Moda e sport in lutto, scomparsa Krizia

La stilista Mariuccia Mandelli avrebbe compiuto il prossimo gennaio 91 anni. Da sempre è stata accanto al mondo dello sport dedicando una collezione alle Olimpiadi 2012

© ANSA

MILANO - Il mondo della moda e quello dello sport piangono la morte di Krizia, una delle più famose stiliste al mondo. Mariuccia Mandelli era nata a Bergamo e avrebbe compiuto 91 anni a gennaio. «Per tutti gli amici, è stata una straordinaria ed innovativa stilista di moda che, col nome di Krizia, ha contribuito a creare e sostenere - è stato sottolineato nel comunicato - l'affermazione internazionale di un modello di eleganza tipicamente italiano». Le sfilate di Krizia sono cresciute negli anni con uno stile sempre sofisticato e carico di influssi filosofici. Non solo, perchè Krizia è stata anche accanto al mondo dell sport, fonte di ispirazione per una delle sue più recenti collezioni, quella dedicata alle Olimpiadi 2012 di Londra. Al centro della raccolta di abiti sportivi sempre la femminilità che la Mandelli è riuscita a rendere inalterata anche con ginocchiere e maxi borse da campioni olimpici . Ma non finisce qui, quello per lo sport è stato per Mariuccia Mandelli un impegno concreto: ha sponsorizzato la ricostruzione del Teatro La Fenice di Venezia e per le Olimpiadi di Los Angeles la Tournée del Piccolo Teatro negli Usa. li presidente del Consiglio, Matteo Renzi, esprime il proprio cordoglio ai familiari della stilista: «protagonista assoluta - sostiene il premier - della moda e del made in Italy, con la sua creatività, la gioia dei suoi colori, la sobrietà tutta milanese del lavoro di Krizia».

Commenti