1979 per un male incurabile a Rapallo. Aveva 69 anni, era nato il 23 agosto 1910 a Milano ed era nato con il nerazzurro indosso. Banalmente è uno stadio, quello di Milano, in realtà Meazza ha scritto la storia del nostro calcio e per diversi motivi. A 14 anni veste la prima maglia dell’Inter dopo un fortunato provino nelle giovanili, nel 1929 gioca il primo campionato di serie A: 33 partite, 31 gol, scudetto e classifica marcatori sono tutti suoi. Nel 1930 il debutto in Nazionale, ovviamente con due gol, qualche mese dopo a maggio aiuta l’Italia a umiliare la grande Ungheria. Nel 1934 è campione del mondo. Lascia il calcio a 38 anni nel 1948, il Peppe. Farà altro, ma resterà per sempre Meazza.

Per Approfondire